sabato 30 marzo 2013

The Island di Lisa Henry



Titolo: The Island
Autore: Lisa Henry
Editore: Loose Id LLC
Anno: 2012
Pagine: 331
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Fiji, Australia

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Shaw is in Fiji to sell a stolen painting to the crime boss, Vornis. It will be the deal of a lifetime, if Shaw can pull it off. But then Vornis has to parade his latest toy around in front of him--a captured DEA agent whose time is running out. It's none of Shaw's business, and it doesn't matter that under any other circumstances Lee would be exactly Shaw's type: he's young, he's hot, and he might even have a personality if they hadn't beaten it out of him. Too bad there's no way Lee is getting off the island. Too bad there's nothing Shaw can do for him. And too bad there are some lines that even Shaw won't cross. Keeping his hands off Lee proves harder than he thinks, but Shaw's not stupid enough to fall for the tortured captive of a dangerous crime boss, is he? If he did, it wouldn't be just his job he would be risking--it would be his life.

Shaw è nelle isole Fiji per vendere un dipinto rubato, al boss del crimine Vornis. Sarà l'affare della sua vita, se riuscirà a portarlo a termine. Ma poi Vornis decide di mostrargli il suo ultimo giocattolo, un agente della DEA prigioniero il cui tempo sta per scadere. Non sono affari di Shaw, e non importa che in qualsiasi altra circostanza Lee sarebbe esattamente il tipo ideale di Shaw: è giovane, è hot, e potrebbe anche avere personalità, se questa non fosse stata soppressa a forza di torture. Peccato che non ci sia modo per Lee di lasciare l'isola. Peccato che non ci sia niente che Shaw possa fare per lui. E peccato anche che ci siano alcune linee che nemmeno Shaw può attraversare. Tenere le mani lontano da Lee si dimostra più difficile di quello che pensa, ma Shaw non è così stupido da innamorarsi del prigioniero torturato di un boss pericoloso, vero? Se fosse così, non sarebbe solo il suo lavoro ad essere a rischio, lo sarebbe anche la sua vita.

Cosa posso dire di questo romanzo? Che ha stranamente mantenuto tutte le aspettative che mi ero costruita e molto di più! La storia non è ne semplice ne facile da digerire: parliamo di un giovane agente della DEA catturato durante una missione in cui sono stati uccisi tutti i suoi colleghi, che viene tenuto prigioniero e torturato da otto settimane. All'arrivo di Shaw è ormai chiaro che il suo tempo stà per scadere: Vornis si stà stancando del suo passatempo. Shaw sente subito una forte empatia per il ragazzo e una strana attrazione. Non può fare molto per lui ma, quel poco, basta a riaccendere le speranze di Lee. Lee è davvero un personaggio ben riuscito che è impossibile non amare; è molto giovane ma ha una forza interiore che nemmeno le terribili azioni dei suoi aguzzini sono riusciti a distruggere. Shaw è un uomo molto combattuto, sull'orlo di diventare ciò che più teme: un mostro. Non voglio raccontare altro ma sappiate che per me è stato impossibile non provare pena e dolore per Lee, e, a volte, rabbia nei confronti da Shaw. L'evolversi della trama però mi ha lasciato piacevolmente sorpresa e soddisfatta.
Voto: 8+

mercoledì 27 marzo 2013

Dolce Sacrificio di Anne Stuart



Titolo: Dolce Sacrificio
Titolo Originale: Lord of Danger (1997)
Autore: Anne Stuart
Editore: Mondadori
Anno: 2013
Genere: Storico, Medioevale
Ambientazione: Inghilterra, medioevo

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: warm

Trama: Half-sister to Richard the Fair, Alys has been schooled in the sheltered ways of the convent, far from the treachery and intrigue of castle life. Until she is taken from the cloister and brought to a place filled with secrets. Here she is to meet her future husband, a man some call a monster. His name is Simon of Navarre, a powerful and mysterious lord practiced in the black arts. This sensual stranger both terrifies her and fascinates her...and sets her heart burning with an unfamiliar fire. Jaded by war, no longer able to believe in human goodness, Simon has turned toward the realm of darkness. But the master magician finds himself bewitched by the innocent Alys, who fears his very touch could damn her forever. Yet even as Simon begins to work his seductive magic, Alys senses the wounded soul beneath the cooly elegant facade. Now, as the two become pawns in Richard's treacherous scheme to become England's king, only one power can save them: the unstoppable force of love.

Il perfido lord Richard ha deciso che una delle sue sorellastre, la dolce Alys o la bellissima Claire, vada in sposa all'enigmatico consigliere e mago Simon de Navarre. E Alys non ha dubbi: sarà lei a sacrificarsi. Ex crociato, Simon ha appreso in Oriente l’uso delle arti magiche, a cui fa ricorso per convincere Richard di essergli indispensabile nella scalata al potere. Uomo ferito nel corpo e nell'anima, a sua volta cinico e ambizioso, Simon non crede nella speranza né nei sentimenti finché non si scopre intrigato dall'intelligenza e dalla passione di Alys. Che, seppur inizialmente spaventata, percepisce dietro un’apparenza poco invitante un uomo straordinario, e a poco a poco se ne innamora. Ma entrambi sono solo pedine nell'ignobile complotto di Richard…

A giorni la Mondadori pubblicherà anche in Italia questo gioiellino della Anne (ok, vi ho già più volte avvertito che quando si parla di lei non riesco ad essere obbiettiva...semplicemente la adoro!). Questo romanzo ambientato nell'Inghilterra medioevale ci regala due splendidi protagonisti: Simon e Alys. Simon è uno dei famosi bad-boys della Stuart: cinico, ruvido, manipolatore, freddo etc etc etc...in poche parole adorabile! Alys è la sorella maggiore ed è disposta a sacrificare tutto per  la felicità di Claire. Ha già deciso che sarà lei ad immolarsi e a sposare il sinistro Simon; non è bellissima ma è intelligente e simpatica, e , contro ogni previsione, il mago sceglie proprio lei. Molto ben riuscita anche la storia secondaria con due personaggi forti. Va menzionato anche Richard, un cattivo che più cattivo non si può: arrivista, crudele e meschino, disposto a tutto pur di raggiungere i suoi loschi scopi e accontentare le sue brame. Unico piccolo neo, come al solito, ahimè il finale è troppo veloce che lascia con la voglia di saperne di più.  Insomma, spero di non avervi svelato troppo di questo romanzo, ma di avervi invogliato a leggerlo, perchè merita!
Voto: 8,5

martedì 26 marzo 2013

Cut & Run di Madeleine Urban e Abigail Roux



Titolo: Cut & Run
Autori: Madeleine Urban e Abigail Roux
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2008
Pagine: 376
Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
Ambientazione: New York, USA

Collegamenti con altri romanzi: sì, è il primo della serie "Cut & Run" che ha come protagonisti i detective dell'FBI Zane e Ty. La serie è così composta:
    1. Cut & Run
    2. Sticks & Stones (potete trovare QUI la mia recensione)
    3. Fish & Chips (potete tovare QUI la mia recensione)
    4. Divide & Conqueror (potete trovare QUI la mia recensione)
    5. Armed & Dangerous (potete trovare QUIla mia recensione)
    6. Dine & Dash (racconto)
    7. Stars & Stripes (potete trovare QUI  la mia recensione)
    8. Touch & Geaux (potete trovare QUI la mia recensione)
    9. Ball & Chain
    Inedito in Italia
    Livello di sensualità: warm

    Trama: A series of murders in New York City has stymied the police and FBI alike, and they suspect the culprit is a single killer sending an indecipherable message. But when the two federal agents assigned to the investigation are taken out, the FBI takes a more personal interest in the case. Special Agent Ty Grady is pulled out of undercover work after his case blows up in his face. He's cocky, abrasive, and indisputably the best at what he does. But when he's paired with Special Agent Zane Garrett, it's hate at first sight. Garrett is the perfect image of an agent: serious, sober, and focused, which makes their partnership a classic cliché: total opposites, good cop-bad cop, the odd couple. They both know immediately that their partnership will pose more of an obstacle than the lack of evidence left by the murderer. Practically before their special assignment starts, the murderer strikes again – this time at them. Now on the run, trying to track down a man who has focused on killing his pursuers, Grady and Garrett will have to figure out how to work together before they become two more notches in the murderer's knife.

    Una serie di omicidi a New York tiene in scacco la polizia e l'FBI allo stesso modo, e si sospetta  che l'assassino stia inviando un messaggio indecifrabile. Ma quando i due agenti federali assegnati all'inchiesta vengono uccisi, l'FBI ha un interesse più personale nel caso. L'agente speciale Ty Grady è tirato fuori dal suo lavoro sotto copertura quando il caso a cui lavora gli esplode in faccia. E 'arrogante, abrasivo, e senza dubbio il migliore in quello che fa. Ma quando viene messo in coppia con l'agente speciale Zane Garrett, è odio a prima vista. Garrett è l'immagine perfetta di un agente: serio, sobrio, e concentrato, il che rende la loro partnership un classico luogo comune: gli opposti totali, poliziotto buono poliziotto cattivo, la strana coppia. Entrambi sanno immediatamente che nella loro partnership ci sono più di un ostacolo, oltre alla mancanza di prove lasciate dall'assassino. In pratica prima ancora che il loro incarico speciale inizi, l'assassino colpisce ancora - questa volta contro di loro. Ora in fuga, cercando di rintracciare un uomo la cui missione è uccidere i suoi inseguitori; Grady e Garrett dovranno capire come lavorare insieme prima di diventare due tacche in più sul coltello dell'assassino.

    Anche questo romanzo ha ottenuto giudizi molto positivi sia su Amazon che su Goodreads. Leggendo la trama (che pur non racconta molto) ero sicura che mi sarebbe piaciuto...e così è stato! La cosa che mi ha convinto maggiormente, oltre all'elemento giallo molto ben costruito, è il rapporto tra Ty e Zane. Appena si incontrano è odio puro. Zane ha lavorato troppo duramente per rovinare tutto a causa di un combinaguai come Ty; Ty vede in Zane tutto ciò che non sopporta: rispetto totale delle regole e rigidità. Non potrebbero essere più lontani e diversi l'uno dall'altro...ed invece...
    Non voglio rovinarvi la sorpresa e il piacere di leggere questo bellissimo libro, ma sappiate che Zane e Ty usciranno entrambi dai loro "gusci protettivi" rivelandosi per ciò che sono veramente l'uno all'altro (e anche al lettore), regalandoci molte sorprese. Leggerò sicuramente anche i seguiti!
    Voto: 8+

    domenica 24 marzo 2013

    Shattered Glass di Dani Alexander



    Titolo: Shattered Glass
    Autore: Dani Alexander
    Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
    Anno: 2012
    Pagine: 360
    Genere: Contemporaneo, M/M, Romantic Suspense
    Ambientazione: Denver, Colorado, Usa

    Collegamenti con altri romanzi: Si, è il primo della serie "Shattered Glass", il secondo della serie avrà per protagonista un personaggio del primo libro e si intitolerà "Not So Innocent". Ancora non si sa la data di pubblicazione.

    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: A male prostitute, a mangy cat, a murder and an obsession that threatens his career, his impending marriage and his life. Nothing is going as planned for Austin Glass. Austin Glass seems to have it all, A loving fiancee, a future with the FBI and a healthy sized trust fund. At least on the surface. He also has a grin and a wisecrack for every situation. But the smile he presents to the world hides a painful past he’s buried too deeply to remember, and his quips mask bitterness and insecurity. Austin has himself and most of the whole world fooled—until he meets a redhead in a pair of bunny slippers. As events unfold in the biggest case of his life, Austin’s carefully planned future unravels, and he finds himself pushed into making quick, life-changing decisions. But can he trust himself or anything he feels, when each event seems to be just a series of volatile reactions?

    Un ragazzo che si prostituisce, un gatto rognoso, un omicidio e un'ossessione che minaccia la sua carriera, il suo matrimonio imminente e la sua vita. Niente sta andando come previsto per Austin Glass. Austin Glass sembra avere tutto, una fidanzata amorevole, un futuro con l'FBI e un fondo fiduciario di considerevoli dimensioni. Almeno in superficie. Ha anche un sorriso e una battuta per ogni situazione. Ma il sorriso che presenta al mondo nasconde un passato doloroso che  ha sepolto troppo in profondità per ricordarselo, e le sue battute mascherano amarezza e insicurezza. Austin è riuscito ad ingannare se stesso e la maggior parte del mondo, fino a quando non incontra un ragazzo dai capelli rossi in un paio di pantofole a forma di coniglio. Mentre gli eventi si svolgono nel più importante caso della sua vita, il futuro attentamente pianificato di Austin si dipana, e lui si trova spinto a prendere velocemente decisioni che gli cambieranno la vita. Ma può fidarsi di se stesso o di qualsiasi cosa sente, quando ogni evento sembra essere frutto solo di una serie di reazioni volatili?

    Un romanzo scoperto per caso che mi ha assolutamente conquistata. Ho fatto davvero le ore piccole per finirlo. I due protagonisti sono fantastici: Peter, ex ragazzo di strada che indossa pantofole a forma di coniglio mentre lavora ad una tavola calda, e Austin, con la battuta sempre pronta. Entrambi nascondono al mondo sofferenze e incertezze mascherandole il primo con un'aria fredda e distaccata, il secondo con l'ironia (soprattutto l'autoironia). Per Austin si tratta di vero e proprio colpo di fulmine appena vede Peter e le sue ciabatte; Peter dovrà imparare a fidarsi e a lasciarsi andare ai sentimenti. A fare da cornice alla loro storia straordinaria troviamo tutta una serie di personaggi unici: Cai (il sedicenne artista bipolare), Darryl (il migliore amico di Peter), Angelica (la fidanzata di Austin), Luis (il suo collega detective).... A far da sfondo al tutto c'è anche un giallo da risolvere. Perchè mi è piaciuto così tanto? Per i suoi protagonisti, due personaggi complessi e fuori dal comune e per il fatto che pur trattando argomenti molto seri riesce a farci ridere (grazie soprattutto ad Austin). Aveva, a mio parere, tutte le premesse e le possibilità per essere uno di quei rari romanzi che definirei perfetti...purtroppo a causa di alcune "sbavature" non posso dargli il massimo: soprattutto alcune questioni poco chiare che vengono lasciate in sospeso. Il prossimo romanzo avrà come protagonista proprio Cai...speriamo esca presto!!!
    Voto: 9-

    giovedì 21 marzo 2013

    Sette Giorni di Andrew Grey



    Titolo: Sette Giorni
    Titolo Originale: Seven Days (2011)
    Autore: Andrew Grey
    Editore: Dreamspinner Press
    Anno: 2012
    Pagine: 164
    Genere: Contemporaneo, M/M
    Ambientazione: USA

    Collegamenti con altri romanzi: Si, è il primo della serie "Seven Days", il secondo si intitola "Unconditional Love", ma credo che l'unica cosa che unisce i due romanzi sia il fatto che in entrambi ci siano sette giorni cruciali che cambiano per sempre la vita dei protagonisti.

    Livello di sensualità: warm

    Trama: A Seven Days Story. Can a person’s life change in just one day? How about seven? This is the story of seven pivotal days in Evan Donaldson’s life. Evan was a teenage street hustler when Father Valentin talked him into coming to Saint Bartholomew’s Academy. In that one day, Evan’s entire life changed. That’s the day he met his roommate, Clay Mueller, and the day Evan began to live. But Evan’s life would change again and again, from abuse to first love, to separation and heartbreak, and eventually to starting his own family. Through it all, whenever a door closed for Evan, a window opened, and the window was Clay. From the first day of finding faith and connecting with Clay through their relationship’s twists and turns, this is a glimpse into seven decisive days and the critical, amazing way a single moment can change destiny

     La vita di una persona può cambiare in un solo giorno? E in sette? Questa storia narra i sette giorni cruciali della vita di Evan Donaldson. Evan si prostituiva sulle strade, quando Padre Valentin gli parlò della possibilità di andare alla Saint Bartholomew Academy. Durante quel giorno, la vita di Evan è cambiata completamente. Durante quel giorno ha conosciuto il suo compagno di stanza, Clay Mueller, quel giorno Evan ha cominciato a vivere. Ma la vita di Evan sarebbe cambiata altre volte, passando per l'abuso e per il suo primo amore fino alla separazione e al dolore, per poi giungere alla creazione di una propria famiglia. Quando una porta si chiudeva per Evan si apriva una finestra, quella finestra era Clay. Dal primo giorno in cui il destino di Evan si è intersecato con quello di Clay, passando per tutte le loro vicissitudini sentimentali, questo libro offrirà un frammento di sette giorni decisivi e mostrerà come un singolo istante possa cambiare il destino.

    Un romanzo che mi ha lasciato con dei sentimenti contrastanti. E' sicuramente una bella storia, commovente, toccante e molto dolce. Tratta di argomenti difficili come la prostituzione minorile e la pedofilia da parte del clero. Vediamo Evan crescere, diventare consapevole di chi è, delle sue possibilità e di cosa vuole diventare. Pur essendo giovanissimo ha già sofferto molto e solo grazie alla profonda amicizia che lo lega ai suoi compagni di collegio e all'aiuto insperato di Padre Valentin, Evan ha finalmente la possibilità di esprimere il suo potenziale. Dovrà passare però attraverso altre prove dolorose che lasceranno profonde cicatrici in lui. Cosa non mi ha convinta? Il fatto che parlando di sette giorni nell'arco di diversi anni nella vita di Evan ho avuto la sensazione di una narrazione frammentata, non omogenea e mi ha lasciato dentro la sensazione di aver perso dei pezzi importanti. Inoltre il rapporto tra Evan e Clay, che all'inizio è descritto benissimo e con dovizia di particolari, ad un certo punto passa in secondo piano tornando di prepotenza solo verso la fine. Insomma avrei preferito un romanzo magari un pò più lungo che spiegasse meglio il rapporto e l'alchimia che si instaura tra i due. Un libro che mi sento comunque di consigliare caldamente.
    Voto: 7

    martedì 19 marzo 2013

    I'll See You in My Dreams di Sable Hunter



    Titolo: I'll See You in My Dreams
    Autore: Sable Hunter
    Editore: Amazon Digital Services, Inc.
    Anno: 2012
    Pagine: 281
    Genere: Contemporaneo
    Ambientazione: Texas, Stati Uniti

    Collegamenti con altri romanzi: sì, è il quinto libro della serie "Hell Yeah!" che narra le vicende dei fratelli McCoy e dei loro amici. Io ho letto solo questo e, sebbene si capisca la situazione generale, ci sono molti personaggi e molte vicende che si intrecciano, per cui ho fatto un pò fatica a seguire il tutto. La serie è così composta:
    1. Cowboy Heat 
    2. Hot On Her Trail 
    3. Her Magic Touch 
    4. Badass 
    5. I'll See You In My Dreams
    Livello di sensualità: very hot
    Inedito in Italia

    Trama: Zane Saucier is handsome, brilliant, powerful, a practicing cowboy and a successful attorney, but he cannot see. Presley Love is smart, intrepid, and attractive, but she wants not to be seen. Through legal battles, family affairs, and a fight to make it in the world, these two unlikely partners discover a true love greater than any obstacle. No wall is too massive, no problem is too indomitable, and no eye sees as clearly as the heart.

    Zane Saucier è bello, brillante, potente, un cowboy e un avvocato di successo, ma non può vedere. Presley Love è intelligente, intrepida, e attraente, ma lei non vuole essere vista. Attraverso battaglie legali, affari di famiglia, e una lotta per farcela nel mondo, questi due partner improbabili scoprono un vero amore più grande di qualsiasi ostacolo. Nessun muro è troppo alto, nessun problema è insormontabile, e nessun occhio può vedere più chiaramente del cuore.

    Sono approdata a questa serie leggendone i commenti più che positivi sul blog di Amazon. Ammetto che iniziare una serie dal quinto libro non è stata forse una mossa molto intelligente da parte mia, ma la trama mi attirava parecchio più dei primi. Cosa non mi è piaciuto? Troppi personaggi (mea culpa, forse avendo letto i primi quattro libri non avrei fatto così fatica a seguire tutta stà gente!), troppa carne al fuoco (ovvero non bastava una storia incentrata sui due protagonisti, abbiamo anche: una sparizione misteriosa, un serial killer, un inaspettato allargamento di famiglia...), personaggi troppo stereotipati (protagonisti troppo buoni e troppo buonisti e cattivi da cartone animato), troppe scene hot.
    Cosa mi è piaciuto? La scrittrice non scrive male e l'idea di base con due protagonisti feriti e delusi era molto buona. Vabbè, non voglio essere troppo dura con questo romanzo anche perchè credo di essere una delle poche che non l'ha apprezzato; chissà magari darò un'altra possibilità a questa autrice, partendo dal primo romanzo!
    Voto: 6-

    sabato 16 marzo 2013

    With Everything I Am di Kristen Ashley



    Titolo: With Everything I Am
    Autore: Kristen Ashley
    Editore: Amazon Digital Services, Inc
    Anno: 2012
    Genere: Contemporaneo, Urban Fantasy
    Ambientazione: USA, Scozia

    Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo romanzo della serie "The Three Serie" (potete trovare la recensione del primo "Until the Sun Falls from the Sky" nel blog) che racconta le vicende di tre coppie, formate da umani e immortali, individuate da antiche profezie come salvatori del mondo e dell'umanità.

    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: One night, Callum is driven into the woods by instinct, an instinct to protect. In the form of wolf, he meets a young human child who he is instantly drawn to in a fierce way he doesn’t quite understand. Sonia Arlington has lived a lonely life. She has certain abilities that make her strange and she has a rare disease that, if untreated, could kill her. Her father makes her vow that she will never let others discover her abilities. This forces Sonia to stay distant, always guarding against exposure. Intelligence leaks that Sonia is Callum’s human mate. He is now King of the Werewolves and has war on his hands. He’s forced to claim his mate and integrate Sonia into a world that is strange and frightening. As Sonia attempts to adjust, Callum attempts to cope with the knowledge that his mate is mortal. He will have her beauty and gentleness only the length of a mortal life making their union unbearably bitter even as Sonia makes it unbelievably sweet.

    Una notte, Callum è guidato nel bosco dall'istinto, un istinto di proteggere. In forma di lupo, incontra una bambina umana verso la quale è attirato da una forza sovrannaturale e irresistibile . Sonia Arlington ha vissuto una vita solitaria. Ha certe abilità che la rendono strana ed è anche affetta da una malattia rara che, se non trattata, potrebbe ucciderla. Suo padre le fa giurare di non rivelare mai agli altri le sue capacità. Questo costringe Sonia a stare lontana dalle persone stando attenta a non far scoprire i suoi doni. Notizie di intelligence dicono che Sonia è la compagna umana di Callum. Ora lui è diventato il re dei licantropi ed è alle prese con una guerra interna. E 'costretto dall'escalation degli avvenimenti a reclamare Sonia come compagna e a farla entrare in un mondo che, per lei, è strano e spaventoso. Mentre Sonia tenta di integrarsi, Callum cerca di far fronte alla consapevolezza che la sua compagna è mortale. Sapere che lui potrà avere accanto la sua bellezza e dolcezza solo per la breve lunghezza di una vita mortale, rende la loro unione insopportabilmente amara, anche se Sonia la rende incredibilmente dolce.

    Secondo romanzo della serie urban fantasy della Ashley. La coppia protagonista è formata da Callum, re dei licantropi, e Sonia, donna di 37 anni dotata di strane capacità ed affetta da una malattia rara e mortale. I due si incontrano per la prima volta quando Sonia ha solo sei anni: lei è sola nel bosco di notte e lui la raggiunge in forma di lupo guidato dal fortissimo istinto di proteggerla. Da li in poi lei non lo vedrà più, se non nei suoi sogni, fino al momento in cui lui sarà forzato dagli eventi a reclamarla come sua compagna ( i due sono destinati da un'antica profezia a stare assieme, ed entrambi sentono subito un fortissimo legame tra loro). Sonia ha vissuto una vita agiata ma molto solitaria, ha sempre dovuto nascondere agli altri le sue abilità e questo le ha fatto sempre tenere a distanza le persone. All'inizio diffida di Cal e delle sue intenzioni ma si sente da subito fortemente attratta da lui. In una serie di avvenimenti e stravolgimenti che tengono il lettore incollato alla pagina arriviamo fino al sorprendente (anche se in realtà gli indizi erano molto chiari fin dall'inizio) finale.
    Punti negativi: un inizio un pò lento, l'ottusità di Sonia in certe circostanze e alcune spiegazioni un pò forzate.
    Punti positivi: Callum (classico protagonista maschile da urlo della Ashley), i licantropi e il loro modo di vivere, l'estrema dolcezza di alcune situazioni.
    Tanto per darvi un piccolo assaggio di tutto ciò che è Callum vi riporto una frase che rivolge a Sonia: "I loved you before you took your first breath on this earth because that was my fate but you made me love you because you're just fucking you" "Ti ho amato da prima che tu prendessi il tuo primo respiro su questa terra perché quello era il mio destino, ma mi hai fatto innamorare di te perchè tu sei solo fottutamente tu"...
    Voto: 8,5

    martedì 12 marzo 2013

    Rilettura: Il Ballo dello Scandalo di Anne Stuart



    Titolo: Il Ballo dello Scandalo
    Titolo Originale: The Spinster and the Rake (1982)
    Autore: Anne Stuart
    Editore: Cino del Duca
    Anno: 1985
    Pagine: 142
    Genere: storico
    Ambientazione: Inghilterra

    Collegamenti con altri romanzi: no

    Livello di sensualità: leggero

    Trama: Were the lines around his eyes from laughter or light living? One good look at Ronan Patrick Blakely, Marquis of Herrington, and Gillian Redford thought she knew the answer. This knight in tarnished armor, who had rescued her from a coach accident, now presumed to pluck her from her straitlaced life and send her to perdition! He was clearly a rogue, a rake with a dangerous gleam in his eye, determined to chase the last vestiges of propriety from her starchy life. Did she dare accept the challenge? She was thirty--old enough to know better. Old enough, he said, to kick up her heels and let the devil take the hindmost!

    Trentenne, nubile, posata, tutta dedita alla cura dei nipoti, Gillian ha da tempo smesso di sognare il grande amore. Ma ecco che l'incontro con Ronan, marchese di Harrington, sconvolge in un attimo la sua tranquilla esistenza. Libertino, dongiovanni impenitente, è proprio il tipo d'uomo che Gillian dovrebbe fuggire come il demonio, ma come il demonio Ronan è affascinate ed irresistibile. Gillian cade senza ripensamenti tra le sue braccia, ignara della sciocca scommessa che spinge Ronan a sfoderare con lei tutte le sue arti di grande seduttore, in un gioco che presto si rivelerà troppo pericoloso...

    Il primo romanzo di questa bravissima autrice che ho letto. All'epoca ero mooolto giovane, ma già un bad boy come Ronan non poteva lasciarmi indifferente. Certo è solo il settimo romanzo scritto dalla Anne, sicuramente un pò acerbo, ma pur essendo breve contiene tutti gli ingredienti che fanno di questa scrittrice una delle migliori in assoluto nel suo campo. Ronan ha già in se tutte le caratteristiche dei migliori bad boy: annoiato, cinico, dissoluto, libertino ma irresistibilmente affascinante. Gillian non è una ragazzina ma è molto inesperta avendo passato praticamente tutta la vita a prendersi cura dei suoi parenti. I due si incontrano in circostanze fortuite e Ronan, avendo dei conti in sospeso con il fratello di Gillian e istigato dal suo amico Vivian, decide di "vendicarsi" tramite la giovane. Inutile dire che poi tutti i nodi verranno al pettine e che i due scopriranno di essere fatti l'uno per l'altra, in un finale che è tra i miei preferiti della Anne. Assolutamente da non perdere per chi ama questa autrice, tenendo conto comunque del fatto che è un romanzo breve e datato.
    Voto: 8+

    sabato 9 marzo 2013

    Fighting for Flight di J.B. Salsbury



    Titolo: Fighting for Flight
    Autore: J.B. Salsbury
    Editore: CreateSpace Independent Publishing Platform
    Anno: 2013
    Pagine: 412
    Genere: Contemporaneo
    Ambientazione: Las Vegas, USA

    Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "The Fighting Series", il secondo avrà come protagonista Blake, il migliore amico di Jonah.

    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: What happens when in order to win, you’re forced to lose? The only daughter of an infamous Las Vegas pimp, Raven Morretti grew up an outsider. Liberated from the neglectful home of her prostitute mother, she finds solace as a mechanic. With few friends, she’s content with the simple life. Flying under the radar is all she knows and more than she expects. Until she catches the eye of local celebrity, UFL playboy, Jonah Slade. Weeks away from his title fight, Jonah is determined to stay focused on everything he’s trained so hard to achieve. Undefeated in the octagon, he’s at the height of his career. But resisting Raven’s effortless allure and uncomplicated nature is a fight he can’t win. Jonah trades in his bad-boy reputation and puts his heart on the line. But when her father contacts her, setting in motion the ugly truth of her destiny, Jonah must choose. In a high-stakes gamble where love and freedom hang in the balance, a war is waged where the price of losing is a fate worse than death. Will the hotheaded Jonah be able to restrain his inner fighter to save the woman he loves? Or will Raven be forced into a life she’s been desperate to avoid?

    Che cosa succede quando per vincere, si è costretti a perdere? Unica figlia di un famoso protettore di Las Vegas, Raven Morretti è cresciuta come un'outsider. Allontanatasi da una casa senza affetto e dalla madre prostituta, trova lavoro come meccanico. Con pochi amici, lei è soddisfatta della sua vita semplice. Volare sotto il radar è tutto quello che sa e più di quello che si aspetta. Finché non cattura l'attenzione della celebrità locale, UFL playboy, Jonah Slade. A poche settimane di distanza dalla sua lotta per il titolo, Jonah è determinato a rimanere concentrato su tutto ciò per cui si è allenato così duramente per raggiungere. Imbattuto nell'ottagono, è al culmine della sua carriera. Ma resistere lo charme naturale e la natura semplice di Raven è una lotta che nemmeno lui può vincere. Jonah rinuncia alla sua reputazione da cattivo ragazzo e mette in gioco il suo cuore. Ma quando il padre di Raven la contatta, mettendo in moto la terribile verità del suo destino, Jonah deve scegliere. In un gioco d'azzardo in cui l'amore e la libertà sono in bilico, una guerra viene combattuta in cui il prezzo della sconfitta è un destino peggiore della morte. Sarà quella testa calda di Jonah in grado di frenare il suo combattente interiore per salvare la donna che ama? Oppure Raven sarà costretta a un destino che lei vuole evitare disperatamente?

    Mi aspettavo un romanzo simile a "Beautiful Disaster" che, sebbene non mi sia dispiaciuto, non mi ha entusiasmato poi così tanto. Ed invece è assai diverso: tanto per iniziare i protagonisti. Jonah è un playboy e una testa calda, ha avuto problemi nella gestione del'ira fin da ragazzino, alla morte del padre, ed è riuscito poi ad incanalare tutta questa sua rabbia ed energia nella lotta, restando a lungo imbattuto. Ora, all'età di 26 anni, lotta per il titolo. Raven è praticamente cresciuta sola, con una madre anaffettiva e un padre, per sua fortuna, completamente assente. Si è creata una vita come meccanico e il suo sogno è avere un giorno la sua officina. Poi i due si incontrano ed è veramente amore a prima vista, tra due persone complesse e ferite. Jonah farà di tutto per proteggere e rendere felice Raven, Raven si sente per la prima volta amata e apprezzata. Finchè non arriva quel delinquente rompiballe di suo padre a scombinare tutto...ma si sà, l'happy end non può mancare...e che happy end! Grazie al fatto che l'io narrante cambia di volta in volta tra Jonah e Raven entriamo direttamente dentro le menti dei protagonisti capendo pienamente le loro gioie, sofferenze ed emozioni varie, i loro pensieri, ansie e paure. Veniamo alle note dolenti (per fortuna veramente minime!): Raven piange veramente un pò troppo per i miei gusti ed inoltre si trasforma praticamente in una notte da vergine inesperta a ninfomane... A parte ciò veramente una storia dolce, accattivante e coinvolgente; ti fa ridere, piangere e anche arrabbiare, ma non ti annoia mai!
    Voto: 8,5

    giovedì 7 marzo 2013

    Reaper's Property di Joanna Wylde



    Titolo: Reaper's Property
    Autore: Joanna Wylde
    Editore: Ellora's Cave
    Anno: 2013
    Pagine: 264
    Genere: Contemporaneo, Erotico
    Ambientazione: USA

    Collegamenti con altri romanzi: no

    Livello di sensualità: burning
    Inedito in Italia

    Trama: Marie doesn’t need a complication like Horse. The massive, tattooed, badass biker who shows up at her brother’s house one afternoon doesn’t agree. He wants Marie on his bike and in his bed. Now. But Marie just left her abusive jerk of an ex-husband and she’s not looking for a new man. Especially one like Horse—she doesn’t know his real name or where he lives, she’s ninety percent certain he’s a criminal and that the “business” he talks with her brother isn’t website design. She needs him out of her life, which would be a snap if he’d just stop giving her mind-blowing orgasms. Horse is part of the Reapers Motorcycle Club, and when he wants something, he takes it. What he wants is Marie, but she’s not interested in becoming “property of”. Then her brother steals from the club. Marie can save him by giving Horse what he wants—at home, in public, on his bike… If she’s a very, very good girl, she’ll get lots more of those orgasms only he can offer, and he’ll let her brother live. Maybe.

    Marie non ha bisogno di una complicazione come Horse nella sua vita. Ma il massiccio, tatuato, biker che si presenta un pomeriggio a casa di suo fratello non è d'accordo. Vuole Marie sulla sua moto e nel suo letto. Ora. Ma Marie appena lasciato il suo stronzo e abusivo ex marito, e non è alla ricerca di un uomo nuovo. Soprattutto uno come Horse di cui non conosce nemmeno il vero nome o dove vive; lei inoltre è convinta al novanta per cento che lui sia un criminale e che gli affari di cui parla con suo fratello non siano il design di un sito web. Lei  lo vuole fuori dalla sua vita, il che sarebbe un gioco da ragazzi se lui smettesse di regalarle orgasmi travolgenti. Horse fa parte del Moto Club Reapers, e quando vuole qualcosa, lo prende. Quello che vuole è Marie, ma  lei non è interessata a diventare "proprietà di". Poi suo fratello ruba dalle casse del club. Marie può salvarlo dando a Horse ciò che vuole a casa, in pubblico, sulla sua moto ... Se lei sarà una ragazza molto, molto buona, otterrà molto di più di quegli orgasmi che solo lui riesce a darle, e lui lascerà in vita suo fratello. Forse.

    Ho dei sentimenti contrastanti verso questo romanzo e verso i suoi protagonisti. La premessa era interessante: si parla di un biker tutto d'un pezzo, rude ma anche dolce con la sua donna. Devo essere sincera, speravo di trovare un protagonista come Tack di "Motorcicle Man" della Ashley. Ovviamente da questo punto di vista sono rimasta delusa! Horse è mooolto più stronzo di Tack e, a volte troppo testardo altre troppo zerbino. Marie sarebbe una protagonista interessante, ha un passato doloroso alle spalle e si stà dimostrando molto forte nell'affrontare la situazione, ma a volte è davvero difficile da sopportare o da capire nelle sue scelte! Come dicevo però i miei sentimenti sono contrastanti perchè è scritto bene, e la trama tiene incollati al libro con i suoi continui sviluppi. Avrei fatto volentieri a meno di qualche scena hot di troppo, ma essendo un'erotico non posso lamentarmi di questo. Lo consiglio comunque a chi ama i romanzi ambientati nel mondo dei bikers o a chi ama protagonisti un pò rudi ma che sanno come farsi perdonare!
    Voto: 7+

    martedì 5 marzo 2013

    The Rocker That Holds Me di Terri Anne Browning



    Titolo: The Rocker That Holds Me
    Autore: Terri Anne Browning
    Editore: Anna Henson
    Anno: 2013
    Pagine: 99
    Genere: Contemporaneo, Short Story
    Ambientazione: USA

    Collegamenti con altri romanzi: si fa riferimento ad altri personaggi che fanno parte di un'altra short story contenuta nel romanzo "Reckless With Their Hearts" scritto con Anna Howard

    Livello di sensualità: warm
    Inedito in Italia

    Trama: Touring with four rockers is the thing of dreams… At least that is what people tell me. To me those four rockers are my family. They have watched over me from the time I was five years old. Protecting me from my mother and her drunken, drug addict rages. When they made it big they still watched over me. And when my monster of a mother died they took over as my guardians. In the six years since that happened I have watched over the four men that mean everything to me. I take care of them just as they once took care of me. I handle all the dirty work behind the scenes of a rockers life. It isn’t always pretty. At times it came be damn near disgusting, especially when I have to get rid of their one night stands. Ugh! Taking care of them doesn’t bother me though. I mean it’s not like I’m in love with one of them. That would be crazy. Falling for a rocker is NOT smart. Okay, so I’m not smart. I love my guys, and one of them kind of holds my heart in his big old rocker hand. But I’m dealing. I’ve been able to keep it my little secret for years now. I’m not, however, dealing with this bug that I seem to have caught. It scares the hell out of me. I hate doctors, but I’m suddenly more worried about finding out what is wrong with me than what the doctor might do to me. When I get my test results back my life will never be the same again…

    Andare in tour con quattro rockers è un sogno ... Almeno questo è quello che mi dicono. Per me questi quattro rockers sono la mia famiglia. Hanno vegliato su di me da quando avevo cinque anni. Proteggendomi da mia madre tossicodipendente, alcolista e violenta. Anche quando hanno avuto successo hanno continuato a vegliare su di me. E quando il mio mostro di madre è morta sono diventati i miei guardiani. Nei sei anni da quando è successo ho vegliato io sui quattro uomini che significano tutto per me. Mi prendo cura di loro proprio come una volta loro si prendevano cura di me. Mi occupo di tutto il lavoro sporco dietro le quinte di una vita da rock star. E non è sempre bella. A volte è dannatamente disgustosa, soprattutto quando devo sbarazzarmi delle loro amanti di una notte. Ugh! Prendersi cura di loro non mi preoccupa però. Voglio dire, non è che io sono innamorata di uno di loro. Sarebbe una follia. Innamorarsi di una rock star non è intelligente. Ok, quindi io non sono intelligente. Amo i miei ragazzi, e uno di loro tiene nella sua grossa mano da rocker il mio cuore. Ma ci stò lavorando. Sono stata in grado di mantenere il mio piccolo segreto per anni. Non riesco tuttavia a stare tranquilla rispetto ai problemi di salute che stò avendo. Odio i medici, ma sono improvvisamente più preoccupata di scoprire che cosa c'è di sbagliato in me di quello che il medico può fare per me. Quando i risultati dei miei test saranno pronti la mia vita non sarà mai più la stessa ...

    Ok, le premesse e la trama sembravano buone. Devo dire che all'inizio mi è piaciuto molto ma poi...

    S
    P
    O
    I
    L
    E
    R  

    Quando si scopre che lei è in realtà incinta...bhè, da li in poi mi sembrava di leggere un altro libro. Se non fosse stato così corto l'avrei abbandonato. E' molto bello il legame che si è creato tra questi ragazzi che sono cresciuti in situazioni non facili e che, dall'età di 19 anni si sono presi cura come potevano della povera Em. Em dal canto suo è cresciuta forte e decisa, finchè non scopre di essere incinta. Ok gli sbalzi ormonali ma qui si parla di veri e propri capricci e di dispetti gratuiti! Fossi stato io quel pover'uomo che è innamorato di lei sarei scappato il più lontano possibile. Doveroso e, devo dire anche molto dolce, l' happy end. 
    Voto: 7-

    domenica 3 marzo 2013

    Serie "Brotherhood of Blood" di Kathryn Smith

    Oggi voglio parlarvi di questa bellissima serie che, aihmè, si conclude con questi cinque romanzi. E'una serie in cui ogni libro è migliore e più appassionante del precedente. Sono ambientati verso la fine del 19° secolo e i protagonisti sono cinque amici, diventati vampiri loro malgrado circa 700 anni prima.

    La serie è così composta:
    1. Be Mine Tonight
    2. Night of the Huntress
    3. Taken by the Night
    4. Let the Night Begin
    5. Night after Night
    Editore: Avon
    Genere: Storico, Paranormal Romance
    Ambientazione: Europa, fine '800
    Livello di sensualità: hot
    Inediti in Italia

    1- Be Mine Tonight


    Anno: 2006
    Pagine: 370

    Trama: I am called Chapel . . .For nearly six centuries I have roamed the night, a mortal man no longer. Would that I could undo the past -- when I entered the sanctuary of the Knights Templar to wrest from them the Holy Grail, only to discover the chalice I raised to my lips was not the sacred relic but a hellish cup of damnation. Now I shun the day and all things human, driven by an ungodly thirst. And yet... Never have I known a maiden the like of Prudence Ryland, whose beauty and spirit awaken a heart I feared long cold and dead. But her young life is slipping away, and she also seeks the deliverance of the Grail -- unaware that the cost of her search could be her soul. I must help Prudence, for in six hundred years, no other woman has stirred my passions so. But dare I tender to my beloved that which she most desires -- the sensuous "gift" of forever that is both rapture and a curse: my immortal kiss?

    Il mio nome è Chapel. . . Per quasi sei secoli ho vagato la notte, non più un uomo mortale. Magari avessi potuto cambiare il passato - quando sono entrato nel santuario dei Cavalieri Templari per strappare loro il Santo Graal, solo per scoprire che il calice che ho alzato alle labbra non era la sacra reliquia, ma una tazza di dannazione infernale. Ora evito il giorno e gli uomini, spinto da una sete terribile. Fino ad ora ... Non ho mai conosciuto una fanciulla simile a Prudence Ryland, la cui bellezza e spirito sono riusciti a risvegliare un cuore che temevo freddo e morto da molto tempo. Ma la sua giovane vita sta scivolando via, e lei cerca anche l'aiuto del Graal - ma non sa che il costo della sua ricerca potrebbe essere la sua anima. Devo aiutare Prudence, perché in 600 anni, nessun'altra donna ha suscitato così la mia passione. Ma oserei dare alla mia amata ciò che lei più desidera - il sensuale "dono" dell'eternità che è sia rapimento che maledizione: il mio bacio immortale?

    2- Night of the Huntress


    Anno: 2007
    Pagine: 370

    Trama: Bishop has been a vampire for 700 years and though he wishes nothing more than to live his life in peace, getting humans to believe that vampires are not monsters is a difficult task, and vampire hunters like The Reaper make it even more difficult. Believing that a vampire killed her mother, Marika leads a band of vigilantes, determined to rid the world of these monsters. What no one knows is that Marika herself is half–vampire. Determined to deny that side of her, Marika captures Bishop, believing he can lead her to the vampire responsible for her mother's death. But over the course of Bishop's captivity, secrets about Marika's past are revealed and she soon learns that what she has always believed to be true is anything but. Now Marika and Bishop are in a race against time as they fight for their lives––and their love.

    Bishop è stato un vampiro per 700 anni e anche se non desidera altro che vivere la sua vita in pace, far capire agli esseri umani che i vampiri non sono mostri è un compito difficile, e i cacciatori di vampiri come The Reaper rendono il tutto ancora più difficile. Credendo che un vampiro abbia ucciso sua madre, Marika guida una banda di vigilantes, determinati a liberare il mondo di questi mostri. Quello che nessuno sa è che Marika è per metà vampiro. Determinata a negare quel suo lato oscuro, Marika cattura Bishop, credendo che la possa condurre al vampiro responsabile della morte di sua madre. Ma nel corso della prigionia di Bishop, i segreti sul passato di Marika vengono rivelati e lei capisce presto che ciò che ha sempre creduto vero non lo è. Ora Marika e Bishop si trovano in una corsa contro il tempo mentre combattono per la loro vita - e il loro amore.

    3- Taken by the Night


    Anno: 2007
    Pagine: 370

    Trama: I enjoy carnal pleasures like any mortal man, but six hundred years of existence have taught me loss. Best to stay away from people and save myself the heartache. Then I arrive at the notorious London brothel Maison Rouge, and my life, such as it is, will never be the same again. Ivy Dearing, daughter of the infamous Madam, has requested my assistance. Two of her friends have been murdered, and she is determined to find their killer. I know better than to agree to help, yet Ivy is impossible to resist. No stranger to vampires, she has awakened desires within me that are as potent as my thirst for blood—desires that can only be satisfied by Ivy herself. But when there is another murder, it is all I can do to protect the woman I love from an evil more powerful than the undead . . .

    Amo i piaceri carnali come ogni uomo mortale, ma seicento anni di vita mi hanno insegnato anche il peso della perdita. Meglio stare lontano dalle persone e salvare il mio cuore. Poi arrivo al famigerato bordello di Londra, Maison Rouge, e la mia vita, così com'è, non sarà mai più la stessa. Ivy Dearing, figlia della proprietaria, ha chiesto il mio aiuto. Due delle sue amiche sono state uccise, e lei è determinata a trovare il loro assassino. Ho imparato a non aiutare gli altri, ma con Ivy è impossibile resistere. Lei ha risvegliato in me desideri che sono potenti come la mia sete di sangue, desideri che possono essere soddisfatti solo da Ivy stessa. Ma quando avviene un altro omicidio, tutto ciò che posso fare è proteggere la donna che amo da un male più potente dei non morti. . .

    4- Let the Night Begin


    Anno: 2008
    Pagine: 363

    Trama: A Vampire Will Not Rest Until He Satisfies His Hunger . . . And what I, Reign, hungered for most of all was Olivia Gavin. I have never met a woman more beautiful, more tantalizing, and so I made her my bride. She promised me her heart and soul . . . in return, I plundered her flesh, and bound her to me for all eternity. Then, terrified of what I'd made her, she fled. Now she has returned, desperate for my help in saving her beloved nephew. But my assistance comes at a price: She must share my bed once more, for the feel of her soft skin, the heat of her kiss, excite me still. And I know she desires me, even as she resists her own heart. Yet, as we rediscover the passion that brought us together, an enemy waits to destroy us both...

    Un vampiro non si darà pace fino a che non avrà soddisfatto la sua fame. . .E quello di cui io, Reign, ho più fame in assoluto è Olivia Gavin. Non ho mai incontrato prima una donna più bella, più allettante, e così ne ho fatto la mia sposa. Mi ha promesso il suo cuore e la sua anima. . . in cambio, io, ho saccheggiato la sua carne, e l'ho legata a me per tutta l'eternità. Poi, terrorizzata da quello che le avevo fatto, è fuggita. Ora lei è tornata, bisognosa del mio aiuto per salvare il suo amato nipote. Ma il mio aiuto ha un prezzo: lei deve condividere il mio letto ancora una volta, poichè la sensazione della sua pelle morbida, il calore del suo bacio, mi eccita ancora. E so che anche lei mi vuole, nonostante cerchi di resistere. Ora, mentre stiamo riscoprendo la passione che ci ha unito già una volta, un nemico attende, pronto a distruggere entrambi. . .

    5- Night after Night


    Anno: 2009
    Pagine: 373

    Trama: Centuries ago, this magnificent chalice sealed my fate as a vampire, and now I am its protector. Many have hunted me for it, but only Vivian has accomplished the task. Strong, lovely, haunted . . . I am more attracted to her than I should be, yet her loyalty lies with a man determined to bring about my destruction. But I am not so easily locked in a cage, and now the captive has become the captor. Though her stormy eyes tempt me, there is too much at stake—not merely my life, but the lives of my vampire Brotherhood. And I am not above using Vivian to achieve my goals, even if it means denying my own heart. The battle to end all battles is just beginning, and I must fight . . . if I could only let my desire be damned.

    Secoli fa, questo magnifico calice ha segnato il mio destino come vampiro, e ora sono il suo protettore. Molti mi hanno cacciato per questo, ma solo Vivian è riuscita nella missione. Forte, bella, tormentata. . . Sono più attratto da lei di quanto dovrei essere, ma la sua lealtà è verso un uomo determinato a distruggermi. Ma io non rimango così facilmente chiuso in una gabbia, e ora il prigioniero è diventato il rapitore. Anche se i suoi occhi tempestosi mi tentano, c'è troppo in gioco, non solo la mia vita, ma la vita dei miei fratelli vampiri. E io non esiterò ad usare Vivian per raggiungere i miei obiettivi, anche se questo significa negare il mio cuore. La battaglia per porre fine a tutte le battaglie è solo agli inizi, e devo combattere. . . se solo potessi lasciare che il mio desiderio sia dannato.

    Oltre ai romanzi, della serie fa parte anche un racconto breve "The Wedding Knight" contenuto nell'antologia "Wedding from Hell"; è una specie di prequel alla serie e i protagonisti, Payen e Violet, li ritroviamo nell'ultimo romanzo "Night after Night".

    Come vi dicevo, una bellissima serie di romanzi, impossibili da mollare. Ogni storia accresce le aspettative per scoprire cosa stà accadendo, perchè, e chi si cela dietro le macchinazioni per catturare i vampiri. Le singole trame sono avvincenti già di per sè, e i romanzi sono molto ben scritti. Ci sono tanti sentimenti ma anche tante scene hot, descritte magistralmente. Insomma, se amate i vampiri, i romances storici e una buona dose di scene piccanti, mi sento di consigliarvi vivamente questi libri.
    Voto: 9

    sabato 2 marzo 2013

    Cage Match di Bonnie Dee



    Titolo: Cage Match
    Autore: Bonnie Dee
    Editore: Loose Id LLc
    Anno: 2009
    Pagine: 191
    Genere: Futuristic Fantasy, M/M
    Ambientazione: New Englandia (Boston del futuro)

    Collegamenti con altri romanzi: no

    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: A prince of industry, an imprisoned gladiator, fistfights instead of ballrooms -- Cinderella just got hotter. A master in the arena but a slave when combat is over, Jabez is a cage fighter raised on the streets. Wealthy young Andreas Fortias rescues him from his bleak existence, offering him the chance for a new life. But Andreas will have to break through more than a slave cage to touch Jabez's heart. And Jabez may have to risk his new freedom to save his lover, so together can they expose a truth which may change their world.

    Un maestro nell'arena, ma uno schiavo quando il combattimento è finito, Jabez è un combattente nella gabbia, che è cresciuto per strada. Il giovane e ricco Andreas Fortias lo salva dalla sua esistenza squallida, offrendogli la possibilità di una nuova vita. Ma Andreas dovrà sfondare più della gabbia dello schiavo per toccare il cuore di Jabez. E Jabez dovrà mettere a rischio la sua nuova libertà per salvare il suo amante, così come insieme possono scopriranno una verità che può cambiare il loro mondo.

    Volevo vedere come se la cavava questa autrice con il fantasy e con un romanzo gay. Sinceramente non mi è piaciuto tanto quanto "New Life", ma non per la trama o la scrittura, ma per l'ambientazione. Ho scoperto che non amo molto gli scenari futuristici post-apocalittici. La storia tra i due nasce in circostanze particolari, un amico di Andreas gli regala un'ora da passare con il gladiatore che ha appena vinto il combattimento nella gabbia. Il primo incontro tra i due lascia entrambi desiderosi di qualche cosa di più. Andreas salverà Jabez dalla sua squallida esistenza e, in cambio lo schiavo gli insegnerà a combattere e a difendersi, e gli aprirà gli occhi sulle condizioni in cui vivono quelli meno fortunati. Una cosa che ho apprezzato particolarmente è il fatto che il punto di forza della coppia cambi di volta in volta: non sempre il più forte è Jabez, a volte è Andreas. Quest'autrice mi sta piacendo molto, dato che ha scritto parecchi generi con ambientazione e coppie diverse (M/M, Urban Fantasy, Storici, Contemporanei....), e predilige protagonisti fuori dagli schemi comuni.
    Voto: 7+