martedì 1 agosto 2017

The Well di Marie Sexton


Titolo: The Well
Autore: Marie Sexton
Editore: Self Publishing
Anno: 2017
Pagine: 206
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense, Paranormal (?)
Ambientazione:  USA
Collegamenti con Altri Romanzi: no
Livello di Sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Vent'anni dopo che la reginetta del ballo Cassie Kennedy venne uccisa brutalmente, sei adolescenti entrano nella casa dell'omicidio per tenere una seduta spiritica. Haven sa che sua cugina Elise vuole solo spaventare lui e i suoi amici, ma è disposto a sopportare questa pena se significa avere la possibilità di trascorrere qualche ora con il nuovo ragazzo in città, Pierce Hunter. Ma quando arriva la mattina, Elise è scomparsa senza lasciare traccia. Dodici anni dopo, Pierce e suo fratello gemello Jordan sono investigatori paranormali professionisti, protagonisti nel loro spettacolo televisivo dove danno la caccia ai fantasmi. Quando Pierce chiama Haven, insistendo per ritornare nell'edificio infestato per un'ultima volta, Haven accetta con riluttanza. È nervoso per il fatto di rivedere Pierce, ma è determinato a trovare delle risposte. Hanno davvero parlato col fantasma di Cassie quella sera? Cosa è successo a Elise? E il più grande mistero di tutti: come poteva sua cugina conoscere il segreto del pozzo?

Twenty years after prom queen Cassie Kennedy is brutally murdered, six teenagers break into the house where she was killed to hold a séance. Haven knows his cousin Elise only wants to scare the crap out of him and his friends, but he’s willing to put up with one of her pranks if it means a chance to spend a few hours with the new kid in town, Pierce Hunter. But when morning comes, Elise has disappeared without a trace. Twelve years later, Pierce and his twin brother Jordan are professional paranormal investigators, starring in their own ghost-hunting TV show. When Pierce calls Haven, insisting they return to the supposedly haunted building one last time, Haven reluctantly agrees. He’s nervous about seeing Pierce again, but he’s determined to get some answers. Did they really speak to Cassie’s ghost that night? What happened to Elise? And the biggest mystery of all – how did she know the secret of the well?

Qualsiasi cosa o genere scriva la Sexton non sbaglia un colpo! In questo caso abbiamo una storia che rimane perennemente in bilico tra horror/paranormal e thriller, lasciando il lettore costantemente in tensione. La vicenda è narrata con un'alternanza tra passato e presente: una scelta stilistica perfetta per permetterci di entrare pienamente nella vicenda e per farci comprendere, oltre a cosa sia accaduto, le emozioni e i sentimenti che hanno accompagnato i fatti del passsato.
Haven è uno scrittore horror di successo ma non ha mai dimenticato la notte che ha cambiato per sempre la sua vita e quella dei suoi amici: la notte in cui hanno fatto una seduta spiritica e la notte in cui sua cugina Elise è scomparsa senza lasciare traccia. Ora, dodici anni dopo, Pierce (il ragazzo per cui Haven aveva una cotta terribile) e suo fratello Jordan (colui che Haven ritiene responsabile della sparizione di Elise) sono diventati le star di uno show che si occupa di indagini paranormali e intendono fare una puntata speciale sulla famosa notte. Lo scrittore accetta subito di parteciparvi, ritrovandosi faccia a faccia con i fantasmi del passato. Non sarà facile per i componenti del gruppo rimasti venire a capo dei misteri di dodici hanni prima ma l'indagine e i pericoli li uniranno più che mai.
La scrittrice è abilissima nel tenere sulle spine il lettore e nel lasciare che esso, come Haven, formi da solo le sue idee e le sue supposizioni rispetto ai fatti "sovranaturali"; l'unico punto un po' debole riguarda il colpevole poichè mi ero fatta un'idea abbastanza precoce su chi potesse essere. 
Un romanzo avvincente e scritto molto bene come nello stile della Sexton: assolutamente consigliato!
Voto: 8,5

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento