mercoledì 26 luglio 2017

Moto Perenne di Gene Gant


Titolo: Moto Perenne
Titolo Originale: Always Leaving (2014)
Autore: Gene Gant
Traduttore: Ciro Di Lella
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2017
Pagine: 227
Genere: Contemporaneo, M/M, YA, Romantic Suspense
Ambientazione: New Hanover, USA
Collegamenti con altri romanzi: no 
Livello di sensualità: solo baci

Trama: Dopo essersi svegliato all’improvviso nel bel mezzo di un bosco, Jason Barrett si ricorda solo una cosa: il proprio nome.
Spaventato e paranoico, inizia a spostarsi di città in città, senza mai fidarsi di nessuno. Passano mesi prima che riesca a formare un legame sincero con un ragazzo della sua età, che Jason aiuta in un momento di difficoltà nel parco della cittadina di New Hanover. Ravi Mittal non sa chi sia il suo aitante cavaliera, ma New Hanover è una città piccola ed è facile ritrovarsi. Come ringraziamento per la sua gentilezza, Ravi vorrebbe aiutarlo a risolvere il mistero del suo passato. Durante le loro ricerche, Jason inizia a sentirsi a casa. Con Ravi è a suo agio e ha nei suoi confronti un sentimento mai provato prima. Ma i pregiudizi del padre di Ravi riguardo Jason, afroamericano, minacciano di distruggere quello che sta nascendo tra i due… sempre che non ci pensi prima il mistero che avvolge il ragazzo.

When Jason Barrett wakes up, he remembers only one thing: his name. Frightened and driven by paranoia, Jason keeps moving, going from town to town working odd jobs and making no friends. When he stumbles onto an emergency in New Hanover and saves a fellow teenage boy, it offers him the first connection he’s felt in a while. All Ravi Mittal learns about his knight-in-shining armor is his name. Jason. But New Hanover is a small town and it is easy to reconnect. To return Jason’s kindness, Ravi wants to help solve the riddle of Jason’s missing past. As they work through clues, Jason begins to feel settled. He finds a place he belongs with Ravi—maybe something more. But Ravi’s father’s deep-seated prejudice against the African American teen threatens to tear Jason and Ravi apart… if the mystery chasing Jason doesn’t do it first.

Questa è stata una lettura molto dolce e  insolita. Jason non sa chi è, non sa da dove viene ed è perennemente spinto a scappare da una forza invisibile: a New Hanover trova, dopo tanto tempo, un rifugio sicuro e degli affetti. Ma le minacce per Jason e il suo amato Ravi sono in agguato...
Allora, innanzitutto questo è uno YA perciò narra le vicende di due adolescenti, seppur degli adolescenti molto maturi: ho apprezzato molto la modalità con cui l'autore approccia la trama dandoci, da un lato, una storia romatica da insta-love, e dall'altro una storia di crescita e riscatto che affronta temi difficili come il razzismo, la discriminazione, l'intolleranza e la violenza. Aggiungiamo poi al tutto un pizzico di suspense ed avremo una lettura intrigante, dolce ed avvincente.
Impossibile non affezionarsi a Jason e a Ravi, dua adolescenti alle prese con la difficoltà di crescere, unita alle difficoltà legate al loro essere "diversi" dagli altri sotto molti aspetti: sessualità, religione, etnia, interessi...
Mi sento di consigliare questo libro a chi cerca qualcosa di diverso nel panorama del romance M/M, a chi ama le storie difficili e a chi non disdegna un basso contenuto di sensualità nelle sue letture.
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

Nessun commento:

Posta un commento