giovedì 27 febbraio 2014

Rilettura: L'Interprete di Anne Stuart




Titolo: L'Interprete
Titolo Originale: Black Ice (2005)
Autore: Anne Stuart
Editore: Harlequin Mondadori - Collana "I Nuovi Bestsellers"
Anno: 2006
Pagine: 316
Ambientazione: Francia, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo libro della serie "Ice", attualmente così composta:
  1. Black Ice - L'Interprete: protagonisti Bastien e Chloe
  2. Cold as Ice: Peter e Genevieve
  3. Ice Blue: Takashi e Summer
  4. Ice Storm: Killian e Isobel
  5. Fire and Ice: Reno e Jilly
  6. On Thin Ice: Finn e Elizabeth
Livello di sensualità: warm

Trama:  Living paycheck to paycheck in Paris, American book translator Chloe Underwood would give anything for some excitement and passion--even a little danger. So when she's offered a lucrative weekend gig translating at a business conference in a remote chateau, she jumps at the chance to shake things up. Then by chance Chloe discovers her employers are anything but the entrepreneurs they appear, and suddenly she knows far too much. Her clients are illegal arms dealers, and one of them is ordered to kill her. But instead, Bastien Toussaint drags Chloe away, and the next thing she knows she's on the run with the most terrifying and seductive man she's ever met. What were his motives--and would she live long enough to find out?

Chloe Underwood è americana, ma vive a Parigi da due anni. La città è bellissima, il lavoro di traduttrice per la casa editrice Frères Laurent le piace molto, ma i soldi continuano a scarseggiare. È quindi con entusiasmo che accetta di fare da interprete durante un weekend a un gruppo di uomini d'affari, che si incontrano nello splendido scenario di un castello trasformato in relais. Durante il fine settimana, però, Chloe scopre per caso che gli imprenditori per cui lavora non sono affatto chi dicono di essere. All'improvviso lei sa troppo. Ed è in pericolo. Uno dei partecipanti all'incontro, un certo Bastien Toussaint, la trascina via con sé, e senza nemmeno rendersene conto, lei si trova in fuga con questo affascinante uomo misterioso. Che sta succedendo, in realtà? Vivrà abbastanza per scoprirlo?

Uno dei romanzi che amo di più di una delle mie autrici preferite: l'ho riletto talmente tante volte da aver consumato la copertina.
E' il primo della serie "Ice", una serie in cui ogni romanzo è all'altezza del precedente (non voglio dire superiore perchè sono tutti fantastici, e perchè il mio preferito è il primo!), in cui i protagonisti maschili sono l'apoteosi del "Bad Boy" stuartiano ed in cui è impossibile non farsi afferrare e trascinare dalla trama. Di tutta la serie questo rimane comunque il mio prediletto, forse perchè è il primo contemporaneo della Anne che ho letto o forse perchè Bastien è un personaggio davvero indimenticabile: cinico, disilluso, indurito dalla vita e dalla sua "professione", ma con un cuore tenero e, suo malgrado, protettivo nei confronti di chi ama.
Chloe ne risulta un pò messa in ombra, anche se riesce a farsi valere e a far capitolare il bel Bastien.
Come vi dicevo questa spy-story vi catturerà, rendendo impossibile abbandonare la lettura fino alla fine. Ed è proprio la fine (come capita spesso con la Stuart) ad essere la parte che amo di meno del romanzo: dopo aver vissuto un viaggio lungo e adrenalinico con i protagonisti, il finale è troppo frettoloso, seppur soddisfacente e con il doveroso Happy Ending.
Mi risulta assolutamente difficile da credere che nessuna casa editrice italiana sia interessata a continuare la pubblicazione di una delle serie più famose e osannate della grande Anne Stuart!
Voto: 9,5

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe che la traduzione della serie continuasse?

mercoledì 26 febbraio 2014

Untamed Heart di Ally Blue




Titolo: Untamed Heart
Autore: Ally Blue
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2008 
Pagine: 224
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Alaska, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, c'è un seguito, "Penelope", breve racconto gratuito con protagonisti sempre Leon e Grim (QUI).
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Revenge can't heal a wounded soul. When Leon Fisher finds his lover butchered in their bed, he does what any good assassin would do: he gets revenge. But killing the murderer doesn't make the pain go away. Instead, it sends him on a vicious downward spiral into alcoholism and depression. In a bid to force Leon to sober up and regain his edge, his mysterious employers known only as "the organization" send him to a private property in the wilds of Alaska. In the lush and remote Tongass National Forest, Leon encounters Grim, a strange but alluring young man who saves Leon's life after a bear attack, then brings him to a cabin in the depths of the woods to recover. Leon doesn't expect to fall in love with this odd, subservient person, yet he can't deny what he comes to feel for Grim. But Grim has a past he doesn't talk about. A past just as dark and ugly as Leon's. And both pasts are about to catch up with them.

La vendetta non può guarire un'anima ferita. Quando Leon Fisher trova il suo amante ucciso e torturato nel loro letto, lui fa quello che ogni assassino avrebbe fatto: si vendica. Ma uccidere il serial killer non fa sparire il dolore. Lo spinge, invece, in una pericolosa spirale di alcolismo e depressione. Nel tentativo di forzare Leon a smettere di ubriacarsi e a recuperare la sua freddezza, i suoi misteriosi datori di lavoro noti solo come "l'organizzazione" lo inviano in una proprietà privata in una zona selvaggia dell'Alaska. Nella lussureggiante e remota Tongass National Forest, Leon incontra Grim, un giovane strano ma affascinante che gli salva la vita dopo l'attacco di un orso, e poi lo porta in una baita in mezzo al bosco per farlo guarire. Leon non si aspetta di innamorarsi di questa strana, servile persona, ma non può negare ciò che sente per Grim. Ma Grim ha un passato di cui non parla. Un passato altrettanto oscuro e brutto quanto quello di Leon. Ed entrambi i loro passati sono in procinto di raggiungerli.

Questo è uno di quei casi in cui i protagonisti non dovrebbero piacerti, non dovresti capire e perdonare le loro azioni ed invece ti ritrovi a tifare per loro e per il loro lieto fine. Leon è un assassino proffessionista ed è stato sconvolto dall'orribile assassinio del suo amato per mano di un serial-killer; pensava di sentirsi meglio una volta ottenuta la sua vendetta ma, quando si trova davanti il mostro responsabile del suo dolore, capisce che non vuole diventare come lui, limitandosi ad ucciderlo senza prima torturarlo come aveva in programma. I suoi capi gli ordinano una vacanza forzata in Alaska per ritrovare il suo equilibrio ed è qui che incontra Grim. Grim è giovane ma è già passato attraverso l'inferno: i suoi comportamenti e le sue emozioni dimostrano chiaramente ciò che ha subito. Leon si inamora suo malgrado del ragazzo facendo tutto ciò in suo potere per fargli vivere finalmente una vita felice.
Come dicevo mi è piaciuto, ho apprezzato molto la dedizione e il coraggio di Leon, disposto a tutto per Grim.
Voto: 7+

Avete letto questo romanzo? Vi piacerebbe leggerlo? Cosa ne pensate? 

lunedì 24 febbraio 2014

Love Songs: We Belong di Pat Benatar





"We Belong"


Many times I've tried to tell you
Many times I've cried alone
Always I'm surprised how well you
Cut my feelings to the bone

Don't wanna leave you really
I've invested too much time
To give you up that easy
To the doubts that complicate your mind

We belong to the light
We belong to the thunder
We belong to the sound of the words
We've both fallen under

Whatever we deny or embrace
For worse or for better
We belong, we belong
We belong together

Maybe it's a sign of weakness
When I don't know what to say
Maybe I just wouldn't know
What to do with my strength anyway

Have we become a habit?
Do we distort the facts?
Now, there's no looking forward
Now, there's no turning back
When you say

We belong to the light
We belong to the thunder
We belong to the sound of the words
We've both fallen under

Whatever we deny or embrace
For worse or for better
We belong, we belong
We belong together

Close your eyes and try to sleep now
Close your eyes and try to dream
Clear your mind and do your best
To try and wash the palette clean

We can't begin to know it
How much we really care
I hear your voice inside me
I see your face everywhere
Still you say

We belong to the light
We belong to the thunder
We belong to the sound of the words
We've both fallen under

Whatever we deny or embrace
For worse or for better
We belong, we belong
We belong together

We belong to the light
We belong to the thunder
We belong to the sound of the words
We've both fallen under

Whatever we deny or embrace
For worse or for better
We belong, we belong
We belong together

We belong to the light
We belong to the thunder

Ecco una splendida canzone anni '80...la adoro! (In realtà ho una vera debolezza per la musica di quegli anni...).

E a voi piace la musica anni '80?


sabato 22 febbraio 2014

Under the Skin di Nicki Bennett e Ariel Tachna




Titolo: Under the Skin
Autore:  Nicki Bennett e Ariel Tachna
Editore: Dreamspinner Press 
Pagine: 200 
Anno: 2011 
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Chicago, USA
Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Police detective Patrick Flaherty has no illusions about Russian mobster Alexei Boczar, but that doesn’t stop his fascination with the bodyguard to one of the most ruthless families in Chicago’s growing Eastern European crime community. From the moment Patrick meets Alexei’s eyes over the body of another Russian mobster, Alexei is a thorn in Patrick’s side, refusing to cooperate with the police and turning all of Patrick’s questions back on him. Alexei’s hard-as-nails persona whets Patrick’s professional determination to get the information he’s sure the gangster is hiding, while personally Patrick just wants to get his hands on Alexei’s hard body. The tattoos marking Alexei’s skin tell the story of his criminal past, but the more Patrick learns about Alexei, the more he wants to know, until he finds himself over his head in a relationship that might cost him his job and could well cost Alexei his life. Alexei is equally fascinated by Patrick’s willingness to overlook his past and even his present associations, but he has secrets of his own that could drive a wedge between them forever.

Il detective della polizia Patrick Flaherty non ha illusioni sul mafioso russo Alexei Boczar, ma ciò non ferma la sua attrazione verso la guardia del corpo di una delle famiglie più spietate nella  crescente comunità della criminalità dell'Est europeo di Chicago. Dal momento in cui Patrick incontra gli occhi di Alexei sopra il corpo di un altro mafioso russo, Alexei diventa una spina nel fianco di Patrick, rifiutandosi di collaborare con la polizia e rigirando tutte le domande di Patrick al mittente. L'impenetrabile personalità di Alexei stuzzica la determinazione professionale di Patrick ad ottenere le informazioni  che è sicuro il gangster nasconda, mentre personalmente Patrick vuole solo mettere le mani sul corpo di Alexei. I tatuaggi che marcano la pelle di Alexei raccontano la storia del suo passato criminale, ma più Patrick impara a conoscere Alexei, più vuole sapere, fino a quando si ritrova immerso in un rapporto che gli potrebbe costare il lavoro e potrebbe costare ad Alexei la vita. Alexei è altrettanto affascinato dalla volontà di Patrick di trascurare il suo passato e anche le sue associazioni presenti, ma ha dei segreti personali che potrebbero scavare un solco tra di loro per sempre.

Leggendo questo romanzo ho avuto l'impressione di leggere due storie diverse: fino ad un certo punto i due protagonisti vivono un certo tipo di vita e di rapporto, oltre a comportarsi in maniera totalmente diversa rispetto a  ciò che succede verso la fine.
Ho aprezzato molto di più la prima parte, in cui abbiamo Alexei, boss della malavita russa, e Patrick, poliziotto di Chicago, che iniziano, loro malgrado, una difficile e pericolosa relazione. La tensione sensuale tra i due è palpabile fin dalle prime pagine ma, ciò che inizia solo come sesso, diventa ben presto qualcosa di più, qualcosa che nessuno dei due si aspetta. Entrambi mettono in gioco i loro sentimenti ma anche la loro vita per stare assieme e, seppur provino diverse volte a dirsi che è una pazzia, non riescono a stare lontani l'uno dall'altro.
Come dicevo ad un certo punto tutto cambia: è come se si fosse raggiunto l'apice della tensione e delle aspettative verso il 70 % del romanzo per poi scendere gradatamente. Conosciamo finalmente la verità su Alexei e sul suo passato, fino ad arrivare alla conclusione, completamente soddisfacente e molto dolce.
Mi piacciono molto i romanzi in cui i protagonisti iniziano la loro interazione come nemici o avversari e dove tutto e tutti sembrano essere contro il loro amore ma in cui alla fine quest'ultimo vince su tutto.
Voto: 7


Avete letto questo romanzo? Vi piacerebbe leggerlo? Vi interessano i libri con protagonisti così diversi e in contrasto tra loro?

giovedì 20 febbraio 2014

Sweet Revenge di Rebecca Zanetti




Titolo: Sweet Revenge
Autore: Rebecca Zanetti
Editore: Forever
Anno: 2013
Pagine: 384
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense; Paranormal Romance
Ambientazione: USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo della serie "Sin Brothers", attualmente così composta:
  1. Forgotten Sins: protagonisti Shane e Josie (QUI)
  2. Sweet Revenge: Matt e Laney
  3. Blind Faith: Nate e Audrey (QUI)
  4. Total Surrender: Jory e Piper (pubblicazione prevista per marzo 2015)
 Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: The One Man She Can't Have...Matt Dean was born to fight…and kill. A member of a secret black-ops military unit, he and his brothers were genetically engineered by the government to be the perfect soldiers with an expiration date. Now, with time running out, he's gone rogue in a relentless quest for the one person who can save them. His mission leads him to Charmed, Idaho…and to a beautiful woman with eyes like emeralds and a body made for pleasure.
The One Woman He Can't Resist... Laney Jacobs knows the mysterious, handsome stranger is trouble from the moment he walks into her bar, looking for a job. She's spent years running from her own past—the last thing she needs is a romantic entanglement. But Matt's strong arms offer her protection, and his gentle touch promises passion unlike anything she's ever known. As lethal forces surround them, revealing explosive secrets about Matt's past and putting everything—and everyone—he holds dear in danger, can he save them all before time runs out?

Il Solo uomo che non può avere... Matt Dean è nato per combattere... e uccidere. Membri di un'unità militare segreta, lui e i suoi fratelli sono stati modificati geneticamente dal governo per essere i soldati perfetti, ma con una data di scadenza. Ora ,con il tempo che stringe, stà viaggiando alla ricerca incessante dell'unica persona che può salvarli. La sua missione lo porta a Charmed, Idaho... e a una bella donna con gli occhi come smeraldi e un corpo fatto per il piacere. 
L'unica donna alla quale non può resistere... Laney Jacobs capisce che il misterioso e affascinante sconosciuto sarà fonte di guai dal momento stesso in cui entra nel suo bar, in cerca di un lavoro. Ha passato anni a fuggire dal suo passato, e l'ultima cosa di cui ha bisogno è un intreccio romantico. Ma le forti braccia di Matt le offrono protezione, e il suo tocco delicato le promette una passione diversa da qualsiasi cosa abbia mai conosciuto. Mentre forze letali li circondano, rivelando segreti esplosivi sul passato di Matt e mettendo tutti e tutto ciò che ha di più caro in pericolo, riuscirà a salvarli tutti prima che scada il tempo?

Dopo la piacevolissima sorpresa di "Forgotten Sins" avevo grosse aspettative per il secondo romanzo della serie, con protagonista il maggiore dei fratelli Dean e, ahimè, non sono state completamente mantenute! La Zanetti è molto brava nel creare personaggi maschili sexy e pericolosi ed eroine toste e decise ma, in questo caso, mi ha deluso proprio Matt. Matt è il maggiore dei Dean, adora i suoi fratelli e farebbe qualunque cosa per proteggerli: crescendo nel campo militare li ha spesso spinti oltre il limite affinchè sopravivessero. Ci viene descritto come duro, implacabile, dedito alla sua missione ma appena vede Laney tutto cambia. Non posso dire che diventi uno zerbino perchè Matt mantiene il suo carattere forte da maschio alpha, ma avrei preferito che fosse più bastardo e meno pronto ad accettare e perdonare. Inoltre sorvolerò sul fatto che sia "indistruttibile", essendo in parte paranormal ci stà. Spero che il prossimo romanzo dedicato a Nate non mi deluda...
Voto: 7- 

Avete letto questo romanzo? Vi piacerebbe leggerlo? Cosa ne pensate? 

martedì 18 febbraio 2014

On the Dock di Kade Boehme




Titolo: On the Dock
Autore: Kade Boehme
Editore: racconto gratuito
Pagine: 13
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: lieve
Inedito in Italia

Trama: Erik was a lonely small town boy who had always done what right, but after years of that life which had not turned out at all like it was supposed to if he had followed the rules, like he was told, he met Will. The world became a different place when they met that day on the dock.

Erik era un ragazzo solitario che abitava in una piccola città e che aveva sempre fatto ciò che era giusto; ma dopo anni di quella vita che non era stata come avrebbe dovuto essere, come gli era stato detto sarebbe stata avendo sempre seguito le regole, ha incontrato Will sul molo. Da quel momento il mondo è diventato un posto diverso.

Solitamente non recensisco racconti così brevi, ma in questo caso ho dovuto fare un'eccezione. In pochissime pagine lo scrittore ci racconta una vita intera, la vita di un tranquillo ragazzo che trova, quando e dove meno se lo aspetta, la sua anima gemella. Essendo così breve non volglio rovinarvi la lettura raccontandovi troppo, perciò mi limiterò a dire che è intenso, dolce e struggente.
Un consiglio? Leggetelo, vi porterà via pochissimo tempo ma vi lascierà moltissime emozioni!
Voto: 8

venerdì 14 febbraio 2014

Shock & Awe di Abigail Roux




Titolo: Shock & Awe
Autore: Abigail Roux
Editore: Riptide Publishing
Anno: 2013
Pagine: 106
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Colorado, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo (ed attualmente unico) romanzo della serie "Sidewinder" ed è uno spin-off della serie "Cut & Run"
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: After barely surviving a shootout in New Orleans, Sidewinder medic Kelly Abbott has to suffer through a month of recovery before he can return home to Colorado. He’s not surprised when fellow Sidewinder Nick O’Flaherty stays with him in New Orleans. Nor is he surprised when Nick travels home with him to help him get back on his feet—after all, years on the same Marine Force Recon team bonded the men in ways that only bleeding for a brother can. He’s very surprised, though, when Nick humors his moment of curiosity and kisses him. Nick knows all of Kelly’s quirks and caprices, so the kiss was a low-risk move on his part . . . or so he thought. But what should’ve been a simple moment unleashes a flood of confusing emotions and urges that neither man is prepared to address. Now, Kelly and Nick must figure out what they mean to each other—friends and brothers in arms, or something even deeper?—before the past can come back to ruin their tenuous future.

Dopo essere a malapena sopravvissuto ad una sparatoria a New Orleans, il paramedico della Sidewinder Kelly Abbott deve soffrire ancora per un mese di recupero prima di poter tornare a casa in Colorado. Non è sorpreso quando  il collega della Sidewinder Nick O'Flaherty rimane con lui a New Orleans. Né è sorpreso quando Nick si reca a casa con lui per aiutarlo a rimettersi in piedi: dopo tutto, anni nella stessa squadra dei Marine Force Recon hanno unito gli uomini in un modo che solo versare il proprio sangue per un fratello può. Lui è molto sorpreso, però, quando Nick asseconda il suo momento di curiosità e lo bacia. Nick sa tutto sulle stranezze e i capricci di Kelly, perciò il bacio dovrebbe essere stato una mossa a basso rischio da parte sua. . . o almeno così pensava. Ma ciò che dovrebbe essere un semplice momento scatena un diluvio di emozioni confuse e bisogni che nessuno dei due è disposto ad affrontare. Ora, Kelly e Nick devono capire cosa significano l'uno per l'altro (amici e fratelli in armi, o qualcosa di ancora più profondo?) prima che il passato possa tornare a rovinare il loro incerto futuro.

Cavolo quanto mi piace come scrive (e cosa scrive) la Roux! La adoro ma sopratutto adoro i personaggi nati dalla sua fantasia: Ty e Zane in primis ed ora anche Nick e Kelly.
Li avevamo già conosciuti nei romanzi della serie "Cut & Run" ma qui, in queste poche pagine, esplodono coinvolgendo completamente il lettore nella loro storia.
C'è una tensione sensuale crescente tra i due amici, unita ad una naturalezza data dal fatto che si conoscono da una vita e ne hanno passate tante assieme.
Unica nota dolente la lunghezza: ne avrei lette altre cinquecento di pagine dedicate a questi due!
Voto: 8

Vi attira questa lettura? Avete già letto qualcosa della Roux?

mercoledì 12 febbraio 2014

Love Songs: You're Still the One di Shania Twain





"You're Still The One"

(When I first saw you, I saw love.
And the first time you touched me, I felt love.
And after
all this time, you're still the one I love.)
Looks like we made it
Look how far we've come my baby
We mighta took the long way
We knew we'd get there someday

They said, "I bet they'll never make it"
But just look at us holding on
We're still together still going strong

(You're still the one)
You're still the one I run to
The one that I belong to
You're still the one I want for life
(You're still the one)
You're still the one that I love
The only one I dream of
You're still the one I kiss good night

Ain't nothin' better
We beat the odds together
I'm glad we didn't listen
Look at what we would be missin'

They said, "I bet they'll never make it"
But just look at us holding on
We're still together still going strong

(You're still the one)
You're still the one I run to
The one that I belong to
You're still the one I want for life
(You're still the one)
You're still the one that I love
The only one I dream of
You're still the one I kiss good night

(You're still the one)
You're still the one I run to
The one that I belong to
You're still the one I want for life
(You're still the one)
You're still the one that I love
The only one I dream of
You're still the one I kiss good night
Una canzone molto dolce che ha il potere di rilassarmi e di farmi sognare.
Conoscevate la Twain? Vi piace la sua splendida voce?

lunedì 10 febbraio 2014

Forgotten Sins di Rebecca Zanetti




Titolo: Forgotten Sins
Autore: Rebecca Zanetti
Editore: Grand Central Publishing
Anno: 2013
Pagine: 384
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense, Paranormal Romance
Ambientazione:
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "Sin Brothers", attualmente così composta:
  1. Forgotten Sins: protagonisti Shane e Josie
  2. Sweet Revenge: Matt e Laney (QUI)
  3. Blind Faith: Nate e Audrey (QUI)
  4. Total Surrender: Jory e Piper (pubblicazione prevista per marzo 2015)
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: His Secrets Can Destroy Her. From the moment Josie laid eyes on sexy, mysterious Shane Dean, she was in love. Their desire ignited a passionate affair, and within weeks, Shane had slipped a ring on her finger. It seemed her every fantasy was coming true . . . until her new husband disappeared without a trace. Now, two years and one broken heart later, Josie is shocked by the hospital calls: Shane has been found . . . at a crime scene with no memory of how he got there.
Her Love Can Save Him. Shane can't remember the blue-eyed angel at his bedside—or who he even is—but he knows something isn't right. His hearing is razor sharp, his physical strength incredible, and the urge to protect Josie overwhelming. For powerful enemies are hunting him, and Josie is the key to discovering why. As Shane struggles to unravel his past, dangerous new truths come to light. Can he protect the only woman he's ever loved? And can Josie trust a man she thought she knew—one who carries such a deadly secret?

I suoi segreti possono distruggerla... Dal momento in cui Josie ha posato gli occhi sul sexy e misterioso Shane Dean se n'è innamorata. Il loro desiderio li ha portati a una relazione passionale, e in poche settimane, Shane le ha infilato l'anello al dito. A lei sembrava che ogni fantasia si stesse avverando . . . fino a quando suo marito è scomparso senza lasciare traccia. Ora, due anni e un cuore spezzato più tardi, Josie è scioccata dalla telefonata dell'ospedale: Shane è stato trovato . . . su una scena del crimine senza alcun ricordo di come fosse finito li.
Il suo amore lo può salvare... Shane non riesce a ricordare l'angelo dagli occhi azzurri al suo capezzale, o addirittura chi è lui stesso, ma sa che qualcosa non torna. Il suo udito è tagliente come un rasoio, la sua forza fisica incredibile, e la voglia di proteggere Josie schiacciante. Alcuni potenti nemici gli stanno dando la caccia, e Josie è la chiave per scoprire il motivo. Mentre Shane fatica a riscoprire il suo passato, pericolose nuove verità vengono a galla. Sarà in grado di proteggere l' unica donna che abbia mai amato? E  Josie potrà fidarsi di un uomo che pensava di conoscere, un uomo che nasconde un segreto letale?

Inizio dicendo che solitamente non amo i romanzi con protagonisti maschili affetti da amnesia (preferisco quando sono le eroine a soffrirne!), ed invece ho dovuto ricredermi. Questo romanzo è il primo della serie che narra le vicende dei fratelli Dean, "creati" in laboratorio per essere i soldati perfetti ed allevati in un campo militare da un commandante psicopatico. Gli scienziati hanno ricombinato il loro DNA, dando a ognuno di loro dei poteri particolari: Shane ha dei sensi molto sviluppati, Matt "prevede" i movimenti delle persone (abilità che gli è molto utile in combattimento) e Nate è una specie di "macchina della verità" umana - questa è l'unica componenete paranormal del libro. Cinque anni prima sono riusciti a scappare, ma il comandante e la sua organizzazione continuano a dar loro la caccia.
In questo primo capitolo il protagonista è Shane il penultimo fratello (il più piccolo è Jory): viene ritrovato in ospedale senza memoria dalla moglie che non lo vede da due anni. Shane è sparito senza una parola spezzando il cuore a Josie. Ora dovrà capire chi è e pechè ha abbandonato la donna che ama. Come al solito non voglio svelarvi troppo per non rovinarvi la lettura, ma la trama è incalzante, la storia è ben costruita e i personaggi sono interessanti. Il finale è soddisfacente ma rimane ancora tutta la situazione dei quattro fratelli in fuga da sistemare e, da quanto ho letto sul sito dell'autrice, sono previsti in tutto quattro romanzi.
Voto: 7/8

Avete letto questo libro? Vi piacerebbe leggerlo? Cosa ne pensate del Romantic Suspense?

sabato 8 febbraio 2014

Autori: Julie Garwood


It's no surprise that Julie Garwood became a writer. Growing up in a large family of Irish heritage, she took to storytelling naturally. "The Irish relish getting all the details of every situation," she explains. "Add in the fact that I was the sixth of seven children. Early in life I learned that self-expression had to be forceful, imaginative, and quick." Creating stories was always a passion for Julie, but she didn't focus on making it a career until the youngest of her three children entered school. After the publications of two young adult books, she turned her interests to historical fiction. Her first novel, GENTLE WARRIOR, was published in 1985, and there has been a steady parade of bestsellers ever since. Today more than 35 million copies of her books are in print, and they are translated in dozens of languages around the world. One of her most popular novels, FOR THE ROSES, was adapted for a HALLMARK HALL OF FAME production on CBS. Whether the setting be medieval Scotland, Regency England, frontier Montana, or modern-day Louisiana, her themes are consistent: family, loyalty, and honor. Readers claim that it's the humor as well as poignancy of her novels that keep them coming back for more. Julie described her goals this way: "I want my readers to laugh and cry and fall in love. Basically, I want them to escape into another world for a little while and afterwards to feel as though they've been on a great adventure." Julie lives in Leawood, Kansas, and is currently working on her next novel.
(Fonte www.juliegarwood.com)


Non deve sorprendere che Julie Garwood sia diventata una scrittrice. Cresciuta in una famiglia di origini irlandesi, ha iniziato a narrare storie in maniera naturale. "Il gusto irlandese di raccontare tutti i dettagli in ogni situazione", spiega. "Aggiungete il fatto che io ero la sesta di sette figli. Ho imparato  presto ad esprimermi in maniera forte, fantasiosa e veloce." Creare storie è sempre stata una passione per Julie, ma lei non si è concentrata nel farne una carriera fino a quando il più piccolo dei suoi tre figli ha iniziato la scuola. Dopo la pubblicazione di due libri per giovani adulti, ha rivolto il suo interesse verso gli storici. Il suo primo romanzo, "Gentle Warrior", è stato pubblicato nel 1985, e, da allora, c'è stata una produzione costante di bestsellers. Ad oggi sono state stampate più di 35 milioni di copie dei suoi libri, e sono stati tradotti in decine di lingue in tutto il mondo. Uno dei suoi romanzi più famosi, "For The Roses" è stato adattato in una produzione per la CBS. Le ambientazioni sono varie (la Scozia medievale, l'Inghilterra regency, la frontiera del Montana o la moderna Louisiana) ma i suoi temi sono costanti: la famiglia, la lealtà e l'onore. I lettori sostengono che l' umorismo e l'intensità dei suoi romanzi sono ciò che li fa amare di più. Julie ha descritto i suoi obiettivi in questo modo: "Voglio che i miei lettori ridano, piangano e si innamorino. In sostanza, voglio permettere loro di fuggire in un altro mondo per un po', in modo che dopo si sentano come se avessero vissuto una grande avventura..." Julie vive a Leawood, Kansas, e sta attualmente lavorando al suo prossimo romanzo.

Bibliografia:

  • HOT SHOT
  • SWEET TALK
  • THE IDEAL MAN
  • SIZZLE
  • FIRE AND ICE
  • SHADOW MUSIC
  • SHADOW DANCE
  • SLOW BURN
  • MURDER LIST
  • KILLJOY
  • MERCY - Il Patto
  • HEARTBREAKER - La Confessione
  • RANSOM - Indomita Attrazione
  • COME THE SPRING
  • THE CLAYBORNE BRIDES
  • THE WEDDING - Nel Castello di Connor
  • FOR THE ROSES
  • PRINCE CHARMING - Resto con Te
  • SAVING GRACE - La Signora dei Clan
  • CASTLES - Spirito Ribelle
  • THE SECRET - Tu e Nessun'Altra
  • THE PRIZE - Matrimonio Normanno
  • THE GIFT - La Dote di Sara
  • GUARDIAN ANGEL - Il Pirata Gentiluomo
  • THE BRIDE - La Dama delle Nebbie
  • THE LION'S LADY - Padrona del Suo Cuore
  • HONOR'S SPLENDOUR - Una Sensuale vendetta
  • REBELLIOUS DESIRE- Desiderio Ribelle
  • GENTLE WARRIOR - La Sposa Ribelle
Young Adult:
A GIRL NAMED SUMMER

Ho segnato in un colore diverso i miei romanzi preferiti!!!

 Serie:

Contemporary:

HEARTBREAKER - La Confessione
MERCY - Il Patto
KILLJOY
MURDER LIST
SLOW BURN
SHADOW DANCE
FIRE AND ICE
SIZZLE
THE IDEAL MAN
SWEET TALK
HOT SHOT


Medieval:

"The Highlands' Lairds":
THE SECRET - Tu e Nessun'Altra
RANSOM - Indomita Attrazione
SHADOW MUSIC

"Lairds' Fiances":
THE BRIDE - La Dama delle Nebbie
THE WEDDING - Nel Castello di Connor





Regency:

"Pagan":
THE LION'S LADY - Padrona del Suo Cuore
GUARDIAN ANGEL - Il Pirata Gentiluomo
THE GIFT - La Dote di Sara
CASTLES - Spirito Ribelle








Western:

FOR THE ROSES
THE CLAYBORNE BRIDES
COME THE SPRING










Mi sono resa conto che, fin'ora, avevo dedicato pochissimo spazio a quella che è una delle mie autrici preferite, ed ho deciso di porre rimedio alla cosa! Questa scrittrice mi è sempre piaciuta per le sue storie romantiche e divertenti, per i suoi eroi rudi ma dolcissimi e per le sue eroine simpatiche e un pò svampite. Leggere i suoi romanzi è come bere una tazza di cioccolata davanti ad un bel fuoco acceso: ti scalda il cuore e ti riempie di dolcezza! Mi sono anche accorta di non aver letto ancora nulla della sua produzione nel contemporaneo... dovrò provvedere al più presto!

Conoscete questa autrice? Quali sono i vostri romanzi preferiti della Garwood? L'avete letta anche nel contemporaneo?

giovedì 6 febbraio 2014

To Hate and To Hold di Dakota Rebel




Titolo: To Hate and To Hold
Autore: Dakota Rebel
Editore: Total-E-Bound
Anno: 2009
Pagine: 206
Genere: Contemporaneo, M/M, Paranormal Romance
Ambientazione: Anaboris, USA
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "Anaboris Clan", così composta
  1. To Hate and To Hold
  2. Royal Pains
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Can Jamie and Ethan overcome their hatred for each other before the vampire marriage they are cursed into kills them both? Jamie McHale has always hated vampire prince Ethan Connor, and Ethan loathes him right back. One dark and stormy night the two men tangle in a violent altercation that leaves them somehow bound together in vampire marriage. It becomes very clear that the magic of the marriage bond will get what it wants for them, regardless of the men's feelings toward the situation. The curse wants them together, and as they spend time with each other they start to wonder if this really was a curse at all.

Riusciranno Jamie e Ethan a superare il loro odio reciproco prima che il matrimonio con cui sono stati maledetti assieme li uccida? Jamie McHale ha sempre odiato il principe vampiro Ethan Connor, e Ethan lo detesta altrettanto violentemente. In una notte buia e tempestosa i due uomini si aggrovigliano in un alterco violento che li lascia in qualche modo legati insieme in un matrimonio vampirico. Fin da subito è molto chiaro che la magia del vincolo matrimoniale otterrà ciò che vuole tra i due, a prescindere dai loro sentimenti verso la situazione. La maledizione li vuole insieme, e con il passare del tempo i due cominciano a chiedersi se questa è davvero una maledizione in fin dei conti.

Dunque, anche riguardo questo romanzo nutro sentimenti contrastanti.
Cosa mi è piaciuto?
  • la trasformazione del rapporto e dei sentimenti tra Jamie e Ethan;
  • lo stile fluido, scorrevole e vivido della Rebel.
Cosa non mi ha convinto?
  • ci sono molte situazioni poco chiare o che vengono buttate li senza essere approfondite (e non parlo solo di elemento secondari, per fare degli esempi senza spoilerare troppo c'è la situazione che stà dietro la morte dei genitori di Jamie o tutto ciò che riguarda i cacciatori di vampiri);
  • la testardaggine (per non chiamarla in maniera peggiore) dei due protagonisti;
  • la ripetitività di alcune scene;
  • il finale che, seppur soddisfacente con il suo happy ending, ho trovato piuttosto anticlimatico e frettoloso.
In breve: grandi potenzialità e grandi aspettative non completamente mantenute.
Voto: 6,5

Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggere questo libro? Vi piace il genere M/M con protagonisti vampiri?

martedì 4 febbraio 2014

Riletture


Mi sono resa conto che, dall'inizio dell'anno, ho riletto più romanzi di quanti ne abbia letti di nuovi. E non certo per la mancanza di libri: ho una coda di lettura tra cartacei e digitali che potrebbe bastarmi per anni anche se non comprassi più nulla!
Allora perchè? Non sò darmi una risposta precisa, potrebbe essere il fatto che quando termino un volume che fa parte di una serie mi piace tornare a rivedere i personaggi nei romanzi precedenti (ad esempio la serie Cut & Run); potrebbe essere la sensazione quasi di "ritorno a casa" che danno certi libri ogni volta che li leggi (ad esempio Woodiwiss e Stuart). Potrebbe essere il fatto che a volte è più "sicuro" leggere qualcosa che conosci già: sai che non ti deluderà e sai che emozioni aspettarti. In altre occasioni è uno dei pochi modi per superare il blocco del lettore che periodicamente mi affligge.
Il mio romanzo più riletto? "Rosa d'Inverno" della Woodiwiss.

A voi capita mai? Avete dei libri o degli autori che rileggete più frequentemente? Qual'è il vostro romanzo più riletto in assoluto?

domenica 2 febbraio 2014

Surviving Raine di Shay Savage




Titolo: Surviving Raine
Autore: Shay Savage
Editore: CreateSpace Indipendent Publishing Platform
Anno: 2013
Pagine: 348
Genere: Contemporaneo
Ambientazione:
Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo, e fin'ora unico, romanzo della serie "Surviving Raine"
Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: As the captain of a schooner catering to the elite on the Caribbean Seas, Sebastian Stark does his best to avoid any human encounters. Interacting with people isn’t his thing, and he prefers the company of a bottle of vodka, a shot glass, and maybe a whore. There’s no doubt he’s hiding from a checkered past, but he does well keeping everything to himself…until the night his schooner capsizes, and he’s stuck on a life raft with one of the passengers. Raine’s young, she’s cute, and Bastian would probably be into her if he wasn’t suffering from alcohol withdrawal. As the days pass, DTs, starvation, and dehydration become the norm. Even the most closed person starts to open up when he thinks he’s going to die, but when she realizes their traumatic pasts are connected, it’s no longer the elements that have Bastian concerned. He has no idea how he’s going to Survive Raine.

Sebastian Stark, capitano di una goletta in affitto per ricchi nei mari dei Caraibi, fa del suo meglio per evitare eventuali incontri umani. Interagire con le persone non è il suo forte, lui preferisce la compagnia di una bottiglia di vodka, un bicchiere, e forse una puttana. Non c'è dubbio che si stia nascondendo da un passato pericoloso, e riesce a tenere tutto per se ... fino alla notte in cui si rovescia la goletta, e lui rimane bloccato su una zattera di salvataggio con una passeggera. Raine è giovane, è carina, e Bastian probabilmente ci proverebbe con lei se non soffrisse di astinenza da alcol. Mentre i giorni passano, fame e disidratazione diventano la norma. Anche la persona più chiusa inizia ad aprirsi quando pensa di stare per morire, ma quando realizza che i loro passati traumatici sono collegati, non sono più gli elementi atmosferici che preoccupano Bastian. Non ha idea di come riuscirà a sopravvivere a Raine.

Non sò bene da dove iniziare per parlarvi di questo romanzo... forse dovrei dirvi che ho praticamente odiato Sebastian per quasi tutto il libro. Sebastian è stato profondamente ferito dalle persone nel corso della sua vita, ha subito traumatici abbandoni ed ha visto e fatto cose terribili in passato. Ora affoga nell'alcool sensi di colpa e disperazione; è un vero e proprio str@nzo e usa la maleducazione, il linguaggio scurrile e l'aspetto burbero per tenere tutti a distanza. Ho capito le ragioni che stanno dietro al suo modo d'agire ma ciò non toglie che per me Raine andrebbe fatta santa pe aver sopportato Bastian, anzi non solo sopportato, se n'è pure innamorata! Certo il fatto che lui l'abbia salvata da morte certa più volte o il fatto che si ritrovino soli per qualche tempo aiuta, ma credetemi ci vuole una buona dose di pazienza per sopportare uno così!
Tutto sommato comunque questo libro non mi è dispiaciuto: c'è avventura, c'è un eroe tormentato con un passarto difficile, c'è l'ambientazione nei meravigliosi mari caraibici e c'è una storia d'amore.
Avrei però evitato qualche scena hot... cioè ho capito che Sebastian è costantemente arrapato ma cavolo sti due lo fanno almeno cinque volte al giorno (e spesso con dovizia di particolari!).
Voto: 7-

Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? Vi piacerebbe leggerlo?