giovedì 31 gennaio 2013

Until the Sun Falls from the Sky di Kristen Ashley



Titolo: Until the Sun Falls from the Sky
Autore: Kristen Ashley
Editore: Amazon Digital Services, Inc.
Anno: 2012
Pagine: 438
Genere: Urban Fantasy, Contemporaneo
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "The Three Series" Che attualmente è così composta:
  1. Untile the Sun Falls from the Sky
  2. With Everything I Am
Inedito in Italia
Livello di sensualità: very hot

Trama: Leah Buchanan’s family has been in service to vampires for five centuries. Even so, Leah wants nothing to do with her family’s legacy. But when she’s summoned to her Selection by the Vampire Dominion, under familial pressure, she has no choice but to go.Lucien has been living under the strict edicts of the Vampire Dominion for centuries but he’s tired of these ancient laws stripping away everything that is the essence of the vampire. So he’s taking it back. And this is because Lucien has been watching and waiting for decades for Leah to become available for a Selection and he will not be limited with what he can do with her. He will have her, all of her. Therefore, Lucien is going to tame Leah, even if he gets hunted and killed for doing it. What neither Leah nor Lucien expects is the strong bond that will form between them, connecting them on unprecedented levels for mortals or immortals. And what will grow between them means they will challenge their ways of life and their union will begin The Prophesies which makes them one of three couples who will save humanity… or die in the effort.

La famiglia di Leah Buchanan è stata al servizio dei vampiri per cinque secoli. Nonostante ciò, Leah non vuole avere niente a che fare con l'eredità della sua famiglia. Ma quando lei è chiamata alla "Selezione" dal Vampire Dominion, sotto la pressione familiare, non ha altra scelta che andare. Lucien ha vissuto sotto le rigide disposizioni del Vampire Dominion per secoli, ma lui è stanco di queste antiche leggi che strappano via tutto ciò che è l'essenza stessa del vampiro. Così se la sta riprendendo. E questo perché Lucien è stato a guardare e in attesa per decenni affinchè Leah fosse disponibile per una "Selezione" e lui non si farà limitare in ciò che può fare con lei. Lei sarà sua, completamente. Perciò, Lucien sta per domare Leah, anche se verrà cacciato o ucciso per questo. Quello che né Leah né Lucien si aspettano è il forte legame che si forma tra di loro, che li collega a livelli senza precedenti per mortali o immortali. E ciò che stà nascendo tra di loro li porterà a mettere in discussione e cambiare le loro vite, e la loro unione darà inizio alla profezia che li rende una delle tre coppie che salverà l'umanità ... o che morirà nel tentativo.

Ero curiosa di vedere come se la cavava la Kristen con l'urban fantasy e credo sia superfluo dirvi che non mi ha deluso. I protagonisti sono abbastanza classici della Ashley: lui è un vampiro alpha, super-dominante, vecchio di oltre otto secoli; lei è una donna di quarant'anni che si rifiuta di crescere (e questo si nota anche nel suo comportamento!). Ci sono tuttavia degli spunti molto interessanti e originali: i vampiri hanno stretto da secoli un patto con alcune famiglie mortali per avere a disposizione delle concubine che forniscano il sangue di cui hanno bisogno. Le concubine vengono reclutate durante la "Selezione" e l'accordo, firmato da entrambi, è su base volontaria e dura alcuni anni. Non ci può essere però alcun legame tra vampiro e concubina, nè rapporti intimi. Far parte di una di queste famiglie è un gran prestigio ed essere scelti ad una "Selezione" è un grande onore, ma non per Leah. Lei non ne vuole proprio sapere. Ma Lucien l'ha attesa per anni ed è disposto a tutto, anche da andare contro le leggi del suo popolo per averla. Molto divertenti i battibecchi tra i due o le scene che comprendono anche la numerosa e rumorosa famiglia di Leah. Per contro avrei evitato certe lungaggini e alcuni capricci di Leah.
Ora non vedo l'ora di leggere il secondo poichè le storie sono tra loro in qualche modo collegate.
Voto: 7,5


lunedì 28 gennaio 2013

Comfort Food di Kitty Thomas



Titolo: Comfort Food
Autore: Kitty Thomas
Editore: Burlesque Press
Anno: 2010
Pagine: 192
Genere: Contemporaneo, Erotico
Ambientazione: USa

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: burning
Inedito in Italia

Trama: Emily Vargas has been taken captive. As part of his conditioning methods, her captor refuses to speak to her, knowing how much she craves human contact. He's far too beautiful to be a monster. Combined with his lack of violence toward her, this has her walking a fine line at the edge of sanity. Told in the first person from Emily's perspective, Comfort Food explores what happens when all expectations of pleasure and pain are turned upside down, as whips become comfort and chicken soup becomes punishment.

Emily Vargas è stata rapita. Come parte dei suoi metodi di condizionamento, il suo rapitore si rifiuta di parlare con lei, sapendo quanto lei desidera il contatto umano. Lui è troppo bello per essere un mostro. Combinato con la sua mancanza di violenza verso di lei, questo la porta a camminare su una linea sottile sul filo della sanità mentale. Raccontato in prima persona dal punto di vista di Emily, Comfort Food esplora cosa accade quando tutte le aspettative di piacere e dolore sono rovesciate, dove le fruste  diventano piacere e la zuppa di pollo diventa punizione.

Ok, mea culpa. Sapevo quando ho preso questo libro a cosa andavo incontro ma sinceramente mi aspettavo che ci fosse, anche se in minima parte, una storia d'amore. Ed invece no! Il romanzo parla del rapporto che si instaura tra una prigioniera e il suo rapitore (un bellissimo sadico privo di sentimenti). Non posso dire che sia brutto o scritto male, ma sinceramente non mi è piaciuto molto. Il voto come al solito riflette solo il mio gradimento puro e semplice.
Voto: 5+

giovedì 24 gennaio 2013

Graceling di Kristin Cashore



Titolo: Graceling
Titolo Originale: Graceling (2008)
Autore: Kristin Cashore
Editore: De Agostini
Anno: 2009
Pagine: 495
Genere: Fantasy, YA
Ambientazione: I sette regni

Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo romanzo della serie "Graceling Realm" così composta:

  1. Graceling
  2. Fire (è una sorta di prequel)
  3. Bitterblue (ambientato circa 8 anni dopo la fine di Graceling)
Ho letto in rete che i romanzi sono leggibilissimi anche da soli, sopratutto "Graceling" e "Fire" che hanno in comune solo un personaggio.

Livello di sensualità: molto leggero

Trama:
In a world where people born with an extreme skill - called a Grace - are feared and exploited, Katsa carries the burden of the skill even she despises: the Grace of killing. She lives under the command of her uncle Randa, King of the Middluns, and is expected to execute his dirty work, punishing and torturing anyone who displeases him. When she first meets Prince Po, who is Graced with combat skills, Katsa has no hint of how her life is about to change. She never expects to become Po's friend. She never expects to learn a new truth about her own Grace - or about a terrible secret that lies hidden far away...a secret that could destroy all seven kingdoms with words alone.

Tutti i Graceling hanno gli occhi di due colori diversi. Tutti i Graceling hanno un Dono. Difficile è però sapere quale Dono possiedono: a volte anche per loro stessi è duro capirlo e controllarlo. Ci sono Doni quasi inutili, come la capacità di ripetere le parole al contrario o di ricordare certi dettagli. Katje ha diciotto anni e il suo Dono è un'arma terribile nelle mani di suo zio, re Rand. Il futuro le può riservare un posto sicuro al fianco di quest'uomo vendicativo o infinite sorprese, come l'incontro con un Graceling dallo sguardo intenso che sembra conoscerla fin troppo bene.

Avevo questo romanzo in coda di lettura praticamente dalla sua uscita. All'epoca lo avevo acquistato in inglese sull'onda del mio entusiasmo per gli YA (scatenata ovviamente da "Twilight"), ma poi per varie vicissitudini lo avevo dimenticato. Qualche giorno fa, riordinando la mia pila infinita di libri da leggere, mi è capitato in mano e ho finalmente deciso di iniziarlo.
Devo dire che è davvero una bella storia, un fantasy puro con una buona idea di base: esistono delle persone, dette Graceling, dotate di poteri straordinari (che vanno dalla lettura della mente alla capacità di nuotare come i pesci) e sono riconoscibili grazie al fatto che hanno gli occhi di colore diverso. Katsa è una di questi. Il suo potere è quello di essere il killer perfetto (anche se in realtà scopriremo poi che è molto più di questo) e viene usato da suo zio, uno dei re dei sette regni, per vendicarsi o sottomettere gli altri alla sua volontà. Lei non è contenta di ciò che la costringe a fare ed ha creato un "comitato" per aiutare le persone in difficoltà. L'incontro con Po le aprirà gli occhi su chi è e chi vuole veramente diventare.
La trama prevede anche un lungo viaggio, un nemico malvagio e molto potente ed una giovane principessa da salvare.
Non voglio svelarvi troppo per non rovinarvi la lettura. Unica pecca che posso trovare al romanzo è la velocità con cui si risolve la situazione una volta che Katsa e il suo nemico si ritrovano faccia a faccia. Ma nell'insieme mi è davvero piaciuto molto sopratutto per Katsa e Po, due personaggi straordinari descritti in maniera credibile e completa, con le loro paure, i loro sentimenti, le loro emozioni e i loro limiti.
Una bella lettura, consigliata anche agli adulti.
Voto: 8

lunedì 21 gennaio 2013

Rilettura: Into The Fire di Anne Stuart



Titolo: Into The Fire
Autore: Anne Stuart
Editore: Mira
Anno: 2003
Pagine: 384
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: Wisconsin, USA

Collegamenti con altri romanzi: no
Inedito in Italia
Livello di sensualità: warm

Trama: Jamie Kincaid knows that she can't move on with her life until she has answers. And she's walking straight into the fire to find them. A year ago Jamie learned that her beloved cousin, Nate, had been killed. Beaten to death in what police suspect was a drug deal gone wrong, he was found by his childhood friend Dillon Gaynor. Dillon had always been the baddest of the bad boys, leading Nate astray, about Nate's death. He's not about to volunteer any information, and Jaime's only choice is to head to the Wisconsin town where he lives to find the answers for herself. Jamie shows up unannounced on Dillon's doorstep, only to find that Dillon is as dangerous and seductive as she remembers. But despite his silky hostility, she discovers that she can't leave. Things start disappearing, strange accidents begin to happen and Jamie doesn't know whether Dillon is trying to seduce her or scare her away. And if she gives in to his predatory games, will she lose her soul? Or her life? But something else -- something evil and threatening -- is going on. And Dillon knows more that he's saying. Is he the one behind the strange threats. . . or is he Jamie's only chance for survival?

Jamie Kincaid sa che non potrà andare avanti con la sua vita fino a quando non avrà delle risposte. E lei stà camminando dritta nel fuoco per trovarle. Un anno fa Jamie ha appreso che il suo amato cugino, Nate, era stato ucciso. Picchiato a morte in quello che la polizia sospetta fosse un affare di droga andato male, è stato trovato dal suo amico d'infanzia Dillon Gaynor. Dillon era sempre stato il più cattivo dei "bad boys", che aveva portato Nate sulla cattiva strada. Lui non ha nessuna intenzione di darle informazioni sulla vicenda e, a Jamie, non resta che partire per la città  del Wisconsin dove lui vive per trovare da sola le risposte. Jamie si presenta senza preavviso alla porta di Dillon, solo per scoprire che Dillon è pericoloso e seducente come lei ricordava. Ma nonostante la sua ostilità, lei scopre che non può andarsene via così. Le cose iniziano a scomparire, strani incidenti iniziano ad accadere e Jamie non sa se Dillon sta cercando di sedurla o spaventarla per farla scappare via. E se lei cede al suo gioco da predatore, perderà la sua anima? O la sua vita? Ma qualcos'altro - qualcosa di malvagio e minaccioso - è in corso. E Dillon ne sa di più di quanto le stà dicendo. È lui quello che stà dietro alle oscure minacce. . . o è l'unica possibilità di Jamie di sopravvivere?

Ormai lo sapete che io adoro questa scrittrice e ogni tanto sento il bisogno di rileggere alcuni dei suoi romanzi. Questo è sicuramente uno dei miei preferiti. E' uno dei suoi libri più cupi (assieme a "Buio" (Nightfall) e "Moonrise"), con un atmosfera di sconfitta e di mancanza di speranza che permea tutto il romanzo (non spaventatevi, trattandosi della magnifica Anne non può che esserci l'happy-end!!!!). Jamie e Dillon hanno subito tanto, troppo, dalla vita ed entrambi cercano di andare avanti come possono. Jamie, inoltre è da sempre la debolezza più grossa di Dillon anche se lei non lo sà. Si ritrovano faccia a faccia dopo anni, costretti dalle circostanze a passare del tempo assieme nell'officina/appartamento di lui. Viviamo con loro una tensione sensuale ed emotiva che cresce costantemente con il procedere del racconto. 
Non voglio dire che questo libro sia perfetto , ci sono alcune situazioni inverosimili e il finale (come ahimè spesso accade con la Stuart) è un pò troppo frettoloso, ma è sicuramente uno dei miei preferiti in assoluto: lo consiglio agli amanti di questa autrice, a chi è in cerca di una storia d'amore un pò diversa e a chi, come me, non sa resistere ad un bad boy doc!
Voto: 9+

venerdì 18 gennaio 2013

To The Edge di Cindy Gerard



Titolo: To The Edge
Autore: Cindy Gerard
Editore: St Martins Paperbacks
Anno: 2005
Pagine: 352
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: Palm Beach, USA

Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "The Bodyguards" che è così composta:
  1. To The Edge
  2. To The Limit
  3. To The BrinK
  4. Over The Line
  5. Under The Wire
  6. Into The Dark
Inedito in Italia
Livello di sensualità: warm

Trama: The daughter of a wealthy businessman, Jillian Kincaid grew up with bodyguards shadowing her every move-and she hated it. Now a TV anchorwoman, she refuses to let another hired thug follow her around. Not even when she begins to receive terrifying death threats. Not even when the bodyguard is the darkly seductive Nolan Garrett...  Trained in Special Ops, bodyguard Nolan Garrett has been hired by Jillian's father to keep her out of danger. But it's clear from the start that Jillian isn't going to make his job easy. Far from the spoiled princess he expected, Jillian is tough, independent, and totally sexy. And she's fighting him every step of the way. As Jillian's stalker raises the stakes, Nolan must keep her close if he wants to keep her alive. But being so close can only turn up the heat that's been simmering between them-a heat that could explode into passion at any moment...

Figlia di un ricco uomo d'affari, Jillian Kincaid è cresciuta con guardie del corpo che seguivano ogni sua mossa, e lei lo odiava. Ora è diventata un'affermata conduttrice TV e si rifiuta di lasciare che un bodyguard la segua ovunque. Nemmeno quando inizia a ricevere minacce di morte terrificanti. Nemmeno quando la guardia del corpo è l'oscuro e affascinante Nolan Garrett ... Formatosi nelle Forze Speciali, il bodyguard Nolan Garrett è stato assunto dal padre di Jillian per tenerla fuori pericolo. Ma è chiaro fin dall'inizio che Jillian non renderà il suo lavoro facile. Lontana dalla principessa viziata che si aspettava, Jillian è difficile, indipendente, e totalmente sexy. E lei lo sta combattendo a ogni passo del cammino. Quando lo stalker di Jillian alza la posta, Nolan deve tenersela stretta se vuole tenerla in vita. Ma stare così vicini non può che alzare il calore che ribolle tra loro, un calore che può esplodere in passione, in qualsiasi momento ...

Primo romanzo di questa autrice che leggo. Una trama forse non troppo nuova (lui ex militare, rude, segnato profondamente dalla vita e con una passione per l'alcol; lei bella, ricchissima ma allo stesso tempo simpatica e con una grande volontà di affermarsi con i suoi mezzi), ma ne è risultato un bel libro scorrevole e appassionante. Uno dei punti forte è la tensione sensuale che la scrittrice crea tra i due, la forte aspettativa che esplode poi in una notte di grande passione. Altro pregio è la parte gialla che, benché sembri semplice e banale, alla fine riserva qualche sorpresa. Per non parlare di Nolan: un gran bel pezzo di ragazzo che si fa qualche paranoia di troppo, per fortuna bilanciato egregiamente dalla forza e dalla testardaggine di Jillian. Per passare qualche ora spensierata.
Voto: 7,5

mercoledì 16 gennaio 2013

Romance di Ambientazione Medioevale

In questi giorni mi sono riletta "Gli Artigli del Leone" di Elizabeth Stuart e mi è venuta l'idea per questo post. Ultimamente il genere medioevale è un pò in declino ma è un'ambientazione che mi ha sempre attirato molto. Ecco qui alcuni dei miei preferiti:

Gli Artigli del Leone

Titolo Originale: Bride of The Lion (1995)
Autore: Elizabeth Stuart
Editore: Mondadori
Anno: 1997

Trama: Fiercely defending her father's fortress, Welsh beauty Jocelyn Montagne finds her ultimate challenge in an invasion led by Robert de Langley, who wishes to hold Jocelyn hostage in order to gain an old enemy's land.

Inghilterra 1152, XII secolo. Jocelyn Montagne è una donna orgogliosa, e pronta a lottare per difendere i propri diritti. Ma è difficile resistere quando il nemico si chiama Robert de Langley, il Leone di Normandia, un uomo dal fascino arrogante che vuole essere l’unico padrone. Delle terre di Jocelyn, e del suo cuore selvaggio.

Un romanzo bellissimo, intenso e accurato nella ricostruzione storica, con due protagonisti indimenticabili. Da non perdere


Whitout Honor

Autore: Elizabeth Stuart
Editore: St Martins Mass Market Paper
Anno: 1994
Inedito in Italia

Trama: Sought after by many an eligible bachelor, Jonet Maxwell becomes a pawn in a deadly game of vengeance and desire when dashing spy Alexander Hepburn kidnaps her in order to exact revenge on her uncle.

La giovane e affascinante Jonet Maxwell diventa una pedina in un gioco mortale di vendetta e desiderio quando la focosa spia Alexander Hepburn la rapisce per vendicarsi di suo zio.

Un'incontro che nasce per vendetta ma diventa una splendida storia d'amore! Anche in questo romanzo troviamo un'accurata ricostruzione storica e una fitta trama di intrighi e spie. Da leggere.

Il Lupo e La Colomba

Titolo Originale: The Wolf and The Dove (1974)
Autore: Kathleen E: Woodiwiss
Editore: Sonzogno
Anno: 1988 (ma viene ristampato ancora oggi)

Trama: Noble Aislinn grieves as the Iron Wolf and his minions storm through her beloved Darkenwald. And she burns with malice for the handsome Norman savage who would enslave her. . .even as she aches to know the rapture of the conqueror's kiss. For the first time ever, mighty Wulfgar has been vanquished and by a bold and beautiful princess of Saxon blood. He must have the chaste, sensuous enchantress who is sworn to his destruction. And he will risk life itself to nurture with tender passion a glorious union born in the blistering heat of hatred and war.

La colomba è Aislinn, figlia di nobili, bella e fiera; il lupo è l'uomo che l'ha fatta prigioniera: si chiama Wulfgar ed è un valoroso guerriero di Guglielmo, il conquistatore dell'Inghilterra. Siamo nel Medioevo, un'epoca di passioni forti ed estreme: agli occhi di tutti l'unico sentimento che una schiava può nutrire per il suo padrone è il desiderio di vendetta... Così quando la gentilezza di Wulfgar sembra far nascere un sentimento diverso nel cuore della principessa, tra i due giovani si levano ostacoli in apparenza insormontabili: l'incomprensione della madre di Aislinn, la gelosia di un altro dei conquistatori, Ragnor, l'ostilità dei guerrieri. Ma anche una tenera colomba può lottare per affermare le ragioni del suo cuore...

Un classico dalla maestra assoluta del romance. Una bella storia con qualche scena "forte" e due personaggi che ti entrano dentro. Impossibile non provare ciò che prova la povera Aislinn, ma impossibile anche non tifare per il nobile Wulfgar. Un classico che non può mancare.

La Dama delle Nebbie

Titolo Originale: The Bride (1989)
Autore: Julie Garwood
Editore: Sperling & Kupfer
Anno: 1993
Primo romanzo della serie "Lairds' Fiancées"

Trama: By edict of the king, the mighty Scottish laird Alec Kincaid must take an English bride. His choice was Jamie, the feisty youngest daughter of Baron Jamison. Alec ached to touch her, to tame her, to possess her forever. But Jamie vowed never to surrender to this highland barbarian. Though his kisses fired her blood, shadowed secrets from Alec's past threatened Jamie's happiness. She brazenly resisted him - until one rapturous moment quelled their clash of wills, and something far more dangerous than desire promised to conquer her heart.

Inghilterra/Scozia 1102. Nella Scozia medioevale, Alec, fiero signore di un potente clan, è costretto a sposare una donna inglese per ordine del re. La sua scelta cade su Jamie, figlia di un barone: volitiva, testarda e terribilmente seducente. Dapprima tra i due è scontro aperto, ma ben presto la loro natura passionale, comincia ad incrinare la reciproca ostilita'. Sarà però solo il trionfo su una situazione grave e rischiosa ad unirli finalmente in un lungo abbraccio.

Sicuramente molto meno accurata la ricostruzione storica ma una splendida storia d'amore. I due protagonisti sono classici della Garwood: Lui rude, burbero ma dal cuore tenero e iperprotettivo nei confronti della sua amata, lei un pò svampita ma simpatica e affascinante. Uno dei miei preferiti della Garwood.

Nel Castello di Connor

Titolo Originale: The Wedding (1996)
Autore: Julie Garwood
Editore: Euroclub
Anno: 1999
Secondo romanzo della serie "Lairds' Fiancées"

Trama: 1119. Journeying from England to Scotland to wed a highlander, Lady Brenna had resigned herself to the arranged match. But when a band of fierce, painted warriors captured her en route, she fearlessly met their demand to marry their leader -- the quick-tempered laird Connor MacAlister. She couldn't know that her capture was merely the first act of vengeance against her betrothed, Connor's sworn enemy. Brenna harbored no illusions that her husband was in love with her; after a hasty forest wedding, MacAlister assured her she could return home once she had borne him a son. But she could not deny that she had once proposed to MacAlister -- ten years ago, when she was just a child, and the visitor to her father's castle charmed her with his dazzling, unexpected smile. Now, as she sets out to win the brave chieftain whom she has come to adore, a legacy of revenge ensnares Brenna in a furious clan war -- and only her faith in her gallant hero can save her....

E' nel 1119 che l'incantevole lady Brenna lascia la natia Inghilterra per raggiungere la dimora del futuro sposo, in Scozia. Ma nel corso del viaggio attraverso le Highlands, le Terre Alte, un drappello di feroci guerrieri dal volto dipinto le tende un agguato e la rapisce per impedirle di sposare il legittimo fidanzato, nemico giurato del loro capo, Connor MacAlister. Con una decisione che coglie tutti di sorpresa, Brenna acconsente a rompere il fidanzamento per legarsi in matrimonio proprio con il duro e determinato Connor. Nessuno sa perchè la bellissima giovane abbia acconsentito alle nozze che Connor vuole solamente per sete di vendetta, perchè abbia accettato un vincolo nato sotto i peggiori auspici e che nulla può avere a che fare con l'amore. Ma nessuno sa neanche che Brenna ricorda perfettamente il sorriso che Connor le aveva riservato da bambina e che per quel sorriso, ora come allora, è disposta ad affrontare condanne, odi, rancori ed i mille letali pericoli che una spietata guerra tra clan inevitabilmente porta con se'...

Secondo romanzo della serie, e mi è piaciuto ancora più del primo! E' avvincente ma divertente al tempo stesso. Ritroviamo anche i protagonisti del primo. Stupendo.

Il Cavaliere Rosso

Titolo Originale: The Devil's Lady (1994)
Autore: Deborah Simmons
Editore: Harlequin
Anno: 1996
Primo romanzo della serie "DE Laci" che comprende anche "La Bella Prigioniera" (Maiden Bride)

Trama: Piers Montmorency
'Twas whispered that the mysterious Red Knight was more than mortal. Perhaps he'd even struck a devil's bargain to assure his warrior prowess. Yet Aisley sensed that Pier's shadows veiled a deeper secret.
Aisley de Laci
Like a whirlwind, Aisley descended on Dunmurrow castle to claim the Red Knight as her husband. And Piers knew his world was forever changed. But could a creature so full of joy and sunlight ever accept a life of passions draped in darkness?

Abituata fin dall'infanzia ad assumersi le sue responsabilità di castellana di un grande, prospero feudo, Aisley si ribella all'idea che, poco dopo la morte di suo padre, il re le imponga di scegliere un marito. Ma forse, se la sua scelta cadesse su un cavaliere dalla fama troppo sinistra, il sovrano potrebbe rifiutarsi di approvarla, e lei sarebbe libera. Sembra un piano realizzabile, ma Aisley ha fatto i conti senza il re... e soprattutto senza Piers Montmorency, il forte, temibile, misterioso Cavaliere Rosso...

Un'eroe misterioso e assai tenebroso, un'eroina testarda e volitiva. Ognuno dei due sarà la salvezza dell'altro.  Questo romanzo mi è piaciuto per la sua atmosfera cupa e nebbiosa e per il carattere forte dei due protagonisti. Ho letto anche il seguito ma non l'ho apprezzato molto.

Cuore di Lupo

Autore: Ornella Albanese
Editore: Mondadori
Anno: 2004

Trama: Il caparbio Alessandro di Iesi, braccio destro di Federico II, conquista il feudo di Montalto, espropriando la famiglia che da sempre ne detiene il potere. In poche ore Irene di Montalto si ritrova senza casa né padre, morto per mano nemica. L’unica speranza di difesa per la ragazza è sposare Evandro di Cerrano, un nobile cavaliere in realtà interessato solo alle sue ricchezze. Tuttavia Alessandro continua a tormentarla: come nuovo feudatario ha diritto di esercitare lo ius primae noctis, di essere il suo primo uomo...
Ma non è forse quello che Irene sogna?

Un romanzo scritto da una bravissima autrice italiana. E' stato il primo romanzo della Albanese che ho letto e mi ha entusiasmato: per i suoi protagonisti (soprattutto Alessandro), per le sue atmosfere e per l'ambientazione nell'Italia feudale.

Il Castello dei Sogni

Autore: Angela White
Editore: Mondadori
Anno: 2011
Primo romanzo della serie "Le Profezie della Strega Scalza" che comprende anche "Di Ghiaccio e d'Oro" e "La Rosa del Drago" (che, ahimè non sono ancora riuscita a leggere!).

Trama: Inghilterra 1154. Dopo la morte del padre, il signore di Deerstone, Lianne rimane sola al mondo quando sua madre scompare nel nulla. Appena nata, la ragazza era stata promessa in sposa a Hayden, un abile e feroce guerriero che, sopravvissuto in tenera età allo sterminio della propria famiglia, era stato accolto proprio a Deerstone. In cerca di protezione, ora Lianne lo richiama a sé e Hayden non si tira indietro, prende possesso del castello e la sposa. Ma ad attenderlo non sono giorni felici, perché la strada per superare i dolori e le atrocità del passato è ancora lunga e il suo cuore sembra incapace di amare.

Splendido debutto per un'altra autrice italiana (nonostante il nome!). Una bellissima storia d'amore ambientata in un periodo cupo e misterioso con un protagonista maschile tormentato da un passato terribile. Assolutamente da leggere.

domenica 13 gennaio 2013

Dolcemente di J.R. Loveless



Titolo: Dolcemente
Titolo Originale: Touch me Gently (2010)
Autore: J.R. Loveless
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2012
Pagine: 182
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: Montana, USA

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Always hiding his tormented past along with his scarred body, Kaden James finds it difficult to keep a job. Luck finally turns his way when he finds work as a cook on a Montana ranch, where he meets terrifyingly handsome Logan Michaels. Logan is different from any man Kaden’s ever met, and before long, he finds himself falling in love with the big cowboy. But Kaden’s nightmares won’t let go of him so easily, and he’s not just jumping at shadows. He has nearly a lifetime of abuse, horrifying memories, and pain addiction to overcome. Can Logan's gentle touch help Kaden heal inside?

Con un passato tormentato e un corpo ferito da tenere nascosti, Kaden James trova difficile conservare un impiego. La fortuna finalmente gli sorride quando trova lavoro come cuoco in un ranch del Montana, dove incontra il meraviglioso Logan Michaels. Logan è diverso da ogni altro uomo che Kaden abbia mai conosciuto ed entro breve il giovane si scopre innamorato del grosso cowboy. Ma gli incubi di Kaden non lo lasceranno andare tanto facilmente e non si tratta di cose da poco. Ha quasi una vita intera di violenze, ricordi orripilanti e assuefazione al dolore da vincere. Il dolce tocco di Logan sarà in grado di aiutarlo a guarire?

Kaden ha davvero un passato tremendo che gli ha lasciato cicatrici profonde nel corpo e nell'anima. Logan è un cowboy grande e grosso ma con un cuore d'oro. Capisce subito che Kaden nasconde dei segreti dolorosi e, assieme alla sorella Shea, fa di tutto per aiutarlo ad uscire dal suo inferno personale.
Un romanzo carino, con alcune pecche. Innanzi tutto i due hanno solo nove anni di differenza (19 Kaden e 28 Logan) ma da come ne parla l'autore sembra che uno sia un ragazzetto e l'altro un anziano! E poi Logan... Sia chiaro un bel personaggio, ma poco credibile.
Voto: 7

mercoledì 9 gennaio 2013

L'Isola dell'Amore Proibito di Tracey Garvis Graves



Titolo: L'Isola dell'Amore Proibito
Titolo Originale: On The Island (2011)
Autore: Tracey Garvis Graves
Editore: Garzanti
Anno: 2013
Pagine: 336
Genere: Contemporaneo, lui più giovane di lei
Ambientazione: un'isola delle Maldive, Chicago

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: When thirty-year-old English teacher Anna Emerson is offered a job tutoring T.J. Callahan at his family's summer rental in the Maldives, she accepts without hesitation; a working vacation on a tropical island trumps the library any day. T.J. Callahan has no desire to leave town, not that anyone asked him. He's almost seventeen and if having cancer wasn't bad enough, now he has to spend his first summer in remission with his family - and a stack of overdue assignments - instead of his friends. Anna and T.J. are en route to join T.J.'s family in the Maldives when the pilot of their seaplane suffers a fatal heart attack and crash-lands in the Indian Ocean. Adrift in shark-infested waters, their life jackets keep them afloat until they make it to the shore of an uninhabited island. Now Anna and T.J. just want to survive and they must work together to obtain water, food, fire, and shelter. Their basic needs might be met but as the days turn to weeks, and then months, the castaways encounter plenty of other obstacles, including violent tropical storms, the many dangers lurking in the sea, and the possibility that T.J.'s cancer could return. As T.J. celebrates yet another birthday on the island, Anna begins to wonder if the biggest challenge of all might be living with a boy who is gradually becoming a man.

L'acqua cristallina lambisce dolcemente i suoi piedi nudi. Anna apre gli occhi all'improvviso e davanti le si apre la distesa sconfinata di un mare dalle mille sfumature, dal turchese allo smeraldo più intenso. Intorno, una spiaggia di un bianco accecante, ombreggiata da palme frondose. Le dita della ragazza stringono ancora spasmodicamente la mano di T.J., disteso accanto a lei, esausto dopo averla trascinata fino alla riva. Anna non ricorda niente di quello che è successo, solo il viaggio in aereo, la superficie blu che si avvicina troppo velocemente e gli occhi impauriti di T.J., il ragazzo di sedici anni a cui dovrebbe dare ripetizioni per tutta l'estate. Un lavoro inaspettato, ma chi rifiuterebbe una vacanza retribuita alle Maldive? E poi Anna, insegnante trentenne, è partita per un disperato bisogno di fuga da una relazione che non sembra andare da nessuna parte. Ma adesso la loro vita passata non è più importante. Anna e T.J. sono naufraghi e l'isola è deserta. La priorità è quella di sopravvivere fino ai soccorsi. I giorni diventano settimane, poi mesi e infine anni. L'isola sembra un paradiso, eppure è anche piena di pericoli. I due devono imparare a lottare insieme per la vita. Ma per Anna la sfida più grande è quella di vivere accanto a un ragazzo che sta diventando un uomo. Perché quella che all'inizio era solo un'innocente amicizia, attimo dopo attimo si trasforma in un'attrazione che li lega sempre più indissolubilmente.

Ho scoperto che proprio in questi giorni viene pubblicato anche in Italia (finalmente!) questo splendido romanzo (che, ahimè, avevo dimenticato di inserire nella breve carrellata di libri dove il protagonista maschile è più giovane della protagonista femminile). L'ho letto a maggio dello scorso anno spinta dalle più che positive recensioni del web. I protagonisti hanno parecchi anni di differenza e, all'inizio, il loro è un normalissimo rapporto insegnante-allievo (anche se TJ è comunque un ragazzo molto più maturo dei suoi 16 anni, essendosi appena ripreso da un linfoma). Anna accetta di dare ripetizioni a TJ spinta dalla voglia di cambiare per un pò la monotonia della sua vita. Nessuno certo immagina che si troveranno a trascorrere anni (se non ricordo male 3) su un isola deserta perchè il pilota che li stà portando a destinazione ha un malore e l'aereo cade in mare. Durante questo tempo dovranno imparare a cavarsela da soli in un ambiente selvaggio, avranno momenti di speranza e momenti di forte sconforto, ma soprattutto TJ diventerà un uomo e, a quel punto non sarà possibile per nessuno dei due resistere alla forte attrazione esistente.

SPOILER!!!!

Riusciranno a tornare a casa "grazie" allo tsunami che colpisce la zona a dicembre 2004, e proprio allora inizierà la battaglia più difficile per difendere il loro amore e il loro futuro insieme.

Un romanzo bellissimo, pieno di sentimenti talmente intensi che li vivi con i protagonisti: l'angoscia di morire in un ambiente ostile, la paura di una ricaduta della malattia di TJ, i sensi di colpa di Anna, il loro amore, ma soprattutto la speranza, che è il messaggio di fondo di tutto il romanzo. Da leggere.
Voto: 9

martedì 8 gennaio 2013

Follemente Tua di Anne Stuart



Titolo: Follemente Tua
Titolo Originale: Chasing Trouble (1991)
Autore: Anne Stuart
Editore: Harmony - Collana Destiny
Anno: 1997
Pagine: 148
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: San Francisco, USA

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: sottile

Trama: When San Francisco heiress Sally MacArthur's sister absconds with their father's priceless jade falcon, Sam Spade's biggest fan hires the most low-down private eye in the book. Unshaven, cynical James Diamond knows he's crazy to get tangled up with such a woman, whose tale of larceny has more holes in it than a pound of Swiss. But Diamond can't resist the allure of this damsel in distress. It's a two-way attraction that's as sizzling as the hot water Diamond finds himself in when he takes the case. Tough guy Diamond is Sally's fantasy detective come to life--a fantasy man who's started spinning a few fantasies of his own.

Un mare di guai! Sally MacArthur aveva intuito fin dal primo sguardo che quel "pazzo" di Jack Diamond l'avrebbe cacciata in un mare di guai, eppure lui era l'unico uomo sulla terra in grado di aiutarla a ritrovare la statuetta di giada che lei sta cercando. E poi, come se non bastassero i rischi che stanno correndo insieme, tra loro è scoccata la scintilla di un'attrazione fisica che esploderà da un momento all'altro. Ma durante le indagini succede un fatto inquietante che potrebbe cambiare il presente e il futuro, ovvero...

Alla fine dello scorso anno la Harlequin ha pubblicato "Incontro Perfetto", una raccolta che comprende tre romanzi brevi delle Anne: "Follemente Tua", "L'anno che Verrà" e "Miraggio d'Amore". Oggi avevo proprio bisogno di un libro della Stuart per risollevarmi il morale ed ho scelto questo. Si tratta di un romanzo sottiletta, ma in poche pagine è concentrata tutta la bravura di questa scrittrice. Lui è scorbutico, ubriacone e insopportabile ma assolutamente irresistibile. Lei è ricca, bugiarda e assai viziata, ma anche dolce e fragile. Una bella trama ricca si suspense e colpi di scena, dove non mancano mafie (italo-americana e cinese), pestaggi, sorelle scomparse e madri che tornano dopo anni. Peccato che data la brevità i due si innamorino subito sarebbe stato bello vederli battibeccare ancora un pò.
Voto: 7,5

lunedì 7 gennaio 2013

Romanzi dove lui è più giovane di lei

Altro post un pò alternativo. Ho ripreso in mano proprio oggi un bellissimo romanzo che ho letto l'anno scorso (e che ho votato come il più bello dello scorso anno tra gli storici) "All'improvviso Tu" della Kleypas. Ho pensato così di creare un post con tuti i romanzi che ho letto dove l'eroe è più giovane dell'eroina. Ecco qua:

All'Improvviso Tu 


Titolo Originale: Suddenly You (2001)
Autore: Lisa Kleypas
Editore: Monaddori - Collana "Passion"
Anno: 2008
Genere: storico

Trama: She was unmarried, untouched and almost thirty, but novelist Amanda Briars wasn′t about to greet her next birthday without making love to a man. When he appeared at her door, she believed he was her gift to herself, hired for one night of passion. Unforgettably handsome, irresistibly virile, he tempted her in ways she never thought possible...but something stopped him from completely fulfilling her dream. Jack Delvin′s determination to possess Amanda became greater when she discovered his true identity. But gently-bred Amanda craved respectability more than she admitted, while Jack, the cast-off son of a nobleman and London′s most notorious businessman, refused to live by society′s rules. Yet when fate conspired for them to marry, their worlds collided with a passionate force neither had expected...but both soon craved.

Amanda Briars, celebre scrittrice, è alla vigilia del suo trentesimo compleanno. Ritiene che sia giunto il momento di perdere la verginità, però senza sposarsi né avere legami duraturi. Chiede così a una maitresse di procurarle un gigolo. All’appuntamento si presenta tale Jack Devlin, uomo molto affascinante ed estremamente seducente. Ma, una settimana dopo, Amanda scopre che Jack non è affatto chi diceva di essere...

Bellissimo, uno dei libri più riusciti della Lisa.  Lui classico eroe kleypasiano (passatemi il termine), lei forte e fragile al tempo stesso. Una storia avvincente, commuovente ma anche divertente. Da leggere assolutamente per chi ama i romance storici.

Un Uomo Molto Più Giovane


Titolo Originale: A Much Younger Man
Autore: Dianne Highbridge
Editore: Polillo
Anno: 2002
Genere: Contemporaneo

Trama: Aly is a thirty-five-year-old high-school English teacher, recently divorced. One day, after school instead of driving home she takes the train and she meets Tom. His mother, once Aly's schoolmate, is now a successful college professor. They have grown apart, but Aly still considers her to be her best friend. After this first accidental encounter, Tom and Aly meet again, and again. She finds herself taking the train now instead of driving, looking forward to this interlude. Tom is tall, blond, handsome, an athlete, intelligent, sensitive. He confesses that he has fancied Aly for years. He tells her that he's in Love with her. She finds herself unable to resist him and their affair begins. For a time, as long as they can keep it a secret, it is as wonderful as either could have hoped. They are, indeed, perfectly suited in every way but one. The problem is that Tom is half her age, a much younger man.

Alyson, trentacinquenne divorziata e insegnante insoddisfatta, ha poche illusioni per il futuro. Non osa neanche immaginare che un giorno la sua vita possa cambiare finché, sul treno che la riporta da scuola, non s'imbatte in Tom, il figlio di una cara amica. Sulle prime neanche lo riconosce ma, dopo quell'incontro fortuito, si rivedono più volte e i momenti che trascorrono insieme diventano sempre più preziosi. Poi Tom le chiede di più. Di fronte alla passione di lui, il tormento e le resistenze di Alyson si sciolgono, ma fuori c'è il mondo intero che li condanna. Perché Tom è un uomo molto più giovane.

Altro bel libro. Il tema può sembrare un pò scabroso, lei 35 anni lui 16 (se non ricordo male, l'ho letto anni fa), ma il tutto è in realtà molto ben scritto e molto dolce.

Quell'Estate


Titolo Originale: One Summer (1993)
Autore: Karen Robards
Editore: Euroclub
Anno: 1995
Genere: Contemporaneo

Trama: He was pure, unadulterated trouble. Johnny Harris is home again, his too-tight jeans and damn-your-eyes belligerence honed to perfection by a ten-year stretch in federal prison for murder. Now he's out on parole and ready for the job Rachel Grant has promised to help him begin a new life. Unlike the rest of the town, Rachel has always believed in her former student's innocence. But one thing has changed... The sullenly handsome boy she remembers is still sullen, still handsome...but no longer a boy. And now the small Kentucky town is alive with gossip and whispers of a scandal, as friendship turns to passion and Rachel abandons a lifetime of propriety in the ex-con's arms. Then the killer strikes again. All evidence points to Johnny Harris, but Rachel knows he is innocent. And she knows she is next...as a shattering truth is uncovered and dark passions explode in the relentless summer heat.

Johnny è tornato. La notizia corre di bocca in bocca nella piccola cittadina di Tylerville, seminando panico e sdegno. Johnny Harris, il più sfrontato dei teppisti locali, il ribelle figlio di un violento alcolizzato, il bellissimo giovane per il quale ogni ragazzina - a dispetto delle proibizioni familiari - era disposta a far follie. Johnny, che ha trascorso gli ultimi 11 anni in prigione con l'accusa di aver violentato e trucidato un'incantevole adolescente di ottima famiglia. C'é solo Rachel ad accogliere questo paria della società. Sarà forse perché quand'era la sua insegnante di letteratura ha avuto modo di scoprirne la nascosta e profonda sensibilità, o forse per l'inspiegabile attrazione che li lega nonostante i 5 anni in più di lei, eppure Rachel, la ricca, elegante, integerrima e stimata Rachel, è disposta a mettersi contro l'intera città pur di proclamare l'innocenza di lui e il suo diritto a rifarsi una vita dignitosa. Pur che il loro grande e contrastato amore possa infine trionfare. Ma qualcuno, nell'ombra, trama perché tutto ciò non possa accadere, una personalità instabile e malvagia, permeata d'odio e di violenza, segue Johnny ovunque e si prepara a sferrargli un pericoloso attacco. L'efferato delitto è destinato a ripetersi...

In assoluto il mio preferito della Robards, e uno tra i miei preferiti di tutti i tempi. Johnny già da solo varrebbe   tutto il romanzo, mettiamoci vicino una protagonista come Rachel ed il gioco è fatto! Ci sono delle scene dolcissime e memorabili (una tra tutte: SPOILER quando lei al telefono con la madre le dice che ama Johnny guardandolo negli occhi e dicendolo così anche a lui).

Fallen From Grace


Autore: Laura Leone
Editore: Five Star Trade
Anno: 2004
Genere: Contemporaneo
Inedito in Italia

Trama: While trying to save her spiraling career, Sara Diamond befriends her new next door neighbor, Ryan Kinsmore. A soft-spoken younger man with charm and good looks, Ryan leads a mysterious double life which becomes increasingly hard for him to conceal from Sara as their intimacy grows.

Mentre tenta di salvare la sua carriera ormai in caduta libera,  Sara Diamond fa amicizia con il suo nuovo vicino di casa, Ryan Kinsmore. Un uomo più giovane, tranquillo, dotato di fascino e bellezza, Ryan conduce una doppia vita misteriosa che diventa sempre più difficile nascondere a Sara mantre la loro intimità cresce.

Un'altro dei miei preferiti in assoluto. Ryan è un gigolò con una vita terribile alle spalle; vita che però non glòi ha tolto la dolcezza e soprattutto la bontà d'animo e l'altruismo. Sara mi è piaciuta leggermente meno come personaggio per alcune scelte fatte. Romanzo ricco di scene commuoventi, forti ma allo stesso tempo dotato di una buona dose di umorismo.

venerdì 4 gennaio 2013

Shades of Gray di Maya Banks



Titolo: Shades of Gray
Autore: Maya Banks
Editore: Berkley
Anno: 2012
Pagine: 400
Genere: Contemporaneo, Romantic Suspense
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: si, è il sesto libro della serie "KGI" (potete trovare la recensione degli altri in questo blog). I romanzi raccontano la storia dei fratelli Kelly e dei loro amici, tutti ex militari o marine o SEAL, che hanno fondato un'agenzia privata, la KGI appunto. La loro agenzia si occupa di rapimenti, affari internazionali, contrastare il traffico di armi e droga... Ecco i libri che la compongono:
  1. The Darkest Hour: protagonisti Ethan Kelly e Rachel (QUI)
  2. No Place to Run: Sam Kelly e Sophie Lundgren (QUI)
  3. Hidden Away: Garrett Kelly e Sarah Daniels (QUI)
  4. Whispers in the Dark: Nathan Kelly e Shea (QUI)
  5. Echoes at Dawn: Rio e Grace Peterson (QUI)
  6. (Softly at Sunrise: è un racconto che parla nuovamente di Ethan e Rachel)
  7. Shades of Gray: PJ e Cole
  8. Forged in Steele: Steele e Maren Scofield (QUI)
  9. After the Storm: Donovan e Eve (QUI)
    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: P.J. and Cole were sharpshooting rivals on the same KGI team and enjoyed a spirited, uncomplicated camaraderie. Until the night they gave in to their desires and suddenly took their relationship one step further. In the aftermath of their one-night stand, they’re called out on a mission that goes terribly wrong, and P.J. walks away from KGI, resolved not to drag her teammates into the murky shadows she’s poised to delve into. Six months later, Cole hasn’t given up his search for P.J., and he’s determined to bring her back home where she belongs. Bent on vengeance, P.J. has plunged into a serpentine game of payback that will make her question everything she’s ever believed in. But Cole—and the rest of their team—refuse to let her go it alone. Even if it means sacrificing their loyalty to KGI, and their lives…

    PJ e Cole fanno parte della stessa squadra all'interno della KGI, sono tiratori scelti e godono di un semplice e vivace cameratismo. Fino alla notte in cui danno libero sfogo ai loro desideri e il loro rapporto fa improvvisamente un passo avanti. Il giorno dopo vengono inviati in una missione, missione che va terribilmente male, e PJ si allontana dalla KGI, non volendo trascinare il suo team nelle ombre oscure che la stanno avvolgendo. Sei mesi dopo, Cole non ha abbandonato la sua ricerca di PJ, ed è deciso a riportarla alla vita a cui appartiene. Immersa nella sete di vendetta, PJ ha dato vita ad un pericoloso gioco che la fa dubitare di tutto ciò in cui ha sempre creduto. Ma Cole e il resto della loro squadra rifiutano di lasciarla andare da sola. Anche se questo significa sacrificare la loro fedeltà alla KGI, e le loro vite ...

    Aspettavo con ansia l'uscita di questo nuovo romanzo della KGI. PJ è sempre stata un personaggio forte, alla pari con i suoi colleghi uomini, ed ero molto curiosa di vedere come se la sarebbe cavata la Banks con la sua storia.

    SPOILER

    L'inizio è con i botti: finalmente lei e Cole si concedono una notte fantastica durante la quale si rendono conto di essere molto più che compagni di squadra o amanti. Dal giorno dopo però tutto va a rotoli. Durante la missione PJ viene drogata a stuprata da due uomini. Da quel momento vive solo per la vendetta. Se ne va dalla KGI facendo sparire le sue tracce, soprattutto perchè non vuole far ricadere ciò che è diventata, una killer a sangue freddo, sulle spalle dei suoi compagni. Sarà dura per lei che è sempre stata una persona giusta e rispettosa delle regole accettare ciò che stà facendo, ma allo stesso tempo vendicarsi duramente degli uomini che hanno abusato di lei è l'unico modo che lei conosce per superare l'accaduto. Solo grazie all'amore e alla pazienza di Cole e alla vicinanza e al supporto dell'intera KGI, PJ tornerà a vivere e ad essere (quasi) quella che era prima.
    Non mi sarei mai immaginata una storia del genere per PJ. Ci sono delle scene molto dure, non facili da accettare. PJ non è una vittima, come tutte le donne dei precedenti romanzi lei è una combattente. Forse non sarà del tutto corretto il messaggio che viene trasmesso, e cioè che la vendetta è meglio della giustizia, ma siamo onesti chi potrebbe biasimare una donna che riesce a farsi giustizia da sè?
    Un bel romanzo, come dicevo a tratti un pò duro, ma vale la pena leggerlo. Cole purtroppo rimane un pò in secondo piano rispetto alla figura forte di PJ, ma è un uomo che tutte vorremo avere accanto, soprattutto in momenti difficili: 100% supportivo.
    Ora non resta che aspettare luglio per il romanzo di Steele, che già qui da i primi segni di umanità.
    Voto: 8+

    giovedì 3 gennaio 2013

    Outcast Mine di Jamie Craig



    Titolo: Outcast Mine
    Autore: Jamie Craig (nome dietro il quale si celano due scrittrici: Pepper Espinoza e Vivien Dean)
    Editore: Carina Press
    Anno: 2011
    Pagine: 393
    Genere: Fantasy, M/M
    Ambientazione: Tantoret, un pianeta-prigione

    Collegamenti con altri romanzi: no
    Livello di sensualità: hot
    Inedito in Italia

    Trama: There is nothing Aleron Pitre can't steal, nobody he can't con and no situation he can't slip out of—until he's sent to the prison planet Tantoret, where every sentence is death. If the prisoners don't kill each other, they'll die slowly from mining the poisonous drug chojal. Yet Aleron still hopes that he can escape. Only thirty Athaki guards keep the chaos of Tantoret in check, a race of aliens stronger and faster than their human charges. Most intimidating of all is the head guard, Jasak, who has his own reasons for being sent to Tantoret. Amidst the darkness and desperation, Aleron and Jasak share an unexpected attraction. An attraction neither can resist when Jasak claims Aleron as his mate to protect him. Then they discover that both guards and inmates are planning a coup, while a traitor from an enemy nation threatens the whole planet. Suddenly escape from Tantoret isn't just Aleron's dream—it's a matter of survival for them both.

    Non c'è niente che Aleron Pitre non possa rubare, nessuno che non possa fregare e nessuna situazione dalla quale non possa scappare, fino a quando non viene inviato nel pianeta-prigione di Tantoret, in cui ogni pena finisce con la morte. Se i prigionieri non si uccidono a vicenda, moriranno lentamente uccisi dal "chojal", una droga velenosa che sono costretti ad estrarre dalle miniere. Eppure Aleron spera ancora di poter sfuggire. Ci sono solo 30 guardie Athaki  a mantenere il caos di Tantoret sotto controllo, una razza di alieni più forte e più veloce degli umani. Il più spaventoso di tutti è il capo delle guardie, Jasak, che ha le sue ragioni per essere a Tantoret. Tra il buio e la disperazione Aleron e Jasak condividono un'inaspettata attrazione. Un'attrazione che nessuno dei due può resistere quando Jasak rivendica  Aleron come suo compagno per proteggerlo. Poi scoprono che sia alcune guardie che alcuni detenuti stanno progettando una rivolta, mentre un traditore da una nazione nemica minaccia l'intero pianeta. Improvvisamente sfuggire Tantoret non è solo il sogno di Aleron, è una questione di sopravvivenza per entrambi.

    Bellissimo!!! Di solito non amo i fantasy puri, ambientati in luoghi tetri e claustrofobici, ma questo libro mi ha davvero conquistata. Aleron è un personaggio incredibile: non si lascia scoraggiare da nulla, tanto sa che in un modo o nell'altro riuscirà a sopravvivere e a fuggire. E'giovane ed ha fatto le sue scelte, anche sbagliate a volte, ma non rimpiange nulla. Jasak è altrettanto forte: la vendetta è ciò che lo ha fatto finire a Tantoret, strappandolo al suo mondo e ai suoi affetti. Lui cerca di mantenersi giusto e onorevole anche nelle peggiori circostanze, e non esita a punire anche le guardie se non rispettano i prigionieri. Capisce subito che Aleron è diverso e ne è subito attratto. Saranno le circostanze a spingerli assieme, ma sarà solo con la loro unione che riusciranno a sopravvivere all'inferno di Tantoret.
    Voto: 8,5

    mercoledì 2 gennaio 2013

    Merrick di Claire Cray



    Titolo: Merrick
    Autore: Claire Cray
    Anno: 2012
    Pagine: 198
    Genere: Storico, Urban Fantasy, M/M
    Ambientazione: Usa, 1799

    Collegamenti con altri romanzi: no
    Livello di sensulaità: warm
    Inedito in Italia

    Trama: New York, 1799: the future looks bright for the charming young book dealer William Lacy, until a raucous night of drinking lands him in shackles. He narrowly avoids the brutal prison system thanks to his mother, who negotiates with the judge to secure him a five year apprenticeship in lieu of a prison sentence. And so William finds himself in a carriage bound for the remote woods upstate, where he'll spend the next years of his life learning a new trade under some old master. When he first sees Merrick, William thinks he's been dropped into a medieval horror story. Tall and gruff, dressed in a hooded robe that completely conceals his features, and riding a black mare, Merrick might as well be the Grim Reaper. But appearances are deceiving. An uncannily skilled apothecary and healer, Merrick proves to be a generous host and a gentle teacher, and William soon finds himself surprisingly comfortable in his new surroundings. Yet troubling mysteries abound: Why does Merrick never show his face or hands? Why do his movements seem so young and sure beneath his robes? What lies within the cave behind the stone cottage? Something unnatural is afoot. But most alarming by far is William's own reaction to his new master. For Merrick's strange charms are bewitching enough by day; but by night, in the darkness of the room and the bed they share, William finds himself entirely overwhelmed by desires he never imagined...

    New York, 1799: il futuro sembra luminoso per il giovane rivenditore di libri usati William Lacy, fino a quando una notte di sbornia lo porta a finire in cella. Riesce ad evitare di finire  prigione per molto tempo solo grazie a sua madre, che ha negoziato con il giudice per assicurargli un apprendistato cinque anni in sostituzione di una pena detentiva. E così William si trova in una carrozza diretta verso i remoti boschi del nord dello stato, dove passerò i prossimi anni della sua vita, imparando un mestiere nuovo sotto la guida di qualche vecchio maestro. Quando vede per la prima Merrick, William pensa di essere caduto in una storia di orrore medievale. Alto e burbero, vestito con una tunica con cappuccio che nasconde completamente le sue sembianze, e in sella a un cavallo nero, Merrick potrebbe anche essere il Grim Reaper. Ma le apparenze ingannano. Un farmacista straordinariamente abile come guaritore, Merrick dimostra di essere un ospite generoso e un insegnante gentile, e William presto si trova sorprendentemente a suo agio nel nuovo ambiente. Eppure i misteri inquietanti abbondano: perché mai Merrick non mostra mai il suo volto o le mani? Perché i suoi movimenti sembrano così giovanili e sicuri sotto i suoi abiti? Cosa si nasconde all'interno della grotta dietro la casetta in pietra? Qualcosa di innaturale è in corso. Ma la cosa più allarmante è di gran lunga la reazione di William al suo nuovo padrone. Perchè lo strano carisma di Merrick è già abbastanza affascinante di giorno, ma di notte, nel buio della stanza e nel letto che condividono, William si ritrova completamente sopraffatto da desideri che non ha mai nemmeno immaginato ...

    SPOILER

    Merrick è in realtà un vampiro che per continuare a vivere (soprattutto per trovare la voglia di continuare a vivere) deve trasformare un giovane apprendista. William lo trova da subito affascinante e non si lascia scoraggiare dalle scoperte che fa sul suo maestro. Ciò che invece lo sorprende, e molto, è la sua reazione alla vicinanza di Merrick. Da prima solo una fortissima ed inspiegabile attrazione fisica, seguita poi da sentimenti che non gli permetteranno di andarsene nemmeno quando ne avrà la possibilità. Una bella novella che però, data la brevità, mi ha lasciato una sensazione di incompletezza. Due bei protagonisti: un vampiro stanco di vivere e un giovane con tutta una vita davanti. Si compensano benissimo.
    Voto: 7