venerdì 30 gennaio 2015

All Kinds of Tied Down di Mary Calmes



Titolo: All Kind of Tied Down
Autore: Mary Calmes
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2014
Pagine: 290
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Chicago, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot 
Inedito in Italia

Trama:  L'US Marshal Miro Jones ha la reputazione di essere calmo e concentrato sotto il fuoco nemico. Queste caratteristiche lo aiutano molto con il suo partner, Ian Doyle, il tipo di ragazzo che può creare una rissa in una stanza vuota. Negli ultimi tre anni del loro pericoloso lavoro, sono passati da sconosciuti a colleghi, a compagni devoti e migliori amiciMiro ha una fiducia cieca nell'uomo con cui lavora... fiducia e qualcosa di più. Come Marshal e come soldato, Ian dovrebbe guidare gli altri. Ma il potere e il controllo che porta al successo Ian sul campo non funziona altrove. Ian ha sempre resistito tutti i tipi di legami, ma il fatto di non aver una vera casa e nessuno da cui tornare lo sta lentamente distruggendo. Nel corso del tempo, Ian ha accettato a malincuore il fatto che andare da qualunque parte senza il suo compagno semplicemente non funziona. Ora Miro deve solo convincerlo che rimanere impigliato nelle corde del cuore non vuole assolutamente dire essere prigioniero.

Deputy US Marshal Miro Jones has a reputation for being calm and collected under fire. These traits serve him well with his hotshot partner, Ian Doyle, the kind of guy who can start a fight in an empty room. In the past three years of their life-and-death job, they've gone from strangers to professional coworkers to devoted teammates and best friends. Miro’s cultivated blind faith in the man who has his back… faith and something more. As a marshal and a soldier, Ian’s expected to lead. But the power and control that brings Ian success and fulfillment in the field isn't working anywhere else. Ian’s always resisted all kinds of tied down, but having no home—and no one to come home to—is slowly eating him up inside. Over time, Ian has grudgingly accepted that going anywhere without his partner simply doesn't work. Now Miro just has to convince him that getting tangled up in heartstrings isn't being tied down at all.

Premesso che questo romanzo non è perfetto e che avrei preferito venissero approfonditi alcuni aspetti, devo dire che mi è piaciuto moltissimo!
Chi conosce la Calmes per la sua serie "Questione di Tempo" non rimmarrà deluso, anzi: i personaggi sono entrambi più maturi e più decisi di Jory e Sam, che compaiono anche in questo romanzo (sopratutto Sam che è il capo di Miro e Ian!).
Miro e Ian sono due US Marshall, sono partner e funzionano benissimo assieme: la calma e la pacatezza di Miro fanno da giusto contraltare alla "pazzia" e irrequietezza di Ian. Il problema è che Miro è innamorato da tempo del suo collega che però è etero... o almeno così sembra. Ho veramente adorato questi due e le loro interazioni. Nell'arco del romanzo accade di tutto, come consuetudine nei libri della Calmes, ma in questo caso non mi ha trasmesso un senso di "troppa carne al fuoco": seguiamo i due marshalls durante la loro vita quotidiana e durante il loro impegno per proteggere e salvare testimoni (anche se spero che nella vita reale la quotidianità sia un pò meno pericolosa!).
Spero proprio che la Calmes ci regali presto altri romanzi con protagonisti Miro e Ian... ci sono ancora tante cose da scoprire su questi due!!!!
Voto: 8


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Avete letto altre serie della Calmes?

mercoledì 28 gennaio 2015

Faith & Fidelity di Tere Michaels


Titolo: Faith & Fidelity
Autore: Tere Michaels
Editore: Dreamspinner Press (pubblicato inizialmente dalla Loose Id LLC nel 2008)
Anno: 2014
Pagine: 290
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: New York, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Faith, Love & Devotion", attualmente così composta
  1. Faith & Fidelity: protagonisti Matt e Evan
  2. Love & Loyalty: Jim e Griffin
  3. Duty & Devotion: Matt e Evan
  4. Cherish: Matt e Evan
Inedito in Italia
Livello di sensualità: hot

Trama: Distrutto dalla recente morte di sua moglie, l'ufficiale di polizia Evan Cerelli guarda i suoi quattro figli e riesce a vedere solo come stia fallendo. La sua amorevole moglie era tutto per lui e la sua famiglia, e ora lui si sente schiacciato dal dolore della perdita e dalla pesante responsabilità di crescere i suoi figli. Spinto dalla sua partner, Evan si reca alla festa per il pensionamento di un collega e incontra l'ex poliziotto caduto in disgrazia e trasformato in consulente per la sicurezza Matt Haight. Un'amicizia nata dalla solitudine e dal conforto della bottiglia risulta essere esattamente ciò di cui entrambi hanno bisogno. L'anno passato è stato una morte lenta per Matt Haight. Ostracizzato dalla sua amata forza di polizia, con davanti la mezza età e la solitudine perenne, Matt vede solo un buco nero dove devrebbe esserci il suo futuro. Quando scopre un'altra anima persa in Evan, alcuni dei pezzi che pensava persi iniziano ad andare al loro posto. La loro amicizia si trasforma in qualcosa di più profondo, ma l'amore è l'ultima cosa che entrambi si aspettavano, e si ritrovano a lottare per conciliare i loro sentimenti nuovi e travolgenti per l'altro.

Reeling from the recent death of his wife, police officer Evan Cerelli looks at his four children and can only see how he fails them. His loving wife was the caretaker and nurturer, and now the single father feels himself being crushed by the pain of loss and the heavy responsibility of raising his kids. At the urging of his partner, Evan celebrates a coworker’s retirement and meets disgraced former cop turned security consultant Matt Haight. A friendship born out of loneliness and the solace of the bottle turns out to be exactly what they both need. The past year has been a slow death for Matt Haight. Ostracized from his beloved police force, facing middle age and perpetual loneliness, Matt sees only a black hole where his future should be. When he discovers another lost soul in Evan, some of the pieces he thought he lost start to fall back in place. Their friendship turns into something deeper, but love is the last thing either man expected, and both of them struggle to reconcile their new and overwhelming feelings for one another.

Era da tantissimo tempo che avevo questo romanzo nel radar. Ora, complice una montagna di sconti della Dreamspinner Press, mi sono decisa a prenderlo. Sicuramente le mie aspettative erano altissime, perciò mi dispiace molto che non siano state rispettate. Il romanzo inizia con la morte dell'amatissima moglie di Evan: improvvisamente il detective si ritova solo a crescere quattro figli. Deve mantenere una facciata di benessere per il bene dei ragazzi e per illudersi di poter andare avanti, ma in realtà è distrutto, annullato da un dolore troppo grande. Passa circa un anno e Evan conosce Matt. Matt è un ex detective che è stato costretto a lasciare il lavoro che amava più di qualsiasi altra cosa dopo aver denunciato dei colleghi corrotti. Entrambi sono soli, disperati, disillusi e... etero. E'una sorpresa per tutti e due scoprirsi attratti l'uno dall'altro e il cambiamento nel loro rapporto non sarà facile da accettare e da vivere. La storia è molto interessante, realistica quando parla dei dubbi e delle paure dei due partner (sopratutto le preoccupazioni di Evan in qualità di genitore) ma non mi ha convinto per come è stata trattata. A mio parere è stato troppo "affrettato" l'avvicinamento tra i due, mentre è stata tirata troppo per le lunghe la seconda parte. Ho trovato una mancanza di equilibrio nell'evolversi della relazione che non mi ha fatto vivere pienamente la storia e ha fatto si che, da un certo punto in poi, facessi quasi fatica ad andare avanti. Del romanzo, però, salvo sicuramente i due protagonisti, sopratutto Evan: è molto interessante vedere come cambia il suo ruolo e il suo comportamento, da padre a compagno.
Ho letto la trama del secondo romanzo della serie e credo che gli darò comunque una possibilità.
Voto: 6,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

domenica 25 gennaio 2015

Riletture: Freddo come il Ghiaccio di Anne Stuart


Titolo: Freddo come il Ghiaccio
Titolo Originale: Cold as Ice (2006)
Autore: Anne Stuart
Editore: Leggereditore
Anno: 2015
Pagine: 266
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: Europa, USA, Caraibi
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "Ice", attualmente così composta
  1. Black Ice - L'Interprete/Ghiaccio Nero: protagonisti Bastien e Chloe (QUI)
  2. Cold as Ice: Peter e Genevieve
  3. Ice Blue: Takashi e Summer
  4. Ice Storm: Killian e Isobel
  5. Fire and Ice: Reno e Jilly
  6. On Thin Ice: Finn e Elizabeth
Livello di sensualità: warm

Trama: The job was supposed to be dead easy--hand-deliver some legal papers to billionaire philanthropist Harry Van Dorn's extravagant yacht, get his signature and be done. But Manhattan lawyer Genevieve Spenser soon realizes she's in the wrong place at the wrong time, and that the publicly benevolent playboy has a sick, vicious side. As he tries to make her his plaything for the evening, eager to use and abuse her until he discards her with the rest of his victims, Genevieve must keep her wits if she intends to survive the night. But there's someone else on the ship who knows the true depths of Van Dorn's evil. Peter Jensen is far more than the unassuming personal assistant he pretends to be--he's a secret operative who will stop at nothing to ensure Harry's deadly Rule of Seven terror campaign dies with him. But Genevieve's presence has thrown a wrench into his plans, and now he must decide whether to risk his mission to keep her alive, or allow her to become collateral damage....

Geneviève Spencer, avvocatessa di Manhattan, aveva un disperato bisogno distaccare la spina. Solo un ultimo semplice lavoro – una breve sosta sullo stravagante yacht del miliardario Harry Van Dorn per fargli firmare delle scartoffie – e avrebbe raggiunto la giungla del Costa Rica per le meritate vacanze. Ma sotto la scorza del filantropo, Van Dorn nasconde un animo disturbato e violento, e Geneviève rischia di diventare la sua nuova vittima. Lo sa bene Peter Jensen, che veste i panni dell’assistente personale di Van Dorn, ma in realtà è un agente segreto con l’incarico di assicurarsi che il regno del terrore di Harry muoia con lui. Geneviève non aveva messo in conto di diventare un ostaggio su uno yacht dirottato, né tanto meno di sentirsi attratta da Peter.

Amo la Stuart in tutte le salse: storico, contemporaneo, romantic suspense... leggerei perfino i libretti di istruzione degli elettrodomestici (la cosa che odio leggere in assoluto!) se li scrivesse lei! Con questa premessa avrete capito che appena questo libro (il secondo di una serie che io considero assolutamente stupenda!) è uscito in italiano (finalmente!) non potevo farmelo scappare!!!!
Mi piace proprio tutto dei romanzi della Anne: trama, ambientazione, scrittura ma sopratutto i suoi bad-boys! In questa rilettura ho rivalutato molto Peter: non che prima non mi piacesse ma l'avevo sempre considerato in qualche modo "meno interessante" di Bastien. Ora invece questo personaggio al limite del sociopatico mi ha conquistata completamente! E'sempre stato freddo, controllato, distaccato e pronto a fare qualunque cosa il lavoro richiedesse (proprio qualunque cosa!), finchè non conosce Geneviève con la sua forza, la sua lingua tagliente e le sue contraddizioni. Ne rimane affascinato suo malgrado e capisce che, grazie a lei, qualcosa nel perfetto uomo di ghiaccio si è rotto. Un romantic suspense che si legge tutto d'un fiato, e che fa parte di una serie magnifica che finalmente, grazie alla Leggereditore, possiamo leggere anche in italiano!
Voto:


Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

venerdì 23 gennaio 2015

Fragole per Dessert di Marie Sexton


Titolo: Fragole per Dessert
Titolo Originale: Strawberries for Dessert (2010)
Autore: Marie Sexton
Anno: 2014
Pagine: 257
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Phoenix, Arizona
Collegamenti con altri romanzi: si, fa parte della serie "Coda", attualmente così composta
  1. Promises - Promesse: protagonisti Jared e Matt
  2. A to Z - Dalla A alla Z: Zach e Angelo
  3. The Letter Z - La Lettera Z: Zach, Angelo, Matt e Jared
  4. The Promise (inedito in Italia): breve racconto con protagonisti Matt e Jared
  5. Strawberries for Dessert - Fragole per Dessert: Jonathan e Cole
  6. Putting out Fires (inedito in Italia): breve racconto con Matt e Jared
  7. Paris A to Z (inedito in Italia): Matt, Jared, Zach, Angelo, Jonathan e Cole
  8. Fear, Hope and Bread Pudding (inedito in Italia): Jonathan e Cole
Livello di sensualità: hot

Trama:  When Jonathan Kechter agrees to a blind date with Cole Fenton, he expects nothing more than dinner and a one-night stand... but he gets more than he bargained for in Cole. Cole is arrogant, flamboyant, and definitely not Jon’s type. Still, when Cole suggests an arrangement of getting together for casual sex whenever they're both in town, Jon readily agrees. Their arrangement may be casual, but Jonathan soon learns that when it comes to Cole Fenton, nothing is easy. Between Cole’s fear of intimacy and his wandering lifestyle, Jonathan wonders if their relationship may be doomed from the start—but the more Cole pushes him away, the more determined Jon is to make it work.
    
Quando Jonathan Kechter accetta un appuntamento al buio con Cole Fenton, non immagina nulla di più che una cena e l’avventura di una notte, ma trova in lui più di quanto si fosse aspettato. Cole è arrogante, appariscente e decisamente non è il tipo di Jon. Eppure, quando gli propone di vedersi per un po’ di sesso occasionale quando sono entrambi in città, Jon accetta subito. Il loro accordo potrebbe anche essere definito occasionale, ma Jonathan impara in fretta che quando c’è di mezzo Cole Fenton, nulla è semplice. Tra la paura dell’intimità di Cole e il suo stile di vita errante, Jonathan si chiede se la loro relazione sia condannata fin dall’inizio, ma più Cole lo allontana, più Jon è determinato a farla funzionare.

Questo è il primo romanzo della serie "Coda" che ho letto ma, nonostante ciò, l'ho amato moltissimo! Certo, c'erano riferimenti ad altri personaggi ma non in maniera fondamentale o eccessiva, perciò me lo sono gustato lo stesso (a parte il fatto che ora ho una voglia pazzesca di leggermi tutti i romanzi precedenti!). La storia mi ha conquistata fin dalle prime pagine con i suoi protagonisti così diversi l'uno dall'altro e con tutte le motivazioni per cui non dovrebbero stare assieme. Ma Jon e Cole sono molto più di ciò che appaiono: sono due uomini complessi, decisi a non soffrire nuovamente, che si nascondono dietro maschere più o meno appariscenti per salvaguardare i loro sentimenti. Ma nulla possono le barriere che cercano di erigere tra di loro davanti alla forza dell'amore. Ho amato moltissimo il racconto fatto in prima persona da Jon che ci permette di sapere costantemente ciò che pensa e ciò che prova; ho apprezzato altresì le numerose mail spedite da Cole al suo migliore amico che ci hanno permesso una maggiore comprensione di questo uomo camaleontico ed ermetico.
Come ho già avuto modo di dirvi la Sexton scrive divinamente e sopratutto crea storie avvincenti con protagonisti meravigliosi.
Voto: 8,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Avete letto altre opere della Sexton?

mercoledì 21 gennaio 2015

Spazio di Tenebra di Marie Sexton


Titolo: Spazio di Tenebra
Titolo Originale: Blind Space (2012)
Autore: Marie Sexton
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 148 
Genere: Science Fiction, M/M
Ambientazione: Spazio
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot

Trama: Captain Tristan Kelley enjoys the luxuries of Regency service, as well as the pleasure of his Prince's bed. It's an easy life, if not a happy one. When the Prince decides to take a trip through the perilous Blind Space, Tristan must go with him, but somebody in the Prince's guard is a traitor. Blind and held prisoner, Tristan finds himself at the mercy of Valero, a pirate who bears no love for the Regency. Valero is determined to seduce Tristan, and Tristan fears his resolve won't last. His duty is clear, but so is his desire. As the days tick by with no word or ransom from the Regency, Tristan begins to question what loyalty means to his Prince, the Regency he's sworn to, and to the man who holds him captive. Tristan begins to realize that being a prisoner may actually set him free.

Il capitano Tristan Kelley gode del lusso di prestare servizio nella Regency, così come del piacere nel letto del suo principe. È una vita facile, anche se non del tutto felice. Quando il principe decide di fare un viaggio attraverso la spazio profondo e più pericoloso, Tristan deve andare con lui; qualcuno all’interno della Guardia, però, è un traditore. Reso cieco e tenuto prigioniero, Tristan si ritrova in balia di Valero, un pirata che non ama per niente la Regency.
Valero è determinato a sedurre Tristan, e Tristan teme di non riuscire a resistergli. Il suo dovere è chiaro, ma lo è anche il suo desiderio.
I giorni passano e nessuno dice nulla, né si parla di un riscatto da parte della Regency, e Tristan comincia a mettere in discussione cosa significhi lealtà per il suo principe e per l'uomo che lo tiene prigioniero. Inizia a rendersi conto che l’essere un prigioniero può essere ciò che lo può liberare.

Trovo che la Sexton sia una narratrice straordinaria: sa creare, gestire e rendere vive storie difficili ma sopratutto meravigliose ed emozionanti. Non fa eccezione questa sua nuova opera tradotta in italiano: avrei moltissime cose da dirvi su questo romanzo che ho divorato ma, ahimè, molte di esse sarebbero degli spoiler perciò mi limiterò a segnalarvi ciò che ho amato di più.
Data l'ambientazione e le premessse mi aspettavo una storia cupa, drammatica, forse anche un pò angosciante (cosa che tutto sommato non mi sarebbe dispiaciuta!) ed invece... è stata una piacevolissima sorpresa! Certo non narra vicende allegre ma trasmette un messaggio di speranza: anche nei momenti più bui c'è posto per l'amore e l'amore aiuta a guarire e permette di trovare la felicità. Voglio dirvi che ho trovato perfetti i due protagonisti: così diversi all'apparenza ma in qualche modo complementari. Non saprei chi scegliere tra i due ma Valero guadagna punti grazie al suo aspetto! Chiudo con la scena che mi ha fatto praticamente sciogliere: la prima volta che i due si vedono... dolcissima ed emozionanate!
Bellissimo, assolutamente da leggere!
Voto: 8,5

lunedì 19 gennaio 2015

Rilettura: Un Amore Indissolubile/Possesso di J.R. Ward


Titolo: Un Amore Indissolubile/Possesso
Titolo originale: Lover Unbound
Autore: J.R. Ward
Editore: Mondolibri/Rizzoli
Anno: 2010/2012
Pagine: 441/573
Genere: Contemporaneo, Urban Fantasy
Ambientazione: Caldwell, NY, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il quinto libro della serie "La Confraternita del Pugnale Nero", così composta
  1. Dark Lover, Un amore proibito (2005) I protagonisti del libro sono Wrath e Beth.
  2. Lover Eternal, Un amore immortale (2006) Rhage e Mary.
  3. Lover Awakened, Un amore impossibile (2006) Zsadist e di Bella.
  4. Lover Revealed, Un amore violato (2007) Butch e Marissa.
  5. Lover Unbound, Un amore indissolubile (2007) Vishous e Jane.
  6. Lover Enshrined, Un amore prezioso (2008) Phury e Cormia.
  7. La Confraternita del Pugnale Nero. La guida definitiva (2008) Curiosità, scene eliminate e un racconto inedito.
  8. Lover Avenged, Un amore infuocato (2009) Rehvenge e Ehlena.
  9. Lover Mine, Un amore selvaggio (2010) John Matthew e Xhex.
  10. Lover Unleashed, Un amore irresistibile (2011) Payne e Manuel Manello.
  11. Lover Reborn, Un amore rinato (2012) Tohrment e Autumn.
  12. Lover at Last, L’ora dell’Amore (2014) Blay e Quinn.
  13. The King. Il Re è tornato (2014) Wrath e Beth.
  14. The Shadows (2015)
Livello di sensualità: hot

Trama:  In Caldwell, New York, war rages between vampires and their slayers. There exists a secret band of brothers-six vampire warriors, defenders of their race. Now the cold heart of a cunning predator will be warmed against its will...  Ruthless and brilliant, Vishous, son of the Bloodletter, possesses a destructive curse and a frightening ability to see the future. As a pretrans growing up in his father's war camp he was tormented and abused. As a member of the Brotherhood, he has no interest in love or emotion, only the battle with the Lessening Society. But when a mortal injury puts him in the care of human surgeon, Dr. Jane Whitcomb compels him to reveal his inner pain and taste true pleasure for the first time-until a destiny he didn't choose takes him into a future that cannot include her...

Vishous, genio informatico, cultore di ogni perversione e membro della Confraternita del Pugnale Nero, ha votato la propria vita alla lotta contro i lesser. Quando il destino bussa alla sua porta, a nulla vale la premonizione che avrebbe dovuto mettere in guardia un vampiro dotato del dono della preveggenza. Ferito a morte da un lesser, Vishous viene portato in ospedale e salvato grazie all'intervento della dottoressa Jane Whitcomb. Con lei, per la prima volta, il vampiro sente nascere un sentimento sconosciuto: un amore così luminoso da rischiarare il buio della sua anima. E quando la felicità sembra finalmente a portata di mano, un destino beffardo torna a chiedere il conto: questa volta a farne le spese potrebbe essere proprio quell'amore che Vishous crede indissolubile.

Forse non l'ho mai detto ma io adoro la BDB! Ho letto tutta d'un fiato ininterrottamente tutta la serie fino al libro di Phury, e poi ho atteso trepidante di anno in anno che uscisse il nuovo romanzo della Confraternita... tutto ciò fino al romanzo dedicato a Thor: l'ho abbandonato ad un certo punto della lettura e, da li in poi, non sono più riuscita a continuare la serie. Qualche giorno fa, sistemando la mia libreria, mi è capitato in  mano il libro di V (il mio Brother preferito!) e me lo sono riletto. Ho riscoperto tutti i motivi per cui ero "drogata" da questa serie: vampiri super-hot e tormentati, storie avvincenti e adrenaliniche, amicizia, amore...
Ho sempre amato Vishous per la sua "diversità": è un genio, ha dei tatuaggi sul volto, ha il pizzetto, è bisex ed ama dominare... Il suo romanzo è quello che volevo leggere fin dall'inizio e, una volta letto, devo ammettere che a me è piaciuto. So che molti non hanno apprezzato alcune scelte della Ward ma a me la storia è sembrata perfetta così com'è. E chissà che ora non mi decida a riprendere in mano Thor... anche perchè così finalmente potrei conoscere poi la storia di Quinn e Blay!!!!
Voto:8

Avete letto questo romanzo? E gli altri della serie? Qual'è il vostro preferito?

sabato 17 gennaio 2015

Anteprima: Tempest di Lisa Henry e J.A. Rock


Titolo: Tempest
Autore: Lisa Henry e J.A.Rock
Editore: Riptide publishing
Data di pubblicazione prevista: 9 Marzo 2015
Pagine: 205
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic suspense
Ambientazione: Indiana, USA
Collegamenti con altri romanzi:  si, è il terzo libro della serie "Playing the Fool", così composta
  1. The Two Gentlemen of Altona (QUI)
  2. The Merchant of Death (febbraio 2015) (QUI)
  3. Tempest (marzo 2015)
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: FBI Agent Ryan “Mac” McGuinness and con man Henry Page are on the run again. This time they’re headed back to where it all began: Altona, Indiana. Population: some goats. Henry’s not happy about lying low at the McGuinness family farm, but they’ve got nowhere else to go. While Mac fights to clear his name and Henry struggles with whose side he’s really on, a ghost from the past threatens to destroy everything. And those aren’t the only storms on the radar. Cut off from both sides of the law, Mac and Henry must rely on their tenuous partnership to survive. If Henry can convince himself to let Mac see the man behind the disguises, they’ll stand a chance of beating the forces that conspire against them. The course of true love never did run smooth, but for the two of them, it might be their only hope.

L'agente dell'FBI Ryan "Mac" McGuinness e il truffatore Henry Page sono nuovamente in fuga. Questa volta sono diretti dove tutto ha avuto inizio: Altona, Indiana. Popolazione: alcune capre. Henry non è felice di nascondersi nella fattoria della famiglia McGuinness, ma non hanno un altro posto dove andare. Mentre Mac lotta per ripulire il suo nome e Henry cerca di capire da che parte stare, un fantasma del passato minaccia di distruggere tutto. E queste non sono le uniche tempeste sul radar. Tagliati fuori da entrambi i lati della legge, Mac e Henry devono fare affidamento sulla loro debole collaborazione per sopravvivere. Se Henry riuscirà a convincersi a lasciare intravedere a Mac  l'uomo che si cela dietro i numerosi travestimenti, avranno una possibilità di battere le forze che cospirano contro di loro. Il corso del vero amore non è mai filato liscio, ma per loro due, potrebbe essere l'unica speranza.

Ecco il degno finale di una serie che mi ha conquistata fin dalle primissime pagine! Ho riso, sofferto, gioito, mi sono arrabbiata e mi sono divertita con loro in questo lungo viaggio che li ha portati entrambi a maturare e crescere per poter finalmente vivere il loro amore. In questo capitolo finale tutti i nodi vengono al pettine e tutti i misteri vengono risolti. Ho apprezzato il fatto che le due autrici non rendano il tutto troppo perfetto e troppo "liscio": Henry non è un uomo facile con cui avere a che fare ed ha un passato che lo segnato più profondamente di quanto anche lui stesso non si renda conto, sarebbe stato decisamente poco credibile che riuscisse ad accettare immediatamente tutti i cambiamenti e le novità nella sua vita legate all'amore per Mac. No, non sarà facile ma le due scrittrici ci mostrano come entrambi siano già sulla buona strada!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? 

mercoledì 14 gennaio 2015

Anteprima: The Merchant of Death di Lisa Henry e J.A. Rock


Titolo: The Merchant of Death
Autore: Lisa Henry e J.A. Rock
Editore: Riptide Publishing
Data di pubblicazione prevista: 2 Febbraio 2015
Pagine: 205
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: Indiana, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo libro della serie "Playing the Fool", così composta
  1. The Two Gentlemen of Altona (QUI)
  2. The Merchant of Death (febbraio 2015)
  3. Tempest (marzo 2015) (QUI)
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: All’s fair in love and war. There’s something rotten in the state of Indiana. When con man Henry Page takes it upon himself to investigate the death of an elderly patient at a care facility, he does so in true Shakespearean tradition: dressed as a girl. FBI Agent Ryan “Mac” McGuinness has more to worry about than Henry’s latest crazy idea. Someone is trying to send him a message—via a corpse with a couple of bullets in it. He needs to figure out who’s trying to set him up before he gets arrested, and he really doesn’t have time for Henry’s shenanigans. Then again, he’d probably be able to focus better if Henry didn’t look so damn distracting in a babydoll dress and a wig. But when Mac discovers that Henry has been keeping a secret that connects the cases, he has to find a way to live on the right side of the law when he just might be in love with the wrong sort of man.

Tutto è lecito in amore e in guerra. C'è qualcosa di marcio nello stato dell'Indiana. Quando il truffatore Henry Page decide di indagare sulla morte di un anziano paziente all'interno di una clinica, lo fa nella vera tradizione shakespeariana: vestito come una ragazza. L'agente dell'FBI Ryan "Mac" McGuinness ha molto di più di cui preoccuparsi dell'ultima folle idea di Henry. Qualcuno sta cercando di mandargli un messaggio, tramite un cadavere con un paio di proiettili in corpo. Ha bisogno di capire chi sta cercando di incastrarlo prima di essere arrestato, e non ha davvero tempo per le sceneggiate di Henry. Poi sarebbe probabilmente in grado di concentrarsi meglio se Henry non fosse una tale distrazione in babydoll e parrucca. Ma quando Mac scopre che Henry ha tenuto un segreto che collega i casi, deve trovare il modo per vivere sul lato giusto della legge, quando potrebbe essere innamorato del tipo sbagliato di uomo.

Dopo la fine del precedente romanzo fremevo dalla voglia di leggere il secondo libro della serie. Inizia esattamente dove terminava il primo e, per fortuna, era proprio ciò che ci voleva arrivati a questo punto. Mantiene sempre una vena umoristica ma, facendoci finalmente capire il passato e la sofferenza di Henry e lo sviluppo del difficile rapporto tra lui e Mac, rientra più in ciò che solitamente mi aspetto da queste due autrici. Il personaggio più sorprendente è sicuramente Henry e il paragone che mi viene in mente se penso a lui è una cipolla: quando pensi di aver capito chi è, e perchè si comporta così, ecco che viene in superficie un nuovo strato che rende lui e il suo comportamento ancora più complessi. Mac è praticamente un santo: riesce a star dietro alle idee pazze e agli umori mutabili di Henry senza farsi spaventare e senza battere ciglio. Una coppia straordinaria che però deve affrontare numerose sfide e ostacoli (sia reali che "creati" da loro stessi e dalle loro paure) per poter stare assieme. Data la fine adrenalinica di questo romanzo non vedo l'ora di "tuffarmi" sul terzo!!!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

domenica 11 gennaio 2015

Sbucato dal Nulla di Josh Lanyon


Titolo: Sbucato dal Nulla
Titolo Originale: Out of the Blue (2009)
Autore: Josh Lanyon
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2015
Pagine: 89
Genere: Storico, M/M
Ambientazione: Francia, 1916
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot

Trama: Grieving over the death of his lover, British flying ace Bat Bryant accidentally kills the man threatening him with exposure. Unfortunately there’s a witness: the big, rough American they call “Cowboy” – and Cowboy has his own price for silence.

Francia, 1916. La Grande Guerra. In alto, in volo sopra la carneficina nelle trincee, gli assi britannici e tedeschi si muovono come cavalieri di una giostra per il controllo dei cieli. Lo sforzo e la tensione di vivere ogni giorno con il rischio di morire porta a fare scelte pericolose e a correre grossi rischi. In lutto per la morte del suo amante, l’asso britannico Bat Bryant uccide accidentalmente l'uomo che ha minacciato di rivelare a tutti il suo segreto. Ma c’è un testimone: il bel pilota americano Cowboy Cooper. A quanto sembra, però, Cowboy ha un’idea tutta sua di giustizia.

Ok, ormai lo sapete, adoro Josh Lanyon e le sue storie. Ma ci sono storie che ti colpiscono più di altre e questa ha avuto per me la potenza di un pugno dritto nello stomaco. In sole 89 pagine Josh ci regala uno spaccato di ciò che significava combattere come aviatore durante la prima guerra mondiale, oltre a ciò che significava essere gay al tempo. E' una storia struggente sotto molti punti di vista, ma non è una storia triste. I due protagonisti sono semplicemente fantastici, perfetti nonostante (o forse proprio grazie) alle loro imperfezioni, debolezze e difetti. E'anche un romanzo più hot rispetto a ciò che solitamente scrive questo autore; le scene sensuali sono molto passionali, quasi "brutali" nel loro realismo ma sono bilanciate e valorizzate da scene dolcissime. Una storia molto difficile da lasciar andare, che rimmarrà con me a lungo.
Voto: 8/9

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?

giovedì 8 gennaio 2015

Vertigo - Free Fall di Monica Lombardi


Titolo: Vertigo
Autore: Monica Lombardi
Editore: Emma Books
Anno: 2014
Pagine: 295
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: Mondo
Livello di Sensualità: warm

Trama: Benjamin “Buck” Buckler è un ex capitano SAS. Nessuno ha mai parlato di un suo errore, di una sua sconfitta, eppure lui sente il bisogno di dare un taglio al passato e voltare pagina. Lo fa con un nuovo lavoro, con un nuovo team. E soprattutto con un nuovo capo, il ricco ed enigmatico David Langdon, detto GD. Quando GD scompare, Buck incontra la donna che vive con lui, la brasiliana Alex Xavier, misteriosa e pericolosamente irresistibile. E Buck si troverà di fronte a un grande dilemma: scegliere tra la lealtà e le ben più profonde ragioni del cuore.

Titolo: Free Fall
Autore: Monica Lombardi
Editore: Emma Books
Anno: 2014
Pagine: 274
Genere: Contemporaneo, Romantic suspense
Ambientazione: Mondo
Livello di sensualità: warm

Trama: "C’era brivido in quella terribile, bellissima, spaventosa caduta." Jaime “Jet” Travis è sparito nel nulla. Nel suo appartamento deserto è rimasto solo il cellulare. Nessun messaggio, nessun segno di colluttazione, nessuna traccia. A parte una, e punta il dito contro un membro del team. Un team già ferito, che ora viene colpito al cuore. Nicole Kelly ha soffocato per anni i suoi sentimenti per Jet e ora è disposta a tutto pur di ritrovarlo e stanare il nemico che ha ordito una sanguinosa vendetta.
Fra scenari esotici, labirinti informatici, vecchie ferite e amori taciuti troppo a lungo, si snoda un’altra avventura del GD Team. Perché non importa quanti siano i nemici, sono gli amici che contano. Soprattutto quando sono disposti a dare tutto per salvarti.
Dopo Vertigo e Nicky, Monica Lombardi regala alle amanti del romantic suspense un nuovo incalzante capitolo della serie dedicata al GD Team.


Collegamenti con altri romanzi: si, fanno parte della serie "GD Team". "Vengono dalle forze speciali e dall’intelligence. Sono i migliori. Li ha scelti e li ha voluti lui, David G. Langdon, per affrontare le missioni che tutti ritengono impossibili. Benjamin "Buck" Buckler, Jaime "Jet" Travis, Nicole Kelly e Ariel Levy, detto Digger: sono il GD Team." (fonte Goodreads)
  1. Nicky (novella): prequel con protagonisti Nicky e Jet (QUI)
  2. Vertigo: Alex e Buck
  3. Free Fall: Nicky e Jet
Ecco un altro caso di "Perchè ho aspettato tanto?"; dopo il succosissimo prequel "Nicky" sapevo che avrei adorato la serie.... e così è stato!!! Sono reduce da una full-immersion nella vita dei componenti del "GD Team", motivo per il quale ho deciso di recensire assieme i due romanzi: non sono riuscita a staccarmi dalla lettura nemmeno per scrivere cosa ne pensavo! Anche se ho terminato da pochissimo i due libri, mi sento già in astinenza: mi mancano la forza, il coraggio, la dolcezza, l'altruismo, lo spirito di sacrificio, la simpatia e la gioia di vivere di questi personaggi. Devo assolutamente complimentarmi con Monica per la sua scrittura: adreanalinica, senza sbavature o lungaggini. Una scrittura ed una trama che non hanno nulla da invidiare alle migliori sceneggiature cinematografiche! Riesce a creare, rendere interessante e gestire una trama intricata, con numerosissimi personaggi e vicende delle quali tiene le fila in maniera magistrale. Ho adorato le dinamiche che si instaurano tra i vari componenti e la tensione continua in cui fanno vivere il lettore. Devo confessare di avere un debole per tutti i componenti maschili del GD: non saprei assolutamente chi scegliere come mio preferito e l'idea di Monica di associare un volto famoso ad ogniuno di loro me li ha resi più reali e più vivi. Per quanto riguarda la trama non voglio rivelare troppo ma devo dire che, anche se molte questioni vengono risolte e ci vengono fornite spiegazioni esaustive, vi sono ancora situazioni in sospeso; inoltre, come in ogni suspense degno di questo nome, ogni lato svelato porta con se nuovi quesiti. Per finire abbiamo ancora due "semi-single" nella squadra e sono certa che l'autrice abbia in serbo per loro interessantissimi risvolti.
Non vedo l'ora di leggere il prossimo!!!
Voto: 8,5


Avete letto questa serie? Cosa ne pensate?

martedì 6 gennaio 2015

L'Arte di Respirare di TJ Klune

Esce oggi in Italia "L'Arte di respirare", terzo romanzo della serie "Bear, Otter and The Kid". Per l'occasione vi ripropongo la mia recensione (QUI).
Titolo: L'Arte di Respirare
Titolo Originale: The Art of Breathing (2014)
Autore: TJ Klune (QUI)
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2015
Pagine: 598
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Seafare, Oregon, USA 
Collegamenti con altri romanzi: si, è il terzo romanzo della serie "Bear, Otter and The Kid", così composta:
  1. Un Insolito Triangolo - Bear, Otter and The Kid (QUI)
  2. La Nostra Identità - Who We Are (QUI)
  3. L'Arte di Respirare - The Art of Breathing
Livello di sensualità: lieve

Trama: Tyson Thompson si diploma all’età di sedici anni e lascia Seafare, Oregon, diretto verso quelli che spera saranno migliori e più ampi orizzonti. Scopre però in fretta che il mondo vero ha le zanne e torna verso la costa portandosi dietro quattro anni di fallimenti, dipendenza da farmaci e la diagnosi di un disturbo da attacchi di panico. Suo fratello Bear, con il marito Otter, è convinto che tornare a casa sia esattamente ciò di cui Tyson ha bisogno per ritrovare se stesso. Circondato dalla propria famiglia nella Mostruosità Verde, Tyson cerca così di rimettere insieme i pezzi della sua vita problematica. Ma poco dopo il suo arrivo, si trova a dover affrontare l’inevitabile nella forma del suo vecchio amico d’infanzia e primo amore, Dominic Miller, che non vede dal giorno in cui ha lasciato Seafare. Mentre i loro cammini tornano a incrociarsi, vecchie ferite si riaprono e nuovi segreti vengono svelati, Tyson scopre anche che la sua vita è un mosaico con molti più tasselli di quanti gli siano stati mostrati anni prima. In un mare di volti familiari, nuovi amici e il ricordo della scelta devastante di una madre, Tyson dovrà imparare che se vuole sperare di avere un futuro, dovrà prima di tutto lottare contro i fantasmi del passato.

"TJ non delude mai! Chi mi segue già da un pò sa che è uno dei miei autori preferiti: per come scrive, per le sue storie e per i suoi personaggi. Bear, Otter e Ty occupano un posto speciale nel mio cuore perchè il loro romanzo è stato il primo di questo scrittore che ho letto e perchè li ho amati fin dalle prime righe: sono pazzi, sono complicati, sono eccessivi, sono veri e... danno dipendenza! Questo terzo libro della serie si focalizza prevalentemente su Tyson, The Kid, genio precoce e traumatizzato dall'abbandono della madre. E' cresciuto, ha fatto degli sbagli, ha sofferto ma è venuto per lui il momento di riprendere in mano la sua vita. Al rientro a Seafare ritova anche Dominic, il suo migliore amico e il suo primo (unico) amore, con il quale i rapporti sono, al momento, un pò complessi: li aspetta un lungo viaggio (sia reale che metaforico) per ritrovarsi, per crescere e per poter finalmente essere felici.
Tornare a Seafare mi ha fatto ritrovare vecchi amici (Creed, Anna, le loro famiglie...) ed ho apprezzato anche il ruolo svolto dai protagonisti di "Dimmi Che E' Vero" (Paul, Sandy e Vince) che compaiono in questo romanzo e intrecciano le loro vite con i nostri eroi.
Finire un romanzo della serie BOATK è sempre traumatico, non per il finale (assolutamente perfetto!), ma perchè non sono pronta a lasciare andare tutti loro. Per fortuna TJ ci ha promesso un quarto (ma, ahimè, ultimo) romanzo della serie... spero molto presto!
Voto: 9
"

lunedì 5 gennaio 2015

The Two Gentlemen of Altona

Titolo: The Two Gentlemen of Altona
Autore: Lisa Henry e J.A. Rock
Editore: Riptide Publishing
Anno: 2014
Pagine: 215
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: Indiana, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "Playing the Fool", così composta
  1. The Two Gentlemen of Altona
  2. The Merchant of Death (uscita prevista per febbraio 2015) (QUI)
  3. Tempest (marzo 2015) (QUI)
Livello di sensualità: warm
Inedito in Italia

Trama: Mischief, thou art afoot. Special Agent Ryan “Mac” McGuinness is having a rough week. Not only is he on a new diet, but he’s also been tasked with keeping Henry Page—the world’s most irritating witness—alive. Which is tough when Mac’s a breath away from killing the Shakespeare-quoting, ethically-challenged, egg-obsessed Henry himself. Unless killing isn’t really what Mac wants to do to him. Con man Henry Page prefers to keep his distance from the law . . . though he wouldn’t mind getting a little closer to uptight, handsome Agent McGuinness. As the sole witness to a mob hit, Henry’s a valuable asset to the FBI. But he’s got his own agenda, and it doesn’t involve testifying. When evidence surfaces of a mole in the FBI office, Mac and Henry are forced to go into hiding. Holed up in a fishing cabin, they’re surprised to discover that their feelings run more than skin deep. But as the mob closes in, Henry has to make his escape. And Mac has to decide how far he’s willing to go to keep Henry by his side.

L'agente speciale dell'FBI Ryan "Mac" McGuinness sta attraversando una settimana pessima. Non solo ha iniziato una nuova dieta, ma ha ricevuto anche l'incarico di tenere in vita Henry Page, il testimone più irritante del mondo. Ciò si rivela un compito molto difficile quando lo stesso Mac è ad un soffio dall'uccidere lui stesso il "citatore" di Shakespeare, sfidante dell'etica e ossessionato dalle uova Henry! Ma forse ucciderlo non è proprio ciò che vuole fare Mac... Il truffatore Henry Page preferisce mantenere le distanze dalla legge. . . anche se non gli dispiacerebbe avvicinarsi un po' di più al bell'agente McGuinness. Essendo l'unico testimone di un omicidio mafioso, Henry è un bene prezioso per l'FBI. Ma lui ha un suo personale ordine del giorno, e non comporta testimoniare. Quando vengono scoperte le prove che una talpa si nasconde nell'ufficio di Mac, i due sono costretti a nascondersi. Rintanati in una capanna di pesca, sono sorpresi di scoprire che i loro sentimenti sono più profondi di quanto non sembri. Ma, mentre i cattivi si avvicinano, Henry deve fuggire. E Mac deve decidere fino a che punto è disposto a spingersi per tenere Henry al suo fianco.

Questo romanzo si discosta un pò da ciò che solitamente scrivono queste due autrici: meno angoscia e più divertimento. Non fraintendetemi però: non è comunque una storia facile, e i due protagonisti (sopratutto Henry!) combattono con i loro demoni personali. Henry e Mac sono quanto di più diverso l'uno dall'altro immaginabile: tanto uno vive alla giornata arrangiandosi con truffe e furtarelli, tanto l'altro è rigido e rispettoso delle regole, ma si sa... gli opposti si attraggono! E attraggono anche il lettore con i loro continui avvicinamenti e fughe, con i loro battibecchi, con la loro forza ma anche con i loro momenti inaspettati di tenerezza e bisogno di conforto.
Tra i due personaggi il più intrigante è sicuramente Henry che nasconde un passato terribile e ancora in gran parte misterioso. Vi sono siparietti molto divertenti e c'è una tensione sensuale crescente, anche perchè i due vengono sempre interrotti da fattori esterni prima che possano dar sfogo alla loro passione. Come noterete già dai titoli della serie vi sono numerosissimi riferimenti a Shakespeare e alle sue opere: nelle citazioni di Henry, nei nomi (fittizi e non) dei personaggi e nelle atmosfere.
Un romanzo che mi è piaciuto moltissimo e del quale non vedo l'ora di leggere i seguiti... anche perchè il finale ti lascia un bel pò in sospeso!
Voto: 8

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? 

venerdì 2 gennaio 2015

Cinder di Marie Sexton


Titolo: Cinder
Titolo Originale: Cinder (2014)
Autore: Marie Sexton
Editore: Triskell Edizioni
Anno: 2014
Pagine: 92
Genere: Fantasy, M/M
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: lieve

Trama: Eldon Cinder would give anything to see Prince Xavier one last time, but only women are invited to the royal ball. When the local witch offers to make Eldon female for just one night, he agrees. One spell. One night. One dance. What could possibly go wrong?

Eldon Cinder darebbe qualsiasi cosa per vedere il principe Xavier un’ultima volta, ma solo le donne sono invitate al ballo reale. Quando la strega gli offre di trasformarsi in donna per una sola notte, Eldon accetta. Un incantesimo. Una notte. Un ballo. Che cosa potrebbe andare storto?

Una sorprendente rilettura in chiave M/M della favola di Cenerentola. Cinder è solo un servo in casa della perfida zia e delle odiose cugine, è un ragazzo semplice e ama la vita semplice; quando incontra il principe Xavier lo attrae subito con la sua bontà d'animo e la sua dolcezza.
La Sexton ha creato due bei personaggi, anche se Xavier risulta un pò messo in ombra da Eldon (e non posso negare che a volte lo avrei preso a schiaffi per la sua "ottusità"). Ho odiato profondamente la cugina del povero Cinder, talmente smorfiosa e snob da essere veramente fastidiosa!
Mi sono chiesta più volte come avrebbe fatto la Sexton a risolvere la situazione permettendo ai due di avere il loro meritato "e vissero felici e contenti" e devo ammettere che la soluzione che ha trovato è assolutamente geniale!
Voto: 7

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate?