lunedì 31 dicembre 2012

Bilancio di fine anno

Approfittando dell'occasione per farvi gli auguri per un sereno 2013, volevo fare un piccolo bilancio dell'anno che termina per quanto riguarda i romanzi che ho letto.
Innanzitutto è nata in me la voglia di condividere le mie letture e i miei pensieri con questo blog, e sono assolutamente entusiaste della scelta. All'inizio ero un pò titubante e soprattutto inesperta, ma pian pianino stà diventando la "creatura" che volevo.
Quest'anno ho letto 109 libri (sigh! non sono riuscita a battere il record dello scorso anno con 112!).
Ho fatto delle piacevoli scoperte (tra tutte Kristen Ashley e Maya Banks) e conosciuto un genere nuovo (M/M) che mi stà regalando grosse emozioni!
Se dovessi scegliere il romanzo più bello del 2012? Non riesco a dirvene uno solo ma posso provare a nominarne almeno uno per genere:

  • Storico: "All'Improvviso Tu"  (Suddenly you) di Lisa Kleypas
  • Fantasy: "The Golden Dinasty" di Kristen Ashley
  • Contemporaneo: "Echoes at Dawn" di Maya Banks e "Breathe" di Kristen Ashley
  • Urban Fantasy: "A Thread of Deepest Black" di Finn Marlowe
  • Sub/Dom: La trilogia di "Cinquanta Sfumature" ( Fifty Shades Trilogy) di E.L. James
  • M/M: "Bear, Otter and The Kid" di T.J. Klune

                TANTI AUGURI PER UN FELICE 2013 A TUTTI
                        e che sia anche ricco di buone letture!!!!!

giovedì 27 dicembre 2012

Colters' Daughter di Maya Banks



Titolo: Colters' Daughter
Autore: Maya Banks
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2011
Pagine: 240
Genere: Erotico, Contemporaneo, sub/dom
Ambientazione: Colorado, USA

Collegamenti con altri romanzi: si, è il terzo della serie "Colter Legacy" (potete trovare la recensione del primo nel blog). La serie è così composta:
  1. Colters' Woman
  2. Colters' Wife (short-epilogue di Colters'Woman)
  3. Callies' Meadow (altro short-epilogue di Colters'Woman)
  4. Colters' Lady
  5. Colters' Daughter
  6. Colters' Promise
  7. Colters'Gift
Inedito in Italia
Livello di sensualità: burning

Trama: Callie Colter once chased sunsets all over the world. Until Max. Together they were a perfect storm of desire, and she reveled in the beautiful burn. Then he disappeared, and the betrayal drove her home to lick her wounds. Who knew he’d have the gall to show his face in her brother’s bar. Max Wilder figures he deserves Callie’s right hook to the jaw, but it changes nothing. He had his reasons for pursuing her across Europe, for making her fall in love with him. But when she took everything he gave and offered more, she changed all the rules. He had no choice in leaving her, but now he’s back. This time for the right reasons. Callie is angry and hurt but powerless against Max’s relentless onslaught. He’ll settle for nothing less than her complete surrender—and her love. Only when she’s back in his arms will he be truly happy. And the damning truth can stay safely tucked away. Except the truth has a way of creeping to the surface, and now Max is out of second chances.

Callie Colter una volta inseguiva i tramonti in giro per il mondo. Fino a Max. Insieme erano una perfetta alchimia di desiderio. Poi lui scomparve, e il tradimento ha spinto Callie a tornare a casa a leccarsi le ferite. Chi lo sapeva che Max avrebbe avuto il coraggio di farsi rivedere proprio nel bar di suo fratello. Max Wilder sa di meritarsi il gancio destro di Callie alla mascella, ma non cambia nulla. Lui aveva le sue ragioni per inseguirla attraverso tutta l'Europa, per farla innamorare di lui. Ma quando lei ha preso tutto quello che lui le ha dato e gli ha offerto in cambio molto di più, ha cambiato tutte le regole. Max non aveva altra scelta che lasciarla, ma ora è tornato. Questa volta per le giuste ragioni. Callie è arrabbiata e ferita, ma impotente contro l'attacco implacabile di Max. Lui non si accontenterà di niente di meno che il suo completo abbandono, e il suo amore. Solo quando lei è tra le sue braccia, lui è veramente felice. E la scomoda verità può stare nascosta. Se non fosse che la verità ha un modo tutto suo di strisciare verso la superficie, e ora Max è a corto di una nuova "seconda" possibilità.

Avevo letto il primo romanzo di questa serie e, come vi avevo detto allora, non mi era piaciuto molto a causa dello strano menage tra la protagonista e i tre fratelli Colter. Ho saltato di proposito il secondo romanzo della serie che ripropone la stessa cosa tra i tre figli maschi dei protagonisti del primo romanzo ed una donna senza fissa dimora, per arrivare al terzo, che finalmente parla di un amore tra due persone.
 La protagonista, Callie, è la figlia dei Colter del primo romanzo e sorella dei Colter del secondo libro. E' uno spirito incontenibile e avventuroso, ama molto viaggiare e vedere posti nuovi. Ora è tornata a casa per riprendersi dopo l'abbandono dell'uomo che amava. Tra i due, oltre al sentimento, esisteva anche una forte passione con un rapporto di tipo sub/dom.
Si sta riprendendo pian piano quando all'improvviso Max ricompare, e vuole tornare assieme a lei.
Ci sono motivazioni dietro le sue scelte, ma devo dire che alla fine le ho trovate piuttosto deboli. Anche lui come personaggio, nonostante sia dominante nella loro relazione, risulta debole di fronte alla vitalità e alla forza di Callie.
La Banks mi piace molto come scrittrice: mi piacciono le sue storie, i suoi personaggi e le sue scene hot; purtroppo non posso dire che questo romanzo mi abbia convinto del tutto. Peccato!
Voto: 6,5

mercoledì 26 dicembre 2012

90 Giorni di Tentazione di Lucinda Carrington



Titolo: 90 Giorni di Tentazione
Titolo Originale: The Ninety Days of Genevieve (1996)
Autore: Lucinda Carrington
Editore: Newton Compton
Anno: 2012
Pagine: 317
Genere: Erotico, Contemporaneo
Ambientazione: Londra

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: Burning

Trama: Genevieve didn't have a 90-day sex contract in mind when she began business negotiations with James Sinclair, and she soon finds herself the star of a series of kinky and erotic fantasies. Thrown into a world of sexual challenge, she must learn how to balance her career with the world of fetishism.

Genevieve Loften lavora per un'agenzia pubblicitaria a Londra. È una donna sicura di sé, intraprendente, di successo. 90 giorni di tentazione non sono affatto quello che aveva in mente per accaparrarsi un nuovo cliente. Ma l'arrogante e affascinante James Sinclair non le lascia scelta: firmerà il contratto solo a patto che lei accetti di esaudire ogni suo desiderio. È così che Genevieve viene introdotta in un mondo fino a quel momento sconosciuto, dove c'è chi comanda e chi è dominato: scoprirà sensazioni ed emozioni mai provate prima e diventerà la protagonista di conturbanti giochi erotici. Quella che era iniziata come una semplice trattativa d'affari si trasforma in un incastro di fantasie sempre più intense, che finiranno per stravolgere l'esistenza di Genevieve. Sedotta e soggiogata da James, riuscirà a trovare un equilibrio tra la sua carriera e l'universo di piaceri proibiti che quell'uomo irresistibile le offre?

Lo sò, non è una lettura molto natalizia. Ahimè non è questo il motivo per cui ho apprezzato davvero poco questo libro. Non voglio essere troppo dura, in fin dei conti è stato scritto a metà degli anni novanta quando Mr.Gray era ben lungi da venire, ma ho solo una parola per descrivere questo romanzo: arido. Ardo di sentimenti. Ok molti di voi obbietteranno che invece i sentimenti ci sono eccome, ma io non li ho visti, e soprattutto non li ho sentiti. Di sesso ce n'è tanto invece, in tutte le salse. Ok, ora non vorrei demolire troppo questo romanzo perchè sicuramente ho letto di peggio, la scrittrice sà il suo mestiere e, soprattutto perchè se non avessimo già letto tutte le "sfumature" del genere erotico, l'avrei sicuramente apprezzato di più.
Voto: 5

domenica 23 dicembre 2012

A Thread of Deepest Balck di Finn Marlowe



Titolo: A Thread of Deepest Black
Autore: Finn Marlowe
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2012
Pagine: 280
Genere: Urban Fantasy, M/M, sub/dom
Ambientazione: USA, Inghilterra

Collegamenti con altri romanzi: no

Inedito in Italia
Livello di sensualità: burning

Trama: When his mortal enemy, the handsome and deadly Colton Dècarie, shows up on his doorstep asking an unspeakable favor, Killian Frost is cautious—and curious. What could drive a shape-shifter to beg a werewolf for an honorable death in the line of duty—defending humans from soul-stealing Lycans? Moreover, why ask Killian, who has kept his own feet off that dark path? Colton’s conflicted heart can take no more of the violence that consumes more of his humanity with every hunt. Even now, Killian’s werewolf scent makes him burn with the instinctive urge to shift and destroy. Death would be a mercy, but the price is impossibly simple: one night of submission in Killian’s bed. Yet as Killian extracts payment in flesh and pleasure, Colton finds himself giving all that’s demanded of him and more, feeling something he hasn’t felt in a long time. Alive. And Killian discovers the hidden cost of sleeping with the enemy. To keep the balance between light and dark, Bella Luna binds his Lycan blood with a quest to unravel a conspiracy threatening all his kind. If he’s brave enough, he’ll discover a love that means more than the power of a dead man’s soul.

Quando il suo mortale nemico, il bello e letale Colton Decarie, si presenta alla sua porta chiedendogli un favore indicibile, Killian Frost è cauto e curioso. Che cosa mai potrebbe portare un mutaforma a chiedere ad un lupo mannaro una morte onorevole, cioè durante il suo servizio come difensore dell'umanità dai Lycans che rubano loro le anime? Inoltre, perché chiederlo proprio a Killian, che si è tenuto lontano da quel sentiero oscuro? Il cuore di Colton è in conflitto, non ne può più della violenza che consuma sempre più della sua umanità con ogni caccia. Anche ora, il profumo del licantropo Killian lo fa bruciare dalla voglia istintiva di trasformarsi e distruggere. La morte sarebbe una misericordia, ma il prezzo è incredibilmente semplice: una notte da sottomesso nel letto di Killian. Eppure, mentre Killian estrae il suo pagamento in carne e piacere, Colton si ritrova a dare se stesso, tutto ciò che è richiesto da lui, e anche di più, sentendosi qualcosa che non si è sentito per lungo tempo. Vivo. E Killian scopre il costo di dormire con il nemico. Per mantenere l'equilibrio tra luce e buio, Bella Luna lega il suo sangue Lycan ad una missione per svelare una cospirazione che minaccia di distruggere tutto il suo genere. Se sarà abbastanza coraggioso, scoprirà un amore che significa molto di più del potere dell'anima di un morto.

Nuova "sfumatura" (hi hi hi!) nella mia esplorazione del genere M/M: l'Urban Fantasy. I protagonisti sono un licantropo, alpha e dominante, ed un mutaforma, suo nemico giurato. Nella realtà creata dalla Marlowe i mutaforma sono chiamati a difendere l'umanità dai licantropi che uccidono gli uomini per rubare loro l'anima. Colton è forse il più letale tra i suoi, ma non ne può più. A causa della corruzione che regna all'interno del consiglio dei mutaforma, lui viene mandato a cacciare senza sosta. Se rifiuta c'è un prezzo altissimo da pagare: i suoi cari (e, in parte, ha già pagato questo prezzo perdendo l'amata moglie). Lui non vuole più vivere, cacciare e uccidere, ma non vuole nemmeno portare il disonore nella sua famiglia suicidandosi. Così si presenta da Killian, chiedendo di ucciderlo facendo finta che sia avvenuto durante una lotta. Killian è a dir poco sbalordito dalla richiesta, ma è anche un Lycan furbo e manipolatore. Lui non ha mai cacciato e ucciso esseri umani, inoltre rimane subito affascinato dal mutaforma. La proposta che gli fa è pensata più che altro per far fuggire a gambe levate Colton, nessuno dei due si aspetta che venga accettata (se pur non immediatamente) o gli sviluppi che da essa derivano.
Era da un pò che non leggevo Urban Fantasy e sono contenta di essermi riavvicinata al genere con questo romanzo. E' un bel libro con due protagonisti forti e convincenti. Sebbene le scene hot occupino gran parte del romanzo, non sono volgari o fine a se stesse, ma coinvolgono sempre i sentimenti dei due (che siano rabbia, amore, sofferenza...). Che io sappia attualmente non esiste un seguito, peccato. Mi sarebbe proprio piaciuto vedere cosa avrebbero potuto ancora combinare questi due!
Voto: 8
.

sabato 22 dicembre 2012

Rilettura: Gillian Si Sposa di Katie McAlister



Titolo: Gillian Si Sposa
Titolo Originale: Noble Intentions (2002)
Editore: Euroclub
Anno: 2005
Pagine: 304
Genere: Storico
Ambientazione: Inghilterra, '800

Collegamenti con altri romanzi: si, è il primo della serie "Noble". La serie è così composta:
  1. Gillian si Sposa - Noble Intentions
  2. Un Marito per Lady Charlotte - Noble Destiny
  3. Scandalo Inglese - The Trouble with Harry
Livello di sensualità: warm

Trama: Noble Britton suffered greatly at the hands of his first wife, and he refuses to fall into the same trap again. This time he intends to marry a quiet, biddable woman who will not draw attention to herself or cause scandal. Gillian Leigh’s honest manner and spontaneous laughter attract him immediately. It matters little that she is accident-prone; he can provide the structure necessary to guide her. But unconventional to the tips of her half-American toes, his new bride turns the tables on him, wreaking havoc on his orderly life. Perpetually one step behind his beguiling spouse, Noble suffers a banged-up head, a black eye, and a broken nose before he realizes Gillian has healed his soul and proven that their union is no heedless tumble, but the swoon of true love.

Gillian non è come le altre ragazze della Londra di inizio Ottocento. Effervescente, frizzante, spontanea, dice tutto quello che pensa e combina guai diplomatici a raffica. Sarà forse per questo, o forse per la sua stupefacente chioma rosso fuoco, che a un ricevimento fa colpo sull'ombroso conte di Wassex, Noble Britton. Affascinante e ricchissimo, Noble ha un figlio a carico e una pessima reputazione. Circolano infatti molte voci secondo cui avrebbe assassinato la propria moglie cinque anni prima. Quel che è certo però è che ora sta cercando una madre per il figlio. E Gillian, con la sua esuberanza e il suo spirito, sembra proprio perfetta. Anche l'attrazione che Noble prova per lei ne è la prova, perché per la prima volta vuole una donna come non gli succedeva da tempo. Gli basta vederla per desiderarla e per sentire ardere una passione che credeva dimenticata. Gillian lo ricambia con lo stesso ardore. Per questo accetta di sposarlo nonostante le dicerie sul suo conto. La prima notte di nozze è un trionfo di desiderio e sensualità che lascia presagire una vita piena di amore. Ma l'oscuro passato di Noble torna a riemergere e Gillian dovrà lottare per salvare il suo uomo.

Ho letto e riletto talmente tante volte questo libro da averlo consumato! Ammetto che non sia un capolavoro, ma mi ha sempre fatta ridere di gusto. Quando sono un pò giù o quando ho bisogno di staccare un pochino dalla realtà, mi riprendo in mano questo libro. L'ho letto un pò per caso: un protagonista ombroso e cupo sospettato di aver ucciso la prima moglie? Mio! Ebbene questo libro è molto di più! Mai mi sarei aspettata di trovarmi di fronte una protagonista come Gillian: talmente imbranata e combinaguai, semplice e spontanea, da creare, o ritrovarsi suo malgrado, nel bel mezzo di tante situazioni imbarazzanti e surreali. Ovviamente in mezzo alle risate si parla anche di argomenti seri, e c'è una trama avvincente e convincente, ma il punto di forza, la marcia in più di questo romanzo è la sua capacità di farmi ridere!!!
Purtroppo devo ammettere che i seguiti non sono all'altezza di questo libro....
Voto: 9

mercoledì 19 dicembre 2012

Bear, Otter, and The Kid - Un Insolito Triangolo di TJ Klune



Titolo: Bear, Otter, and The Kid
Autore: TJ Klune
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2011
Pagine: 350
Genere: M/M, Contemporaneo
Ambientazione: Oregon, USA

Collegamenti con altri romanzi: si, esiste un seguito che si chiama "Who We Are"

Livello di sensualità: warm

Trama: Three years ago, Bear McKenna’s mother took off for parts unknown with her new boyfriend, leaving Bear to raise his six-year-old brother Tyson, aka the Kid. Somehow they’ve muddled through, but since he’s totally devoted to the Kid, Bear isn’t actually doing much living—with a few exceptions, he’s retreated from the world, and he’s mostly okay with that. Until Otter comes home. Otter is Bear’s best friend’s older brother, and as they’ve done for their whole lives, Bear and Otter crash and collide in ways neither expect. This time, though, there’s nowhere to run from the depth of emotion between them. Bear still believes his place is as the Kid’s guardian, but he can’t help thinking there could be something more for him in the world... something or someone.

Tre anni fa, la madre di Bear McKenna è scappata con il suo nuovo fidanzato, lasciando Bear da solo ad allevare suo fratello di Tyson, aka the Kid, di soli sei anni. In qualche modo sono andati avanti, ma dal momento che è totalmente dedicato a Kid, Bear non sta vivendo la sua vita e, con rare eccezioni, si è ritirato dal mondo. Per la maggior parte del tempo gli va bene così. Fino a quando Otter torna a casa. Otter è il fratello maggiore del migliore amico di Bear, e come hanno fatto per tutta la loro vita, Bear e Otter si incontrano e si scontrano in modi che nessuno si aspetta. Questa volta, però, non c'è nessun posto dove scappare dalla profondità delle emozioni tra di loro. Bear crede ancora che il suo posto sia come custode di Kid, ma non può evitare di pensare che ci potrebbe essere qualcosa di più per lui nella sua vita ... qualcosa o qualcuno.

Ok, quando trovo un nuovo genere che mi piace non riesco a leggere altro. Ora mi stà accadendo con i romanzi che parlano dell'amore tra due uomini. Di tutti i libri che ho letto fin'ora sull'argomento, nessuno mi ha deluso e, pur essendo molto diversi tra loro (alcuni più hot, altri più drammatici, altri con maggior suspense) mi hanno davvero emozionato moltissimo.
Questo romanzo non fa eccezione. Derrick McKenna (detto Bear) si è ritrovato da solo a 18 anni ad allevare il fratellino di 6 (Tyler detto The Kid). Per sua sfortuna sua madre se n'è andata abbandonandoli e portandosi via tutti i soldi di Bear. Per sua fortuna, però, lui ha delle persone vicino che gli vogliono molto bene. Prima tra tutte la sua fidanzata Anna. E' una ragazza molto intelligente e molto percettiva e, nonostante lei e Bear si lascino e si rimettano assieme numerose volte, lei è una delle poche costanti nella sua vita. Poi c'è Creed, il suo migliore amico. E' simpatico, scanzonato ma leale e generoso. E per finire c'è Oliver, detto Otter, il fratello maggiore di Creed che è da sempre segretamente innamorato di Bear ed ha dovuto prendere decisioni difficili, come quella di andarsene, per il bene di Bear.
Questo romanzo vi farà ridere (soprattutto nei momenti più bui, grazie spesso alla perspicacia di Kid), vi farà arrabbiare (sopratutto la madre dei McKenna), vi farà commuovere e, alla fine, vi sembrerà di aver fatto un giro sulle montagne russe!
Leggendo in rete vari commenti su questo libro ho scoperto che l'autore viene accusato praticamente di plagio nei confronti di un film del 2007 "Shelter", ma non avendolo visto non posso giudicare. Quello che posso dirvi è che a me il romanzo è piaciuto, e molto!
Voto: 9

ERRATA CORRIGE: questo romanzo esiste in Italiano ed è pubblicato sempre dalla Dreamspinner Press con il titolo "Un Insolito Triangolo"!!!!!

sabato 15 dicembre 2012

Christmas Books

Oggi un post un pò diverso dal solito: dato che siamo in clima natalizio vorrei proporvi alcuni romanzi ambientati nel periodo di Natale:


Marian's Christmas Whish di Carla Kelly 

Editore: Cedar Fort Inc.
Anno: 2011
Inedito in Italia

Trama: Miss Marian Wynswich is a rather unconventional young lady. She plays chess, reads Greek, and is as educated as any young man. And she's certain falling in love is a ridiculous endeavor and vows never to do such a thing. But everything changes when she receives a Christmas visit from someone unexpected--- a young and handsome English lord

La signorina Marian Wynswich è una giovane donna, non convenzionale. Gioca a scacchi, sa leggere il greco, ed è stata educata come un giovanotto qualsiasi. Lei è convinta che innamorarsi sia uno sforzo ridicolo e giura di non fare mai una cosa del genere. Ma tutto cambia quando riceve una visita inaspettata da parte di qualcuno di Natale --- un lord inglese giovane e bello.

Davvero un libro molto carino e molto divertente con una protagonista giovane (ha appena 16 anni) e un eroe sfigurato.


L'Ultima Sorpresa di Lisa Kleypas
Titolo Originale: A Wallflower Christmas (2008)
Editore: Mondadori
Anno 2010

Trama: It’s Christmastime in London and Rafe Bowman has arrived from America for his arranged meeting with Natalie Blandford, the very proper and beautiful daughter of Lady and Lord Blandford. His chiseled good looks and imposing physique are sure to impress the lady in waiting and, if it weren’t for his shocking American ways and wild reputation, her hand would already be guaranteed. Before the courtship can begin, Rafe realizes he must learn the rules of London society. But when four former Wallflowers try their hand at matchmaking, no one knows what will happen. And winning a bride turns out to be more complicated than Rafe Bowman anticipated, especially for a man accustomed to getting anything he wants. However, Christmas works in the most unexpected ways, changing a cynic to a romantic and inspiring passion in the most timid of hearts.

Quando Rafe Bowman arriva dall’America per incontrare Natalie, la figlia bella e a modo di lord Blandford, Londra risplende delle luci e delle decorazioni dell’imminente Natale. Intrigante e fascinoso, con la reputazione da avventuriero del Nuovo Mondo, Rafe è sicuro di fare colpo sulla fanciulla. Il matrimonio è garantito. Invece il destino ha in serbo ben altro per lui: Hannah, la cugina di Natalie. E mentre Rafe deve scegliere tra denaro e amore, inaspettatamente scocca dentro di lui una nuova scintilla....

Ultimo romanzo della serie e, anche se mi è piaciuto meno rispetto ad altri libri delle "Wallflowers", è un romanzo molto carino. Troviamo tutti i protagonisti dei libri precedenti riuniti per il Natale e ci sarà la nascita di una nuova coppia.


Il Dono di Johanna Lindsey
Titolo Originale: The Present (1998)
Editore: RBA
Anno: 2010

Trama: As the entire Malory family gathers at Haverston to celebrate the season, a mysterious present arrives anonymously. The gift is an old journal -- a tender and tempestuous account of the love affair between the second Marquis, Christopher Malory, and a dark gypsy beauty named Anastasia, who seeks a love match with a non-gypsy in order to save herself from a prearranged marriage to a brute. Though the dashing English lord Anastasia sets her sight upon burns for the exquisite, exotic miss, Christopher could never consent to wed such a lowborn lady. But miracles have been known to happen in this season of peace and giving and love, as two extraordinary people seperated by cicumstance of birth begin a passionate dance of will and wiles. And in the miraculous blossoming of a glorious romance at a long ago Christmastime, there are wise and well-learned lessons that will enrich the hearts of the Malory descendants -- and, indeed, of everyone who has ever dreamed.

Un misterioso pacchetto viene recapitato in casa Malory, mentre tutta la famiglia è riunita per celebrare il Natale. Esso nasconde una sconvolgente e segreta storia d'amore, che ha il potere di cambiare la vita dei Malory, da quella del capofamiglia Jason, in procinto di sposare Molly, la donna che lo ha reso padre, fino al ribelle James, la pecora nera della famiglia, in perenne guerra con la moglie Georgina...

Fa parte della serie Malory quindi per apprezzarlo bisogna conoscere almeno un pò questa chiassosa e strana famiglia.


Canto di Natale di Charles Dickens
Titolo Originale: A Christmas Carol

Trama: The tale begins on Christmas Eve seven years after the death of Ebenezer Scrooge's business partner Jacob Marley. Scrooge is established within the first stave (chapter) as a greedy and stingy businessman who has no place in his life for kindness, compassion, charity, or benevolence. After being warned by Marley's ghost to change his ways, Scrooge is visited by three additional ghosts "each in its turn" who accompany him to various scenes with the hope of achieving his transformation. The first of the spirits, the Ghost of Christmas Past, takes Scrooge to the scenes of his boyhood and youth which stir the old miser's gentle and tender side by reminding him of a time when he was more innocent. The second spirit, the Ghost of Christmas Present, takes Scrooge to several radically differing scenes (a joy-filled market of people buying the makings of Christmas dinner, the family feast of Scrooge's near-impoverished clerk Bob Cratchit, a miner's cottage, and a lighthouse among other sites) in order to evince from the miser a sense of responsibility for his fellow man. The third spirit, the Ghost of Christmas Yet to Come, harrows Scrooge with dire visions of the future if he does not learn and act upon what he has witnessed. Scrooge's own neglected and untended grave is revealed, prompting the miser to aver that he will change his ways in hopes of changing these "shadows of what may be." In the fifth and final stave, Scrooge awakens Christmas morning with joy and love in his heart, then spends the day with his nephew's family after anonymously sending a prize turkey to the Crachit home for Christmas dinner. Scrooge has become a different man overnight, and now treats his fellow men with kindness, generosity, and compassion, gaining a reputation as a man who embodies the spirit of Christmas. The story closes with the narrator confirming the validity, completeness, and permanence of Scrooge's transformation.

Nella gelida notte della vigilia di Natale il vecchio Scrooge, che ha passato tutta la sua vita ad accumulare denaro, riceve la visita terrificante del fantasma del suo socio. Ma è solo l’inizio: ben presto appariranno altri tre spiriti, per
trasportarlo in un vorticoso viaggio attraverso il Natale passato, presente e futuro. Un viaggio che metterà Scrooge di fronte a quello che è realmente diventato: un vecchio tirchio, insensibile e odiato da tutti, che ama solo la compagnia della sua cassaforte. Riuscirà la magia del Natale a operare un miracolo sul suo cuore inaridito?

Non è un romance ma è un classico che non può mancare!


Vi sono poi alcuni romanzi di Mary Balogh con ambientazione natalizia. Purtroppo quest'autrice non è molto nelle mie corde perciò non li ho letti. Ecco qua i titoli:
  • Infine l'Amore - At Last Comes Love
  • Il Sogno di Belle - Christmas Belle
  • L'Ultimo Walzer - The Last Waltz
  • Una Dolce Vendetta - Christmas Beau
  • LA Stella di Natale - A Handful of Gold




venerdì 14 dicembre 2012

Testa Calda di Damon Suede



Titolo: Testa Calda
Titolo Originale: Hot Head (2011)
Autore: Damon Suede
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2012
Pagine: 357
Genere: M/M, Contemporaneo
Ambientazione: New York, USA

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: hot

Trama: Where there’s smoke, there’s fire... Since 9/11, Brooklyn firefighter Griff Muir has wrestled with impossible feelings for his best friend and partner at Ladder 181, Dante Anastagio. Unfortunately, Dante is strictly a ladies’ man, and the FDNY isn’t exactly gay-friendly. For ten years, Griff has hidden his heart in a half-life of public heroics and private anguish. Griff’s caution and Dante’s cockiness make them an unbeatable team. To protect his buddy, there’s nothing Griff wouldn’t do… until a nearly bankrupt Dante proposes the worst possible solution: HotHead.com, a gay porn website where uniformed hunks get down and dirty. And Dante wants them to appear there—together. Griff may have to guard his heart and live out his darkest fantasies on camera. Can he rescue the man he loves without wrecking their careers, their families, or their friendship?

Dove c'è fumo, c'è fuoco... Dall'11 settembre, il pompiere di Brooklyn Griff Muir ha lottato contro i suoi sentimenti impossibili nei confronti del suo migliore amico e partner alla Scala 181, Dante Anastagio. Sfortunatamente, Dante è proprio un tipo da ragazze e il Dipartimento dei Vigili del Fuoco di New York non è tenero nei confronti dei gay. Per dieci anni, Griff ha celato il proprio cuore fra eroismo pubblico e angoscia privata. La cautela di Griff e la sfacciataggine di Dante li rendono una squadra invincibile. Non c'è niente che Griff non farebbe per proteggere il suo compare... fino a quanto un Dante sull'orlo della bancarotta non propone la soluzione peggiore possibile: HotHead.com, un sito porno dove degli stalloni in uniforme fanno cose sconce. Dante vuole che loro appaiano su quel sito – insieme. Griff potrebbe dover tenere d'occhio il proprio cuore e vivere le sue fantasie più oscure davanti alla telecamera. Riuscirà a salvare l'uomo che ama senza distruggere le loro carriere, le loro famiglie o la loro amicizia?

Ho letto in rete delle recensioni talmente entusiaste su questo romanzo che ho dovuto leggerlo. Non posso che concordare: una storia d'amore bellissima, con due protagonisti che è impossibile non amare. Griff è il mio preferito: un gigante timido (talmente timido da arrossire in continuazione), leale, altruista, insicuro e protettivo. E Dante, che lo completa egregiamente: vivace, scanzonato, senza inibizioni ma anche lui profondamente altruista. Dopo la tragedia dell'11 settembre le loro vite sono cambiate e il loro rapporto si è ulteriormente cementato: solo grazie a Dante infatti, Griff ha superato il trauma e il divorzio dalla moglie. Lui sa che ciò che prova per Dante è molto più dell'affetto che lega due migliori amici ma, pur soffrendo, non fa nulla per farsi avanti. Sa che la società dove vivono e lavorano non accetta facilmente un amore come il loro; inoltre si sente in colpa nei confronti della famiglia Anastagio che lo ha praticamente adottato fin da ragazzino (la madre era morta che lui era ancora un bimbo e il padre era troppo preso dal suo dolore e dal suo lavoro per occuparsi di lui). Ci sono delle scene molto dolci, altre inaspettate, altre dure a altre super hot senza mai però cadere nella volgarità. Che dire, mi piacerebbe proprio avere come amici una coppia come Griff e Dante! 
Voto: 9


lunedì 10 dicembre 2012

In Rides Trouble: Black Knights Inc. di Julie Ann Walker



Titolo: In Rides Trouble
Autore: Julie Ann Walker
Editore: Sourcebooks Casablanca
Anno: 2012
Pagine: 320
Genere: Romantic Suspense
Ambientazione: Oceano Indiano, Chicago

Collegamenti con altri romanzi: si, è il secondo della serie "Black Knights Inc." (Potete trovare la recensione del primo romanzo nel blog).  I protagonisti sono ex-Seals, ex-marine o ex-militari che fanno parte di un' unità speciale e segreta, la "Black Knights Inc." appunto, che opera in situazioni difficili sia negli USA che all'estero. La loro copertura è un'officina per moto.
  1. Hell on Wheels
  2. In Rides Trouble
  3. Rev It Up
  4. Thrill Ride (uscita prevista aprile 2013)
Inedito in Italia
Livello di sensualità: warm

Trama: Becky "Rebel" Reichert never actually goes looking for trouble. It just has a tendency to find her. Like the day Frank Knight showed up at her door, wanting to use her motorcycle shop as a cover for his elite special ops team. But Becky prides herself on being able to hang with the big boys-she can weld, drive, and shoot just as well as any of them. Munitions, missiles, and mayhem are Frank's way of life. The last thing the ex-SEAL wants is for one brash blonde to come within fifty feet of anything that goes boom. Yet it's just his rotten luck when she ends up in a hostage situation at sea. Come hell or high water, he will get her back-whether she says she needs him or not.

Becky "Rebel" Reichert, in realtà, non va mai in cerca di guai. E 'solo che i guai hanno la tendenza a trovarla. Come il giorno in cui Frank Knight si presenta alla sua porta, chiedendo di usare il suo negozio di moto come copertura per la sua squadra speciale d'elite. Ma Becky si vanta di essere in grado di stare con gli uomini: si, può saldare, guidare, e sparare bene come uno di loro. Munizioni, missili, e confusione sono il pane quotidiano di Frank. L'ultima cosa che l'ex-SEAL vuole è che una bionda esuberante stia a meno di cinquanta piedi da tutto ciò che esplode. Eppure è solo sfortuna quando lei finisce come ostaggio dei pirati in mare. Che sia all'inferno o in alto mare, lui la proteggerà sempre, sia che lei lo voglia o no.

Eccoci qua al secondo romanzo della Walker che ho letto. Per certi versi mi è piaciuto più del primo: meno scene raccapriccianti, protagonisti più forti e simpatici. Altre situazioni, invece, mi hanno lasciato perplessa, una su tutte:

SPOILER
SPOILER
SPOILER

ci fa credere per quasi tutto il libro che Frank sia sposato (o abbia una relazione seria) e abbia un figlio con una donna misteriosa che si scoprirà poi essere la sorella (e il bimbo il nipotino). E poi le scuse che Frank trova pensando di non essere l'uomo giusto per Becky: troppo vecchio, lei può avere di meglio, lui non vuole essere come il padre che se la faceva con ragazze molto più giovani etc etc etc... ma dico io stà poveraccia per fortuna che è super tosta per sopportare tutto e arrivare all'happy-end! Comunque l'ho trovato una lettura scorrevole e rilassante.
Voto: 7,5

domenica 9 dicembre 2012

Fantastical di Kristen Ashley



Titolo: Fantastical
Autore: Kristen Ashley
Anno: 2011
Pagine: 338
Genere: Fantasy Romance
Ambientazione: Un universo parallelo

Collegamenti con altri romanzi: Si, è il terzo romanzo della serie "Fantasyland" (potete trovare i commenti ai primi due in questo blog):
  1. Wildest Dereams
  2. The Golden Dinasty
  3. Fantastical
E' meglio leggere i libri nella giusta sequenza per capire meglio la trama e i personaggi.

Inedito in Italia
Livello di sensualità: hot

Trama: Cora Goode has woken up in a fairytale world where she can understand what birds are saying to her, men ride horses and have fluffy feathers in their hats and furniture zigs, zags and whirls in miracles of construction. The problem is, she thinks she’s in a dream but she’s actually taken the place of the parallel universe Cora and without realizing it, our Cora does something that starts a centuries old curse that will sweep the land if she gets captured by the evil Minerva. At this point, her dream world becomes a nightmare. Luckily, hot guy, fantasyland Noctorno is there to save her from the clutches of the grotesque vickrants sent by Minerva to capture her. Unfortunately, hot guy, fantasyland Noctorno doesn’t like the Cora of his world all that much (to say the least) and he thinks our Cora is her. And no matter what our Cora says or does to try to convince him, he won’t be convinced. But Cora needs Tor to keep her safe and guide her through this fantastical world as she hopes one day to wake up in her not-so-great apartment in her not-so-great life in her world. The problem is, the more time she spends with the gorgeous warrior Tor, the faster she falls in love with him.

Cora Goode si è svegliata in un mondo fiabesco dove riesce a capire quello che gli uccelli le stanno dicendo e gli uomini vanno a cavallo e hanno piume soffici nei loro cappelli. Il problema è che lei pensa di essere in un sogno, ma ha di fatto preso il posto della Cora che vive nell'universo parallelo e, senza rendersene conto, ha dato inizio ad una maledizione vecchia di secoli che spazzerebbe la terra se Cora venisse catturata dalla malvagia Minerva. A questo punto, il suo mondo di sogno diventa un incubo. Per fortuna, il meraviglioso Noctorno è lì per salvarla dalle grinfie dei vickrants (grotteschi mostri inviati da Minerva a catturarla). Purtroppo a Noctorno non piace la Cora del suo mondo più di tanto (a dir poco), e pensa che lei è la nostra Cora. E non importa cosa la nostra Cora dica o faccia per cercare di convincerlo, lui non le crede. Ma Cora ha bisogno di Tor per tenerla al sicuro e guidarla attraverso questo mondo fantastico. Il problema è che più tempo trascorre con lo splendido guerriero, più si innamora di lui.

Anche se mi secca ammetterlo, stavolta la Ashley non mi ha convinta del tutto. E' un romanzo divertente e pieno di colpi di scena, ma gli manca la vitalità e, ahimè, anche la profondità dei primi due. Intendiamoci: se l'avessi letto tra i primi romanzi che ho letto di questa autrice l'avrei sicuramente apprezzato di più, ma ora sò che lei può fare molto meglio. Cora e Tor (sorvoliamo sul nome completo di stò poveraccio!) sono due classici personaggi di KA: lui ultra-alpha, lei esuberante e carina. Quello che è mancato è la trama, con situazioni potenzialmente tragiche appena accennate e mancati approfondimenti su alcuni temi. Promettono però molto bene i prossimi romanzi!
Voto: 7

mercoledì 5 dicembre 2012

Desiderio Ribelle di Julie Garwood



Titolo: Desiderio Ribelle
Titolo Originale: Rebellious Desire (1986)
Autore: Julie Garwood
Editore: Mondadori - Collana "Emozioni"
Anno: 2012
Pagine: 301
Genere: Storico
Ambientazione: Inghilterra, 1802

Collegamenti con altri romanzi: no
Livello di sensualità: warm

Trama: Of all the dukes in England, Jered Marcus Benton, the Duke of Bradford, was the wealthiest, most handsome--and most arrogant. And of all London's ladies, he wanted the tender obedience of only one--Caroline Richmond. She was a ravishing beauty from Boston, with a mysterious past and a fiery spirit. Drawn to the powerful duke, undeterred by his presumptuous airs, Caroline was determined to win his lasting love. But Bradford would bend to no woman--until a deadly intrigue drew them enticingly close. Now, united against a common enemy, they would discover the power of the magnificent attraction that brought them together...a desire born in danger, but destined to flame into love!

Di tutti i duchi inglesi, Jered Marcus Benton, signore di Bradford, è il più ricco, il più bello e… il più arrogante. E di tutte le giovani donne dell’alta società tra le quali può scegliere, ne vuole una soltanto: Caroline Richmond. Lei viene da Boston ed è bellissima, misteriosa e fiera. Affascinata dal potente duca, Caroline resta tuttavia indifferente al suo atteggiamento presuntuoso poiché è determinata a conquistare il suo amore. Lui non si è mai piegato ai desideri di una donna, semmai è il contrario, finché un tragico complotto li unisce contro un comune nemico. Allora l’attrazione che provano l’uno per l’altra farà loro provare un desiderio incontenibile, nato dal pericolo ma destinato a sbocciare nell’amore più grande.

Finalmente viene pubblicata un'opera della grandissima Julie Garwood. Ho veramente adorato alcuni dei suoi romanzi storici, soprattutto la serie "Pagan" e la serie "Lairds' Fiances", ma devo ammettere che non ho ancora letto nessuno dei suoi contemporanei (mancanza alla quale cercherò di porre rimedio al più presto!).
Questo storico è uno tra i primi libri scritti da questa autrice e, ahimè, si vede. Non fraintendetemi è una lettura piacevole, scorrevole e divertente ma Bradford è lontano anni luce dai protagonisti della Garwood che sono abituata a conoscere. Inoltre è presente solo parzialmente la vena umoristica che mi ha sempre fatto apprezzare questa scrittrice. Altra pecca sicuramente il finale frettoloso. Lo consiglio comunque per passare qualche ora spensierata dato che un libro non perfettamente riuscito della Garwood è sicuramente superiore a molte letture che ci propinano oggi!
Voto: 7

lunedì 3 dicembre 2012

Zero at The Bone di Jane Seville



Titolo: Zero at the Bone
Autore: Jane Seville
Editore: Dreamspinner Press
Anno: 2009
Pagine: 308
Genere: Contemporaneo, M/M
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: E' un romanzo singolo ma l'autrice ha creato una serie di racconti con gli stessi personaggi (alcuni gratuiti sul suo sito, altri a pagamento)

Inedito in Italia

Livello di sensualità: hot

Trama: After witnessing a mob hit, surgeon Jack Francisco is put into protective custody to keep him safe until he can testify. A hitman known only as D is blackmailed into killing Jack, but when he tracks him down, his weary conscience won't allow him to murder an innocent man. Finding in each other an unlikely ally, Jack and D are soon on the run from shadowy enemies. Forced to work together to survive, the two men forge a bond that ripens into unexpected passion. Jack sees the wounded soul beneath D's cold, detached exterior, and D finds in Jack the person who can help him reclaim the man he once was. As the day of Jack's testimony approaches, he and D find themselves not only fighting for their lives... but also fighting for their future. A future together.

Dopo aver assistito ad un omicidio, il chirurgo Jack Francisco viene messo sotto custodia protettiva per tenerlo al sicuro fino a quando dovrà testimoniare. Un killer conosciuto solo come "D" viene costretto con il ricatto ad uccidere Jack, ma quando lo rintraccia, la sua coscienza non gli permette di uccidere un innocente. Trovando l'uno nell'altro un improbabile alleato, Jack e D sono ben presto in fuga da nemici oscuri. Costretti a lavorare insieme per sopravvivere, i due uomini forgiano un legame che si trasforma in una passione inaspettata. Jack vede l'anima ferita dietro l'apparenza fredda e distaccata di D, e D trova in Jack la persona che può aiutarlo a ritrovare l'uomo che era una volta. Mentre si avvicina il giorno della testimonianza di Jack, lui e D si trovano non solo a combattere per la loro vita ... ma anche per il loro futuro. Un futuro insieme.

Ho conosciuto questo romanzo tramite Goodreads. E' la mia seconda esperienza di lettura di un amore gay dopo "Rough Canvass": due romanzi molto diversi ma entrambi bellissimi. "Zero at the Bone" è il romanzo d'esordio, e a quanto mi risulta anche l'unico, di Jane Seville. I protagonisti sono apparentemente agli antipodi l'uno dall'altro: Jack è un chirurgo maxillo-facciale simpatico, solare, onesto e con un profondo senso di giustizia, che non esita a stravolgere la sua vita per mandare in galera degli assassini. Mentre D è un uomo che tutto avrebbe voluto diventare tranne ciò che è, ma anche un uomo a cui la vita ha riservato tante e tali sofferenze da averlo reso freddo e, apparentemente, insensibile. E'un killer, non possiede più nulla di ciò che era prima, neanche un nome (ormai è solo "D"), ma ha ancora delle regole morali molto precise: non uccide nessuno che non lo meriti. Scopriremo anche che in realtà fa molto di più (aiutando le autorità). D capisce subito che non può uccidere Jack; l'hanno ricattato per farlo ma, non solo Jack non merita di morire, lui lo guarda dritto negli occhi senza paura. Il killer sente fin da subito che la cassaforte impenetrabile in cui custodisce i suoi sentimenti e le sue sofferenze rischia di aprirsi, lasciandolo in balia di emozioni che rischiano di travolgerlo, ma accetta il rischio. Molto bello l'avvicinamento tra i due, la nascita di sentimenti forti ma allo stesso tempo molto delicati, sentimenti che dovranno superare molte difficoltà, ma che, alla fine, saranno la salvezza di entrambi.
Chi come me legge in Inglese ma non è madrelingua, potrebbe avere delle difficoltà: D parla con un accento particolare, del sud, che potrebbe essere di difficile comprensione all'inizio, anche se poi questa particolarità è un valore aggiunto che caratterizza ancora meglio questo incredibile personaggio. 
Voto: 8,5