About Us

Anita


Chi sono:

Mi chiamo Anita e le mie grandi passioni sono la lettura, i viaggi, gli animali e i dolci (ahimè). Per me non c'è nulla di più piacevole di starmene sul divano a leggere un bel romanzo bevendo una tazza di cioccolata fumante con il mio cagnolino accoccolato sulle gambe.

Perchè ho deciso di creare un blog:

Dopo anni di navigazione sul Web, dopo infinite ore passate davanti al PC a cercare consigli per nuove letture ho deciso di dare vita al mio blog personale. C'era bisogno di un altro Blog dedicato ai romanzi rosa ? Forse no, ma mi sembrava giusto dire anche la mia. Cosa troverete qui dentro? Essenzialmente un elenco aggiornato e completo delle mie letture (in italiano e in inglese) con un breve commento da parte della sottoscritta. Vi avviso subito che se cercate recensioni erudite probabilmente questo non è il blog che fa per voi; se invece vi interessa trovare lo spunto per nuove letture rosa (in tutte le sue sfumature), penso proprio che questo sia l'approdo giusto.
Non pretendo di scrivere trattati di letteratura, vi darò solo un mio umile giudizio sui romanzi trattati.

Come valuto i romanzi che leggo:

Le mie valutazioni risultano elevate perchè solitamente leggo solo ciò che mi ispira veramente, basandomi su trame, giudizi Goodreads e perchè no, anche su qualche spoiler letto sul web. Sto lontana, solitamente, da storie strappalacrime o senza happy ending e sono molto selettiva sulle mie letture: il tempo è sempre troppo poco rispetto a tutto ciò che vorrei leggere!
A volte, comunque, il romanzo non mantiene le aspettative che mi ero fatta: per come è scritto, per gli sviluppi della trama o per i suoi protagonisti.
In questo caso se c'è almeno un elemento che mi convince ad andare avanti (a volte anche solo la brevità!) lo finisco, altrimento lo abbandono.
Fino a pochi anni fa consideravo un peccato mortale non portare a termine un libro (o anche rivenderlo ai mercatini dell'usato!), ma da qualche tempo a questa parte ho deciso che non vale la pena perdere tempo e soffrire su letture che non mi regalano nessuna emozione.
Capita a volte, però, che la lettura venga solo momentaneamente accantonata, in attesa di essere ripresa in un momento più opportuno dandomi così la possibilità di rivalutare alcuni romanzi che avevo lasciato da parte solo perchè era il libro sbagliato al momento sbagliato.
Le mie valutazioni vanno dall'1 al 10: la sufficenza (come a scuola!) è 6 e dal 7 in poi sono letture che mi sono piaciute davvero. Rari i 9 e, per ora, nessun 10, ma nel tempo chissà...


Maria

Chi sono:

Mi chiamo Maria e sono un'autrice emergente (ancora non emersa!!!).
Nel tentativo di imparare a nuotare fra le parole dei libri letti e quelli che provo a scrivere, ho incontrato l'autrice di questo blog: la simpaticissima Anita.
Amo vivere all'aria aperta, Chopin e i caffè bollenti bevuti all'alba.
Scrivere un libro per me rappresenta il mazzo di fiori e la bottiglia di Prosecco, con cui presentarmi, ospite a cena, a casa di chi vorrà ospitarmi. Mi onora moltissimo il pensiero di “entrare” nel quotidiano di chi non conosco, e riuscire in qualche modo a “farci quattro chiacchiere”.
Ma siccome mi piace anche berlo, il prosecco, ho deciso di raccogliere tutti i fiori e le bottiglie con cui vorrete presentarvi per fare quattro chiacchiere con me tra le righe, con la promessa di essere sempre sincera.
Che dire: salute e grazie per i fiori! :-)

2 commenti:

  1. Ciao ho appena scoperto il vostro spazietto, e mi sono subito iscritta tra i lettori fissi!!! Ho anch'io aperto un blog da qualche mese... se vi va di venirmi a trovare mi farebbe piacere, mi trovate qui: http://camminando-tra-le-pagine.blogspot.it/
    Ciao Frency ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frency! Grazie per essere passata di qua, verremo sicuramente a visitare il tuo blog!

      Elimina