giovedì 29 ottobre 2015

Anteprima: Effetti di Chiaroscuro di Brooke McKinley


Titolo: Effetti di Chiaroscuro
Titolo Originale: Shades of Gray (2009)
Traduttore: Barbara Cinelli
Autore: Brooke McKinley
Editore: Triskell Edizioni
Data di Pubblicazione Prevista: 30 Ottobre 2015
Pagine: 330
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot

Trama: Miller Sutton, un agente dell’FBI che agisce sempre secondo le regole, inizia a scorgere delle sfumature inattese nel suo mondo bianco e nero. Si ritrova faccia a faccia con i propri dubbi quando viene a contatto con Danny Butler, un trafficante di droga di medio livello che Miller spera di usare per prendere un pesce ben più grande: Roberto Hinestroza, un signore della droga che insegue da anni. Danny non ha alcun interesse a testimoniare contro il suo capo, sia per un contorto senso di lealtà sia perché sa che fare il doppio gioco con Hinestroza equivale a una condanna a morte. Però non ha molta scelta se non collaborare con l’FBI e, come previsto, Hinestroza non ci mette molto ad accorgersi del suo tradimento. Miller rimane sorpreso di scoprire che Danny non è il farabutto dalla carriera criminale che si aspettava; allo stesso tempo, Danny si trova disperatamente attratto da Miller. Hanno a malapena iniziato a esplorare l’attrazione che c’è tra loro quando un sicario di Hinestroza li rintraccia. E così si danno alla fuga, per salvare le loro vite e l’amore che potrebbe sbocciare tra di loro.

Miller Sutton, a by-the-book FBI agent, is starting to see some troubling shades of gray in his black-and-white world. He comes face-to-face with his doubts in the person of Danny Butler, a mid-level drug runner Miller hopes to use to catch a much larger fish: Roberto Hinestroza, a drug lord Miller has pursued for years. Danny has no interest in being a witness against his boss, both out of a sense of twisted loyalty and because he knows double-crossing Hinestroza is a sure death sentence. But he reluctantly agrees to cooperate, and as he suspects, it doesn't take long for Hinestroza to figure out the betrayal. Miller is surprised to discover Danny's not the career-criminal lowlife he expected; at the same time, Danny finds himself helplessly attracted to Miller's innate goodness. They barely begin to explore the sparking attraction between them when Hinestroza's hitman tracks them down, and then they're on the run, both for their lives and for any kind of love.

Recensione di Anita:

Attenzione!!! Ve lo dico subito per sgomberare il campo a possibili dubbi: qui si sta parlando di uno dei miei romanzi preferiti. E non parlo di un romanzo preferito qualsiasi ma di uno dei miei PREFERITI! (si è capito che mi piace?)
Vi è mai capitato di innamorarvi perdutamente di una storia? Dei suoi personaggi? Di come è scritta? Ebbene, a me è successo con "Effetti di Chiaroscuro". L'ho letto ormai più di due anni fa e da allora me lo "rigusto" spessissimo (diciamo che se le copie elettroniche potessero esserlo la mia sarebbe tutta consumata!): ogni volta, se possibile, mi conquista un pò di più. Perchè?
  • Per Danny: un uomo che ha fatto scelte sbagliate ma che non ha perso del tutto la sua coscienza e la sua bontà d'animo;
  • Per Miller: che sta stretto nei panni che porta e che ultimamente ha perso la capacità di rimanere freddo e distaccato; 
  • Per il loro graduale avvicinamento, perchè non c'è una bacchetta magica che elimina improvvisamente tutti gli ostacoli e perchè devono sudare la loro felicità;
  • Perchè è scritto benissimo e i personaggi sembrano in "3D";
  • Perchè anche gli antagonisti non sono stereotipati: vediamo i lati buoni dei cattivi e i lati cattivi dei buoni;
Spero di avervi dato un'idea di cosa significa per me questo romanzo  e vi lascio con la recensione che ho scritto in occasione della prima lettura di questo meraviglioso libro (QUI):
" Ultimamente le "sfumature di grigio" sono molto inflazionate, ma in questo caso è il titolo più adatto per questo romanzo. Le sfumature di grigio sono quelle che inizia finalmente a vedere Miller, agente dell'FBI abituato a vedere solo buoni o cattivi, giusto o sbagliato, criminale o onesto. Ma poi incontra Danny, un uomo con un passato e un presente da criminale, ma con un animo buono e una coscienza che non gli dà tregua. Ciò che mi ha fatto anche apprezzare molto questo libro è che i due non si innamorano subito, e nessuno dei due cambia radicalmente dall'oggi al domani per poter stare assieme all'altro. Il loro amore, e soprattutto il loro "e vissero felici e contenti" devono conquistarselo, a suon di sacrifici e rinunce. Dovranno superare dolore, cambiamenti e perdite, ma alla fine ne sarà valsa davvero la pena, perchè saranno due uomini nuovi, con qualcosa davanti a loro che nessuno dei due sperava di poter avere: un futuro."
Voto: 9,5

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

martedì 27 ottobre 2015

Uscite Interessanti: Il Mio Eroe di Max Vos


Titolo: Il Mio Eroe
Titolo Originale: My Hero (2013)
Autore: Max Vos
Traduttore: Francesca Giraudo 
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Tennessee, USA
Collegamenti con altri romanzi: no

Data di Pubblicazione Prevista: 5 novembre 2015

Trama: Quando aveva sedici anni, Rich Miller salvò un ragazzo mentre stava annegando in piscina. Non poteva sapere che anni dopo, come studente anziano del college e speranza olimpica nei tuffi, Rich avrebbe incontrato ancora una volta Johnny Milloway, diventato nel frattempo un grande giocatore di football - e quando Rich dice grande, intende proprio come un 'orso'. Il timido giocatore si ricorda del suo soccorritore, e così i due ragazzi diventano amici.
Johnny non è scoraggiato dal fatto che Rich sia gay. Anzi, più trascorre del tempo con lui, più diventa curioso. Vuole conoscere tutto di quel mondo, come ad esempio, cosa significhi baciare un ragazzo. Solo che non riesce a fermarsi lì.
Rich non crede che questo rapporto possa andare avanti; Johnny è etero e lui non se la sente di affrontare l'angoscia e il dolore che ne potrebbero derivare in futuro. Ha già fin troppe cose a cui pensare e il titolo di Campione del mondo è a portata di mano, mentre suo padre preferisce guardare una partita di football piuttosto che perdere tempo seguendo i tuffi del figlio. Ma Rich non ha fatto i conti con la determinazione di Johnny, e averlo nella sua vita potrebbe rivelarsi un catalizzatore di cambiamenti pronti a sconvolgerlo.

A breve anche la mia recensione!

lunedì 26 ottobre 2015

Anteprima: Maschere Veneziane di Kim Fielding


Titolo: Maschere Veneziane
Titolo Originale: Venetian Masks (2013)
Autore: Kim Fielding
Traduttore: Eledh Armata
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 27 Ottobre 2015
Pagine: 237
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Venezia, Italia
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Jeff Dawkins è stato lasciato dal suo partner con un mutuo che non può permettersi e un paio di biglietti non rimborsabili per una vacanza di un mese in Europa. Nonostante la sua riluttanza a viaggiare, Jeff decide di partire comunque. Dopotutto, ha già pagato. Mette in valigia un Kindle pieno di romanzi gay e arriva a Venezia trepidante. Lì incontra il bellissimo e affascinante Cleve Prieto, un americano che vive all’estero, che gli offre di fargli da guida turistica. Jeff ha molti sospetti – non è nato ieri e qualcosa gli dice che Cleve non gliela racconta giusta – ma tutto è meglio che girare per i canali da solo. Grazie a lui, Jeff s’innamora di Venezia e inizia a riconciliarsi con il passato. Per la prima volta, si ritrova anche a provare dei sentimenti per qualcun altro. Ma non può essere sicuro di chi sia quella persona, perché il passato di Cleve rimane un mistero avvolto dalle bugie. Poi una figura oscura riemerge dal passato di Cleve e Jeff deve scegliere se lasciare che questi scappi da solo o unirsi a lui in una corsa disperata attraverso l’Europa centrale. Forse Jeff riuscirà finalmente a vedere dietro la maschera di Cleve, se sopravvivrà al viaggio.

Jeff Dawkins’s last partner left him with a mortgage he can’t afford and nonrefundable tickets for a month’s vacation in Europe. Despite a reluctance to travel, Jeff decides to go on the trip anyway. After all, he’s already paid for it. He packs a Kindle loaded with gay romance novels and arrives in Venice full of trepidation. There he meets the handsome and charming expat Cleve Prieto, who offers to serve as his tour guide. Jeff has serious misgivings—he wasn’t born yesterday, and something about Cleve doesn’t sit right—but anything is better than wandering the canals alone. With Cleve’s help, Jeff falls in love with Venice and begins to reconcile with his past. For the first time, Jeff finds himself developing strong feelings for someone else. But he can’t be sure who that person is because Cleve’s background remains a mystery embroidered with lies. Then a dark figure from Cleve’s past appears, and Jeff must choose whether to let Cleve flee alone or to join him on a desperate run through central Europe. Maybe Jeff will finally be able to see behind Cleve’s masks—if he survives the journey.

Recensione di Anita:

Questo romanzo si è rivelato una splendida sorpresa: la trama mi ispirava parecchio ma non avrei mai pensato che mi sarei innamorata a tal punto del libro e dei suoi protagonisti!

Cosa ho amato?
  • Venezia: è stato molto interessante e divertente vedere una delle città che amo di più (e che visito più spesso) attraverso gli occhi di uno straniero. Concordo con molte delle opinioni espresse dalla Fielding tramite i suoi personaggi ed ho trovato intelligente e senza troppi stereotipi la sua descrizione della città e dei suoi abitanti.
  • Jeff: non posso dirvi il perchè altrimenti farei degli spoiler ma ho adorato quest'uomo, i suoi limiti e la sua caparbietà.
  • Cleve. Cleve rientra nella tipologia di personaggi per cui ho da sempre un debole: buttato fuori casa quando era ancora un'adolescente ha dovuto arrangiarsi come poteva per sopravvivere, facendo anche delle scelte sbagliate che, ahimè, lo perseguitano ancora.
  • Il ritmo: questa vicenda non concede un attimo di pausa. Tra viaggi, inseguimenti e fughe mantiene un ritmo veloce e avvincente ma, anche quando non stanno scappando, i due protagonisti ci tengono costantemente in bilico con i loro sentimenti.
  • La dolcezza: senza essere mai stucchevole riesce a regalarci delle scene dolcissime.  
 Cosa non ho amato?
  • Mmm, vediamo... Nulla!!!!
In poche parole questo libro mi ha sopresa, mi ha fatto emozionare e mi ha tenuto incollata fino alla fine: cosa posso chiedere di più?
Voto: 9

Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate? 

sabato 24 ottobre 2015

Uscite Interessanti: A Un Passo dalla Vita di Thomas Melis

Vi segnalo che, in occasione dell'anniversario dell'uscita del romanzo, lo potete scaricare gratuitamente da Amazon per tutto il week end.

Ecco la recensione che aveva fatto Maria del romanzo:


Titolo: A un Passo dalla Vita
Autore: Thomas Melis
Editore: Lettere Animate
Anno: 2014
Pagine: 326
Genere: Contemporaneo, Noir
Ambientazione: Firenze, Italia
Collegamenti con altri romanzi: esiste un racconto, spin-off, che si intitola "Platino Blindato"

Trama: È una Firenze fredda, notturna e mai nominata quella che fa da palcoscenico alla storia di Calisto e dei suoi sodali, il Secco e Tamagotchi. La città è segnata dalla crisi globale, dietro l’opulenza pattinata del glorioso centro storico si nasconde la miseria dei quartieri periferici. Calisto è intelligente, ambizioso, arriva dal Meridione con un piano in mente e non ha intenzione di trasformarsi in una statistica sul mondo del precariato. Vuole tutto: tutto quello che la vita può offrire. Vuole lasciarsi alle spalle lo squallore della periferia – gli spacciatori albanesi, la prostituzione, il degrado, i rave illegali –, per conquistare lo scintillio delle bottiglie di champagne che innaffiano i privè del Nabucco e del Platinum, i due locali fashion più in voga della città. Calisto vuole tutto e sa come vincere la partita: diventando un pezzo da novanta del narcotraffico. Cupamente, nella rappresentazione di un dramma collettivo della “generazione perduta”, schiava di un sistema socioeconomico degenere e illusa dalle favole di una televisione grottesca, si snoda questa storia di ingiustizie e tradimenti, ma anche di amicizie e amori forti tragicamente condannati. Perché il male non arriva mai per caso e la vita non dimentica mai nulla, non perdona mai nessuno.

Recensione di Maria:

La premessa essenziale di questa recensione è che parliamo del romanzo d'esordio di un giovane autore. Detto ciò, due sono le cose che mi hanno colpito, una in positivo, l'altra in negativo. L'incipit del romanzo è veloce, scorrevole e interessante, come la prima parte del testo; Thomas ha un vocabolario ricco e riesce a materializzare persone, luoghi e situazioni, con una scrittura vivida e mai scontata. Ma a un certo punto la storia rallenta a causa di concetti, descrizioni e sottolineature di personaggi, ribaditi, a mio avviso, eccessivamente, avendo già etichettato per bene il tutti fin da subito. Fortunatamente, quando la storia si avvia verso svolte decisive e conclusive, la narrazione riacquista velocità e la lettura risulta nuovamente piacevole.
Il mio voto per Thomas è 7, il commento conclusivo quello tipico dei colloqui scolastici (senza presunzione, ma con spirito di incoraggiamento): hai fatto bene, ma sono certa tu possa fare di più! :-)

venerdì 23 ottobre 2015

La Regola dell'Ex di River Jaymes


Titolo: La Regola dell'Ex
Titolo Originale: The Boyfriend Mandate (2014)
Autore: River Jaymes 
Traduttore: Barbara Cinelli
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 352
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: San Francisco, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "The Boyfriend Chronicles", così composta
  1. Fidanzato di Scorta - The Backup Boyfriend: Alec e Dylan (QUI la mia recensione)
  2. La Regola dell'Ex - The Boyfriend Mandate: Tyler e Memphis
  3. The Boyfriend Makeover: Noah e Ky (non ancora pubblicato)
Livello di sensualità: hot

Trama:  Memphis Haines, stuntman e sopravvissuto due volte al cancro, eccelle nel cavarsela sempre. Quando gli si presenta la possibilità di aiutare il suo ex-fidanzato con un evento di beneficenza, coglie al volo l’occasione per tentare di farsi perdonare, visto il modo in cui ha lasciato Tyler dieci anni prima. E l’atteggiamento freddo del Dr. Tyler Hall è una sfida a cui Memphis non può resistere: deve riuscire a sciogliere la compostezza di quell’uomo. Tyler Hall si è dato una regola semplice: non rimettersi più con i propri ex fidanzati. Basta. Di certo non è interessato a ricucire i rapporti con Memphis Haines, il suo ex che salta dagli edifici, schiva le esplosioni, e posa per una pubblicità di biancheria intima firmata. Dieci anni prima, innamorarsi di lui gli ha cambiato la vita. E quando Memphis l’ha lasciato da un momento all’altro, il mondo di Tyler è finito sottosopra. Memphis, però, sembra determinato a rivangare il passato. E il suo sorriso sciogli-mutande, il suo corpo solido e il suo fascino stanno riportando in superficie ricordi eccitanti che è meglio non ricordare, e che rendono sempre più difficile l’intento di Tyler di mantenere fede alla promessa che ha fatto a se stesso.

Stuntman and two-time cancer survivor Memphis Haines excels at beating the odds. When he’s presented with the opportunity to help his ex-boyfriend with a charity event, he jumps at the chance to make up for the devastating way he left Tyler ten years ago. Memphis might have taken the college geek’s virginity, but the former mathelete is now a hell of a head turner. And Dr. Tyler Hall’s cool reserve is a challenge Memphis can’t resist. A self-confessed rule breaker and line crosser, he keeps turning up the heat with one goal in mind: to melt the man’s composure. Tyler Hall sticks to one simple mandate: no more dating ex-boyfriends. Ever. He certainly isn't interested in hooking up with Memphis Haines, the ex who jumps off buildings, dodges explosions, and poses for designer underwear ads. Ten years ago, falling for Memphis changed Tyler’s life. The man’s abrupt departure turned his world inside out. But he moved on long ago. Besides, he has a clinic for the homeless to run, patients to take care of, and no time to deal with the trouble his ex brings. Memphis, however, seems determined to rehash the past. And his boxer-dropping grin, hard body, and confident charm are resurrecting ultra-hot memories best not remembered, making Tyler’s rule harder and harder to keep...

Recensione di Anita:

Se "Fidanzato di Scorta" mi era veramente piaciuto, ho adorato il suo seguito! Tyler mi aveva intrigato fin dal primo romanzo e finalmente in questo secondo capitolo lo conosciamo meglio e capiamo di più il suo comportamento e i suoi sentimenti: quella freddezza e quel distacco che lo contradistinguono sono in realtà un meccanismo di difesa molto forte. Il suo rapporto con Memphis è stato il più importante (per tantissime ragioni che ci diventano chiare con il procedere della lettura) ma è finito in maniera troppo repentina e senza le dovute spiegazioni che ora verranno finalmente date.
Per quanto mi riguarda Tyler è un personaggio che mi ha conquistata, ma più di lui ho amato Memphis. Lo stuntman è un uomo che vive a mille: mai un attimo di pausa, sempre nuove prove e nuovi pericoli, sempre più vicino a sfidare la morte. Capiremo poi il perchè, ed è proprio da questa svolta che la mia percezione di Memphis, di Tyler e del loro rapporto è cambiata: se prima mi piacevano e li trovavo adorabili, dopo mi sono commossa e sono arrivata ad amarli visceralmente.
Come il primo libro anche questo romanzo parla di amore, malattia e morte ma lo fa sempre con una visione di speranza e di accettazione che trovo credibili ed emozionanti allo stesso tempo.
Spero, nonostante la mia recensione "emozionale", di essere riuscita e rendervi la profondità dei sentimenti e delle impressioni che questa storia mi ha suscitato.
Voto: 8,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

mercoledì 21 ottobre 2015

Parigi dalla A alla Z di Marie Sexton


Titolo: Parigi dalla A alla Z
Titolo Originale: Paris A to Z (2011)
Autore: Marie Sexton
Traduttore: KillerQueen
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015 
Pagine: 127
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Parigi, Francia
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "Coda", attualmente così composta
  1. Promises - Promesse: protagonisti Jared e Matt (potete trovare QUI la mia recensione)
  2. A to Z - Dalla A alla Z: Zach e Angelo
  3. The Letter Z - La Lettera Z: Zach, Angelo, Matt e Jared
  4. The Promise (inedito in Italia): breve racconto con protagonisti Matt e Jared
  5. Strawberries for Dessert - Fragole per Dessert: Jonathan e Cole (potete trovare QUI la mia recensione)
  6. Putting out Fires (inedito in Italia): breve racconto con Matt e Jared
  7. Paris A to Z - Parigi dalla A alla Z: Matt, Jared, Zach, Angelo, Jonathan e Cole
  8. Fear, Hope and Bread Pudding (inedito in Italia): Jonathan e Cole
Livello di sensualità: hot

Trama: Zach Mitchell e il suo compagno Angelo Green sono diretti a Parigi (con Matt e Jared, i loro amici di Coda) per il matrimonio di Jon e Cole. Matt dovrà affrontare l’ex amante di Jared, Angelo dovrà trascorrere un’intera settimana con l’ex ragazzo di Zach. Tra la gelosia di Matt e il carattere di Angelo, Zach pensa che sarà una fortuna se finiranno la vacanza senza che uno degli sposi si becchi un pugno. Presto Zach capisce che dovrebbe preoccuparsi meno per Angelo e più per se stesso. Affrontare i ricordi dolceamari del suo passato e il senso di colpa per aver spezzato il cuore di Jon è più difficile del previsto, ma Zach dovrà trovare un modo per lasciarsi il passato alle spalle se vuole coltivare la speranza di realizzare il futuro che sogna con Angelo.

Zach Mitchell and his lover Angelo Green are headed to Paris (along with their Coda friends Matt and Jared) to attend Jon and Cole's wedding. Matt will have to face Jared's former lover, and Angelo will have to spend an entire week with Zach's ex-boyfriend. Between Matt's jealousy and Angelo's temper, Zach thinks they'll be lucky to get through the week without one of the grooms being punched. But Zach soon realizes he should worry less about Angelo and more about himself. Facing the bittersweet memories of his past and his own guilt over breaking Jon's heart is harder than expected, but Zach will have to find a way to leave his past behind if he's to have any hope of the future he wants with Angelo.

Recensione di Anita:

Leggere questo bellissimo libro a pochi mesi dal mio viaggio a Parigi me lo ha fatto apprezzare ancora di più: ho rivisitato e rivissuto con Angelo, Zach e i loro amici i luoghi che ho amato ed è stato meraviglioso!
In questo romanzo abbiamo un chiarimento "corale" e le varie dinamiche che si erano create durante tutti i libri della serie vengono finalmente chiarite e accettate: ci sono perdoni che devono essere chiesti, chiarimenti che devono essere dati e sofferenze che devono essere finalmente guarite.
Il fatto che il narratore cambi di volta in volta, poi, aiuta il lettore a capire meglio i sentimenti dei vari protagonisti e a viverli in maniera più diretta.
Di questa serie amo moltissimo i protagonisti, così diversi ma anche con caratteristiche che li accomunano e che li rendono speciali: come non amare ad esempio Cole con la sua schiettezza e spavalderia ma anche con la sua gentilezza e il suo altruismo, o Angelo, un ragazzo forte ma anche vulnerabile e disposto a tutto per Zach? Matt poi mi piace per la sua concretezza contrapposta all'umorismo e alla vivacità di Jared. Devo ammettere però che in questo libro ho apprezzato sopratutto la resa dei conti tra Zach e Jon: entrambi avevano bisogno di una chiusura "positiva" per la loro storia, avevano bisogno di spiegarsi e di rimuovere finalmente il dolore che offuscava anche i ricordi più belli del loro passato.
Se amate la serie Coda non potete farvi sfuggire questo nuovo capitolo!
Voto: 8,5

Avete letto la serie Coda? Cosa ne pensate? Leggerete questo romanzo?

domenica 18 ottobre 2015

Liberazione di A.M. Sexton


Titolo: Liberazione
Titolo Originale: Release (2014)
Autore: A.M. Sexton
Traduttore: Emanuela Graziani e Lucia C.
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 247
Genere: M/M, Fantasy
Ambientazione: Davlova
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Davlova", attualmente così composta
  1. Liberazione - Release
  2. Return
Livello di sensualità: hot

Trama: Davlova: una città-stato oppressa dalla povertà e governata da un'aristocrazia tirannica. Le risorse sono scarse e la tecnologia è illegale. E nei bassifondi cova la rivoluzione.
Misha è un borseggiatore comune, finché il suo capo non gli assegna un nuovo lavoro. Facendosi passare per una prostituta, Misha viene spedito a lavorare per uno degli uomini più potenti della città. Ma il suo vero obiettivo è molto più pericoloso: avvicinarsi a Miguel Donato, e trovare qualcosa - qualsiasi cosa - che possa aiutare a far cadere il governo corrotto di Davlova.
Misha si immerge nel mondo decadente dell'aristocrazia, dove gli schiavi sono comuni e dove è possibile trovare anche il piacere più perverso. Anche se è sicuro che l'élite di Davlova sia coinvolta in qualcosa di terribile, le prove sono difficili da trovare, e Misha inizia ad innamorarsi dell'uomo che dovrebbe tradire. Poi incontra Ayo – uno schiavo sessuale costretto da un impianto neurale nel suo cervello a provare piacere per il dolore - e tutto cambia.
Mentre gli abitanti della città bassa si spingono verso una rivoluzione sanguinosa, Misha si troverà preso tra i sentimenti inattesi che prova per Donato, il dovere verso il clan e la determinazione di salvare Ayo.


Davlova: a poverty-ridden city-state ruled by a tyrannical upper class. Resources are scarce and technology is illegal. But in the slums, revolution is brewing. Misha is a common pickpocket until his boss gives him a new job. Disguised as a whore, Misha is sent to work for one of the most powerful men in the city. But his real task is far more dangerous: get close to Miguel Donato, and find something – anything – that will help topple Davlova’s corrupt government. Misha is plunged into the decadent world of the upper class, where slaves are common and even the most perverse pleasure can be found. Although he’s sure Davlova’s elite is involved in something horrific, proof is hard to come by, and Misha begins to fall in love with the man he’s supposed to betray. Then Misha meets Ayo – a sex slave forced by the neural implant in his brain to take pleasure from pain – and everything changes. As the lower class pushes toward a bloody revolution, Misha will find himself caught between his surprising feelings for Donato, his obligations to his clan, and his determination to save Ayo.

Recensione di Anita:

Per scrivere questo romanzo Marie Sexton ha usato uno pseudonimo e per pubblicarlo la Triskell Edizioni ha innaugurato una nuova collana (Dark): questo dovrebbe darvi un'idea della particolarità di questa storia. 
Possiamo sicuramente definirla "dark": sono oscure sia le passioni che i sentimenti narrati. Non sarà facile scrivere una recensione di questo romanzo perchè dovrei spoilerare un pochino troppo per farvi capire i miei sentimenti ma ci proverò.
Misha è un ragazzo cresciuto tra i bassifondi di Davlova e si è sempre guadagnato da vivere con piccoli furti e truffe ma Davlova però sta cambiando: il malcontento dei poveri stà covando rancoroso e la rivoluzione potrebbe essere alle porte. Inaspettatamente Misha si troverà a fare da catalizzatore. Viene reclutato per prostituirsi e diventare l'amante di Donato, uno degli uomini più potenti della città, per trovare prove di corruzione. Ma il rapporto con Miguel Donato è a dir poco complesso e si complicherà ancora di più quando entrerà in gioco anche Ayo, uno schiavo. Non posso dirvi che le dinamiche (sia fisiche che mentali) che nascono tra i tre non mi abbiano disturbato a volte, ma ho trovato la storia assolutamente perfetta, così com'è. 
Scordatevi il romance classico e scordatevi una dicotomia assoluta tra buoni e cattivi: questo romanzo non è sicuramente adatto a tutti i palati ma, se gli darete una possibilità, sono certa che vi conquisterà come ha fatto con me. 
Voto: 9

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Lo leggerete?
 

Liberato di Aleksandr Voinov


Titolo: Liberato
Titolo Originale: Deliverance (2015)
Autore: Aleksandr Voinov
Traduttore: Martina Nealli
Editore: 44 Raccoons LTD
Anno: 2015
Pagine: 24
Genere: Storico, Medievale, M/M, Romance
Ambientazione: Medioevo
Collegamenti con altri romanzi: si, esiste una specie di prequel intitolata "The Lion of Kent", ma può essere letto benissimo come stand alone
Livello di sensualità: warm

Trama:  Cavaliere imbattuto nei tornei e un tempo noto come “"Leone di Kent"”, William Raven si è unito alle file dei Templari in Terra Santa per sfuggire al passato e ai complotti dei suoi nemici. Chiamato a proteggere i pellegrini sulla via di Gerusalemme, qui si imbatte in Guy de Metz, suo amante del passato. Ma Guy non è più il damerino di allora.  Guy de Metz è riuscito a domare il famoso Leone, ma non a impedirne la fuga. Allontanato dalle voci e dagli intrighi, William finì per abbandonarlo senza l’'ombra di un rimorso. Ora, dopo anni, l’'uomo dichiara di aver dedicato la sua vita a Dio e Dio soltanto, ma Guy crede che nel cuore di William vi siano ancora la stessa fierezza e lo stesso orgoglio che conosceva lui, ed è deciso a dimostrarlo.

Once a renowned tournament fighter known as the "Lion of Kent," William Raven joined the Templars in the Holy Land to escape his past and the political machinations of his enemies. Called to protect travelling pilgrims bound for Jerusalem, William comes face to face with Guy de Metz, his lover from the past. But Guy is no longer the foppish young noble William knew. Guy de Metz once tamed the famous Lion, but failed to hold onto the man. Rumours and intrigue tore them apart, and William left seemingly without a thought. Now as they meet again, William claims he has sworn himself to God and God alone, but Guy believes that somewhere inside William’s chest, the proud, fierce man he used to love is still alive, and he will prove it.

Recensione di Anita:

Quest'opera è tutto ciò che un racconto dovrebbe essere: breve, intensa, emozionante e completa.
William e Guy si ritrovano casualmente (destino? fato?) dopo essersi "persi" sei anni prima: William aveva cercato il perdono e la redenzione dai suoi peccati unendosi ai templari e Guy non aveva mai capito perchè il suo amante se ne fosse andato. Non è facile per il "Leone di Kent" mettere nuovamente in discussione i suoi voti (che non ha certo preso alla leggera!), ma Guy saprà far valere la forza dei loro sentimenti e della loro passione.
Non ho letto molti storici nel genere M/M, e ancora meno medievali, ma vi consiglio veramente questo piccolo gioiellino!
Voto: 8,5

Avete letto questo racconto? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo? 

sabato 17 ottobre 2015

Un'Ottima Annata di Patricia Logan


Titolo: Un'Ottima Annata
Titolo Originale: A Very Good Year (2011)
Autore: Patricia Logan
Traduttore: Francesca Giraudo
Editore: Westburg Pubblication
Anno: 2015
Pagine: 214
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Texas, USA
Colegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "Westburg", attualmente così composto
  1. Prigioniero d'Amore - Captive Lover: protagonisti Connor e Dylan
  2. Un'Ottima Annata - A Very Good Year: Dmitri e Carlo
  3. The Cowboy Queen: Mav e Ricky
Livello di sensualità: hot

Trama: Dmitri Hernandez vuole ricominciare da zero. Dopo la fuga dal pedofilo che lo ha tenuto prigioniero, consegue la laurea e accetta il posto di viticoltore al Lazy E – Cantina, ranch & agriturismo. È entusiasta del lavoro, ma lo è ancora di più di un certo cowboy che trova eccitante da morire.
Maverick Walker è un cowboy al cento percento e Dmitri se ne innamora perdutamente. I due iniziano una bollente relazione, almeno fino all’arrivo di un terzo incomodo. Carlo Degli Esposti è un famoso enologo italiano e appena vede Dmitri lo vuole per sé. Il ragazzo si ritrova così conteso fra uno splendido miliardario biondo e un cowboy dalla personalità dominante, che tuttavia cela non poche ferite. Carlo Degli Esposti è attratto dal bel viso e dal corpo splendido di Dmitri, ma più tempo trascorre in sua compagnia, più si rende conto che il giovane nasconde segreti devastanti. Con l’intensificarsi delle loro frequentazioni, Maverick si tira indietro. Il cowboy vuole un uomo tutto per sé e non gli piace affatto l’idea di dividere Dmitri con il ricco italiano.
Carlo si rende conto di essersi perdutamente innamorato e quando il passato di Dmitri viene a galla, l’italiano giura di fare del ragazzo il centro della propria esistenza. Riuscirà Dmitri a dimenticare il bellissimo e tenebroso Maverick? Riuscirà Carlo a colmare il buco scavato nel suo cuore anni addietro? Si pentirà Dmitri, di aver accettato quel lavoro, o sarà anche per lui un’ottima annata?

Dmitri Hernandez is starting his life over. After his release from captivity and four years in college, he's just accepted a position as vintner at the Lazy E Vineyard and Dude Ranch. He's excited about the job, but he's even more excited by a tall, handsome cowboy that turns him on in every way. Maverick Walker is a true Marlboro man in every sense of the word and Dmitri falls hard for him. The two begin a relationship which only burns hotter until a third man steps into the mix and complicates everything. Carlo Degli Esposti, a famous Italian wine critic and gay playboy, makes his moves on Dmitri right away. Dmitri is suddenly torn between a handsome blond billionaire and a dominating cowboy with a vulnerable side. Carlo Degli Esposti is turned on by Dmitri's sexy good looks and smokin' hot body but the more he gets to know Dmitri, the more he realizes the vintner has devastating secrets buried deep within. As Carlo and Dmitri begin to see more of each other, Maverick backs off. He wants his own lover, not a relationship where he'd have to share Dmitri with the gorgeous Italian. As Dmitri's nightmarish secrets are eventually uncovered, Carlo realizes he's deeply in love with the handsome vintner and vows to make him the center of his life. Will Dmitri be able to forget the big, beautiful Maverick? Is Carlo enough to fill the hole left in his heart so many years before? Will taking a job in the Texas wine country be the worst decision Dmitri has ever made or will it be a very good year indeed?

Recensione di Anita:

Devo confessarvi che non ho ancora letto il primo romanzo della serie, perciò la mia recensione si basa unicamente su ciò che conosco di Dmitri e della sua storia da questo libro. Sebbene sappia che il protagonista ha un passato di abusi fisici e mentali (iniziati da quando aveva undici anni!), il fatto di non aver vissuto tutta la storia a partire dall'inizio è stato un bonus per me: mi sarei forse voluta focalizzare di più sui meccanismi psicologici legati al trauma subito e al suo superamento, mentre qui conosciamo Dmitri che ha già raggiunto una sua stabilità mentale ed emotiva e sta cercando disperatamente di lasciarsi il passato alle spalle. L'incontro con il rude cowboy Maverick prima, e con il bel miliardario italiano Carlo poi, lo portano nella giusta direzione.
La parte che ho amato di più è sicuramente il rapporto e l'interazione tra i tre uomini: ci sono delle scene hot e dolcissime allo stesso tempo che, da sole, meriterebbero la lettura di tutto il romanzo! La Logan sa scrivere e sa farci entrare nelle dinamiche giuste per farci apprezzare i suoi protagonisti.
Anche se ho amato molto il finale di questo romanzo non vedo l'ora di leggere il terzo... promette scintille!
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

venerdì 16 ottobre 2015

Violated di Jamie Fessenden


Titolo: Violated
Autore: Jamie Fessenden
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 256
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: New Hampshire, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Derek Sawyer pensa di avere tutto, una buona posizione lavorativa, un fidanzato, un cane, e anche una nuova casetta sul lago fino a quando un viaggio d'affari con il suo manager e migliore amico Victor, manda in frantumi il suo mondo. Una notte da ubriachi nella loro camera d'albergo porta alla violenza e alla violazione più intensamente personale che Derek abbia mai sopportato. Come se l'umiliazione di dover lavorare con il suo assalitore ogni giorno non fosse abbastanza , Victor denuncia Derek per molestie sessuali. Ora è senza un lavoro, senza un fidanzato, e l'ipoteca sulla casa è in scadenza. L'agente Russ Thomas ha già lavorato con vittime di stupro e non ci vuole molto perchè capisca la verità nel racconto di Derek. Con il suo sostegno, Derek finalmente denuncia il reato, mesi dopo che è successo. Ma gli ordini restrittivi e gli avvocati aumentano ulteriormente la rabbia di Victor verso Derek, e anche se sta nascendo un rapporto tra Derek e il poliziotto, Russ non può essere lì tutto il tempo per proteggerlo.

Derek Sawyer thinks he has it all—a high-salaried position, a boyfriend, a dog, even a new cabin on the lake—until a business trip with his manager and best friend, Victor, shatters his world. One night of drunken horsing around in their hotel room leads to the most intensely personal violation Derek has ever endured. As if the humiliation of working under his attacker every day isn’t enough, Victor reports Derek for sexual harassment. Now he’s without a job, without a boyfriend, and the mortgage on the cabin is due. Officer Russ Thomas has worked with rape victims before, and it doesn’t take him long to sort out the truth in Derek’s tale. With his support, Derek finally reports the crime, months after it happened. But restraining orders and lawyers further Victor’s anger toward him, and even though a relationship develops between Derek and the policeman, Russ can’t be there to protect him all the time.

Recensione di Anita:

Dopo il meraviglioso e struggente "I Resti di Billy", non mi aspettavo nulla di meno da questo nuovo romanzo di Jamie Fessenden. Questo autore riesce a narrare storie e situazioni drammatiche e delicate con un tatto e una sensibilità non comuni. In questo caso si parla di stupro: Derek, un uomo sicuro di sè, con una buona posizione ed un fidanzato, viene violentato da uno dei suoi migliori amici durante un viaggio di lavoro. Il modo in cui il suo mondo interiore ed esteriore vanno in frantumi è descritto magistralmente dall'autore: il crollo dell'autostima, gli attacchi di panico, la vergogna, il dubbio e un circolo vizioso nel quale Derek rischia di venire rissucchiato.
Oltre al trauma subito Derek deve vedersela anche con i dubbi e la cattiveria di Tim, il suo fidanzato; contrapposto all'egoismo stupido e crudele di Tim abbiamo però l'altruismo, il supporto e l'affetto di Russ.
Pur non essendo facile da leggere ho amato moltissimo questa storia: l'autore non addolcisce la pillola, non ci risparmi particolari realistici (senza però indugiare mai in situazioni particolarmente disturbanti) e non fa stare magicamente bene Derek ma fa compiere ai suoi protagonisti e al lettore un percorso di lenta guarigione e rinascita interiore ed esteriore.
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

martedì 13 ottobre 2015

Terapia Riabilitativa di Z.A. Maxfield


Titolo: Terapia Riabilitativa
Titolo Originale: Physical Therapy (2009)

Autore: Z. A. Maxfield
Traduttore: Chiara Fazzi
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 214
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Santo Ignacio (California), USA
Collegamenti con altri romanzi:  si, è il secondo libro della serie "St. Nacho's" così composta
  1. St. Nacho - St. Nacho's: protagonisti Cooper e Shawn (QUI)
  2. Physical Therapy: Jordan e Ken
  3. Jacob's Ladder: Jacob e Jason
  4. The Book of Daniel: Daniel e Cameron
Livello di sensualità: warm

Trama: Quando Jordan Jensen si trasferisce a St.Nacho, ha un solo obiettivo in mente: ricominciare da capo. Vuole ristabilire i contatti con i suoi migliori amici, Cooper e Shawn, però non è certo di come lo accoglieranno. Ha le capacità per trovarsi un impiego, ma non sa se un potenziale datore di lavoro possa accettare il fatto che è stato in prigione per un omicidio commesso mentre era al volante sotto l’effetto dell’alcool. Si è lasciato alle spalle la parte peggiore della sua vita, ma sa che lo perseguiterà per sempre. Una cosa sa per certo: chiedere di trovare l'amore è troppo, assolutamente. Durante il primo giorno del suo nuovo lavoro, Jordan conosce Ken Ashton. Ken ha ogni ragione di odiarlo per via del suo passato, e soltanto una per cercarlo: la carriera nel baseball di Ken è stata mandata in frantumi da un incidente d'auto proprio causato dall'abuso di alcool. Ma, per qualche motivo che non sa spiegare, Ken ha bisogno del tocco di Jordan e trova curativi il suo calore e la sua forza. E Jordan vuole dare a Ken tutto ciò di cui ha bisogno. Senza capirlo completamente, Ken e Jordan sviluppano un legame potente, sia erotico che emotivo, ma Ken deve aiutare Jordan a trovare la fiducia necessaria per crederci. Un aiuto inaspettato arriva dalle persone di Santo Ignacio - e dalla città stessa - un luogo dove la terapia riabilitativa può essere un percorso verso un amore che guarisce lo spirito, potente e passionale.

When Jordan Jensen moves to St. Nacho’s he has one goal in mind: starting over. He wants to reconnect with best friends Cooper and Shawn yet is uncertain of his welcome. He has the skills to get a job, but isn’t sure any prospective employer can get past the time he spent in jail for alcohol-related vehicular homicide. He’s past the worst part of his life but knows it will haunt him forever. So Jordan plans a life of quiet service. One thing he knows for sure: finding love is entirely too much to ask. On the first day of his new job, Jordan meets Ken Ashton. Ken has every reason to hate Jordan for his past and only one to seek him out: Ken's baseball career was shattered in a drunk-driving accident. But for some reason he can’t explain, Ken needs Jordan’s touch and finds healing within Jordan’s warmth and strength. Jordan wants to give Ken everything his new partner needs. Without entirely understanding it, Ken and Jordan develop a powerful emotional and erotic connection, but Ken must help Jordan find the faith to trust it. Unexpected help comes from the people of Santo Ignacio--and the town itself--a place where Physical Therapy can be a path toward spiritual healing and powerful, passionate love.

Recensione di Anita:

Ve lo devo confessare: ho letto questo romanzo due volte...
La prima lettura mi aveva lasciata con dei sentimenti contrastanti: se da un lato mi era piaciuto molto tornare a St.Nacho e avevo trovato molto dolce e coinvolgente la storia tra Ken e Jordan, dall'altro mi era sembrata un pò troppo affrettata e "buonista". Ho dovuto rileggerlo per apprezzare meglio le sfumature e le sottigliezze che mi erano sfuggite la prima volta, partendo da Jordan. Se prima mi era sembrato che non avesse pagato e "sofferto" abbastanza per il male che aveva fatto e per il suo comportamento sconsiderato, ho visto invece il dolore di un uomo che sa che non potrà mai fare ammenda per aver spezzato una giovane vita ma che ce la sta mettendo tutta per dare il meglio e per aiutare gli altri, a costo anche della sua felicità (che sente di non meritare).
Ken è semplicemente meraviglioso e, pur essendo molto giovane, è già molto maturo e con le idee ben chiare su ciò che vuole e sul suo futuro.
C'è comunque, forse, un insta-love da parte di Ken ma l'ho trovato assolutamente in linea con il personaggio e con la sua sicurezza e la sua forza interiore.
Ritrovare Cooper e Shawn poi è stato come un bonus o una ciliegina sulla torta!
Adoro St. Nacho e i suoi abitanti: mi piace credere che esistano anche nella realtà dei posti in cui la comunità si stringe attorno ai suoi abitanti e in cui la solidarietà e l'aiuto reciproco sostituiscono l'indifferenza e l'egoismo.
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? E il precedente? Cosa ne pensate?

lunedì 12 ottobre 2015

Anteprima: Il Maestro di Eleganza di Cecilia Ryan


Titolo: Il Maestro di Eleganza
Titolo Originale: The Sartorialist
Autore: Cecilia Ryan
Traduttore: Cornelia Grey
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 13 Ottobre 2015
Pagine: 60
Genere: Storico, M/M, Romance
Ambientazione: Inghilterra, '800
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Quando Beau Brummell, maestro d’eleganza di corte, incontra un bel soldato a un ballo pieno di gente che ha iniziato ad annoiarlo, ha in mente solo una breve relazione e l’opportunità di dimostrare che l’abito fa il monaco. Toby, però, si rivela essere non solo bellissimo, ma anche un amante gentile e generoso e Beau presto finisce con l’innamorarsene. Malgrado all’inizio abbia acconsentito ai piani di Beau per permettergli di divertirsi, il geloso Principe Reggente dà un ultimatum: Toby deve tornare in Francia o qualcuno rischierà l’accusa di tradimento. Sapendo che Toby non ha molte speranze di sopravvivere alla guerra, Beau inizia a sprofondare nella depressione e nei debiti. È sicuro che lui e Toby non si rivedranno mai più...

When royal sartorial adviser Beau Brummell meets a pretty soldier at a ball full of people who have begun to bore him, he's only thinking of a brief affair and the opportunity to prove that clothes make the man. When Toby turns out to be not only beautiful but kind and a generous lover, Beau finds himself falling fast. Though previously happy to let him have his fun, the jealous Prince Regent issues an ultimatum: Toby must return to France or risk being charged with treason. Knowing Toby is unlikely to survive, Beau begins a downward spiral into depression and debt. Surely he and Toby will never meet again….

Recensione di Anita:

Questa storia mi ha piacevolmente stupita! Io che non amo le storie "vere" (es. biografie) e ancora meno le storie "inventate" ma con protagonisti realmente vissuti, ho apprezzato moltissimo questo romanzo.
Conoscevo di fama il personaggio di Beau Brummell ma quest'opera, seppur immaginando e romanzando molti aspetti della sua vita, me lo ha reso più vero e più vivo. Beau è all'apparenza un tipo superficiale e frivolo, dedito a piaceri di vario tipo; ma l'incontro con Toby, la nascita di sentimenti inattesi e il dolore della separazione lo renderanno una persona migliore e più saggia. Non voglio spoileravi troppo ma sappiate che il lieto fine è in agguato!
Una volta finita la lettura sono andata a cercare notizie su Brummell. Secondo me la Ryan ha saputo creare una storia verosimile e perfettamente calata nella realtà: perchè non sognare che il nostro Beau abbia trovato e vissuto il vero amore?
Voto: 7,5


Leggerete questo romanzo? Vi piacciono i romanzi storici? Cosa ne pensate?

domenica 11 ottobre 2015

Uscite Interessanti: Liberato di Aleksandr Voinov


Titolo: Liberato
Titolo Originale: Deliverance (2015)
Autore: Aleksandr Voinov
Traduttore: Martina Nealli
Editore: 44 Raccoons LTD
Anno: 2015
Pagine: 24
Genere: Storico, M/M, Romance
Ambientazione: Medioevo
Collegamenti con altri romanzi: si, esiste una specie di prequel intitolata "The Lion of Kent", ma può essere letto benissimo come stand alone

Trama:  Cavaliere imbattuto nei tornei e un tempo noto come “"Leone di Kent"”, William Raven si è unito alle file dei Templari in Terra Santa per sfuggire al passato e ai complotti dei suoi nemici. Chiamato a proteggere i pellegrini sulla via di Gerusalemme, qui si imbatte in Guy de Metz, suo amante del passato. Ma Guy non è più il damerino di allora.  Guy de Metz è riuscito a domare il famoso Leone, ma non a impedirne la fuga. Allontanato dalle voci e dagli intrighi, William finì per abbandonarlo senza l’'ombra di un rimorso. Ora, dopo anni, l’'uomo dichiara di aver dedicato la sua vita a Dio e Dio soltanto, ma Guy crede che nel cuore di William vi siano ancora la stessa fierezza e lo stesso orgoglio che conosceva lui, ed è deciso a dimostrarlo.

A breve anche la mia recensione!!!

Uscite Interessanti: Un'Ottima Annata di Patricia Logan


Titolo: Un'Ottima Annata
Titolo Originale: A Very Good Year (2011)
Autore: Patricia Logan
Traduttore: Francesca Giraudo
Editore: Westburg Pubblication
Anno: 2015 
Pagine: 214
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Texas, USA
Colegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "Westburg"

Trama: Dmitri Hernandez vuole ricominciare da zero. Dopo la fuga dal pedofilo che lo ha tenuto prigioniero, consegue la laurea e accetta il posto di viticoltore al Lazy E – Cantina, ranch & agriturismo. È entusiasta del lavoro, ma lo è ancora di più di un certo cowboy che trova eccitante da morire.
Maverick Walker è un cowboy al cento percento e Dmitri se ne innamora perdutamente. I due iniziano una bollente relazione, almeno fino all’arrivo di un terzo incomodo. Carlo Degli Esposti è un famoso enologo italiano e appena vede Dmitri lo vuole per sé. Il ragazzo si ritrova così conteso fra uno splendido miliardario biondo e un cowboy dalla personalità dominante, che tuttavia cela non poche ferite. Carlo Degli Esposti è attratto dal bel viso e dal corpo splendido di Dmitri, ma più tempo trascorre in sua compagnia, più si rende conto che il giovane nasconde segreti devastanti. Con l’intensificarsi delle loro frequentazioni, Maverick si tira indietro. Il cowboy vuole un uomo tutto per sé e non gli piace affatto l’idea di dividere Dmitri con il ricco italiano.
Carlo si rende conto di essersi perdutamente innamorato e quando il passato di Dmitri viene a galla, l’italiano giura di fare del ragazzo il centro della propria esistenza. Riuscirà Dmitri a dimenticare il bellissimo e tenebroso Maverick? Riuscirà Carlo a colmare il buco scavato nel suo cuore anni addietro? Si pentirà Dmitri, di aver accettato quel lavoro, o sarà anche per lui un’ottima annata?

A breve anche la mia recensione!!!!

giovedì 8 ottobre 2015

Il Nodo di Lucrezia


Titolo: Il Nodo
Autore: Lucrezia
Editore: autopubblicato
Anno: 2014
Pagine: 126
Genere: Fantasy, M/M
Ambientazione: un mondo alieno
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "Nove Lune Nalee" attualmente così composta
(P.S.: di seguito riporto l'ordine di lettura indicato dall'autice)
  1. Il Nodo
  2. Aran
  3. Il Gelo
  4. Sorn
  5. Soren
  6. Jadd
  7. Il Battito di un cuore Nalee
  8. Nove Lune Nalee
  9. Schiavi d'Amore
Livello di sensualità: hot

Trama: Prigioniero del nemico nell' assedio dell'ultima città libera il famoso guaritore Hiras è uno dei pochi a conoscere la strategia di difesa. E' famoso per la sua bellezza. e il suo pudore. Per questo Il Re decide di non torturarlo, nel modo tradizionale.

Recensione di Anita:

Ho conosciuto questa serie grazie a "Sorn" un racconto gratuito; mi aveva intrigato per la peculiarità dell'universo creato, per la tipologia (al limite della violenza) dei legami che si instaurano tra i protagonisti e per la durezza/dolcezza di alcune scene. Il Nodo ha mantenuto le aspettative che mi ero creata, andando anche oltre. Raven, il re conquistatore, non è una bella persona: non esita di fronte a omicidi e torture e la violenza è il suo pane quotidiano. Ma procedendo con la lettura scopriamo che tutto ciò è dettato dalla necessità di creare e mantenere la pace nel suo regno, che anche lui soffre e ha un'anima. Un'anima e un cuore che soffrono per il suo Hiras e che lo spingeranno ad essere una persona e un condottiero migliore. Ho apprezzato anche le altre due storie che scorrono parallele a quella principale e dove i personaggi intrecciano i loro destini con quello dei protagonisti.
Sicuramente non è una storia adatta a tutti i palati: come vi dicevo si parla di violenza di vario tipo e alcune immagini sono molto vivide, ma a me è piaciuto.
Un'unica nota che mi fa storcere il naso (ma è un mio limite e lo è sempre stato!)

SPOLIER

si parla anche di gravidanza maschile, ma per fortuna è solo accennata.
Voto: 7,5


Avete letto questa serie? Cosa ne pensate?

mercoledì 7 ottobre 2015

Il Momento della verità di R.J. Scott


Titolo: Il Momento della Verità
Titolo Originale: Face Value (2012)
Autore: R.J. Scott
Traduttori: Claudia Milani e M.A. Diotta
Editore: Love Lane Books
Anno: 2015
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic suspense
Ambientazione: Albany, USA
Collegamento con altri romanzi: si, è il terzo libro della serie "Santuario".
La serie è così composta:
  1. Proteggere Morgan - Guarding Morgan: protagonisti Nik e Morgan ( QUI la mia recensione)
  2. L'Unico Giorno Facile - The Only Easy Day: Dale e Joseph
  3. Face Value: Beckett e Kayden
  4. Still Waters: Adam e Lee
  5. Full Circle: Josh e Manny
  6. The Journal of Sanctuario One: Jake e Sean
  7. Worlds Collide: Dale e Joseph
  8. Accidental Hero
Livello di sensualità: warm

Trama: Beckett Jamieson scopre di essere stato adottato quando, al compimento del suo ventunesimo anno, un avvocato gli consegna una lettera della madre. Il suo vero nome è Robert Bullen. Peccato, però, che la famiglia a cui dovrebbe appartenere sia coinvolta in attività criminali della peggior specie. Robert decide di contribuire a distruggerli ma finisce in ospedale, pestato a sangue e temporaneamente cieco. Un agente del Santuario lo accompagna in una casa protetta dove potrà riprendersi. Il dottor Kayden Summers, agente operativo del Santuario, non è per niente contento di ritrovarsi bloccato in mezzo al nulla insieme a un uomo privo di conoscenza. Quando però Beckett si sveglia, la situazione sembra peggiorare ancora, perché il giovane non si fida di lui ed è più determinato che mai a scoprire cosa nascondesse la madre, senza contare l’attrazione che nasce fra loro. Riusciranno a superare le loro divergenze e a eliminare la minaccia rappresentata dai fratelli Bullen?

Beckett Jamieson discovers he's adopted when a lawyer hands him a letter from his mother on his twenty-first birthday. His real name is Robert Bullen, but the Bullen family is involved in criminal activity of the worst kind. He decides to bring them down but ends up badly beaten and temporarily blinded. A Sanctuary agent takes him to a safe house to heal. Doctor Kayden Summers, Sanctuary operative, isn't happy about being stuck in the middle of nowhere with an unconscious man. When Beckett wakes, the situation goes from bad to worse. Beckett doesn't trust him, is as determined as ever to find the evidence his mother hid, and on top of all that, Kayden finds himself attracted to the determined young man. Can they overcome their issues and eliminate the threat from the Bullen brothers?

Recensione di Anita:

In questo nuovo capitolo della serie abbiamo come protagonisti Kayden e Beckett: due ragazzi giovanissimi anagraficamente ma con un passato che li ha fatti crescere e maturare in fretta. Il loro rapporto, inizialmente, è abbastanza freddo data la mancanza di fiducia di Beck e la scontrosità di Kayden, ma pian piano le loro barriere e le loro reticenze lasciano il posto prima all'attrazione  e poi all'amore. 
Amo molto questa saga perchè, pur essendo incentrata sull'azione, lascia anche molto spazio ai sentimenti. Ogni nuovo romanzo aggiunge tasselli fondamentali alla risoluzione del caso che fa da cornice e, se anche in questo romanzo sembra che finalmente la famiglia Bullen abbia ciò che si merita, ci sono ancora situazioni da chiarire e pericoli in agguato. Non vedo l'ora di leggere il prossimo romanzo dedicato ad Adam e Lee!!!
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? E questa serie? cosa ne pensate?

lunedì 5 ottobre 2015

Giveaway: Sinder - La Sperimentazione


In occasione dell'uscita italiana del secondo volume "Sinder - L'Attrazione" l'autrice mette in palio una copia ebook del primo romanzo della serie: "Sinder - La Sperimentazione" (QUI la mia recensione).

Partecipare è facile: basta recarsi sulla pagina Facebook del blog "Le Letture di Anita" (QUI), mettere "Mi Piace" alla pagina (se non lo avete già fatto), mettere mi piace al post del giveaway e condividerlo in modalità pubblica scrivendo "fatto" come commento al post su FB.

A tutti coloro che parteciperanno verrà assegnato un numero e alla fine verrà estratto un fortunato vincitore. Avete tempo fino a lunedi prossimo, 12 Ottobre. 

Buona fortuna!!!!!

P.S.: Ecco un assaggio dei primi capitoli del romanzo QUI

Bartender, PI di Ethan Stone


Titolo: Bartender, PI
Titolo Originale: Bartender, PI (2012)
Autore: Ethan Stone
Traduttore: Emanuela Graziani
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 100
Genere: Contemporaneo, M/M, Umoristico
Ambientazione: Florida, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Quando Linc Carpenter, star dell’hockey, viene bandito dalla federazione e gli viene impedito di praticare lo sport che ama, decide di ricominciare da capo servendo drink a Tampa. Come barista è una frana, così coglie al volo l’opportunità di farsi addestrare come investigatore privato. Non è molto bravo neanche in quello, ma riesce comunque a farsi assumere per seguire il magnate della moda Quentin Faulkner. Mentre l’incompetenza di Linc si dimostra essere un ostacolo, Brady Williams, la muscolosa guardia del corpo di Faulkner, potrebbe rivelarsi la sua rovina. Malgrado l’incompetenza di Linc, Brady si sente attratto da lui e la stupidità di Linc potrebbe essere proprio ciò di cui hanno bisogno per risolvere il caso e salvare le loro vite.

When hockey star Linc Carpenter is banned from playing his beloved sport, he starts over slinging drinks in Tampa. He’s inept as a bartender, so when the opportunity arises to train as a private investigator he takes it. He’s not very good at that either, but he still manages to get hired to follow fashion mogul Quentin Faulkner. While Linc’s incompetence proves to be a hindrance, Brady Williams, Faulkner’s studly bodyguard, may prove to be his undoing.
Despite Linc’s incompetence, Brady is drawn to him but that stupidity may be just what’s needed to solve the case and save their lives.

Recensione di Anita:

Era dai tempi di "Dimmi che è vero" di TJ Klune che non ridevo così tanto durante la lettura di un romanzo! La storia di Linc, la sua pazza vita, le sue uscite a sproposito e i guai in cui riesce a cacciarsi mi hanno fatto sbellicare dalle risate. Ho apprezzato anche, però, la sua bontà d'animo e la simpatia innata che suscita con la sua semplicità; da non sottovalutare nemmeno lo spirito con cui riesce ad affrontare anche le prove più dure e i colpi bassi che gli riserva la vita. 
Brady è perfetto per un uomo come lui, non fosse altro che per la pazienza dimostrata.
E' una storia che si legge tutta d'un fiato, che più che far riflettere ci fa ridere e divertire: una storia per tirarsi su di morale e per passsare qualche ora spensierata!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? 

venerdì 2 ottobre 2015

Anteprima: Mio di Mary Calmes


Titolo: Mio
Titolo Originale: Mine (2012)
Autore: Mary Calmes
Traduttore: Livin Deverel
Editore: Dreamspinner Press
Data di Pubblicazione Prevista: 6 Ottobre 2015
Pagine: 273
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic suspense
Ambientazione: Detroit/Las Vegas, USA 
Collegamenti con altri romanzi: no 
Livello di sensualità: hot

Trama: Trevan Bean ha un lavoro che da illegale sta diventando spaventoso, un ragazzo che potrebbe non essere sano di mente, un angelo custode che in realtà potrebbe essere l’incarnazione del male. A questo si aggiunge la ricomparsa della famiglia che aveva allontanato il suo ragazzo, minacce di morte, un rapimento e il tentativo di mettere soldi da parte per realizzare un sogno. Trevan ha davvero molte gatte da pelare, ma si sente all’altezza della sfida: ha promesso a Landry un lieto fine e Landry lo avrà, sempre che qualcuno non lo uccida! E potrebbe accadere. Landry Carter era una bambola rotta quando si erano conosciuti due anni prima, ma è diventato un compagno in grado di stare accanto a Trevan… almeno per la maggior parte del tempo. Ora che la vita di Trevan ha preso una piega spaventosa – e Landry viene rapito – Trevan deve continuare a sperare che l’amore di Landry rimanga saldo di fronte a questa nuova sfida, perché non ci sarà lieto fine se Trevan dovrà proseguire da solo.

Trevan Bean has a job that’s going from illegal to frightening, a boyfriend who may not be in his right mind, and a guardian angel who might actually be evil incarnate. Add to that the reappearance of his boyfriend’s estranged family, death threats, kidnapping, and the struggle of saving money to realize a dream, and Trevan has a lot on his plate. But Trevan is up to the challenge: he promised Landry a happily ever after, and Landry’s going to have it if it kills him! It just might. Landry Carter was a broken doll when they met two years ago but has grown into a partner who can stand at Trevan’s side… most of the time. Now that Trevan’s life just got scary—and Landry just got himself kidnapped—Trevan has to hope Landry’s love stays strong through this newest challenge, because the happily ever after won’t happen if Trevan has to go it alone.

Recensione di Anita:

La Calmes è una delle mie scrittrici-rifugio: cerco e leggo (o rileggo) le sue opere quando ho bisogno di leggerezza e dolcezza. In questo nuovo romanzo tradotto in italiano l'autrice esce dalla sua (e anche dalla mia!) comfort-zone e si cimenta con una storia diversa dalle sue abituali, a partire dai personaggi: i protagonisti, ma non solo, soffrono tutti di qualche disturbo mentale (anche se spesso non se ne rendono conto!), parlano di omicidi e altri reati come se fosse la normalità e formano dei legami tra loro (non solo tra Trev e Landry) al limite del patologico.
Per non parlare poi della storia trattata, più cupa e noir rispetto a quanto ci ha abituato l'autrice, o della trama a tratti eccessiva e inutilmente complessa.
Diciamo che, tutto sommato, non lo boccio come lettura ma non mi ha preso e non mi ha entusiasmato come gli altri romanzi della Calmes.
Voto: 6,5


Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piace quest'autrice?

giovedì 1 ottobre 2015

Try di Ella Frank


Titolo: Try
Autore: Ella Frank
Editore: autopubblicato
Anno: 2013
Pagine: 353
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Chicago, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Temptation", attualmente così composta
  1. Try
  2. Take
  3. Trust
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama:  Provare - verbo: fare un tentativo o uno sforzo per fare qualcosa o in questo caso ... qualcuno. Sesso. Logan Mitchell lo ama, e sin da quando in giovane età ha realizzato di avere un fortissimo sex appeal, non ha mai avuto nessun problema ad utilizzarlo a suo vantaggio. Uomini e donne cadono nel suo letto, dopo tutto, Logan non è tipo da discriminare. il suo motto nella vita è: se qualcosa ti interessa, perché non dargli una possibilità e provare? E ora lui vuole "provare" Tate Morrison. Appena uscito da un matrimonio di quattro anni con un ex-moglie infernale, una relazione è l'ultima cosa nella mente di Tate. Sta cercando di ripartire e di riuscire a rimettersi in piedi con un nuovo lavoro in un bar di lusso nel centro di Chicago. L'unico problema è che Tate ha catturato l'attenzione costante e sgradita di Mr. Logan Mitchell - un frequentatore abituale del bar e un uomo che ottiene sempre ciò che vuole. Notte dopo notte Tate rifiuta le persistenti avances dell'uomo innegabilmente carismatico, ma dopo un momento esplosivo al bar, tutte le scommesse sono aperte quando il suo corpo si trova in preda ad un desiderio diverso dal suo animo. Mentre l'arroganza, la testardaggine e la tensione sessuale sfrigola tra i due, entrambi rischiano di cambiare il corso stesso della loro vita. Logan non vuole relazioni. Tate non vuole un uomo. Ma cosa accadrebbe se entambi cedessero semplicemente e ... provassero?

Try – verb: to make an attempt or effort to do something or in this case…someone. Sex. Logan Mitchell loves it, and ever since he realized his raw sexual appeal at a young age, he has had no problem using it to his advantage. Men and women alike fall into his bed—after all, Logan is not one to discriminate. He lives by one motto—if something interests you, why not just take a chance and try? And he wants to try Tate Morrison. Just coming out of a four-year marriage with an ex-wife from hell, a relationship is the last thing on Tate’s mind. He’s starting fresh and trying to get back on his feet with a new job at an upscale bar in downtown Chicago. The only problem is, Tate has caught the unwavering and unwelcome attention of Mr. Logan Mitchell – a regular at the bar and a man who always gets what he wants. Night after night Tate fends off the persistent advances of the undeniably charismatic man, but after an explosive moment in the bar, all bets are off as he finds his body stirring with a different desire than his mind. As arrogance, stubbornness and sexual tension sizzles between the two, it threatens to change the very course of their lives. Logan doesn’t do relationships. Tate doesn’t do men. But what would happen if they both just gave in and…tried?

Recensione di Anita:

In breve: questo romanzo mi ha emozionata e frustrata in egual misura... uffa!
Prendete due super-fighi, uno etero e uno bisex , che si incontrano in un locale. Ora aggiungeteci il fatto che il super-gnocco bisex ha deciso a tutti i costi di far capitolare il barista etero, utilizzando qualsiasi metodo a sua disposizione per dargli la caccia. Mescolate il tutto con una dose massiccia di tensione sessuale e di ormoni impazziti ed otterrete questo romanzo super sexy!
La storia di Logan e Tate mi è piaciuta, sono rimasta sulle spine ed ho gioito e sofferto con loro: avrei volentieri preso a schiaffi Logan quando faceva lo strafottente e avrei scosso Tate quando non riusciva a vedere ciò che aveva davanti agli occhi, ma non posso sopportare un finale del genere!
Non sto parlando di un cliffhanger ma del CLIFFHANGER!!! Ora devo assolutamente leggere il prossimo romanzo per sapere cosa combineranno ancora e sopratutto se l'odiosissima ex moglie di Tate e la sua ancora più odiosissima (si, lo so che non si dice!) sorella riceveranno finalmente il calcio nel sedere che meritano!
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi Piacerebbe leggerlo?