lunedì 29 febbraio 2016

Un Angelo per Jacob di Z.A. Maxfield


Titolo: Un Angelo per Jacob
Titolo Originale: Jacob's Ladder (2010)

Autore: Z. A. Maxfield
Traduttore: Chiara Fazzi
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 243
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Santo Ignacio (California), USA
Collegamenti con Altri Romanzi:  si, è il terzo libro della serie "St. Nacho's" così composta
  1. St. Nacho - St. Nacho's: protagonisti Cooper e Shawn (QUI la mia recensione)
  2. Terapia Riabilitativa - Physical Therapy: Jordan e Ken ( QUI la mia recensione)
  3. Un Angelo per Jacob - Jacob's Ladder: Jacob e Jason
  4. The Book of Daniel: Daniel e Cameron
Livello di Sensualità: hot

Trama: Jacob “Yasha” Livingston sta passando una brutta giornata. Prima il raffreddore. Poi l’orgia, la lite e l’ospedale. Tra quello e l’autista di autobus che lo butta fuori – dopo averlo accusato di diffondere l’Influenza Suina –, il resto della giornata sembra piuttosto confuso. Inoltre, si ritrova bloccato in una piccola città chiamata Santo Ignacio, con un’infinità di cose a cui pensare.
Però, quando il destino ti parla sotto forma di paramedico, forse è il momento di ascoltare. In particolare, il paramedico Jason “JT” Lents, dal sorriso timido e gli occhi di giada, sembra più un angelo che un medico. E anche se ogni sera esce con una ragazza nuova, sembra ricambiare l’interesse di Yasha.
Che cosa renderà felice JT? Se JT ha paura dei suoi sentimenti, quella potrebbe essere l’occasione per Yasha di guarire il guaritore. Toccherà a Jacob, ai suoi nuovi amici, e alla magia di St. Nacho, fare in modo che la coppia trovi la propria strada.

Jacob "Yasha" Livingston is having a bad day. First there is the head cold. Then the orgy, the fight, and the hospital. Between that and the bus driver who ejects him -- after accusing him of transmitting the Swine Flu -- the rest of his day seems fairly vague. Now he's stuck in a small town called Santo Ignacio and he has a whole lot of thinking to do. One thing is, when fate speaks in the form of an EMT, maybe it's time to listen. One man in particular, EMT Jason "JT" Lents, with his shy smile and jade green eyes, seems more like an angel than a paramedic. But Jason has a date with a newer, prettier girl every night, despite the fact that he seems to return Yasha's interest. What will make JT happy? If JT is afraid of his feelings it might be Yasha's chance to heal the healer. For this couple to find their way, it's up to Jacob, his new friends, and the magic of St. Nacho's.

Amo questa serie ed amo "ritornare" nella splendida ed accogliente cittadina di St. Nacho! La crocerossina che c'è in me, poi, non ha potuto fare a meno di innamorarsi a prima vista del povero Jacob. Jacob sta avendo il giorno peggiore (forse...) della sua vita: ha l'influenza, scopre che il fidanzato lo tradisce e viene pure picchiato. Come se tutto ciò non bastasse viene fatto scendere dal bus poiché pensano che abbia l'influenza suina. Sarà sufficiente come livello di sfiga? No perché, pur avendo avuto la fortuna di capitare proprio a St. Nacho, il nostro povero Jacob entra quasi in coma a causa delle pessime condizioni di salute in cui si trova e viene salvato dal paramedico JT. Una fortuna? Non proprio perché fin da subito il forte senso religioso di Jason diventerà un grandissimo ostacolo per i due.
Ho trovato questa storia un pochino più "cupa" rispetto alle prime della serie. Ho amato molto la vicenda e i suoi sviluppi ma ho faticato parecchio a farmi piacere Jason, a causa di quella che a me è sembrata un'ipocrisia bella e buona: non vuole cedere ai suoi sentimenti per Jacob a causa del suo forte senso religioso ma non esita ad uscire ogni sera con una donna diversa per trovare quella giusta...
L'autrice, però, ha il dono di parlare di argomenti molto serie e molto attuali, come la violenza domestica, senza rendere eccessivamente drammatica la trama e con un tocco delicato e fiducioso.
Promette molto bene anche il prossimo capitolo della serie che racconterà la storia di Daniel, il fratello bello e tormentato di Jacob.
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

sabato 27 febbraio 2016

Red Oak di Dawn Blackridge


Titolo: Red Oak
Autore: Dawn Blackridge
Editore: Self Publishing
Anno: 2016
Pagine: 121
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Florida/Oregon, USA
Collegamenti con Altri Romanzi: può essere letto come stand-alone ma è collegato al romanzo "Non Ti Conoscevo Più" (potete leggere QUI la mia recensione)
Livello di Sensualità: hot

Trama: Red Oak è il nome di una tenuta nel lontano Oregon, lontanissima dalla Florida. Jake e Frank. Un amore lungo anni. Un amore mai rivelato. Un amore che produrrà enormi cambiamenti nella vita di entrambi. Cambiamenti che destabilizzeranno questo amore, che lo metteranno in pericolo. Un evento traumatico sul lavoro farà cadere Jake in una fase depressiva che sembra risolversi quando decide di trasferirsi dalla Florida all’Oregon per stare con Frank, nella sua proprietà, la tenuta Red Oak. All’inizio sembra una buona idea, Jake, però, è solo un poliziotto e non sa nulla, né di famiglia, né di cavalli, né di come si manda avanti una proprietà con così tanti interessi, né di vita in campagna. Perché l’Oregon non è la Florida, e la tenuta Red Oak non è Miami. Un mare di cambiamenti, che inizieranno a influire negativamente anche sul suo rapporto con Frank, un uomo sensibile e innamorato di Jake che, però, fa fatica a esprimere i propri sentimenti. A Jake servirà l’aiuto del suo amico Dale per convincersi ad affrontare i propri dubbi e le proprie paure, per riuscire finalmente a parlare con Frank a cuore aperto, per far esprimere a entrambi quello che davvero sentono nel cuore.

E' stato bello ritrovare Dale e Keanu, due personaggi che avevo amato molto in "Non Ti Conoscevo Più". Il protagonista, e voce narrante, di "Red Oak" è Jake, il collega di Dale. Lo troviamo nel bel mezzo di una crisi lavorativa ed esistenziale: una sparatoria durante il servizio lo ha lasciato scosso nell'anima e nemmeno la vicinanza e il supporto del suo partner e migliore amico Dale sembra riuscire a tirarlo su di morale. L'unico ad avere qualche possibilità in tal senso è Frank, l'uomo di cui l'agente è innamorato da sempre. Ma anche su questo versante la situazione non è facile...
Mi piace lo stile di Dawn, il suo farci subito entrare nel pieno dell'azione e la narrazione in prima persona da parte di Jake che riesce a trasmetterci i pensieri e le emozioni di un uomo così complesso; ho trovato, tuttavia, alcune situazioni poco chiare e avrei voluto che fossero approfondite maggiormente.
Un bel romanzo con due splendide ambientazioni e dei protagonisti (e i loro amici!) indimenticabili: potete leggerlo anche da solo ma io vi consiglio di leggere anche "Non Ti Conoscevo Più" per apprezzare meglio la vicenda e i personaggi.
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

martedì 23 febbraio 2016

La Mossa del Diavolo di Josh Lanyon


Titolo: La Mossa del Diavolo
Titolo Originale: The Hell You Say (2007)
Autore: Josh Lanyon
Traduttore: Chiara Messina
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 315
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: Los Angeles. USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il terzo libro della serie "Adrien English Mystery", così composta:
  1. Ombre Fatali - Fatal Shadows (QUI) e (QUI) le mie recensioni
  2. Una Cosa Pericolosa - A Dangerous Thing (QUI) e (QUI) le mie recensioni
  3. The Hell You Say (QUI) la mia recensione
  4. Death of a Pirate King (QUI) la mia recensione
  5. The Dark Tide (QUI) la mia recensione
Livello di Sensualità: warm

Trama: Dopo che il commesso della sua libreria sparisce in seguito a delle terrificanti minacce di morte, Adrien English è costretto a vedersela con un misterioso culto satanico, un affascinate professore universitario e la sua traballante relazione col detective Jake Riordan che, pur di non ammettere pubblicamente la propria omosessualità, rischia di compiere un passo senza ritorno.

After bookstore clerk Angus flees following terrifying death threats, owner Adrien must contend with a mysterious Satanic cult, a hot and handsome university professor, and his on-again/off-again relationship with closeted LAPD Homicide Detective Jake Riordan.

Ogni volta che rileggo questo libro (potete leggere QUI la mia prima recensione) avverto la stessa identica pugnalata al cuore: non voglio spaventarvi (perchè questo romanzo DEVE essere letto!) ma se, come me, amate Adrien e Jake, questo nuovo capitolo vi lascerà tutt'altro che indifferenti (o felici...).
Adrien è alle prese con una setta satanica che minaccia prima il suo commesso e poi anche lui, e come al solito Jake cerca di dissuaderlo dal mettersi nei guai ma, ahimè, inutilmente. Jake è, a sua volta, impegnato con problemi esistenziali e sentimentali. Non posso raccontarvi di più: rovinerei questa meravigliosa lettura! Sappiate solo che avrei volentieri preso a badilate nei denti Jake ma avrei anche voluto spronare Adrien ad osare e a chiedere di più nel suo rapporto con il bel poliziotto. Come d'abitudine nelle storie di Josh Lanyon l'intrigo e il mistero sono ben costruiti e tutti i personaggi, anche quelli secondari, hanno uno spessore che pochi riescono a conferire. La scrittura di quest'autrice poi è sempre ricca e piacevole, colta ma scorrevole e piena di citazioni o richiami interessanti: devo fare i miei complimenti alla traduttrice perchè è riuscita a mantenere intatta la magia della scrittura di Lanyon, compito tutt'altro che semplice!
Ed ora corro a rileggermi "Death of a Pirate King" per riprendermi!!!
Voto: 9

Avete letto questo romanzo? E questa serie? Cosa ne pensate?

lunedì 22 febbraio 2016

Anteprima: Il Ragazzo che Veniva dal Freddo di B.G. Thomas


Titolo: Il Ragazzo che Veniva dal Freddo
Titolo Originale: The Boy Who Came In From the Cold (2013)
Autore: B.G Thomas
Traduttore: Ugo Telese
Editore: Dreamspinner Press
Data di Uscita Prevista: 23 Febbraio 2016
Pagine: 244
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Kansas City, USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il primo libro della serie "The Boy Who Came In From the Cold", attualmente così composta
  1. Il Ragazzo che Veniva dal Freddo - The Boy Who Came In From the Cold": protagonisti Todd e Gabe
  2. Bianca's Plan (racconto prequel): Gavin e Curtis
  3. Anything Could Happen: Austin e Guy
Livello di Sensualità: hot

Trama: Todd Burton ne ha abbastanza del paesino di Buckman. Il patrigno manesco lo chiama frocio. Il suo amico Austin gli fa capire che potrebbe essere gay, ma Todd non vuole ammettere che il patrigno potrebbe avere ragione. E poi lui sogna di diventare uno chef. Tre buoni motivi per lasciare il paese natale e dirigersi verso ‘pascoli più verdi’. Quando però Todd raggiunge la grande città, la fortuna lo abbandona. Ben presto non riesce più a pagare l’affitto e viene sfrattato. Nel bel mezzo di una tempesta di neve. Gabe Richards è un ricco uomo d’affari che è stato ferito abbastanza volte nel passato da fargli temere che non riuscirà più ad avvicinarsi di nuovo a qualcuno. Quando però vede fuori dal suo palazzo Todd, che si sta congelando, prova pietà per lui e gli offre un riparo dal freddo. Con loro reciproca sorpresa, Todd e Gabe si scoprono attratti l’uno all’altro. ‘Una notte’ diventa una settimana. Forse il ragazzo che viene dal freddo scioglierà il ghiaccio attorno al cuore di Gabe. E forse essere sfrattato si rivelerà per Todd un colpo di fortuna.

Todd Burton has had enough of small-town Buckman. His abusive stepfather calls him a fag; his friend Austin makes him realize he may be gay, but Todd doesn’t want to admit his stepfather is right; and he dreams of being a chef. Three good reasons to flee his hometown and pursue greener pastures. But when Todd reaches the big city, his luck runs dry. Soon he can’t pay his rent and gets evicted. In the middle of a snowstorm. Gabe Richards is a wealthy businessman with enough wounds of his own to make him afraid of ever being intimate again. But when he sees Todd outside his building, freezing to death, he takes pity on him and takes him in from the cold. To their mutual surprise, Todd and Gabe find themselves drawn to each other. “One night” turns into a week. Maybe letting a man in from the cold can melt the ice around Gabe’s heart—and maybe getting evicted will turn Todd’s luck around.

Una bella storia che ci mostra il valore e le infinite possibilità date dall'altruismo spassionato e dall'aiutare il prossimo. Todd è solo in una grande città, non ha più una casa e non ha nulla, a parte i vestiti che indossa; sta nevicando copiosamente e le prospettive non sono affatto rosee per lui. Poi incontra Gabe che prima gli offre da mangiare e poi gli offre un riparo. Sarà l'incontro decisivo della sua vita: gli aprirà gli occhi su chi è, su chi vuole diventare e su cosa vuol dire veramente amare.
Impossibile non innamorarsi di Todd e Gabe: sono sue ragazzi dolcissimi, generosi e sinceri... certo, non sono perfetti e commettono errori, ma questo li ha solo resi più umani e me li ha fatti apprezzare maggiormente. Menzione d'onore per Peter: un personaggio saggio ma divertente, una macchietta generosa e altruista, un amico che chiunque di noi vorrebbe avere!
E' una storia che si legge volentieri, senza grandi drammi (anche se la situazione iniziale di Todd non è affatto felice!) e che lascia una bella sensazione... insomma il tipo di romanzo che piace a me!
Voto: 7,5

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate? 

venerdì 19 febbraio 2016

Soggetto 13 di Ethan Stone


Titolo: Soggetto 13
Titolo Originale: subject 13 (2012)
Autore: Ethan Stone
Traduttore: Pamela Staffolani
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 282
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: USA
Collegamenti con Altri Romanzi: no 
Livello di Sensualità: hot

Trama: La vita di Luke Kincaid sta andando in pezzi. Prima il suo uomo lo lascia per sposare una donna, poi gli incubi d’infanzia ricompaiono con insistenza.
Luke trova conforto nella rinnovata amicizia con il compagno di liceo Ben Skinner. Si impegna a rimettere in sesto la propria vita, ma i ricordi repressi ne minacciano ogni aspetto. Insieme a Ben indaga sul suo passato mentre combatte l’attrazione per lo stesso Ben, che crede essere eterosessuale.
Ma qualcuno non vuole che i due scoprano la verità e la vita di Luke è in pericolo. Luke non può interrompere la sua ricerca, nemmeno quando scopre di avere a che fare con un insabbiamento da parte del governo. Luke e Ben devono scoprire i segreti del passato di Luke e nello stesso tempo fare i conti con i loro sentimenti reciproci.

Luke Kincaid's life is exploding all around him. First his lover leaves him to marry a woman, then childhood nightmares return with a vengeance.
He finds comfort in his renewed friendship with high school buddy Ben Skinner. Luke works on rebuilding his life but repressed memories threaten everything. Luke and Ben investigate his past while Luke fights his attraction to Ben, who he believes is straight.
But someone doesn’t want them to discover the truth and Luke’s life is in jeopardy. Luke can’t stop his search—not even when he finds out it is connected to a government cover up. Luke and Ben must uncover the secrets of Luke’s past as well as deal with their true feelings for each other.


Conosciamo Luke in uno dei giorni peggiori della sua vita: il ragazzo che ama fin dall'adolescenza sta per sposarsi con una donna. Per fortuna, nella stessa giornata, Luke ritrova anche Ben, il suo migliore amico, con il quale aveva perso i contatti da un po' di tempo: sarà proprio la rinnovata amicizia e il sostegno di Ben a dare a Luke la forza necessaria per superare il tradimento e per scoprire finalmente cos'è successo nel suo misterioso passato.
Premetto che questa storia mi è piaciuta moltissimo, ma soprattutto per la vicenda narrata e per i suoi protagonisti; com'è scritta, invece, mi ha lasciato a tratti confusa. Forse è colpa mia, ma certi passaggi li ho trovati un pochino troppo complessi e poco chiari.
La parte investigativa e alcune svolte inaspettate mi hanno ricordato l'atmosfera dei migliori episodi di X-Files, perciò, nonostante le mie titubanze espresse qui sopra, mi sentirei comunque di consigliarvi la lettura di questo romanzo che mi ha tenuta incollata fin dalle primissime pagine. Ho trovato molto piacevole anche l'umorismo e la vivacità della storia.
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Lo leggerete?

mercoledì 17 febbraio 2016

A Qualcuno Piace Tiepido di Runny Magma


Titolo: A Qualcuno Piace Tiepido
Autore: Runny Magma
Editore: Self- Publishing
Anno: 2016
Pagine: 143
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Toscana, Italia
Collegamenti con Altri Romanzi: è leggibilissimo anche da solo ma ritroviamo alcuni personaggi dei romanzi precedenti di Runny Magma
  1. Mascarado: QUI la mia recensione
  2. Perfect Strangers: QUI
  3. Porcahontas e (S)Mascarado: QUI
Livello di Sensualità: warm

Trama: Uno stripman. Una drag queen. E uno scambio di valigie che costringe al confronto col passato…
Sasha è un furioso cosacco della steppa, Ivan un candido Principe delle nevi. Sasha è uno stripman, Ivan una drag queen. In comune hanno solo il paese di origine e una famiglia adottiva, che si è fatta scappare il primo e non ha mai compreso il secondo. Questa sorta di fratellanza imposta non ha impedito loro di avvicinarsi negli anni più spensierati; l’amore non è riuscito a tenerli uniti in quelli più turbolenti. Ma, lasciando raffreddare una minestra riscaldata, il fumo che si sfalda rende più nitidi i ricordi, e forse mettersi l’uno nei panni dell’altro, a distanza di tempo, può rivelarsi metafora risolutiva, più che scherzo da canaglie...

Runny migliora con ogni romanzo che scrive! Ho amato moltissimo le sue opere precedenti ma devo ammettere che Sasha e Ivan mi sono entrati subito nel cuore, diventando una delle mie coppie preferite!
Questo romanzo può essere letto anche come stand-alone ma io vi consiglio di leggere anche gli altri libri per gustarvi meglio riferimenti e sfumature che altrimenti rischierebbero di essere perse. La storia di Sasha e Ivan è molto emozionanate: dopo essersi "persi" (per motivazioni che non voglio svelarvi per non rovinarvi la lettura), si sono sfiorati per anni, fino a "scontrarsi" grazie allo zampino delle amiche drag di Ivan.
Lo schema narrativo utilizzato da Runny è assolutamente geniale: scopriamo a poco a poco, attraverso dei flash-back, ciò che è accaduto in passato e vediamo come il destino abbia spesso giocato con i due ragazzi, trasformandosi di volta in volta da amico a nemico, fino alla perfetta conclusione.
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?


lunedì 15 febbraio 2016

Cercami di L.A. Witt


Titolo: Cercami
Titolo Originale: Search Me (2011)
Autore: L.A. Witt
Traduttore: Viola Lodato
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 101
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il terzo libro della serie "Cover Me", attualmente così composta
  1. Coprimi - Cover Me: protagonisti Andrew e Nick (Potete trovare QUI la mia recensione)
  2. Credimi - Trust Me: Brian e James ( QUI la mia recensione)
  3. Search Me: Andrew e Nick
Livello di Sensualità: hot

Trama: All’inizio, il Detective Andrew Carmichael e il paramedico Nick Swain sono riusciti a salvarsi per un soffio da uno stalker delirante. Adesso, mesi dopo, le cicatrici fisiche non sono guarite del tutto, e neanche quelle emotive. Il senso di colpa e il risentimento persistenti minacciano di fare a pezzi la loro relazione, ma Andrew non è pronto ad arrendersi. Ha quasi perso Nick una volta, e non è disposto a rinunciare a lui senza combattere.
In un ultimo, disperato tentativo per restare insieme, Andrew suggerisce di passare un weekend fuori, ma c’è abbastanza tempo per trovare un motivo per tenere viva la loro relazione?
O è arrivato il momento di lasciare che Nick se ne vada?

In Cover Me, Detective Andrew Carmichael and paramedic Nick Swain barely escaped Nick’s delusional stalker with their lives. Now, months later, the physical scars haven’t quite healed, and neither have the emotional ones. Lingering guilt and resentment threaten to tear their relationship apart, but Andrew isn’t ready to give up. He’s nearly lost Nick once, and he’s not giving him up this time without a fight. In a last ditch effort to keep them together, Andrew suggests a weekend away, but is that enough time to find a reason to keep their relationship alive? Or is it time to let Nick walk away?

Avevamo lasciato Andrew e Nick alle prese con problemi di coppia, dati soprattutto dai traumi  (fisici e mentali) subiti nel caso che li aveva fatti conoscere. Ora è passato un po' di tempo ma, anche se l'amore è forte, la quotidianità è troppo dolorosa per entrambi. Dovranno arrivare vicini a perdersi per potersi ritrovare e riappacificare, sia tra di loro che con le loro emozioni.
Il primo romanzo dedicato ai due era stato molto intenso e pieno d'azione e colpi di scena, forse più dedicato alla vicenda investigativa che ai sentimenti: ebbene, in questo romanzo, si parla solo ed esclusivamente di ciò che provano i due protagonisti e del loro doloroso percorso per riavvicinarsi.
Credo proprio che questo terzo romanzo della serie sia stato la ciliegina finale sulla torta... una torta che vi consiglio caldamente di assaggiare!
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

sabato 13 febbraio 2016

Baci Sporchi di Rhys Ford


Titolo: Baci Sporchi
Titolo Originale: Dirty Kiss (2011)
Autore: Rhys Ford
Traduttore: Cornelia Grey
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2016
Pagine: 224
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: Los Angeles, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Cole McGinnis" che è così composta
  1. Dirty Kiss
  2. Dirty Secret
  3. Dirty Laundry
  4. Dirty Sweets (racconto)
  5. Dirty Day (racconto)
  6. Dirty Deeds
  7. Down and Dirty
Livello di sensualità: hot

Trama:  Cole Kenjiro McGinnis, ex-poliziotto e investigatore privato, sta cercando di superare la morte del suo amante, avvenuta durante una sparatoria, quando gli capita un’indagine apparentemente di routine. Investigare l’apparente suicidio del figlio di un importante uomo d’affari coreano si rivela subito un incarico tutt’altro che ordinario, specialmente quando Cole incontra Kim Jae-Min, il bel cugino del defunto. Il cugino di Jae-Min aveva un piccolo, sporco segreto, uno che Cole conosce da tutta la vita e che Jae-Min sta ancora nascondendo alla sua famiglia. L’indagine porta Cole da ville eleganti e squallidi appuntamenti segreti di amanti fino al Dirty Kiss, il locale dove i ricchi vanno a soddisfare con discrezione i desideri di cui le loro famiglie troppo tradizionali preferirebbero non sapere niente. Inoltre porta Cole McGinnis fra le braccia di Jae-Min, ma questo potrebbe essere un problema. La morte del cugino di Jae-Min appare sempre meno un suicidio, e il ragazzo appare sempre più un bersaglio. Cole ha già perso un amante per una morte violenta: non perderà anche Jae-Min.

Cole Kenjiro McGinnis, ex-cop and PI, is trying to get over the shooting death of his lover when a supposedly routine investigation lands in his lap. Investigating the apparent suicide of a prominent Korean businessman's son proves to be anything but ordinary, especially when it introduces Cole to the dead man's handsome cousin, Kim Jae-Min. Jae-Min's cousin had a dirty little secret, the kind that Cole has been familiar with all his life and that Jae-Min is still hiding from his family. The investigation leads Cole from tasteful mansions to seedy lover's trysts to Dirty Kiss, the place where the rich and discreet go to indulge in desires their traditional-minded families would rather know nothing about. It also leads Cole McGinnis into Jae-Min's arms, and that could be a problem. The death of Jae-Min's cousin is looking less and less like a suicide, and Jae-Min is looking more and more like a target. Cole has already lost one lover to violence he's not about to lose Jae-Min too.

Avevo già letto e recensito questo romanzo nel 2014 (potete leggere QUI la mia recensione), ma visto che una delle mie scrittrici preferite è finalmente sbarcata in Italia, non potevo non presentarvela! "Baci Sporchi" è un romanzo sicuramente più "suspense" che "romantic", ma l'incontro e l'avvicinamento tra Cole e il misterioso Jae sono semplicemente meravigliosi! Cole ha perso, in un solo momento, il suo fidanzato e il suo partner nella polizia. E' rimasto anche gravemente ferito e ci ha messo anni per riuscire ad essere di nuovo un essere umano funzionante. Ha la lasciato le forze dell'ordine ed è diventato un investigatore privato; sarà proprio seguendo un caso di presunto suicidio che Cole incontrerà Jae-Min, il cugino della vittima. Jae è un ragazzo giovane ma è anche molto maturo e con uno spirito di sacrificio innato e fortissimo; le cose tra i due uomini non saranno facili ma sono entrambi troppo testardi per lasciar perdere!
La Ford ci trasmette benissimo la complessità della cultura coreana, del loro rispetto per la famiglia e dei drammi legati alla non accettazione delle diversità. Pur essendo un romanzo giallo con toni drammatici, è permeato da un sottile umorismo che me lo hanno fatto amare ancora di più.  
Per finire bisogna tener conto che questo è il primo romanzo di una serie e, per tale ragione, potrebbe lasciare una sensazione di "incompletezza": mette sul piatto molte situazioni e molte domande alle quali, però, troveremo risposta solo leggendo i prossimi romanzi... cosa che io non vedo l'ora di fare!!!
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

giovedì 11 febbraio 2016

Nascosti dal Mondo di J.W. Kilhey


Titolo: Nascosti dal Mondo
Titolo Originale: Hidden Away (2012)
Autore: J.W. Kilhey
Traduttore: Barbara Cinelli
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 337
Genere: Storico, M/M, Romance
Ambientazione: Europa 1941/5, USA 1951
Collegamenti con Altri Romanzi: no
Livello di Sensualità: warm

Trama: Franklin D. Roosevelt ha detto: “Nessun uomo e nessuna forza possono abolire la memoria.” John Oakes e Kurt Fournier sono la prova vivente della verità dietro quelle parole. Sin dai tempi degli orrori della Seconda Guerra Mondiale, John e Kurt hanno arrancato per portare avanti le loro esistenze, sanguinando da ferite che non sono mai guarite. Ora si ritrovano nel 1950: la guerra può essere finita, ma la battaglia per trovare la pace è appena iniziata.
John, dottorando alla UC Berkeley e veterano, fluttua attraverso la vita del dopoguerra fino a quando coglie il misterioso Kurt a suonare di nascosto un pianoforte all’università. John pensa di poter trovare un po’ di conforto in compagnia di Kurt ma non sa come creare una connessione con quell’uomo che vive una vita di prudente solitudine. Senso di colpa e rammarico minacciano di invalidare le loro speranze di avere una vita normale. Nessun uomo è un’isola, quindi John e Kurt devono mettere a rischio il loro cuore per trovare la felicità. Sfortunatamente, i ricordi e le paure possono paralizzare anche la persona più forte.

Franklin D. Roosevelt said, “No man and no force can abolish memory.” John Oakes and Kurt Fournier are living proof of the truth behind those words. Since the horrors of the Second World War, John and Kurt have been trudging through existence, bleeding from wounds that have never healed. Now they’re at the crossroads of the 1950s: the war may be over, but the battle to find lasting peace has just begun. John, a PhD student at UC Berkeley and a battle-hardened veteran, floats through his postwar life until he catches the mysterious Kurt secretly playing a university piano. John thinks he may find comfort in Kurt’s company but doesn’t know how to connect with a man who lives a life of such careful solitude. Guilt and regret threaten to cripple their hopes for a normal life. No man is an island, so John and Kurt must risk their hearts to find happiness. Unfortunately, memories and enduring fears can paralyze even the strongest man.

Questo non è un romanzo facile da leggere ma è un romanzo che tutti dovrebbero leggere. Ho atteso un po' per recensirlo dopo averlo letto perchè avevo bisogno di far sedimentare tutte le emozioni che mi ha trasmesso: vi dico subito che le mie parole saranno comunque insufficienti ed inadeguate per comunicarvi ciò che ho provato grazie a "Nascosti dal Mondo".
Il romanzo narra principalmente la storia di tre uomini e dei drammi che hanno vissuto a causa della guerra e dell'odio stupido e meschino. Conosciamo per primo John, un veterano della seconda guerra mondiale, che studia per il suo dottorato a Berkeley; è un uomo che ha combattuto ed ha preso parte all'orrore del conflitto, tanto che ne stà ancora pagando il prezzo in termini di incubi e flash-back. Un pomeriggio John incontra Kurt, talentuoso pianista. Kurt è solitario e schivo ma John, spesso con la delicatezza di un caterpillar, riesce a farsi accettare dal giovane e a stringere un rapporto, grazie anche al dramma che li accomuna. Scoprire il passato di Kurt mi ha spezzato il cuore.
Come vi dicevo questo libro non è una passeggiata ma racconta una tragedia dimenticata all'interno di quell'immane tragedia che è stata l'olocausto: la vita degli omosessuali nei campi di concentramento. L'autrice si è documentata molto e riesce a trasmetterci, anche se attraverso una storia romanzata, tutta la drammaticità, l'ipocrisia e la crudeltà della guerra.
Leggetelo: per conoscere e per non dimenticare.
Voto: 9,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Lo leggerete?

domenica 7 febbraio 2016

Anteprima: Senza Parole di Kim Fielding


Titolo: Senza Parole
Titolo Originale: Speechless (2012)
Autore: Kim Fielding
Traduttore: Diletta Williams
Editore: Dreamspinner Press
Data di Uscita Prevista: 9 Febbraio 2016
Pagine: 51
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Oregon, USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, esiste un racconto gratuito che segue gli eventi narrati in "Senza Parole" ed è pure un crossover con il romanzo "Un Buono Scheletro" (QUI la mia recensione) e si intitola "The Gig - L'Ingaggio"
Livello di sensualità: warm

Trama: Travis Miller ha un lavoro da operaio, un gatto di nome Elwood e una vita sentimentale patetica. L’unico raggio di luce nella sua esistenza è il bellissimo chitarrista davanti al quale passa, talvolta, quando torna a casa dopo il lavoro. Ma quando trova finalmente il coraggio di rivolgergli parola, Travis viene a sapere che quell’ex romanziere, Drew Clifton, soffre di afasia: riesce a capire tutto quello che Travis dice, ma non è capace di parlare o scrivere. I due uomini soli danno vita a un’amicizia che presto sboccerà in una storia d’amore. Ma la comunicazione è soltanto una delle loro sfide: ci sono anche l’inesperienza di Travis con le relazioni e la sua situazione economica precaria. Se sono le parole a costruire un ponte tra due persone, cosa riuscirà a tenere insieme loro due?

Travis Miller has a machining job, a cat named Elwood, and a pathetic love life. The one bright spot in his existence is the handsome guitar player he sometimes passes on his way home from work. But when he finally gathers the courage to speak to the man, Travis learns that former novelist Drew Clifton suffers from aphasia: Drew can understand everything Travis says, but he is unable to speak or write. The two lonely men form a friendship that soon blossoms into romance. But communication is only one of their challenges-there's also Travis's inexperience with love and his precarious financial situation. If words are the bridge between two people, what will keep them together?

Questo racconto di solo 51 pagine mi è entrato dritto nel cuore. Perchè? Perchè parla di persone normali, con lavori normali e vite difficili, con problemi di salute ed economici, che riescono a trovare l'amore e la speranza anche nelle situazioni più "nere". Ho letto diverse opere di quest'autrice e devo dirvi che mi piace sempre di più: riesce a creare personaggi indimenticabili, ai quali fa vivere storie intense e drammatiche, ma sempre con uno sguardo ottimista e possibilista verso il futuro. Non fanno eccezione Travis e Drew, due uomini ai quali la vita ha giocato una mano tutt'altro che facile, che però non si sono lasciati sopraffare ed hanno trovato la forza e la volontà per andare avanti. Il loro incontro curerà entrambi ma li porterà anche di fronte a scelte difficili.
Vi consiglio poi di leggere anche "The Gig - L'Ingaggio", un breve racconto gratuito nel quale ritroviamo oltre a Travis e Drew, anche Dylan e Chris di "Un Buono Scheletro".
Voto: 8

Leggerete questo racconto? Cosa ne pensate?  

venerdì 5 febbraio 2016

Un Uomo nel Mirino di Sandrine Gasq-Dion


Titolo: Un Uomo nel Mirino
Titolo Originale: A Marked Man (2012)
Autore: Sandrine Gasq-Dion
Traduttore: Francesca Giraudo
Editore: Self Publishing
Anno: 2016
Pagine: 150
Genere: Contemporaneo, M/M; Romance
Ambientazione: Arizona- Colorado USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il primo libro della serie "The Assassins Shifters", attualmente così composta
  1. Un Uomo nel Mirino - A Marked Man
  2. Alaska, with Love
  3. By the Light of the Moon
  4. Half Moon Rising
  5. Best laid Plans
  6. For the Love of Caden
  7. The General’s Lover
  8. Russian Prey
  9. An ignited Passion
  10. Reflash
  11. The Red Zone
  12. Irish Wishes
  13. Pleading the Fifth
  14. Betrayed
  15. Summer of Awakenings
  16. Into the Lyons Den
  17. The Nick of Time
  18. The little Assassin-Shifter
  19. Lessons Learned
  20. Broken Bonds
  21. Forbidden
  22. Dirty Ross
  23. Savage Love
  24. Locke and Key
E' una serie di romanzi con protagonisti diversi e che, dopo il 21° libro incrocia un'altra serie: "The 12 Olympians".
Livello di sensualità: hot

Trama:
Mateo Esposito ama il suo lavoro. Killer su commissione per conto del governo degli Stati Uniti, toglie vite e prende la gente a calci in culo senza pietà. Quando gli arriva tra capo e collo un incarico che sembra non quadrare, per la prima volta nella sua carriera, Mateo si ritrova a interrogarsi sugli ordini
ricevuti. Chi avrebbe mai immaginato che a mandare all'aria le sue convinzioni sarebbe stato un ippopotamo viola...
Riley Flynn è il Presidente della Flynn Electronics. Assolutamente non dichiarato, si chiede come sarebbe stare con un uomo e nel momento in cui la sua strada incrocia quella di Mateo, le loro vite non saranno più le stesse.
Perché Riley è il prossimo bersaglio di Mateo...
Questo libro contiene scene di sesso e linguaggio espliciti, nonché argomenti che alcuni lettori potrebbero trovare non di loro gradimento: rapporti sessuali tra uomini e violenza.

Mateo Esposito loves his job. Hired assassin for the U.S. Government, he takes lives and he kicks ass with no mercy.When a job lands in his lap that's just not quite right, Mateo finds himself questioning for the first time in his career. Who would have known he'd be undone by a purple hippo... Riley Flynn is CEO of Flynn Electronics. Deep in his closet, Riley wonders what it would feel like to be with a man. When his path crosses with Mateo's, their lives will never be the same. Because Riley is Mateo's next target....... Be aware....Hot guys making love, Satan on TV and anal beads are just a few of the things guaranteed to make you spit your liquid on your monitor. Enjoy!

Lo sapevo! Lo sapevo! Era da tempo che avevo nel mio "mirino" questa serie e me lo sentivo che l'avrei adorata! E come si fa a non adorare Mateo e Riley, due uomini così diversi ma così vulnerabili e spaventati dai sentimenti?
Mateo è un killer ma sta dalla parte dei giusti: uccide per il governo criminali della peggior specie. Quando gli viene affidato l'incarico di eliminare Riley, però, qualcosa non gli suona bene fin dall'inizio; Mateo e la sua squadra sono stati salvati più di una volta dal suo sesto senso e lui sa che deve fidarsi delle sue sensazioni. Riley, dal canto suo, pur essendo ricchissimo, è anche un ragazzo semplice che la vita ha costretto a crescere troppo in fretta, privandolo di amore e affetto. Quando questi due uomini solitari saranno costretti a passare del tempo assieme scopriranno un'attrazione e dei sentimenti mai provati prima. Ma il pericolo (e il tradimento) sono in agguato...
Questa storia mi ha "preso" fin dalle primissime pagine grazie a dei personaggi ben costruiti, a una trama avventurosa ma mai sopra le righe, a delle scene hot molto sensuali e mai volgari e ad una scrittura in linea con la storia narrata. Che ve lo dico a fare che DEVO leggere i prossimi romanzi della serie?
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

giovedì 4 febbraio 2016

Una Voce Sommessa di D.W. Marchwell


Titolo: Una Voce Sommessa
Titolo Originale: A Still, Small Voice (2011)
Autore: D.W. Marchwell
Traduttore: Ilaria D'Alimonte
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2016 
Pagine: 173
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Canada
Collegamenti con Altri Romanzi: no
Livello di Sensualità: hot

Trama: Dopo che una denuncia per violenza sessuale da parte di una studentessa gli ha distrutto la reputazione, Noah Lowe ha dovuto lasciare il lavoro di insegnante che tanto amava. Il sistema scolastico, che avrebbe dovuto proteggerlo, e un ex, che avrebbe dovuto conoscerlo meglio di chiunque altro, hanno mandato in frantumi la sua fiducia in sé stesso, e ci sono voluti sei anni e un nuovo impiego perché Noah riuscisse a rimettere la propria vita in carreggiata. Adora il suo nuovo lavoro come programmatore informatico e nei fine settimana si esibisce come drag queen in un gay club insieme a Aiden, il suo migliore amico. È qui che incontra il timido e galante Oscar, proprietario del locale e probabile nuovo amore di Noah; ma tutto viene messo sottosopra quando una persona che credeva di non rivedere mai più si trasferisce proprio nell’appartamento accanto al suo. Per andare avanti e capire se Oscar è davvero l’uomo della sua vita, Noah dovrà affrontare le sue paure una volta per tutte e scoprire la verità sul suo doloroso passato…

After a student’s accusation of sexual assault destroyed his reputation, Noah Birchwood left the teaching career he loved. The school system that should have protected him and an ex-lover who should have known better shattered his confidence, and it took Noah six years and another university degree to finally get his life back on track. He loves his new job as a computer programmer and keeps busy on weekends performing at a drag club with his best friend, Aiden. It’s there that he meets shy, chivalrous Oscar, the owner of the club and, just maybe, the love of Noah’s life. But everything turns upside down when a specter from his former life moves in next door. Noah will have to face his fears and discover the truth about his ordeal if he wants to move past it once and for all and face the future with Oscar at his side.

Una bella storia di rivincita e riscatto proprio come piacciono a me! Noah ha subito un'ingiustizia devastante che avrebbe potuto distruggerlo ed invece, grazia alla sua forza e al suo impegno, si è rivelata quasi una "fortuna".
Ad averlo ferito maggiormente non è stata solo l'accusa di violenza sessuale campata in aria, quanto piuttosto l'abbandono e il tradimento da parte del suo ex, Paul. Ora Noah ha una vita soddisfacente ma, a causa del trauma subito non riesce a fidarsi degli altri, se non di Aiden, il suo migliore amico.
A mettere sottosopra la sua esistenza tranquilla ci penseranno due fattori: l'incontro con Oscar e il rientro nella sua vita di Paul.
Non avevo ancora letto nulla di questo autore e devo dire che mi è piaciuto molto: ha creato una storia drammatica ma allo stesso tempo ricca di speranza e riscatto. Un solo appunto: per una storia come questa, a tratti ho trovato eccessiva la presenza di scene di sesso, anche se descritte sempre comunque in maniera delicata e mai volgare.
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

mercoledì 3 febbraio 2016

Il Cuore di un Cowboy di Z.A. Maxfield


Titolo: Il Cuore di un Cowboy
Titolo Originale: My Cowboy Heart (2013)
Autore: Z.A. Maxfield
Traduttore: Rebecca Arcangeli
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2016
Pagine: 278 
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: New Mexico, USA
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il primo libro della serie "The Cowboys", attualmente così composta
  1. il Cuore di un Cowboy - My Cowboy Heart: protagonisti Malloy e Crispin
  2. My Heartache Cowboy: Jimmy ed Eddie
  3. My Cowboy Homecoming: Tripp e Lucho
  4. My Cowboy Promises: Ryder e Declan
Livello di Sensualità: hot

Trama:  Malloy, caposquadra del J-Bar Ranch, è un tipo riservato che si muove in modo quasi furtivo attorno agli altri, come un vecchio coyote, facendo il proprio lavoro e tutelando la propria privacy.
Questo fino a quando non arriva Crispin Carrasco.
Snello, muscoloso e con una bocca che non smette mai di parlare, Crispin innesca qualcosa in Malloy, qualcosa che il caposquadra non sapeva esserci.
Ma come può un coyote solitario avvicinarsi al calore di un fuoco? E cosa più importante, cosa accadrebbe se quel fuoco lo bruciasse?

J-Bar ranch foreman Malloy pretty much keeps to himself—slinking around the edges of everybody else like an old coyote, doing his job and staying private. That is until Crispin Carrasco shows up. Lean, muscular, and with a motor mouth that won’t quit, Crispin sparks something in Malloy—something the foreman didn’t know was there. But how does a lone coyote approach the warmth of a fire? And more important, what would happen if that fire burned?

Anche con questo romanzo la Maxfield ha fatto pieno centro! Devo dirvi che, al di là di una bella trama scorrevole ed emozionante, ho trovato veramente irresistibili ed incredibilmente ben delineati (seppur nella loro complessità!) i due protagonisti. Malloy è il capo bracciante del ranch, ma è anche un ragazzo cresciuto fino all'adolescenza da una madre tossica ed anaffettiva, ed accolto poi dal proprietario del J-Bar, che lo ha cresciuto come un figlio. E' un uomo ligio al dovere, altruista ma riservato che, negli anni, si è costruito una dura scorza per non soffrire. Crispin è, apparentemente, un ragazzo chiacchierone e solare, ma anche lui combatte contro i suoi demoni. L'arrivo del bel ragazzo al J-Bar porterà scompiglio... ma soprattutto tra le convinzioni e i sentimenti di Malloy!
E' un romanzo intenso, che alterna momenti giocosi ad altri dolorosi, momenti sensuali e momenti dolcissimi, creando un mix veramente irresistibile.
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo? 

martedì 2 febbraio 2016

Ecco il vincitore del Giveaway di un ebook a scelta della serie "I Guardiani degli Abissi" di Mary Calmes!!!!!

Ed Ecco il Vincitore:

Congratulazioni veroluc1984!!!! Mandami una mail con i tuoi dati all'indirizzo anitabianchi71@gmail.com.

Grazie a tutti per aver seguito la settimana speciale e per aver partecipato al giveaway!!!

La Sorpresa di Alex di Chris McHart


Titolo: La Sorpresa di Alex
Titolo Originale: Alex's Surprise (2015)
Autore: Chris McHart
Traduttore: Phoenix Skyler
Editore: Self Publishing
Anno: 2016
Pagine: 57
Genere: Contemporaneo, M/M, Paranormal Romance
Ambientazione: Germania
Collegamenti con Altri Romanzi: si, è il primo libro della serie "Unexpected", attualmente così composta
  1. La Sorpresa di Alex - Alex's Surprise
  2. Saving Alex
Livello di Sensualità: hot

Trama:  Alex vuole soltanto una calda notte di passione con Gerome, ma ottiene molto di più. La sua vita cambierà per sempre quando scoprirà di essere rimasto incinto in un mondo in cui si finisce in prigione per questo.
Il suo miglior amico, Sam, si comporta in modo strano da quando ha incontrato l’uomo con cui Alex ha condiviso l’avventura di una notte, ma adesso lui ha bisogno di aiuto per nascondersi e Sam è la sua unica speranza.


Alex wanted a night of hot passion with Gerome, but he gets more than he ever bargained for. His life will be changed forever in a world where he’ll be thrown in jail— or worse— for being pregnant. Alex’s best friend, Sam, has been acting strange ever since he met Alex’s one-night stand, but now Alex needs help in order to hide, and Sam is his only hope.

Se mi seguite da un po' saprete che per me il tema della gravidanza maschile è un blocco che solitamente mi fa evitare quel genere di romanzo. Ma leggere il breve estratto di questo libro mi aveva intrigato ed ho così deciso di dargli una possibilità... sono più che felice di averlo fatto! Tutta la storia è permeata da un'atmosfera che definirei sia sensuale che affettuosa, grazie sopratutto ad Alex e Sam (anche se pure il bel Gerome non scherza!). Il tema della gravidanza è trattato con molta delicatezza e io l'ho vissuta più come una metafora dell'accettazione dell'altro, sempre e comunque, chiunque sia.
Sono cinquantasette pagine che si leggono in un fiato e che alla fine ti lasciano con la voglia incredibile di saperne di più!
Voto: 7,5

Avete letto questo racconto? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?