giovedì 30 aprile 2015

Widdershins di Jordan L. Hawk

Titolo: Widdershins
Autore: Jordan L. Hawk
Editore: autopubblicato
Anno: 2012
Pagine: 236
Genere: Storico, M/M, Paranormal Romance
Ambientazione: New England, USA, fine 1800
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Whyborne & Griffin", attualmente così composta
  1. Widdershins
  2. Eidolon (racconto)
  3. Threshold
  4. Stormhaven
  5. Carousel (racconto)
  6. Remnant (racconto)
  7. Necropolis
  8. Bloodline
  9. Harmony (mini-racconto)
  10. Hoarfrost
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Alcune cose dovrebbero rimanere sepolte. Il represso studioso Percival Endicott Whyborne ha due abilità: la conoscenza di lingue morte e nascondersi nel suo ufficio presso il Museo Ladysmith. Dopo la tragica morte di un amico che amava segretamente, ha spietatamente soppresso ogni desiderio per un altro uomo. Così, quando il bel ex-agente della Pinkerton Griffin Flaherty gli si avvicina per tradurre un libro misterioso, Whyborne vuole finire il lavoro e sbarazzarsi del detective il più rapidamente possibile. Griffin ha lasciato i Pinkerton in seguito alla morte del suo partner, sperando di iniziare una nuova vita. Ma il culto potente che ha assassinato Glenn ha messo radici a Widdershins, e solo gli incantesimi del libro possono fermarli. Incantesimi che l'intellettuale Whyborne non crede siano reali. Mentre l'inchiesta avvvicina i due uomini, il fascino sbarazzino di Griffin minaccia di distruggere il controllo di ferro di Whyborne. Quando il culto resuscita uno stregone del male che comanda mostri terrificanti, riuscirà Whyborne a superare le sue paure e imparare a fidarsi? Griffin sarà in grado di lasciar andare il suo passato e rischiare di innamorarsi? O i segreti di Griffin costeranno a Whyborne sia il suo cuore che la sua vita?

Some things should stay buried.
Repressed scholar Percival Endicott Whyborne has two skills: reading dead languages and hiding in his office at the Ladysmith Museum. After the tragic death of the friend he secretly loved, he’s ruthlessly suppressed any desire for another man.
So when handsome ex-Pinkerton Griffin Flaherty approaches him to translate a mysterious book, Whyborne wants to finish the job and get rid of the detective as quickly as possible. Griffin left the Pinkertons following the death of his partner, hoping to start a new life. But the powerful cult which murdered Glenn has taken root in Widdershins, and only the spells in the book can stop them. Spells the intellectual Whyborne doesn’t believe are real.
As the investigation draws the two men closer, Griffin’s rakish charm threatens to shatter Whyborne’s iron control. When the cult resurrects an evil sorcerer who commands terrifying monsters, can Whyborne overcome his fear and learn to trust? Will Griffin let go of his past and risk falling in love? Or will Griffin’s secrets cost Whyborne both his heart and his life?

Recensione di Anita:

Avete presente le atmosfere dei film "La Mummia"? Ebbene, leggere questo romanzo mi ha fatto tornare alla mente quel film. L'ambientazione è diversa perchè ci troviamo in una cittadina del New England sul finire del 1800, non ci sono mummie (o almeno non mummie che risorgono!) ma stregoni malefici e culti oscuri che coinvolgono anche i più insospettabili. Percival è uno studioso che ha riversato nelle lingua morte tutto il suo amore e tutta la sua passione: è timido, non ha amici e non ha una vera vita al di fuori del museo. Griffin sembra il suo esatto contrario: ex-agente della famosa agenzia investigativa Pinkerton, sfrontato, sicuro di sè... ma anche lui nasconde segreti dolorosi. E' stato emozionante vedere questi due avvicinarsi, iniziare a fidarsi e svelarsi pian piano al lettore. Percival sopratutto è stata una splendida sorpresa rivelando forza di volontà e coraggio non comuni.
Una lettura un pò diversa, con un'ambientazione evocativa, due protagonisti fantastici e qualche brivido lungo la schiena. Leggerò sicuramente ancora storie riguardanti questi due!
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

martedì 28 aprile 2015

Per una Giusta Causa di Andrew Grey


Titolo: Per una Giusta Causa
Titolo Originale: The Good Fight (2012)
Autore: Andrew Grey
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 185
Genere: Contemporaneo, M/M; Romance
Ambientazione: Sioux Falls, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Una Buona Causa", attualmente così composta
  1. Per una Giusta Causa - The Good Fight: protagonisti Jerry e John
  2. The Fight Within: Bryce e Paytah
  3. The Fight for Identity: Will e Takoda
  4. Takoda and Horse (mini-racconto)
Livello di sensualità: hot

Trama: Jerry Lincoln ha un problema: il suo lavoro di consulente informatico a Sioux Falls è troppo per una persona sola. Fortunatamente, questo significa che può permettersi di assumere dei dipendenti. Jerry spera solo che il suo nuovo assunto, John Black Raven, sia più un aiuto che una distrazione, però è questo l’effetto che gli fanno i suoi occhi scuri e i suoi capelli lunghi. John è venuto in città per studiare e per cercare quella vita che non potrebbe avere nella riserva indiana, ma la cosa più importante per lui è trovare e mantenere un posto di lavoro. Sei mesi fa, sua sorella è morta e i suoi nipoti sono stati dati in affidamento. Pur avendo la legge dalla sua parte, John non riesce a ottenerne la custodia: non può neppure vederli. Quando Jerry e John cominciano ad avvicinarsi, John scopre di non essere da solo nella sua lotta. Jerry lo aiuta a ottenere il diritto di far visita ai bambini e gli sta accanto quando lui ne ha bisogno. Ma anche se vincono qualche battaglia, è difficile vincere la guerra: i servizi sociali sono coinvolti in un giro di denaro, politica e favoritismi, e i bambini nativi sono il loro pane quotidiano. Ma John e Jerry hanno tutta l’intenzione di combattere per una giusta causa e di vincere – su tutti i fronti.

Jerry Lincoln has a problem: his Sioux Falls IT consulting business has more work than one man can handle. Luckily, that means he can hire some help. Jerry just hopes his new employee, John Black Raven, ends up being more helpful than distracting—but John’s deep eyes and long hair are very distracting. John came to town for an education and a chance at a life he couldn’t have on the reservation, but what’s important to him now is getting a job and keeping it. Six months ago, his sister died, and now her children are in foster care. Despite having the law on his side, John can’t get custody—can’t even see his niece and nephew. As Jerry and John grow closer, John discovers he doesn’t have to struggle alone. Jerry helps him win visitation rights and provides much-needed support. Yet their victories aren’t without setbacks. Child Services is tangled up with money, politics, and red tape, and Native American children are their bread and butter. But John and Jerry are determined to fight the good fight and to win—in more ways than one.

Recensione di Anita:

Andrew Grey non delude mai! Con il suo stile essenziale e senza fronzoli narra una storia che ti prende fin dalle prime pagine. Ho apprezzato il modo realistico con cui descrive la vita all'interno delle riserve indiane, fatta di povertà e alcolismo, con pochissime occasioni di lavoro e di riscatto, togliendole quella patina finta e romanzata che solitamente le danno nei romanzi. Ho amato moltissimo anche i due protagonisti così diversi tra loro ma in fondo così simili, in partcolar modo Jerry con la sua maniera altruistica e generosa di aiutare John a riunire la sua famiglia. Fondamentali per il loro sostegno anche gli straordinari amici della coppia. Inutile dire che ho odiato il vicino di casa ficcanaso e la burocrate senza cuore ma, per fortuna, ognuno alla fine ha ciò che si merita. Leggendo questo romanzo sono rimasta sconvolta dal sistema delle adozioni raccontato, spero vivamente che nella realtà ciò non accada ma credo che la storia narrata da Andrew sia assolutamente verosimile, ahimè.
Voto: 7,5


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerbbe leggerlo?

sabato 25 aprile 2015

Uscite Interessanti: Uno Stregone a Waikiki

In uscita oggi:
 

Titolo: Uno Stregone a Waikiki
Titolo Originale: A Wizard in Waikiki (2011)
Autore: A.J. Llewellyn
Editore: Ai Press
Pagine: 65
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "A Wizard in Waikiki", attualmente così composta
  1. Uno stregone a Waikiki - A Wizard a Waikiki
  2. Peridot Dreams
Potete trovarlo QUI

Trama: Evocato da un lontano passato, Konu emerge dal mare per esercitare il suo potere in cambio della libertà di vivere e di amare… Se le forze del male non lo trovano per prime! È un giorno di sole come tanti altri a Waikiki quando dall’oceano emerge un individuo di straordinaria bellezza e prestanza, sconvolgendo i presenti. Si chiama Konu, è uno degli antichi stregoni il cui potere dimora ancora nelle sacre pietre, ed è venuto da molto lontano – da Tahiti – per ristabilire l’equilibrio nella battaglia invisibile fra il bene e il male. Senza uno straccio d’abito a coprire la sua nudità, Konu si dirige al recinto dove sono ammassate quattro grosse rocce che la maggior parte dei turisti neanche degna di uno sguardo. Sono le Pietre degli Stregoni, posizionate fra la spiaggia e il passaggio pedonale del Kalakaua Avenue. La vista di una giovane di origine asiatica che stende con noncuranza un telo sulle pietre lo indispettisce al punto da spingerlo a intervenire, attirando ancora di più l’attenzione generale. Un poliziotto vorrebbe arrestarlo per indecenza, ma il nonno della ragazza, scambiandolo per un senza tetto un po’ svitato, gli offre il suo aiuto. Apparso dal nulla nella Waikiki dei giorni nostri, Konu è sconvolto e traumatizzato dai cambiamenti; in più, ben presto si rende conto di essere solo. Riuscirà a trovare il proprio posto sull’isola… e forse anche l’amore?

Terza Tappa Blogtour: Sette Giorni di Cristina Bruni

Titolo: Sette Giorni
Autore: Cristina Bruni
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 244
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Virginia, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Durante un torneo di golf in Virginia, il giovane Reginald Weston conosce Russell Lee, campione inglese ed ex numero uno del mondo. Tra i due nasce una bella amicizia e l'uomo prende il ragazzo sotto la propria ala, insegnandogli i trucchi del mestiere.
Reginald ben presto si innamora di Russell, ufficialmente eterosessuale, pensando che sia ovviamente un sentimento a senso unico. Ma in realtà l'inglese è gay ed ha trascorso gran parte della sua vita soffocando il suo vero io, per non deludere la severa madre.


Recensione di Anita:

Chi di noi non vorrebbe incontrare il suo idolo in carne ed ossa?  Reginald ne ha l'occasione durante un torneo di golf, ma il primo incontro è tutt'altro che memorabile. Reggie è una giovane promessa del golf mentre Russell è un ex numero uno figlio a sua volta di un super-campione. Per fortuna Russell sa farsi perdonare ed i due danno inizio ad una bella amicizia che ben presto si trasforma in qualcosa di più. Ma non sarà facile, per nessuno dei due.
Una storia emozionante con due protagonisti adorabili con le loro timidezze, le loro paure e la loro spontaneità. Lo stile è fluido e scorrevole e si arriva alle ultime pagine senza nemmeno accorgersene!
Un grande merito di Cristina è stato anche di rendermi interessante uno sport, il golf, che avevo sempre scioccamente creduto noioso... credetemi, non c'è niente di noioso in come questi due uomini super-sexy giocano a golf!!!
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?


Ed ecco, per stuzzicare la vostra curiosità, un estratto del romanzo:

"Alla fine, Russell tacque. Appariva svuotato, privo di qualsiasi volontà di proseguire. Allora Reginald mosse un passo e poi un altro. Anelava il contatto. Ora erano così vicini da poter udire il suo respiro: lieve, fiacco, come se dovesse cessare da un secondo con l’altro.
Come il padrone che si avvicina timoroso al suo animale ferito, alzò piano una mano verso Russell, ritraendola subito. Voltò il capo, si morsicò il labbro e chiuse un occhio, lasciando aperto l’altro in circospezione. Alzò di nuovo la mano destra, un pochino e poi ancor di più, offrendola silenziosamente all’uomo che amava.
Russell, come l’animale ferito avvicinato dal padrone, si ritrasse alla vista di quella mano. Poi sembrò comprendere che stava andando tutto bene, che non c’era nulla da temere. Non più. Sollevò lentamente la mano, l’arrestò a mezz’aria in un ultimo guizzo di timore e infine andò a intrecciare con le proprie le snelle dita del ragazzo che lo amava.
Reginald aprì anche l’altro occhio, la tensione che pian piano scemava.
Rimasero così qualche minuto, mano nella mano, senza che nessuno di loro parlasse."


(Grazie a Sara Notarangelo per il bellissimo banner!)




venerdì 24 aprile 2015

Proteggere Morgan di RJ Scott


Titolo: Proteggere Morgan
Titolo Originale: Guarding Morgan (2013)
Autore: RJ Scott
Editore: Love Lane Books Ltd
Anno: 2015
Pagine: 123
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic suspense
Ambientazione: Albany, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Santuario".
La serie è così composta:
  1. Proteggere Morgan - Guarding Morgan: protagonisti Nik e Morgan
  2. The Only Easy Day: Dale e Joseph
  3. Face Value: Beckett e Kayden
  4. Still Waters: Adam e Lee
  5. Full Circle: Josh e Manny
  6. The Journal of Sanctuario One: Jake e Sean
  7. Worlds Collide: Dale e Joseph
  8. Accidental Hero: data di pubblicazione prevista settembre 2015
Livello di sensualità: hot

Trama: Morgan Drake assiste a un omicidio in un vicolo ed è l’unica persona in grado di fornire le prove per incriminare il poliziotto che ne è responsabile. Quando il rifugio segreto in cui l’FBI lo nasconde viene compromesso, Morgan segue le istruzioni fornitegli da Taylor, l’agente incaricato della sua sicurezza, e scappa. Nik Valentinov lavora per il Santuario, una fondazione in grado di offrire protezione ai testimoni quando l’FBI fallisce. È da lui che Taylor manda Morgan affinché lo protegga, ma nessuno dei due uomini si aspetta che due settimane da soli in una remota baita in mezzo ai boschi sconvolgeranno i loro cuori con qualcosa di completamente diverso dal tentativo di mantenere Morgan in vita.

Morgan Drake is the only witness to a murder in an alleyway. Nik Valentinov works for Sanctuary, a foundation offering witness protection to anyone whose safety is compromised. Morgan discovers a bodyguard's arms can offer more than protection. Morgan Drake witnesses a murder in an alleyway. He is the only person who can give evidence in prosecuting the cop responsible for the crime. When the FBI safe house where he's being held is compromised, he follows the instructions of the agent in charge and runs. Nik Valentinov works for Sanctuary, a foundation that offers witness protection when FBI security is questionable. When Morgan's handler sends him to Nik for safety, neither Morgan nor Nik could imagine that two weeks alone in a cabin in the woods would have their hearts racing with something much more than merely trying to keep Morgan alive.

Recensione di Anita:

Già dalla trama questo romanzo mi ispirava parecchio: testimone in pericolo, guardia del corpo super protettiva, organizzazione segreta per la protazione dei testimoni... Come farselo sfuggire?
E' stata una lettura all'altezza delle mie aspettative sopratutto grazie ad una trama mystery che mi ha preso parecchio.
I due protagonisti sono quanto di più diverso ci si può aspettare: rude e taciturno Nik, apparentemente timido e delicato Morgan. Ma non tutto è come sembra ed è stato molto emozionanate vedere questi due uomini uscire dai rispettivi gusci e lasciarsi andare ai sentimenti. Certo, a volte Nik è proprio un testone, ma Morgan non è tipo da farsi mettere i piedi in testa. La trama gialla è appena all'inizio e non vedo l'ora di scoprire gli sviluppi del caso nei prossimi romanzi della serie!
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

giovedì 23 aprile 2015

Grand Adventures: Terza e Ultima Parte


Titolo: Grand Adventures
Autore: vari
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 518
Genere: Antologia, M/M
Potete trovare QUI la prima parte delle mie recensioni e QUI la seconda.

"Il primo settembre 2011, nella recensione a ‘Risvegliarsi in uno strano posto’ di Eric Arvin, TJ Klune scrisse “[…] non è arrivare da qualche parte ciò che conta, è il viaggio […]”. Con quelle parole, due uomini iniziarono il loro percorso d’amore, invitandoci a seguirli. Eric e TJ hanno condiviso molto con noi: i loro meravigliosi libri, i sorrisi, le battute, la quotidianità e l’ammirevole dedizione con cui si sono dedicati l’uno all’altro. A dicembre del 2013, il loro viaggio ha subito una deviazione inaspettata quando Eric è stato ricoverato d’urgenza. È sopravvissuto all’operazione per l’asportazione di un emangioma cavernoso dal tronco cerebrale, ma le battaglie che ancora aspettano i nostri due ragazzi sono ben lontane dall’essere concluse.

Gli autori presenti in questa antologia (e i traduttori) hanno donato il loro talento per sostenere il ricovero prolungato di Eric, aiutare TJ a recuperare energie e mostrare a entrambi quanto sono amati. Grand Adventures raccoglie storie di tutti i tipi che hanno in comune il cammino dell’amore. Ci stiamo imbarcando in una grande avventura a sostegno di una nobile causa, vi ringraziamo per averci seguito."



 La totalità degli introiti di questo volume è destinata a Eric e TJ. 

"On September 1, 2011, TJ Klune wrote, "...it's not about the ending, it's about the journey..." in a review of Eric Arvin's Woke Up in a Strange Place. With those words, two men began a journey of love and invited us to ride along. TJ and Eric have shared so much with us: their wonderful books, their smiles, their humor, their lives, and their inspiring devotion to each other. In December of 2013, their journey took a detour when Eric was taken to the emergency room. He survived the surgery to remove a cavernous hemangioma from his brain stem, but the challenges TJ and Eric face are far from over.

The authors in this anthology donated their talent as a way to support Eric's continued recovery, to help bring strength to TJ, and to show both of them just how much love surrounds them. Grand Adventures is a diverse range of stories about the journey of love. We’re going on some grand adventures for a great cause. Thank you for joining us."

 
One hundred percent of the income from this volume goes directly to TJ and Eric.


Trame e giudizi:

Per la vita e la morte, di Mary Calmes
Kevin Chaney era certo che, dopo il divorzio, lui e Wade Kingman sarebbero finalmente stati insieme. Si sbagliava. Ma i rapporti tra le loro famiglie e una vita di ricordi rendono difficile recidere il loro legame. Un incubo reale costringerà Kevin ad affrontare quello che c’è tra di loro e a rendersi conto che, quando si tratta di vita e di morte, ci sono delle lezioni che deve imparare.

Dolcissimo, tipicamente Mary!

Testimone protetto, di Dawn Kimberly Johnson
Kirk Torrente è un US Marshal che deve affrontare la sfida più dura: Griffin Bartlett, l’addetto delle pulizie che ha assistito a un omicidio. Il compito di Kirk e del suo collega è proteggere Griffin affinché testimoni e faccia condannare il killer. Ma l’agente fa l’errore di soccombere al fascino del giovane, anche sapendo che dopo la testimonianza di Griffin, l’uomo sarà trasferito con una nuova identità in un altro luogo… lontano da Kirk.

Kirk e Griffin fanno scintille assieme! Una trama che non mi stanca mai quella del testimone/agente incaricato della sua protezione.

Treno d’autunno, di Jaime Samms
Brad ha preso infinite volte il treno dalla sua casa in Ontario all’università di Ottawa e vuole solo rilassarsi. Incontra, invece, Jacob, un guardingo giovane lituano che è arrivato in Canada cercando una vita migliore. Jacob è perso e ha un bisogno disperato di raggiungere la capitale per prestare giuramento come cittadino canadese. Brad vuole aiutarlo, ma deve prima convincerlo che le sue intenzioni sono buone.

Un'ambientazione che amo moltissimo per un romanzo che ci fa vedere anche com'è vissuta l'omosessualità in paesi meno "aperti".

A nudo, di Shae Connor
Seconda edizione
Quello di Blake O’Leary e Jon Harrison in un club di Manhattan non è il classico rimorchio. Blake è uno spogliarellista e Jon è un cliente, quindi non possono accordarsi per un appuntamento. Tuttavia, dopo che Jon si assicura una sessione privata con Blake, e i due passano tutto il tempo a parlare, la loro serata si conclude in un hotel. L’attrazione fisica non è però l’unica cosa che li ha avvicinati. Quando la loro notte di passione finisce, si chiedono se possa esserci qualcosa di più.
Prima edizione pubblicata il 12 febbraio 2011 da Silver Publishing.

Moolto sexy!

Stalking: 30 e lode, di Moria McCain
Reginald Isaac Thornton Terzo fatica nei suoi studi al secondo anno di legge e le cose peggiorano quando nota un attraente operaio che lavora al campus: prende per lui una cotta immediata. Con l’aiuto della gemella, Reginald insegue l’uomo, finché non si rende conto che il proprio comportamento sta diventando inquietante. Forse, però, all’oggetto dei suoi desideri non interessa, se Reginald riuscirà a incontrarlo.

Simpaticissimo!

Sotto la luna piena, di Ellis Carrington

Cosa chiedere di più? Un lycan e un vampiro super-sexy....

Sabbia e briciole, di Sue Brown

Storia d'amore a distanza, basteranno i sentimenti?

Un ateo e un istruttore di yoga entrano in un bar, di Rowan McAllister

Gli opposti si attraggono...

L'ultimo primo bacio, di LE Franks

Struggente, emozionante, dolcissimo.

Il corridore, di KC Burn

Un uomo agorafobico deve superare le sue paure per aiutare l'uomo che è la sua unica speranza di ritrovare la felicità. Bellissimo!

Kid & Kid, di Madison Parker

Quando il "Kid" pensato non è quello giusto... Ho riso fino alle lacrime!

Domani, di John Goode

Breve ma sorprendente!

Una spintarella di umana bontà, di Amy Lane

Amy sa come farci emozionare, questa breve storia non fa eccezione! Un cinico arcangelo Gabriele da la giusta spinta ad una nascente storia d'amore.

Avete letto questa antologia? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerla?

martedì 21 aprile 2015

Il Suono dell'Amore di Susan Laine


Titolo: Il Suono dell'Amore
Titolo Originale: Sounds of Love (2012)
Autore: Susan Laine
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 248
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Washington, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Sensi e Sentimenti", attualmente così composta
  1. Il Suono dell'Amore - Sounds of Love: protagonisti Jordan e Sebastian
  2. Love in Plain Sight: Jordan e Sebastian
  3. A Louminous Touch: Jack e Kevin
  4. The Sweetest Scent: Bro e Lacey
  5. Sensible Commitments: Jordan e Sebastian
Livello di sensualità: hot

Trama: Qual è il suono dell’amore? E chi può sentirlo risponderà al suo richiamo?
Per riprendersi da una ferita ricevuta in seguito a una sparatoria, l’agente di polizia Jordan Waters ha cambiato città e lavoro. In altre parole, è solo. Il suo primo istinto è quello di alleviare l’ansia tramite il sesso senza impegno – fino a quando non conosce un uomo così diverso da lui e dagli altri che ha incontrato da farlo vacillare per la prima volta.
Il poliziotto volontario Sebastian Sumner sarà anche sordo, ma la sua forza d’animo, la sua sincerità e il suo senso dell’umorismo gli danno la forza per superare ogni difficoltà – persino le barriere che Jordan Waters ha eretto attorno al proprio cuore. Ma la sfida più grande viene dalla sua famiglia. Riuscirà a fidarsi di Jordan e dargli il suo cuore, oppure il modo in cui è stato cresciuto gli impedirà di sentire il suono dell’amore?

What does love sound like? If you hear it, will you heed its call?
Police officer Jordan Waters is recovering from a shooting by moving to a new apartment in a new town and taking a new job. In other words, he’s lonely. His first instinct is to relieve his anxiety through uncomplicated sex—until he meets a man so far out of his league and experience that he stumbles for the first time.
Police volunteer Sebastian Sumner may be deaf, but his spirit, openness, and sense of humor give him the strength to get through anything—even the emotional defenses of Jordan Waters. But it’s his own family history that poses the biggest challenge. Can he learn to trust Jordan with his heart, or will his upbringing blind him to the sounds of love?

Recensione di Anita:

Jordan è un uomo duro, spaventato, sincero con se stesso fino alla spietatezza. Noi lettori lo capiamo fin dalle prime righe del romanzo, grazie al suo racconto in prima persona, ma chi lo conosce superficialmente vede solo un uomo arrogante, facile, da "una botta e via" e senza legami. Come dicevo Jordan è un uomo spaventato dai sentimenti e dalla paura di soffrire come già accaduto in passato con l'abbandono dei suoi famigliari. Per fortuna Sebastian non si ferma alla prima apparenza! Sebastian è un ragazzo sorprendente: ha una forza interiore che gli permette di superare ogni avversità.
Ho trovato molto veri i sentimenti che si instaurano tra i due, nonostante la velocità con cui nasce la loro storia: Jordan e Sebastian sono fatti l'uno per l'altro. Sono incredibili anche gli amici e i fratelli dei due ragazzi, mentre assolutamente odiosa la madre di Sebastian.
Mi sento di sollevare un'unica critica nei confronti di questo romanzo: avrei preferito che fossero approfonditi alcuni aspetti, sopratutto riguardanti le famiglie d'origine dei ragazzi che giocano un ruolo importantissimo nell'averli resi come sono, ma, ahimè, il tutto è appena accennato...
Voto: 7,5


Leggerete questo romanzo? Cosa ne pensate?

venerdì 17 aprile 2015

Blogtour: Sette Giorni di Cristina Bruni

Vi ricordo che è in corso il blog tour per l'uscita del nuovo romanzo di Cristina Bruni "Sette Giorni"




Uscite Interessanti: Mascarado di Runny Magma

Esce il 20 aprile il nuovo romanzo di Runny Magma
Titolo: Mascarado
Autore: Runny Magma
Editore: Autopubblicato - Formato Kindle
Pagine: 186
Genere: Gay Fiction, M/M, Romance
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Prezzo: 1,99 euro
Data di uscita: 20 aprile 2015


Trama: Una popstar mascherata. Un sexy shop. E la cotta di una vita…
Il sexy shop di Matteo è sommerso dai debiti. Gli spogliarelli dello stravagante coinquilino e commesso, il brasileiro Nuno, non sono più sufficienti ad arginare la crisi. In crisi, ma matrimoniale, è anche Iacopo, ex compagno di scuola di Matteo. Fra i due in passato c’è stato qualcosa di particolare ma irrisolto e, ora che lo ha ritrovato, Matteo è intenzionato a non farsi scappare la fantasia di una vita. Nuno è ancora più ottimista, dato che si è convinto di accaparrarsi la taglia sul misterioso cantante mascherato del momento per risollevare le sorti del negozio. Le resistenze di Iacopo, avvocato di buona famiglia e ligio alle apparenze, appaiano però insormontabili. Per non parlare della popstar, la cui identità è nascosta a scopo di marketing da un intero staff. Ma le maschere alla lunga risultano soffocanti e in un giorno può succedere quanto non succede in una vita.

L'autore:  RUNNY MAGMA mantiene segreta la sua reale identità affinché i suoi scritti vengano valutati al di là di qualsiasi pregiudizio, ma permette si sappia che alle giarrettiere preferisce le bretelle e adora azzannare liquirizia, il suo gatto e altre cose che magari immaginate senza starlo a spiegare. Odia Gloria Gaynor, i Village People e pure Lady Gaga, però è in grado di tollerare Madonna, Kylie Minogue e gli Abba. Ritiene che i gay romance siano parità d’intrattenimento e che un giorno li leggerà persino Giovanardi. Il suo racconto “Porcahontas” è online su RFS. Attualmente cura la rubrica “Drag Stories - Storie di strascichi” sul blog “Refusi Etc.”, dove dà voce alle drag queen italiane” – dalla biografia autografa del suo gatto, che parimenti non si fa vedere perché su Internet i mici sono anche più inflazionati degli scribacchini.

You and Me Again di Leah Weston


Titolo: You and Me Again
Autore: Leah Weston
Editore: Triskell Edizioni. Gratuito sul sito della casa editrice
Anno: 2015
Pagine: 42
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Charlottesville, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama:  Julian e Peter sono vicini di casa, amici fin dall'infanzia. Una grande amicizia interrotta dalla partenza di Peter per il college.
Undici anni dopo, ritroviamo Julian a una festa di Halloween. Qui incontra un misterioso vampiro che lo invita a ballare e lo bacia ma, prima che Julian possa scoprirne il nome, la sua amica Lindy lo trascina via dalla festa. Nel frattempo Peter è tornato in città per lavorare ed è alla ricerca del suo amico Julian, del quale è sempre stato innamorato. Chi sceglierà Julian? L'amico di infanzia o il bel vampiro?

Recensione di Anita:

I due protagonisti di questa storia possono essere definiti solo con una parola: adorabili! Peter è un uomo deciso e forte che non si fa fermare o scoraggiare dal raggiungere i suoi obiettivi; Julian è timido, introverso e con una vita sociale praticamente inesistente. I due erano molto amici da ragazzi ma poi Peter aveva dovuto trasferirsi per coronare il suo sogno di diventare medico, separandosi momentaneamente dal suo migliore amico. Peter, però, sa che la separazione sarà solo momentanea perchè lui è deciso a ritrovare Julian e a parlargli finalmente dei suoi sentimenti. Riusciranno i due a ritrovarsi e a vivere finalmente la loro storia?
Leggete questo succulento racconto e non rimarrete delusi!
Voto: 7

Avete letto questa storia? Cosa ne pensate?

giovedì 16 aprile 2015

GD Team - La guida di Monica Lombardi


Titolo: GD Team - La Guida
Autore: Monica Lombardi
Editore: EmmaBooks
Anno: 2015
Pagine: 100
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: varia
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "GD Team". "Vengono dalle forze speciali e dall’intelligence. Sono i migliori. Li ha scelti e li ha voluti lui, David G. Langdon, per affrontare le missioni che tutti ritengono impossibili. Benjamin "Buck" Buckler, Jaime "Jet" Travis, Nicole Kelly e Ariel Levy, detto Digger: sono il GD Team." (fonte Goodreads)
  1. Nicky (novella): prequel con protagonisti Nicky e Jet (QUI)
  2. Vertigo: Alex e Buck (QUI)
  3. Alex (novella): Alex, Buck e David (QUI)
  4. Free Fall: Nicky e Jet (QUI)
  5. GD Team - La Guida
Trama: Questa è una guida, una bussola, una mappa, un atlante, il cui scopo è riunire tutti i punti di riferimento del mondo del GD Team e rivelarne molti suoi segreti. Dedicato ai lettori ma anche, perché no, a chi desidera avvicinarsi a questa serie che ha fuso il linguaggio della spy novel e del romantic suspense in un mix adrenalinico. Ritroverete luoghi e personaggi, termini e brani musicali, ma anche ciò che del Team hanno detto i suoi lettori e qualche scorcio non autorizzato delle interazioni tra i suoi personaggi, oltre al racconto natalizio uscito lo scorso dicembre sul blog di Emma, Buon Natale, Team e alle risposte dei personaggi alle vostre domande. 

Recensione di Anita:

Lo sò, sembrerà un clichè, ma credetemi se amate il GD Team non potete farvi mancare questa guida! Come sono nati i vari personaggi? Le ambientazioni? Quali musiche hanno accompagnato le scene più amate? A tutto questo e molto altro risponde Monica in questa preziosa guida. C'è inoltre un'interessantissima e spassosissima intervista a tutti i protagonisti, obbligati a rispondere con sincerità alle domande delle lettrici. Aggiungeteci anche qualche succulenta anticipazione su cosa ci riserverà il futuro, una timeline e un bel racconto ambientato a Natale... cosa chiedere di più?
Voto: 7,5

Avete letto i romanzi e i racconti della GD Team? Cosa ne pensate?

martedì 14 aprile 2015

Bruto di Kim Fielding

Titolo: Bruto
Titolo Originale: Brute (2012)
Autore: Kim Fielding
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 327
Genere: M/M, Fantasy Romance
Ambientazione: Tellomer , un regno fantsy
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Bruto conduce una vita solitaria in un mondo dove la magia è all’ordine del giorno. È un gigante di due metri e trenta di bruttezza e dai natali ignobili. Nessuno, incluso Bruto, si aspetta che lui sia più di un operaio. Ma gli eroi si presentano in tutte le forme e dimensioni e, dopo aver subito una mutilazione per salvare il principe, la vita di Bruto cambia bruscamente: è chiamato a servire al palazzo di Tellomer come guardia per un singolo detenuto. Sembra facile, ma si rivela essere la sfida della sua vita. Le voci di palazzo dicono che il prigioniero, Gray Leynham, sia uno stregone e un traditore. Quel che è certo è che ha trascorso anni nello squallore: cieco, incatenato, reso quasi muto da una balbuzie estrema. Sogna la morte della gente, e quei sogni si avverano. Mentre Bruto si abitua alla vita di palazzo e comincia a conoscere Gray, scopre anche il proprio valore, in primo luogo come amico e uomo, poi come amante. Ma Bruto impara anche che gli eroi, a volte, devono affrontare scelte difficili e che fare ciò che è giusto può portare nuovi pericoli.

Brute leads a lonely life in a world where magic is commonplace. He is seven and a half feet of ugly, and of disreputable descent. No one, including Brute, expects him to be more than a laborer. But heroes come in all shapes and sizes, and when he is maimed while rescuing a prince, Brute’s life changes abruptly. He is summoned to serve at the palace in Tellomer as a guard for a single prisoner. It sounds easy but turns out to be the challenge of his life. Rumors say the prisoner, Gray Leynham, is a witch and a traitor. What is certain is that he has spent years in misery: blind, chained, and rendered nearly mute by an extreme stutter. And he dreams of people’s deaths—dreams that come true. As Brute becomes accustomed to palace life and gets to know Gray, he discovers his own worth, first as a friend and a man and then as a lover. But Brute also learns heroes sometimes face difficult choices and that doing what is right can bring danger of its own.

Recensione di Anita:

Bruto è un gigante (nel vero senso della parola!) dal cuore d'oro: non ci pensa un attimo a sacrificare tutto se stesso per gli altri, anche dei perfetti sconosciuti. Nella vita non è mai stato trattato con gentilezza, amore o compassione ma, per fortuna, questo non lo ha indurito o incattivito; tutto ciò ha però sicuramente intaccato la sua autostima portandolo a credere di essere stupido e orrendo. Ci vorrà l'amore di un uomo come Gray e l'amicizia spontanea e sincera di persone valide per fargli finalmente capire il suo vero valore.
Gray è un personaggio dalle molteplici sfaccettature: ha fatto errori gravissimi in gioventù ma è stato punito (e si è auto-punito) per troppo tempo. E' stato molto bello vedere quest'uomo uscire dal guscio di dolore e solitudine aprendosi pian piano all'amore e alla speranza fino a farci vedere degli sprazzi dello scapestrato e scatenato Gray che era un tempo.
Un romanzo che mi è piaciuto moltissimo sia per i suoi due protagonisti sia per la fantastica storia narrata con uno stile impeccabile. La Fielding è riuscita inoltre a creare un mondo fantastico ma credibile, in cui la magia gioca un ruolo fondamentale ma mai quanto l'amore.
Voto: 8


Leggerete questo romanzo? Vi piacciono i fantasy?

lunedì 13 aprile 2015

MM Romance Meeting: il primo MM Romance Meeting a Montegrotto Terme



Il 9 maggio si terrà all' Hotel Terme Augustus di Montegrotto Terme (PD) il primo MM Romance Meeting italiano, organizzato dalla Dreamspinner Press e dalla Triskell Edizioni!!!!


BOZZA DEL PROGRAMMA (soggetto a variazioni)
  • 9.30-10.30 – Registrazione
  • 10.30 – Presentazione lavori
  • 10.45 – 11.45 Perché si legge o si scrive MM Romance?
    Emanuela Piasentini, Dreamspinner Press, riflette sul perché molte lettrici stanno leggendo storie d’amore fra due uomini. Dopo l’intervento, tavola rotonda dei blog sul Romance MM.
  • 11.45 – 12.15 Coffee Break
  • 12.15 – 13.00 Strategie di comunicazione vincenti in un genere di nicchia.
    Barbara Cinelli, editore di Triskell Edizioni, racconta le strategie vincenti messe in atto dagli autori di maggiore successo, anche quelle degli autori esteri. S.M. May parla della sua esperienza di auto pubblicazione e Amarilli della sua esperienza di blogger.
  • 13.00 – 14.00 Buffet/Pranzo
  • 14.00 – 15.00 MM Romance: è davvero una novità?
     Elisa Rolle di Elisa Reviews and Ramblings ci accompagna in un viaggio attraverso il romanzo classico per arrivare a Brokeback Mountain e all’MM Romance passando per Maurice di E.M. Forster. Ci presenterà il suo libro “Days of Love”, storie d’amore LGBT dall’antichità ai giorni nostri
  • 15.00 – 16.00 Raccontare storie d’amore LGBT in modo diverso.
    Francesco e Matteo di GeT Webserie ci parlano di come si racconta una storia LGBT attraverso mezzi diversi dai libri e si confrontano con il pubblico su personaggi, trame, ambientazioni.
  • 16.00 – 16.15 Termine dei lavori

La Duchessa di Ghiaccio di Alessia Lo Bianco


Titolo: La Duchessa di Ghiaccio
Autore: Alessia Lo Bianco
Editore: EmmaBooks
Anno: 2015
Pagine: 59
Genere: Storico, Romance
Ambientazione: Londra, UK, 1895
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: A Londra la chiamano “la duchessa di ghiaccio”. In realtà Harriet Beresford non è la donna insensibile che tutti credono, è solo una giovane moglie infelice, ferita, respinta dal proprio stesso marito. Per via di uno sfortunato equivoco occorso nel passato, Lucien, il duca di Richmond, si è infatti convinto di essere stato costretto a sposare con l’inganno una creatura crudele e meschina. Distrutta dalla feroce indifferenza riversatale addosso dall’uomo di cui è follemente innamorata, dopo cinque dolorosi anni di matrimonio Harriet decide di partire e provare a ricominciare daccapo la sua vita a Parigi. Non ha fatto i conti con l’ostinatezza di Lucien che, nonostante tutto, non ha nessuna intenzione di lasciarla andare. Complice la magica atmosfera di un ballo nella splendida capitale francese, Harriet e Lucien si vedranno costretti ad affrontare una volta per tutte i fantasmi del passato.

Recensione di Anita:

Questo romanzo ha tutto ciò che amo negli storici: una donna forte e decisa, un uomo duro e spietato, amore, passione, redenzione... insomma, mi è piaciuto!
All'inizio conosciamo Harriet per come la vedono in società (fredda, glaciale, schiva) ma in realtà, con il proseguire della lettura, capiamo che tutto ciò è solo un meccanismo di difesa. Vediamo chi è veramente la duchessa di Richmond e perchè sta soffrendo e impariamo a conoscere anche Lucien e le sue ragioni.
Molto belle le scene finali, dolcissime, che fanno da giusto contrasto alle tensioni precedenti.
Spero tanto che l'autrice decida di scrivere un romanzo anche su Lucille e il suo conte... due personaggi che mi ispirano parecchio.
Voto: 7

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacciono i romanzi storici o siete più da contemporanei?

giovedì 9 aprile 2015

Scattami una Foto di Giselle Ellis


Titolo: Scattami una Foto
Titolo Originale: Take My Picture (2010)
Autore: Giselle Ellis
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 125
Genere: contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: New York, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Aaron non ha la più pallida idea di cosa aspettarsi quando si presenta a un provino per fare da modello a un noto – e notoriamente scorbutico – fotografo. Di sicuro non immagina di finire a lavorare per Jake come assistente per cinque frustranti, folli e frenetici anni. Tutto funziona a meraviglia, finché Jake non si rende conto che Aaron è diventato il fulcro della sua esistenza, un’esistenza che rischia di sgretolarsi quando Aaron decide di cominciare una relazione con un altro ragazzo. Nonostante il suo cuore minacci di spezzarsi, Jake si renderà conto di dover lasciar andare la sua musa, se davvero vuole una chance di riconquistare Aaron.

Aaron has no idea what he's walking into when he shows up to pose for a famous—and famously bad-tempered—photographer. He certainly doesn't expect to end up working as Jake's assistant for five frustrating, thrilling, and crazy years instead of in front of the camera. It all works until Jake realizes Aaron has become the focus of his life, a life that's threatened when Aaron actually leaves him to start a relationship with someone else. Though it breaks his heart, Jake realizes he has to set his beloved muse free to have any chance of winning Aaron back.

Recensione di Anita:

Questo romanzo è pazzo, divertente e fuori dagli schemi come i suoi due protagonisti. Aaron e Jake sono due esseri umani che definirei con una sola parola: disfunzionali. Entrambi hanno le loro peculiarità e le loro stranezze ma dal primo momento in cui si vedono scatta qualcosa tra di loro: si completano e funzionano grazie ad un perfetto incastro tra le loro bizzarrie e le loro manie. Mi sono divertita un sacco a leggere la storia di questi due uomini dolcissimi ma talmente testoni da non riuscire a vedere ciò che hanno davanti agli occhi e che ormai è chiaro a tutti: sono fatti l'uno per l'altro e possono funzionare solo assieme.
La Ellis ha una scrittura vivace e, pur usando la terza persona, ci fa vedere di volta in volta, le emozioni e i pensieri di Jake e Aaron, rendendo ancora più completa e armoniosa la storia.
Non fatevi scappare questo gioiellino!!!
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

Liebster Award: Nuove Nomination!!!!!!

Non ci posso credere!!!! Grazie a Babette Legge per Voi ed Emozioni fra le Pagine per aver nominato "Le Letture di Anita" per il Liebster Award!!!!
Ecco il regolamento di questo premio che serve a far conoscere i blog che riteniamo meritevoli. È conferito da blogger a blogger e più in basso scoprirete chi premierò io a mia volta.

 Ci sono solo cinque piccole regole da rispettare, vediamole:
1. Ringraziare il blog che ti ha nominato
2. Rispondere alle dieci domande
3. Nominare altri dieci blog
4. Porre dieci domande
5. Comunicare la nomina ai dieci blog
Ringrazio Babette legge per voi e Emozioni fra le Pagine
Rispondo ad un mix delle 20 domande:

Sei su un’isola deserta, quale autore vorresti come compagno di disavventure? Posso portarne due? Tj Klune e Abi Roux
Digitale o cartaceo? Per questione di spazio devo rispondere digitale
Meglio una pessima traduzione e una splendida storia o una perfetta traduzione per storia noiosa? Non ho dubbi: pessima traduzione/splendida storia!
Romanzo che avresti voluto aver scritto, tu. La saga della "Confraternita del Pugnale Nero" della Ward
L’ultimo libro che ti hanno regalato. "Il Canto del Deserto" di Adele Castellano
Un romanzo che avresti preferito non leggere. Non ricordo nemmeno il titolo ma era di Rosemary Rogers
E' cambiato il tuo modo di “leggere” un libro, da quando lo fai per “mestiere”? In realtà ho velocizzato molto la lettura
Quali generi privilegi? Ora sicuramente M/M
Hai scrittori preferiti, dei quali non perdi nemmeno un racconto? Direi TJ Klune, Abigail Roux, Lisa Kleypas, Julie Garwood, Judith McNaught... Ma sopratutto la mitica ANNE STUART!!!!
Quanto fastidio ti danno (se te lo danno) refusi ed errori di scrittura? Praticamente nullo
Leggi traduzioni, oppure sei in grado di leggere in lingua originale? E quale lingua straniera conosci così bene da permetterti tale lettura? Leggo sia traduzioni che in lingua inglese
C’è un libro speciale sul tuo comodino? Più di uno: "Black Ice", Shattered Glass", "Cut & Run"....
Devi acquistare un ebook di cui ti piacerebbe scrivere una recensione, ma che la CE non ti ha mandato: che limite di prezzo non valicheresti mai (magari aspettando le promozioni)? Per un ebook non spenderei mai più di 8/10 euro: oltre quella cifra prenderei sicuramente il cartaceo.
il tuo blog è collegato a un profilo/un gruppo/una pagina su Facebook?
quali mezzi di condivisione dei tuoi post usi? Twitter, Goodreads, Pinterest…? Ho una pagine FB, Twitter, Goodreads e recensisco su Amazon
La più bella recensione mai scritta è stata su… così su due piedi non mi viene in mente ma sicuramente su un romanzo che mi ha emozionato molto!!!

Avendo già fatto le nomination QUI mi limiterò a ringraziare nuovamente chi ha segnalato "Le Letture di Anita" per questo riconoscimento!!!!!!

Grand Adventures: Antologia della Dreamspinner Press - Seconda Parte

Ecco la seconda parte delle recensioni dedicate ai racconti dell'antologia "Grand Adventures" (QUI la prima parte)
Titolo: Grand Adventures
Autore: vari
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 518
Genere: Antologia, M/M

"Il primo settembre 2011, nella recensione a ‘Risvegliarsi in uno strano posto’ di Eric Arvin, TJ Klune scrisse “[…] non è arrivare da qualche parte ciò che conta, è il viaggio […]”. Con quelle parole, due uomini iniziarono il loro percorso d’amore, invitandoci a seguirli. Eric e TJ hanno condiviso molto con noi: i loro meravigliosi libri, i sorrisi, le battute, la quotidianità e l’ammirevole dedizione con cui si sono dedicati l’uno all’altro. A dicembre del 2013, il loro viaggio ha subito una deviazione inaspettata quando Eric è stato ricoverato d’urgenza. È sopravvissuto all’operazione per l’asportazione di un emangioma cavernoso dal tronco cerebrale, ma le battaglie che ancora aspettano i nostri due ragazzi sono ben lontane dall’essere concluse.

Gli autori presenti in questa antologia (e i traduttori) hanno donato il loro talento per sostenere il ricovero prolungato di Eric, aiutare TJ a recuperare energie e mostrare a entrambi quanto sono amati. Grand Adventures raccoglie storie di tutti i tipi che hanno in comune il cammino dell’amore. Ci stiamo imbarcando in una grande avventura a sostegno di una nobile causa, vi ringraziamo per averci seguito."



 La totalità degli introiti di questo volume è destinata a Eric e TJ. 

"On September 1, 2011, TJ Klune wrote, "...it's not about the ending, it's about the journey..." in a review of Eric Arvin's Woke Up in a Strange Place. With those words, two men began a journey of love and invited us to ride along. TJ and Eric have shared so much with us: their wonderful books, their smiles, their humor, their lives, and their inspiring devotion to each other. In December of 2013, their journey took a detour when Eric was taken to the emergency room. He survived the surgery to remove a cavernous hemangioma from his brain stem, but the challenges TJ and Eric face are far from over.

The authors in this anthology donated their talent as a way to support Eric's continued recovery, to help bring strength to TJ, and to show both of them just how much love surrounds them. Grand Adventures is a diverse range of stories about the journey of love. We’re going on some grand adventures for a great cause. Thank you for joining us."

 
One hundred percent of the income from this volume goes directly to TJ and Eric.


Trame e giudizi:


L’acqua che scorre, di Mia Kerick
Seguito di Not Broken, Just Bent
Sei mesi dopo essersi ritrovati in Not Broken, Just Bent, Ben Wells e Timmy Norton hanno finalmente deciso di prendere la vacanza che si sono persi alle superiori. Problemi familiari hanno riportato Tim alle vecchie abitudini, alle troppe feste e ad allontanarsi da Ben, ma Ben spera di potergli dimostrare che lo ama e lo sostiene prima che sia troppo tardi.

Dolce e piccante al punto giusto

Amore e amicizia, di CR Guiliano
Una storia da “For You”
Quando Graham Hamlin torna al college che ha frequentato, è sconcertato nel rendersi conto che la sua cotta per il Coach Aiden McIntosh è ancora forte come quando era uno studente. Quando scopre che Aiden è gay e impegnato, Graham scopre di essere amareggiato per l’occasione persa molti anni prima. Anche Graham però ha una relazione stabile e l’ultima cosa che desidera è mandarla all’aria per colpa dell’attrazione verso Aiden.

Da una delusione amorosa all'amicizia.

Vicini di pianerottolo, di C.C. Dado
Josh Taylor pensa che “una botta e via” sia la più grande invenzione di tutti i tempi. È per questo che rifiuta di dare troppe attenzioni a Brandon, il suo vicino, il classico ragazzo da relazioni durature. Ma una notte ha bisogno di un posto per dormire. Improvvisamente, l’uomo a cui ha sempre pensato come un delicato fiorellino con un pene lo costringe a considerare se la vita abbia da offrire qualcosa di più che una serie infinita di avventure senza nome.

Un bel racconto completo e interessante... Vorrei saperne di più sulla loro storia!

Dottore per caso, di Phoenix Emrys
Da quando un incontro in un parco per cani, una ragazzina con un padre dal cuore infranto e uno stetoscopio costituiscono la ricetta per una dose di romance? Lo sta per scoprire Peter Walker, leggermente preso da se stesso e dal suo recente disastro sentimentale. Il ritorno dell’uomo che lo ha trattato male lo porta a cercare il conforto della sua migliore amica, e mentre si avvia verso la propria guarigione, scopre che proprio lui potrebbe essere la cura di qualcun altro.

Simpatico, divertente, pazzo, profondo.

Più che amici, di Sophie Bonaste Nonostante le loro differenze, Jamie e Roy non sono solo compagni di stanza al college ma anche amici per la pelle. Jamie però non sa che Roy ha una cotta per lui da anni. Quando Jamie si accorge dei sentimenti di Roy durante un campeggio con gli amici, si rende conto che l’attrazione si dimostrerà reciproca oppure distruggerà la loro amicizia.

Amore inaspettato.

La mostra, di Andrea Speed
Un corto della serie Infected
Infected: Roan e Dylan
Nella galleria d’arte che ha in mostra le opere di Dylan Harlow, suo marito Roan si comporta come il solito subdolo bastardo con una coppia che ha appena conosciuto. Dylan non intende però permetterglielo e pianifica la vendetta perfetta.

Intrigante... voglio saperne di più!

Verdetto finale, di Cardeno C.
Esav Walters è un giudice molto impegnato che ha sacrificato la sua vita personale per praticare la legge. Court Swanson è un artista il cui talento gli ha procurato una fama mondiale. Da giovani, Esav e Court hanno condiviso una notte di passione prima di trasferirsi in stati diversi per perseguire le proprie carriere. Quando Court torna nel suo stato natale e rivede Esav, i due hanno finalmente l’occasione per incontrarsi per una notte ancora.

Una storia molto interessante, completa nella sua brevità e assolutamente dolcissima.

Guardia e ladri, di Rhys Ford
Si gioca e ci si diverte… finché qualcuno non lascia un cadavere sul pavimento.
La vita per Alex Martin, proprietario di un negozio di fumetti, è piuttosto piatta. Sì, certo, ha una clientela regolare di geek e gente singolare ma quella stranezza gli è quasi familiare. Tutto cambia quando, una mattina, apre il Planet X Comics e scopre un cadavere nel bel mezzo del suo negozio.
Quando il detective James Castillo viene chiamato per indagare, Alex è diviso tra il desiderio di aggrapparsi all’uomo come un koala e l’istinto di stargli bene alla larga. Fortunatamente per Alex, il bel detective è proprio interessato a lui… come sospettato dell’omicidio.

La Ford non delude mai! Che scriva romanzi o racconti le sue storie sono sempre divertenti e appassionanti!

martedì 7 aprile 2015

Il Nulla di Ben di Brad Boney


Titolo: Il Nulla di Ben
Titolo Originale: The Nothingness of Ben (2012)
Autore: Brad Boney
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 291
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Austin, Texas, USA
Collegamenti con altri romanzi: no 
Livello di sensualità: hot

Trama: Ben Walsh sta per diventare uno dei migliori avvocati di Manhattan; ha un fidanzato meraviglioso e amici nell’élite della città. La sua vita è perfetta, finché una telefonata non distrugge tutto: un incidente d’auto porta via tragicamente i suoi genitori e ora deve tornare a Austin per crescere tre fratelli adolescenti che conosce a malapena. Durante il funerale, Ben incontra Travis Atwood, il vicino di casa dalla parlata texana e dal cuore d’oro. All’inizio, il loro rapporto passa momenti di alti e bassi, tra discussioni e flirt, ma quando il peso della responsabilità comincia a gravare su Ben, si appoggia immediatamente a Travis, e la pressione modella la loro amicizia in qualcosa che somiglia molto all’amore. Ben pensa di aver trovato una soluzione per riavere, oltre alla sua vecchia vita, la sua nuova vita e Travis, ma deve rendersi conto che l’amore non è sempre facile. Riuscirà a capire che un’esperienza orribile potrebbe farlo giungere alla meta a cui era destinato?

Ben Walsh is well on his way to becoming one of Manhattan’s top litigators, with a gorgeous boyfriend and friends on the A-list. His life is perfect until he gets a phone call that brings it all crashing down: a car accident takes his parents, and now he must return to Austin to raise three teenage brothers he barely knows. During the funeral, Ben meets Travis Atwood, the redneck neighbor with a huge heart. Their relationship initially runs hot and cold, from contentious to flirtatious, but when the weight of responsibility starts wearing on Ben, he turns to Travis, and the pressure shapes their friendship into something that feels a lot like love. Ben thinks he’s found a way to have his old life, his new life, and Travis too, but love isn’t always easy. Will he learn to recognize that sometimes the worst thing imaginable can lead him to the place he was meant to be?

Recensione di Anita:

Inizialmente ho fatto molta fatica a "connettermi" al personaggio di Ben: mentre la trama mi aveva risucchiata fin da subito, Ben mi lasciava distaccata nei suoi confronti. L'inizio lo mostra piuttosto freddo e str@nzo, ma poi, pian pianino, capisci che il suo comportamento e le sua azioni sono dettate dall'immaturità. Ben è un uomo di successo ma ha solo ventisette anni: si trova di punto in bianco a doversi prendere cura dei tre fratelli più piccoli con i quali ha pochissimi rapporti da quando si è trasferito a New York. Non è facile per lui ma ci prova, ci prova con tutto se stesso. Ed è mentre sacrifica i suoi sogni e la sua carriera per i suoi fratelli che ho cominciato ad apprezzare Ben. Chi aiuta veramente Ben (anche a tirare fuori il meglio di sé) è Travis, un ragazzo dolcissimo che vive di fronte ai Walsh: un personaggio stupendo e altruista. 
Questa storia mi ha emozionato molto: mi ha emozionato il rapporto che si "ricrea" tra Ben e i suoi fratelli, il rapporto sofferto tra Ben e Travis e il legame con amici che trovano e che mantengono lungo il loro cammino.
Da non perdere!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?

sabato 4 aprile 2015

Liebster Award 2015!!!!

Grazie infinite alla carissima Silver-Lu e al blog Sil-ently Aloud per aver premiato "Le Letture di Anita" con il Liebster Award!!!!

Ecco il regolamento di questo premio che serve a far conoscere i blog che riteniamo meritevoli. È conferito da blogger a blogger e più in basso scoprirete chi premierò io a mia volta.

 Ci sono solo cinque piccole regole da rispettare, vediamole:
1. Ringraziare il blog che ti ha nominato
2. Rispondere alle dieci domande
3. Nominare altri dieci blog
4. Porre dieci domande
5. Comunicare la nomina ai dieci blog

Punto 1: Grazie, grazie, grazie e Siilver e a Sil-ently Aloud

Punto 2: Rispondere alle domande
1. Da quanto tempo sei un/una blogger? Dal 2012
2. Hai avuto altri blog prima dell'attuale? No, ho bazzicato in diversi forum ma "Le Letture di Anita" è il mio primo blog
3. Qual è la cosa che ti piace fare di più per il tuo blog? (recensioni, grafica, articoli di qualche tipo) Recensioni. Adoro leggere e mi piace comunicare agli altri ciò che provo leggendo
4. Sei sola o hai colleghi/e che ti aiutano a portare avanti il blog? Da qualche mese è entrata a far parte del blog anche Maria Calabria: una cara amica, nonchè scrittrice, che ha portato un tocco di classe in più alle recensioni!
5. C'è un libro che ha segnato la tua vita? Essendo un'accanita lettrice di romance non posso non nominare il primo libro di questo genere che ho letto e che mi ha fatto scoprire questo mondo: "Rosa d'Inverno" della Woodiwiss... sempre bellissimo!
6. Qual è il genere (riferito ai libri) che ti piace di più? Quali altri generi leggi? Leggo principalmente romance, in tutte le salse (M/M, M/F, Paranormal, Storici, Contemporanei...). Oltre a questo genere amo molto anche thriller e gialli.
7. Oltre alla lettura, hai altre passioni? Cibo (purtroppo!) e viaggi
8. Mi è piaciuta molto una domanda che è stata fatta a me, quindi la rifaccio a te: Hai la possibilità di aprire una libreria. Che nome le dai? Mmm... difficile. purtoppo non ho molta fantasia ma mi piacerebbe qualcosa tipo "Vitamine per la Mente" o "Mondi alternativi a portata di pagina"... Lo sò, sono terribili!
9. Cosa non può mancare in un buon libro? Sicuramente l'happy-end! Raramente leggo romanzi che finiscono "male" ma devo assolutamente saperlo prima per potermi preparare!
10. Descriviti in tre aggettivi e saluta i tuoi followers! Compulsiva, pigra, sognatrice... Ciao a tutti e grazie del tempo che mi avete dedicato!!!



L'Importanza di Chiamarsi Cristian Grei di Chiara Parenti


Titolo: L'Importanza di Chiamarsi Cristian Grei
Autore: Chiara Parenti
Editore: Rizzoli - Collana "YouFeel"
Anno: 2015
Pagine: 190 
Genere: Contemporaneo, Romance
Ambientazione: Toscana, Italia
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: leggero

Trama: L’amore è un gioco. Ti va di giocare con me?
Cristian Grei ha trentadue anni e una sola, acerrima nemica: E.L. James, che con le sue "50 Sfumature" gli ha rovinato la vita. Tutte le donne, infatti, appena sentono il suo nome, vedono in lui un dominatore in 3D e l'incarnazione delle più proibite fantasie erotiche. Ma se vivi a Prato, fai il becchino nell'agenzia di onoranze funebri di famiglia e sei ipocondriaco, avere il nome "uguale" a quello del più grande amatore di tutti i tempi, che si sposta in elicottero ed è a capo di un’azienda leader mondiale,può creare una costante e fastidiosissima ansia da prestazione. Solo Antonella, l'amica di sempre, è in grado di divertirsi giocando con lui e tenere a bada le sue mille ansie, ma soprattutto è disposta ad amarlo per quello che è realmente. Cristian Grei riuscirà finalmente a capire che è lei la donna giusta? E soprattutto sarà “pronto a riceverla”?

Recensione di Anita:

Un romanzo che mi ha fatto divertire moltissimo! Abbiamo Cristian Grei, che come capirete già dal nome, non è il protagonista delle "50 Sfumature": oltre ad una "h" e ad una "y" gli mancano anche il carattere dominante, le fruste e un'impero miliardario. Ciò che non gli manca invece, è il successo con le donne che cadono ai suoi piedi attratte come le api dal miele quando sentono il suo nome. Ma Cristian non sa che farsene: lui è costantemente occupato dalla sua ipocondria e dalla sua amicizia con Tony, dottoressa italo-americana. Ho amato moltissimo questo Cristian ansioso e spaventato, ho riso delle sue disavventure e dei guai in cui si caccia e ho fato il tifo perchè la sua storia d'amore avesse il doveroso HEA.
Un romanzo leggero, divertente, scritto in maniera vivace e scorrevole che consiglio vivamente per tirarsi su il morale e farsi qualche risata non vuota o fine a se stessa.
Voto: 7,5

Avete letto questo romanzo? E le "50 Sfumature" Cosa ne pensate?

giovedì 2 aprile 2015

Secret Funding di S.M. May

Titolo: Secret Funding
Autore: S.M. May
Editore: autopubblicato
Anno: 2015
Pagine: 180
Genere: Contemporaneo, M/M, Romance
Ambientazione: Boston, USA
Collegamenti con  altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot

Trama: Giovane, bello, forse crudele. Noah Kress è un broker finanziario preparato e agguerrito, quanto basta per aver portato al successo la sua società e per essere spinto ad affrontare sfide sempre maggiori nel mercato del venture capital. In privato è anche padron Noah, un dominatore assai richiesto al Circolo, uno dei più esclusivi club privati di Boston. Nel lavoro come nella stanza dei giochi per lui le persone e gli eventi sono mere variabili da decifrare, cifre da scomporre, combinazioni da soppesare e valutare. Ma quando l’ultima difficile operazione rischia di trascinare a fondo la sua società, l’unica possibilità di salvezza sembra venire dal potente fondo d’investimento gestito dal misterioso Martin Scheer. E per fargli credito, Martin pretende una controgaranzia molto, molto particolare. Per entrambi è un affare, solo un affare. Eppure quella che doveva essere una semplice proposta contrattuale rischierà di mandare in pezzi la superficie perfetta delle loro esistenze. E Noah, il talentuoso giocatore, sarà disposto a scommettere secondo regole del tutto nuove?

Recensione di Anita:

Ho amato moltissimo tutti i romanzi della May che ho letto fin'ora (Nuvole, la serie Lara Haralds) ma devo ammettere che questo libro ha una marcia in più: in qualche modo l'ho trovato più maturo, sia come storia che come scrittura. L'ho iniziato ieri sera con l'intenzione di leggere appena qualche pagina solo per farmi un'idea ma non sono più riuscita a chiuderlo fino alla fine (alle 2 di notte!). 
Noah mi ha catturato fin dall'inizio con il suo carattere, il suo atteggiamento da str@nzo e le sue contraddizioni. Il rapporto che instaura con Martin porta alla luce aspetti nuovi e sconosciuti di se stesso anche per Noah, facendolo avvicinare, suo malgrado, ad un uomo che è molto simile a lui (nonostante ciò che pensano entrambi). Le interazioni tra i due e la relazione che ne consegue evolve in maniera inaspettata, a tratti dura, a tratti dolce ma mai forzata. I momenti hot sono davvero coinvolgenti e piccanti al punto giusto oltre ad avere un tempismo impeccabile.
Un'altra caratteristica che mi ha fatto amare Noah e il romanzo a lui dedicato è il modo in cui evolve la percezione che il ragazzo ha di Martin: una percezione che cambia da quasi brutto ad affascinante a mano a mano che impara a conoscerlo, ad apprezzarlo e ad amarlo.
Un romanzo diverso, che esplora più il lato emotivo/sentimentale del BDSM che il lato fisico, con due protagonisti che escono dai canoni consueti e che si comportano in maniera del tutto inaspettata... da non perdere!
P.S.: Merita una menzione speciale anche la copertina: semplicemente perfetta!
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? E gli altri romanzi della May? Cosa ne pensate?
 

mercoledì 1 aprile 2015

Still Waters di F.E. Feeley Jr.

Titolo: Still Waters
Autore: F.E. Feeley Jr.
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 210
Genere: Contemporaneo, M/M, Paranormal Romance, Romantic Suspense, Horror
Ambientazione: Promise (Michigan), USA
Collegamenti con altri romanzi: fa parte della serie "Memoirs of the Human Wraiths", così composta:
  1. The Haunting of Timber Manor: Daniel e Hale (QUI)
  2. Objects in the Rearview Mirror: Eddie e Jonathan
  3. Still Waters: Bret e Jeff  
Ogni libro di questa serie è in realtà uno stand-alone, l'unico collegamento è il fatto che delle persone ormai morte continuano a perseguitare i vivi.

Livello di sensualità: warm

Trama: Promise, Michigan è molto simile a qualsiasi altra piccola città in tutto lo stato. Costruita sul bordo del lago, le case sono situate in file ordinate in piccoli quartieri carini. Durante l'estate Promise pullula di turisti che vengono a trascorrere le loro vacanze e a godere dell'acqua rinfrescante del lago. Ma Promise nasconde un terribile segreto. Nel centro del lago c'è un'isola abbandonata dove si dice viva una maledizione incessante e mortale. Molti pensano che sia solo una storia, usata per tenere i ragazzi lontani dai guai. Eppure tutti stanno alla larga. Tutti tranne Bret e Adam che hanno il coraggio di avventurarsi li la notte del compleanno di Bret. Quando si sono dichiarati il loro amore e si sono scambiati la promessa di sposarsi, credevano che nessun altro avesse sentito le loro parole sussurrate, ma si sbagliavano. Cinque anni dopo Adam è morto, e Bret torna dalla sua famiglia per guarire. Ma qualcuno sta uccidendo gli abitanti di Promise con atti casuali di violenza. Bret, con l'aiuto dell'agente dell'FBI Jeff McAllister, deve scoprire l'identità di un assassino che ha la morte nella mente e la vendetta nel cuore.

Promise, Michigan is very much like every other small town across the state. Built on the edge of a lake, the homes sit in neat little rows in cute little neighborhoods. During the summer Promise bustles with tourists who come to spend their vacation dollars and enjoy the lake’s refreshingly cold water. But Promise holds a terrible secret. In the center of the lake is an abandoned island where a curse is rumored to wait for victims, unabated and deadly. Most think it’s just a story, something used to keep kids out of trouble. Still, everyone gives it a wide berth. Everyone except Bret and Adam. They dare to venture out the night of Bret’s birthday. When they declared their love and promise to get married, they believe no one else heard their whispered words—but they are wrong. Five years later Adam dies, and Bret returns to his family to heal. But someone is killing the people of Promise in random acts of violence. Bret, with the help of FBI agent Jeff McAllister, must discover the identity of a murderer with death on his mind and revenge in his heart.

Recensione di Anita:

Non è assolutamente facile mescolare il romance con l'horror ma devo dire che questo autore ci è riuscito in maniera magistrale! Con uno stile fluido e pulito ha creato una storia dolcissima ma al tempo stesso spaventosa dove i protagonisti devono affrontare i fantasmi (in senso letterale!) del passato per poter vivere il loro futuro assieme.
Ho amato moltissimo Bret, un personaggio forte, leale, coraggioso fino alla fine nonostante ciò che ha subito e nonostante le avversità e l'odio dell'ambiente che lo circonda. Jeff è la perfetta "altra metà della mela" per Bret: supportivo, affidabile, dolce e altrettanto coraggioso. Un sentimento, quello tra i due, che nasce in maniera inaspettata ma del tutto spontanea e che si rinforza nonostante tutto e tutti.
Devo menzionare sicuramente anche Adam, il ragazzo che Bret amerà per sempre e che è stato strappato alla vita e all'amore dall'odio cieco e stupido di persone ignoranti e meschine... mi si è spezzato il cuore per lui.
Un romanzo che ti cattura immediatamente, ti trascina in un vortice di disperazione e romanticismo e non ti lascia più andare fino alla fine.
Devo dire che, sebbene mi fosse piaciuto molto anche "The Haunting of Timber Manor", ho trovato questo romanzo più maturo e più coinvolgente.
Lo consiglio vivamente a chi è in vena di sperimentare un lato un pò diverso del romance e non si fa fermare da qualche piccolo brivido lungo la schiena!
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? 

Grand Adventures: Antologia della Dreamspinner Press - Prima Parte

E' uscita finalmente anche in Italia l'antologia che unisce diversi racconti dei più amati autori di romanzi M/M, scritta a scopo benefico per raccogliere fondi a favore di Eric e TJ.

 Essendo la prima volta che recensisco un'antologia ho deciso di spezzare la mia recensione in più parti. Vi presenterò i racconti con le trame e un mio brevissimo giudizio e lo farò... a puntate!

Titolo: Grand Adventures
Autore: vari
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 518
Genere: Antologia, M/M

"Il primo settembre 2011, nella recensione a ‘Risvegliarsi in uno strano posto’ di Eric Arvin, TJ Klune scrisse “[…] non è arrivare da qualche parte ciò che conta, è il viaggio […]”. Con quelle parole, due uomini iniziarono il loro percorso d’amore, invitandoci a seguirli. Eric e TJ hanno condiviso molto con noi: i loro meravigliosi libri, i sorrisi, le battute, la quotidianità e l’ammirevole dedizione con cui si sono dedicati l’uno all’altro. A dicembre del 2013, il loro viaggio ha subito una deviazione inaspettata quando Eric è stato ricoverato d’urgenza. È sopravvissuto all’operazione per l’asportazione di un emangioma cavernoso dal tronco cerebrale, ma le battaglie che ancora aspettano i nostri due ragazzi sono ben lontane dall’essere concluse.

Gli autori presenti in questa antologia (e i traduttori) hanno donato il loro talento per sostenere il ricovero prolungato di Eric, aiutare TJ a recuperare energie e mostrare a entrambi quanto sono amati. Grand Adventures raccoglie storie di tutti i tipi che hanno in comune il cammino dell’amore. Ci stiamo imbarcando in una grande avventura a sostegno di una nobile causa, vi ringraziamo per averci seguito."


 La totalità degli introiti di questo volume è destinata a Eric e TJ. 

"On September 1, 2011, TJ Klune wrote, "...it's not about the ending, it's about the journey..." in a review of Eric Arvin's Woke Up in a Strange Place. With those words, two men began a journey of love and invited us to ride along. TJ and Eric have shared so much with us: their wonderful books, their smiles, their humor, their lives, and their inspiring devotion to each other. In December of 2013, their journey took a detour when Eric was taken to the emergency room. He survived the surgery to remove a cavernous hemangioma from his brain stem, but the challenges TJ and Eric face are far from over.

The authors in this anthology donated their talent as a way to support Eric's continued recovery, to help bring strength to TJ, and to show both of them just how much love surrounds them. Grand Adventures is a diverse range of stories about the journey of love. We’re going on some grand adventures for a great cause. Thank you for joining us."

 
One hundred percent of the income from this volume goes directly to TJ and Eric.


Trame e giudizi:

Prologo, di Brandon Witt
Una foresta infinita. Un Guardiano immortale, che coltiva i frutti succulenti dei suoi alberi e si addolora per quelli che appassiscono e muoiono. Si è presa cura delle anime di coloro che le sono stati affidati da sempre, e si occuperà delle sue piante finché l’umanità non cesserà di esistere.

Un racconto breve e onirico. Molto poetico.

Qualcosa di inaspettato, di John Amory
Seguito di Protection
Dopo una relazione a distanza di due anni, Ben e Jamie cominciano a fare sul serio. Ben è preoccupato di questo nuovo sviluppo; si interroga sulle decisioni che ha preso e sulla possibilità di un futuro con un uomo così diverso da lui. Quando i due si perdono mentre si stanno recando a una nuova gara di tiro, trovano delle risposte nel luogo più inaspettato.

Quando perdersi permette di ritrovarsi.

Merendine combustibili, di J.E. Birk
Benjy Moreland è probabilmente l’unico ventitreenne che non ha mai avuto una festa di compleanno. Non è abituato a chiedere aiuto e non vuole ammettere al suo fidanzato, Kyle Penners, che è preoccupato della festa imminente. Decide allora di rivolgersi al suo miglior amico Brett per annegare la sua tristezza. Kyle ha sempre aiutato Benjy a risolvere i suoi problemi, ma non ha mai pensato che avrebbe dovuto salvarlo dal suo stesso compleanno.

Divertente ma profondo.

Semplici desideri, di Tempeste O’Riley
Uno spin-off di Designs of Desire
Desires Entwined: Libro 1.5
Quando James Bryant e Seth Burns vanno al Kenosha College per incontrare Kenneth e Dane per il loro programma di sportivi gay, Hearts Goals, la resistenza di James viene messa a dura prova da una pazza che guida una golf cart e un uccello pazzo. Per sua fortuna, l’opera di James è un successo e Kenneth e Dane ispirano di nuovo la sua arte unica ed erotica.

Hot... 

Quel che volete, di Tinnean
Una storia da Two Lips, Indifferent Red
Per festeggiare i sei mesi del proprio matrimonio, Hyde Wyndham vuole un ritratto fotografico artistico del marito, Kipp Llewellyn. Hyde ha sentito parlare di Peabody (Porridge) Grant, un fotografo emergente di San Francisco, e vuole assicurarsi che l’uomo sia all’altezza della propria reputazione. Hyde è soddisfatto, ma il proprietario di una galleria cerca con la sua insistenza di approfittare di Kipp e Hyde rischia di cambiare idea.

Molto interessante... Mi piacerebbe saperne di più su questi due...

Aria (Strade #1.75 million), di Garrett Leigh
Una storia da Slide
Road: Libro 1.75
Joe ha promesso di essere presente per il suo migliore amico, Ash Fagin, non importa quanto lui stia male o sia fuori di testa. Alcuni giorni Joe fa fatica a credere che Ash si riprenderà mai e si sente inutile mentre l’uomo che ama come un fratello soffre. Joe convince Ash a passare un giorno al lago, dove ritrova una prospettiva che gli mancava.


Era da tempo che avevo questa serie nel "mirino". Dopo aver letto questo racconto non vedo l'ora di leggere i romanzi dedicati ad un personaggio incredibile come Ash!

Soggetto a cure, di Zahra Owens
Una storia della serie Nuvole e pioggia
Gable Sutton e Flynn Tomlinson scoprono che il loro figlio adottivo Noah nasconde un gatto in camera, tenendo svegli di notte anche gli altri bambini. Spiegare a un ragazzino di dieci anni che il gatto deve essere restituito al proprietario non è semplice. Grazie a Facebook, il proprietario viene trovato: è un bambino della stessa età di Noah e questo rende la restituzione più facile. Il piccolo però non è l’unico che si è affezionato al gatto.

Una storia che mostra il volto dolce dei rudi cowboys.

Avete letto quest'antologia? Cosa ne pensate? Vi piacciono i racconti?