giovedì 28 giugno 2012

Knight di Kristen Ashley



Titolo: Knight
Autore: Kristen Ashley
Editore: Smashwords
Anno: 2012
Pagine: 235
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Denver, USA

Collegamenti con altri libri: Si, è il primo romanzo della serie "Unfinished Hero Serie". La Serie è così composta:

  1. Knight
  2. Creed
  3. Raid

Potete trovare la recensione di tutti e tre i romanzi nel blog.

Livello di sensualità: hot
Inedito in Italia

Trama: Anya Gage has learned that to get anything good in life, you have to work for it. She has no espectations, no dreams. Then she finds herself at a party where she doesn’t want to be and she meets Knight. Knight Sebring knows who he is, what he wants and what he likes. And he gets it. But he never expected something as sweet as Anya Gage to wander into his bedroom during a party he did not expect to be having to borrow his phone. Knight tries to leave Anya to the life she deserves of white picket fences and a man who watches football on Sundays – good, normal and clean. But when Anya comes to his nightclub and finds herself in a situation, he knows someone has to look after her, he can’t fight it anymore and he decides that man will be him. Knight teaches Anya that, just as with the bad, in life you should also expect the good. And he teaches her this by giving it to her. But Knight has a dark past and just as he desires Anya for exactly who she is, he fears when she finds out exactly the man he has become and always intends to be, she’ll leave him for good, normal and clean.

Anya ha imparato che per ottenere qualcosa di buono nella vita, bisogna lavorare sodo. Non ha aspettative, non ha sogni. Poi si ritrova ad una festa dove non vorrebbe assolutamente essere e incontra Knight. Knight Sebring sa chi è, cosa vuole e ciò che gli piace. E lo ottiene. Ma non si aspettava certo che qualcosa di dolce come Anya vagasse nella sua camera da letto durante una festa e che chiedesse in prestito il suo telefono.
Knight cerca di lasciare Anya alla vita che merita - buona, normale e pulita. Ma quando Anya arriva al suo nightclub, sa che qualcuno deve prendersi cura di lei, lui non vuole più combattere ciò che sente e decide che quell'uomo sarà lui. Le insegna che, proprio come il male, nella vita ci si deve aspettare anche il bene.
Ma Knight ha un passato oscuro...

ATTENZIONE possibili SPOILERS

Questa volta la signora Ashley mi ha un pò delusa. In questo romanzo il protagonista è Knight Sebrig, proprietario del Club più famoso e alla moda di Denver. Ama il controllo, in ogni aspetto della vita, ama essere dominante (vi ricorda qualcuno di nome Christian?). Come tutti gli eroi della Ashley quando incontra la protagonista diventa immediatamente iperprotettivo nei suoi confronti, pur mantenendo certi atteggiamenti da dom. Lei accetta tutto e si innamora immediatamente di lui. Credo che ci fossero le premesse per creare qualcosa di più ma non sono state mantenute. Troppa carne al fuoco (fratello di Knight che fa di tutto per mettergli i bastoni tra le ruote, ex socio di Knight che lo odia, vicino di casa di Anya psicopatico, zia di Anya con la quale è cresciuta alla morte dei genitori che l'ha sempre maltrattata, facendole crollare l'autostima...), ma non tutto viene sviluppato come dovrebbe. Mi lascia un pò la sensazione di incompleto. A parte ciò continuo ad amare molto le storie raccontate da questa autrice, che in questo caso sono ancora più hot del solito!
Voto: 7

venerdì 22 giugno 2012

Cinquanta Sfumature di Grigio di EL James




Titolo: Cinquanta Sfumature di Grigio
Titolo originale: Fifty Shades of Gray (2011)
Autore: EL James
Editore: Mondadori - Collana "Omnibus"
Anno: 2012
Pagine: 548
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: Si è il primo libro della "Fifty Shades Trilogy", così composta
  1. Fifty Shades of Gray - Cinquanta sfumature di Grigio
  2. Fifty Shades Darker - Cinquanta Sfumature di Nero
  3. Fifty Shades Freed - Cinquanta Sfumature di Rosso
 Trama: When literature student Anastasia Steele goes to interview young entrepreneur Christian Grey, she encounters a man who is beautiful, brilliant, and intimidating. The unworldly, innocent Ana is startled to realize she wants this man and, despite his enigmatic reserve, finds she is desperate to get close to him. Unable to resist Ana’s quiet beauty, wit, and independent spirit, Grey admits he wants her, too—but on his own terms. Shocked yet thrilled by Grey’s singular erotic tastes, Ana hesitates. For all the trappings of success—his multinational businesses, his vast wealth, his loving family—Grey is a man tormented by demons and consumed by the need to control. When the couple embarks on a daring, passionately physical affair, Ana discovers Christian Grey’s secrets and explores her own dark desires

Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita ad uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall’ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili… Nello scoprire l’animo enigmatico di Grey, Ana conoscerà per la prima volta i suoi più segreti desideri.

Vi avevo già parlato di questa trilogia qualche post fa. L'avevo letta in lingua e ne ero stata subito conquistata. O si ama o si odia. Come vi dicevo l'autrice non ha una grande prosa ma la storia è talmente accattivante da far superare questo fatto. Ora, in occasione della sua uscita in italiano, me la sono comprata in versione cartacea. Sinceramente la preferivo in inglese. Mi spiego meglio: ho scoperto che leggere certi termini in italiano mi infastidisce e mi fa perdere tutta la poesia e il romanticismo. Fin'ora quasi tutti i romance erotici che ho letto li ho letti in inglese. L'uso di certi termini espliciti per descrivere parti anatomiche o "azioni" non mi dava fastidio, a leggere quegli stessi termini tradotti mi sembrano molto più volgari. Lo sò, non ha senso. Eppure per me è così. Detto ciò, questi libri continuano a piacermi moltissimo e sono molto felice che li abbiano pubblicati anche da noi. E poi, per me, Christian continua ad avere un gran fascino, sia in inglese che in italiano!!!!
Voto: 9

giovedì 21 giugno 2012

Lady Luck di Kristen Ashley



Titolo: Lady Luck
Autore: Kristen Ashley
Editore: Amazon Digital Services, Inc.
Pagine: 535
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Carnal, Colorado, USA

Collegamento con altri libri: Si, è il terzo romanzo della Colorado Mountain Serie. Questa serie è composta, per ora, da quattro libri. E'ambientata in due cittadine poco distanti tra loro sui monti del Colorado: Gnaw Bone e Carnal. I protagonisti si conoscono perchè vivono vicini, sono amici o per motivi di lavoro. Per apprezzarla al meglio è importante leggerla nell'ordine (tranne il primo romanzo che è abbastanza a se stante).


Ecco qui i romanzi che la compongono:

  1.  The Gamble: protagonisti Holden Maxwell e Nina Sheridan, ambientata a Gnaw Bone.
  2.  Sweet Dreams: protagonisti Tatum Jackson e Lauren Grahame, ambientata a Carnal. Ritroviamo solo marginalmente Nina e Max poichè Nina è l'avvocato che assiste Tate nella causa per ottenere l'affido del figlio.
  3. Lady Luck: protagonisti Ty Walker e Lexie Berry, ambientata a Carnal. Qui ritroviamo quasi tutti i personaggi dei libri precedenti perchè Ty è amico di Tate e lavora presso il garage di Wood, migliore amico di Tate. In questo romanzo poi facciamo la conoscenza di Chace che sarà il protagonista di "Breathe".
  4. Breathe: protagonisti Chace Keaton e Faye Goodknight, ambientata a Carnal. Anche qui ritroviamo i personaggi dei romanzi precedenti, vengono strette nuove amicizie e cementate quelle esistenti. Inoltre vi è un breve cameo di Ally Nightingale e di Darius della serie "Rock Chic".

Inedito in Italia
Livello di sensualità: hot


Trama: Ty Walker was wrongly imprisoned and for the five years he was inside, he honed his plan so when he gets out, he has nothing but vengeance on his mind. But then he walks straight to stylish, leggy, beautiful, goofy Lexie Berry and he suddenly has something else to think about. He knows within seconds he wants her and within days he can love her but with the filth that was flung at him clinging; he also knows he can’t have her. Since birth, Lexie Berry has been Lady Luck’s favorite toy and because of that, Lexie is cautious. But within a day, she senses Ty is something special. With her luck, however, she can’t trust it. Then she finds out what was done to Ty and she’s willing to do anything to make it right. Even what Ty will never forgive her for doing. Ty clings to vengeance and Lexie goes all out to give him back the time he lost. But Ty is battling demons within and they’re up against dirty cops and criminals who will stop at nothing to sway Lady Luck against them. All Ty and Lexie have is hope Lady Luck will finally swing their way.

Ty Walker è stato erroneamente imprigionato e, per i cinque anni in cui è stato dentro, ha messo a punto il suo piano di vendetta. Quando esce ha solo quello in mente ma poi si ritrova davanti la bella , elegante, simpatica Lexie Berry e, improvvisamente, ha qualcos'altro a cui pensare. Lui in pochi secondi sa che la vuole e sa anche che in pochi giorni potrebbe amarla, ma con il passato che si ritrova, sa anche che non può averla. Dalla nascita, Lexie Berry è stata il giocattolo preferito della dea bendata e, per questo motivo, Lexie è molto cauta. Ma nel giro di un giorno, sente che Ty è qualcosa di speciale. Con la fortuna che ha avuto fin'ora, però, non può fidarsi. Poi scopre ciò che è stato fatto a Ty e lei è disposta a fare qualsiasi cosa per raddrizzare il torto. Anche ciò per cui Ty non potrà mai perdonarla. Ty si aggrappa alla vendetta e Lexie fa di tutto per dargli indietro il tempo che ha perso. Ma Ty sta combattendo demoni dentro e fuori di lui, poliziotti corrotti e criminali che non si fermeranno davanti a nulla per far girare la fortuna contro di loro. Tutto ciò che Ty e Lexie hanno è la speranza che la fortuna, finalmente, giri dalla loro parte.

E' il terzo romanzo della Ashley che leggo e mi piace sempre di più. Ok, i suoi libri sono delle belle favole hot, ma perchè non sognare almeno leggendo un libro? Ty, il protagonista, è stato ingiustamente accusato di omicidio e ha trascorso in carcere cinque lunghissimi anni. Lexie è molto bella ma ha anche una storia personale molto sfortunata. Non ha mai avuto una famiglia e con Ty sente che finalmente ne ha trovata una. Non sarà semplice per i due imparare a conoscersi e lasciarsi andare ai sentimenti, ma alla fine ne sarà valsa davvero la pena. Nel romanzo vengono affrontati anche temi quali il razzismo (Ty ha il padre di colore), la forza dell'amicizia e dei legami che si formano tra le persone, che a volte sono più forti dei vincoli di parentela. Ritroviamo in questo romanzo Tate e tutti gli abitanti di Carnal conosciuti in "Sweet Dreams", nonchè Nina e Max di "The Gamble".
Si sa già che il prossimo libro della serie sarà dedicato a Chace Keaton, poliziotto di Carnal che ha una storia travagliata alle spalle e un padre ricco e potente che fa di tutto per rovinargli la vita.
Voto: 8

mercoledì 20 giugno 2012

Rock Me di Cherrie Lynn



Titolo: Rock Me
Autore: Cherrie Lynn
Inedito in italiano
Editore: Samhain Publishing
Anno: 2010
Collegamenti con altri libri: Si, e il seguito di "Unleashed"- i protagonisti dei due libri sono fratelli.

Trama: Loving him couldn’t be worse than losing him. Could it? Candace Andrews has had enough of pleasing others. In an act of birthday rebellion, she sets out to please herself—by walking into the tattoo parlor owned by her cousin’s ex-boyfriend. All she wants is a little ink, and Brian’s just the guy to give it to her. As soon as she submits to his masterful hands, though, the forbidden attraction she’s always felt for him resurfaces…and she realizes the devilishly sexy artist could give her so much more. Sweet, innocent Candace is the last person Brian expected to see again. She’s everything he’s not, and her family despises him. He doesn’t need the hassle, but he needs her, and this time no one is taking her away. Not even those who threaten to make his life a living hell. Backed into a corner, Candace faces the worst kind of choice. Cave in to those who think Brian is a living nightmare…or hold her ground and risk it all for the one man who rocks her world.

Amarlo non potrebbe essere peggio che perderlo. Candace Andrews ne ha abbastanza di compiacere gli altri. In un atto di ribellione, per il suo compleanno, si reca nel negozio di tatuaggi di proprietà dell'ex fidanzato di sua cugina. Tutto quello che vuole è un po' di inchiostro, e Brian è l'unico che lo può fare. Non appena si affida alle sue sapienti mani, però, l'attrazione proibita che ha sempre provato per lui riemerge ... e si rende conto che l'artista diabolicamente sexy può darle molto di più. La dolce e innocente Candace è l'ultima persona che Brian si aspettava di vedere di nuovo. Lei è tutto ciò che lui non è, e la sua famiglia lo disprezza. Non ha bisogno di altri problemi, ma ha bisogno di lei, e questa volta nessuno la porterà via. Nemmeno quelli che minacciano di rendere la sua vita un inferno. Messa alle strette, Candace affronta il peggior tipo di scelta. Stare con coloro che pensano che Brian sia un incubo ... o rimanere ferma sulle sue posizioni e rischiare tutto per l'unico uomo capace di mettere a soqquadro il suo mondo?



Questo libro aveva tutte le potenzialità per piacermi molto. Purtroppo non ha mantenuto le aspettative.
Brian è un artista del tatuaggio, ne ha diversi su di lui ed ha anche qualche piercing (uno anche "lì"), è tormentato perchè la sua famiglia ricca lo considera la pecora nera. Candace è sempre stata la figlia perfetta ma ora è stanca e vuole ribellarsi. Gli incontri tra i due sono piuttosto hot ma non ho sopportato alcune inutili lungaggini e soprattutto le pare mentali che si fa Candace...cioè, prima lo vuoi, poi hai paura, poi lo vuoi di nuovo, poi ti sembra troppo e vuoi prenderti i tuoi tempi...Insomma, deciditi!!!

Avrei dato un bel voto a questo libro ma alla fine mi fa troppo nervoso per le premesse non rispettate (ho visto che in rete, invece, è molto amato).

Voto: 6

martedì 19 giugno 2012

Segreti di Nora Roberts



Titolo: Segreti
Titolo Originale: Public Secrets (1990)
Autore: Nora Roberts
Editore: Harlequin
Anno: 1992
Pagine: 330
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: Inghilterra, USA

Collegamenti con altri romanzi: no

Livello di sensualità: lieve

Trama: Emma McAvoy may have grown up in the limelight, but some secrets are hidden in a darkness no light can reach. Now on the verge of a successful career, and having fallen in love with the man of her dreams, Emma is looking to the future. Yet it’s the past that is about to catch up with her. For Emma, her childhood had been almost like a rags-to-riches fairy tale—until the tragic night that changed her family forever. But what Emma thinks she knows about that terrible night and the man she’s about to marry is only half the truth. The other half is locked away in the last place she’d ever think to look: her own memories. It’s a mystery a handsome and relentlessly driven homicide detective needs to solve in a case that’s haunted him for years—and a secret someone will kill to keep.

Emma, figlia illegittima di Brian, rock star di fama mondiale, viene riconosciuta dal padre e portata a vivere con lui. Con il trascorrere degli anni, Emma toccherà con mano e comprenderà che cosa significa avere un'immagine prima da costruire e poi da difendere.

Attenzione, possibili spoiler.

Il sottotitolo che potrei dare a questo post è: anche le migliori a volte sbagliano. Nora Roberts ha scritto dei bellissimi romanzi e, di solito, con lei si va sul sicuro. Ho fatto fatica a digerire questo libro. Abbiamo Emma, una povera bimba affidata ad una madre tossica ed egoista che la usa solo per ottenere più soldi da suo padre, Brian una rock star ricchissima. Quando poi a quattro anni Emma va finalmente a vivere con il padre crede di aver trovato il paradiso; pochi anni dopo però le muore il fratellino di due anni, ucciso durante un tentativo di rapimento....e da qui in poi una sfiga dietro l'altra!
Il romanzo è stato scritto nel 1990 e si vede. Insomma, per buona parte non mi è piaciuto ma si riscatta un pò nel finale, con un doveroso happy end!
Voto: 6-

martedì 12 giugno 2012

Sweet Dreams di Kristen Ashley



Titolo: Sweet Dreams
Autore: Kristen Ashley
Editore: Amazon Digital Services, Inc.
Anno: 2011
Pagine: 638
Genere: Contemporaneo, Romantic suspense
Ambientazione: Carnal, Colorado, USA

Collegamenti con altri romanzi: Si, fa parte della "Colorado Mountain Serie". Questa serie è composta, per ora, da quattro libri. E'ambientata in due cittadine poco distanti tra loro sui monti del Colorado: Gnaw Bone e Carnal. I protagonisti si conoscono perchè vivono vicini, sono amici o per motivi di lavoro. Per apprezzarla al meglio è importante leggerla nell'ordine (tranne il primo romanzo che è abbastanza a se stante).
Ecco qui i romanzi che la compongono:
  1. The Gamble: protagonisti Holden Maxwell e Nina Sheridan, ambientata a Gnaw Bone.
  2. Sweet Dreams: protagonisti Tatum Jackson e Lauren Grahame, ambientata a Carnal. Ritroviamo solo marginalmente Nina e Max poichè Nina è l'avvocato che assiste Tate nella causa per ottenere l'affido del figlio.
  3. Lady Luck: protagonisti Ty Walker e Lexie Berry, ambientata a Carnal. Qui ritroviamo quasi tutti i personaggi dei libri precedenti perchè Ty è amico di Tate e lavora presso il garage di Wood, migliore amico di Tate. In questo romanzo poi facciamo la conoscenza di Chace che sarà il protagonista di "Breathe".
  4. Breathe: protagonisti Chace Keaton e Faye Goodknight, ambientata a Carnal. Anche qui ritroviamo i personaggi dei romanzi precedenti, vengono strette nuove amicizie e cementate quelle esistenti. Inoltre vi è un breve cameo di Ally Nightingale e di Darius della serie "Rock Chic".
Livello di sensualità: hot
Inedito in italiano.

Trama: Lauren Grahame has spent her whole life thinking something special was going to happen. She didn’t know what it was, she just knew it would one day be hers. But she learned the hard way that special wasn’t on offer. So, after divorcing her cheating husband, Lauren searched for nothing special and she thought she found it when she landed a job as a waitress in a biker bar in Carnal. It was perfect: a nothing job in a nowhere bar in Nowheresville. Then Tatum Jackson walked in. Part-owner of the bar, he took one look at high-class Lauren and wanted nothing to do with her. And he made this known, loudly. Tate’s angry insults seared in her brain, Lauren decides the feeling is mutual and she doesn’t want anything to do with the gloriously handsome Tate Jackson. The clash of the bartender and barmaid begins but, even though Tate makes his change of mind clear (in biker-speak, a language Lauren is not fluent in), Lauren is intent on going her own way. Until a serial killer hits Carnal and Lauren finds out Tate isn’t a bartender, he’s a bounty hunter. He stakes his claim for Lauren before he goes on the hunt for a killer but Laurie doesn’t speak biker nor does she understand bounty hunters and Tate comes back from the hunt to find his old lady has moved on. Life throws curveball after curveball at Laurie and Tate as secrets are revealed, women are brutally murdered, Tate leads Lauren to special and Laurie tries to find her inner biker babe.

Lauren Grahame ha trascorso tutta la sua vita pensando che qualcosa di speciale stesse per accadere. Non sapeva cosa fosse, lei sapeva che un giorno ci sarebbe stato . Ma ha imparato a sue spese che quel qualcosa non era in offerta. Così, dopo il divorzio da marito che la tradiva, Lauren ha lasciato la sua vita dorata ed è partita senza meta, senza cercare qualcosa di speciale. Pensava di averlo trovato quando ha ottenuto un lavoro come cameriera in un bar di motociclisti a Carnal (piccola cittadina del Colorado). E 'perfetto: un lavoro tranquillo in un bar da nessuna parte, in Nowheresville. Poi Tatum Jackson (co-proprietario del bar), è entrato, ha dato uno sguardo all'aria di alta classe di Lauren e non ha voluto avere niente a che fare con lei. E lo ha fatto sapere a tutti, ad alta voce. Scottata dagli insulti rabbiosi di Tate, Lauren decide che il sentimento è reciproco e lei non vuole avere niente a che fare con il bellissimo Tate Jackson. Lo scontro tra barista e cameriera inizia e, anche se Tate chiede scusa e fa capire che ha cambiato idea su di lei, Lauren è intenta ad andare avanti a modo suo. Fino a quando un serial killer colpisce Carnal e Lauren scopre che Tate non è solo un barista, lui è un cacciatore di taglie.

Come vi dicevo riguardo a "The Gamble", la Ashley ha una scrittura piuttosto ostica perchè usa pochissimo la punteggiatura. I suoi romanzi sono corposi (questo ad esempio conta ben 638 pagine e 975 KB - edizione Kindle), ma li si legge volentieri, non sono mai pesanti o eccessivamente descrittivi.
Qui abbiamo Lauren, una donna di 42 anni divorziata dal marito che la tradiva con la sua migliore amica, che dopo lo shock del divorzio ha viaggiato per mesi senza meta. Quando arriva a Carnal sente che lì può fermarsi. Trova lavoro in un bar per bikers e si stabilisce nel piccolo motel cittadino. Tutto bene finchè non fa la conoscenza di Tatum Jackson, Tate, co-proprietario del bar al quale basta un'occhiata per prenderla in antipatia a causa della sua classe. Tate è un ex giocatore professionista di football, ex poliziotto, attualmente impegnato come cacciatore di taglie e barista part-time, ha 44 anni ed è (ovviamente !) bellissimo, altissimo, muscolosissimo, rude, biker..... Non è affatto gentile o carino con lei la prima volta che si incontrano ma, con il passare dei giorni si rende conto dell'errore e fa di tutto per farsi perdonare e conquistare Laurie (impresa tutt'altro che difficile). Nella storia poi entrano diversi personaggi secondari: gli altri lavoratori del bar, i proprietari del motel, la ex di Tate, due hippie, i genitori e la sorella di Lauren, l'ex marito, la sue ex migliore amica e, nientepopodimeno che...un serial killer. Questo libro mi è piaciuto, bella la storia d'amore e credibile la componente gialla. Ci sono scene molto dolci, altre hot, altre ancora commuoventi. Si parla di amore (di tutti i tipi: tra uomo e donna, tra genitori e figli...) ma anche di amicizia.
Voto: 8

sabato 9 giugno 2012

Le Mie Autrici Preferite

Oggi vi parlo delle mie scrittrici da 10 e lode. Inizio dicendo che, a seconda dell'umore del momento, preferisco l'una rispetto all'altra; ad esempio se ho bisogno di dolcezza sceglierò la Garwood, se voglio l'uomo bastardo che più bastardo non si può sceglierò la McNaught, se invece desidero passione mi leggerò un bel romanzo della Kleypas. Intendiamoci, non è che mi piace tutto ciò che scrivono queste autrici, ma di solito sono una garanzia.
Avevo accennato qualche post fa al fatto che la mia scrittrice preferita è la Stuart perciò inizio da lei.

  1. Anne Stuart: famosa per i suoi bad boys. Mi piace moltissimo sia nel contemporaneo che nello storico e, se vengo colpita dal blocco del lettore, un suo romanzo riesce sempre a farmelo superare. Amo tutti i suoi libri (eh si, vi avevo avvisato che quando si parla di lei non riesco ad essere obbiettiva!). Se però devo nominare i miei preferiti sicuramente non posso non menzionere la serie "Ice" (tutta la serie è di livello  altissimo con tensione, ritmo e passione), "Il Bacio dello Scorpione" (ahhh Lucien!!!), "Il Lord del Mistero" (romanzo che mi ha fatto riscoprire la Stuart dopo anni), "Una Rosa a Mezzanotte".....ok mi fermo perchè li elencherei tutti!
  2. Julie Garwood: mi piacciono moltissimo i suoi eroi super-machi, all'apparenza anche super-duri, ma in realtà dolcissimi e iperprotettivi nei confronti delle loro donne. Tra i miei preferiti: "Nel Castello di Connor", "Una Sensuale Vendetta" e "Matrimonio Normanno". Non ho letto ancora i contemporanei di questa autrice.
  3. Lisa Kleypas: qualsiasi suo romanzo scegli non sbagli mai. Sa creare storie romantiche ed estremamente passionali. I miei D.I.K.: "Sugar Daddy", "Peccati d'inverno" e "L'Amante di Lady Sophia".
  4. Julie McNaught: storie d'amore travagliate ma con lieto fine. Il mio preferito è "A Kingdom of Dreams", mi ha fatto ridere, commuovere ed emozionare, uno dei miei romanzi preferiti in assoluto.
  5. Kathleen E. Woodiwiss: è grazie a lei che leggo romance. Ho letto tutti i suoi romanzi e, anche se gli ultimi sono un pò sotto tono, vale sempre la pena leggerli. I miei preferiti: "Magnifica Preda", "Una Rosa d'Inverno" e "Come Cenere nel Vento".
  6. Linda Howard: la preferisco nei rosa-crime. I più belli a mio parere: "L'uomo Ideale", "Dopo quella Notte" e "La Regina dei Diamanti".
  7. JR Ward: adoro i suoi "Brothers". In questo caso il mio preferito è V, di conseguenza il romanzo che amo di più è il suo. 
Questa è solo una piccola carrellata, ci sono sicuramente autrici che non ho nominato ma delle quali leggo praticamente tutto ciò che viene pubblicato. Ci sono, ancora, romanzi splendidi di altre autrici che non ho menzionato. Per ora mi limito a loro. 

mercoledì 6 giugno 2012

Sarà per sempre di Judith McNaught




Titolo: Sarà per Sempre 
Titolo originale: Once and Always (1987)
Autore: Judith McNaught
Editore: Mondadori, Collana "Emozioni"
Anno: 2012 
Pagine: 411 
Genere: Storico 
Ambientazione: Londra, 1818


Collegamenti con altri romanzi:  si, è il primo della serie "Sequels", così composta:
  1. Once and Always - Sarà per Sempre: protagonisti Jason e Victoria
  2. Something Wonderful - Qualcosa di Meraviglioso: Jordan e Alexandra
  3. Almost Heaven - Occhi Verdi: Ian e Elizabeth
TRAMA: "Once and Always," one of Judith McNaught's most masterful and moving love stories, powerfully brings to life the fiery passion of a free-spirited American beauty and a troubled English lord. Suddenly orphaned and alone, Victoria Seaton sails the vast ocean, eager to reclaim her heritage at Wakefield, the sumptuous English estate of a distant cousin, the notorious Lord Jason Fielding. Bewildered by his arrogance yet drawn to his panther-like grace, she senses the painful memories that smolder in his eyes. When he gathers her at last into his arms, arousing a sweet, insistent hunger, they wed and are embraced by fierce, consuming joy -- free from the past's cruel grasp. Then, in a moment of anguish, Victoria discovers the treachery at the heart of their love . . . a love she had dreamed would triumph not just once, but always

Victoria Seaton è cresciuta in un modesto villaggio in America. Rimasta orfana, si imbarca per l’Inghilterra per reclamare la propria eredità e il posto che le spetta di diritto nell’alta società. Quando giunge a Wakefield, sontuosa dimora del lontano cugino lord Jason Fielding, rimane colpita dall’eleganza formale del luogo. Ma anche disorientata dal comportamento arrogante dell’uomo che, con i suoi modi bruschi, a tratti crudeli, terrorizza ogni debuttante. Tuttavia, Victoria non può non sentirsi attratta dalla sua grazia felina e dalla sua virilità, e perfino toccata dai ricordi dolorosi che riesce a intravedere nelle profondità dei suoi occhi. Dal canto suo Jason, incapace di resistere al fascino e allo spirito indomito di Victoria, cede al desiderio trascinandola in una passione travolgente. Un amore che potrebbe durare per sempre, se solo riuscisse a liberarsi del passato…

La McNaught mi piace molto. Ho letto tantissimi suoi romanzi sia in inglese che in italiano, ed è sempre una garanzia. Questo romanzo non fa eccezione. Pur essendo stato scritto nel 1987 non lo dimostra.
Il protagonista maschile, per quasi tutto il romanzo è di un antipatico che più antipatico non si può, ma, quando si conoscono le ragioni della sua amarezza e della sua sfiducia, si riesce a perdonare (almeno in parte) il suo comportamento.

VOTO: 8

sabato 2 giugno 2012

Crow's Row di Julie Hockley





Titolo: Crows'Row
Autore: Julie Hockley
Editore: iUniverse
Anno: 2011
Pagine: 336
Genere: Contemporaneo
Ambientazione: USA

Collegamenti con altri romanzi: Si, è il primo (e fin'ora unico) di una nuova serie.

Livello di sensualità: sottile
Inedito in Italia

Trama: For college student Emily Sheppard, the thought of spending a summer alone in New York is much more preferable than spending it in France with her parents. Just completing her freshman year at Callister University, Emily faces a quiet summer in the city slums, supporting herself by working at the campus library. During one of her jogs through the nearby cemetery while visiting her brother Bill’s grave, Emily witnesses a brutal killing—and then she blacks out. When Emily regains consciousness, she realizes she’s been kidnapped by a young crime boss and his gang. She is hurled into a secret underworld, wondering why she is still alive and for how long.  Held captive in rural Vermont, she tries to make sense of her situation and what it means. While uncovering secrets about her brother and his untimely death, Emily falls in love with her very rich and very dangerous captor, twenty-six year- old Cameron. She understands it’s a forbidden love and one that won’t allow her to return to her previous life. But love may not be enough to save Emily when no one even knows she is missing.

Per la studentessa di college Emily Sheppard, il pensiero di trascorrere un'estate da sola a New York è preferibile al passarla in Francia con i suoi genitori. Stà completando il suo primo anno alla Callister University, affrontando un'estate tranquilla nei bassifondi della città, lavorando presso la biblioteca del campus. Mentre stà facendo jogging attraverso il vicino cimitero per far visita alla tomba di suo fratello Bill, Emily diventa testimone di un omicidio brutale, dopo di che tutto diventa buio. Quando Emily riprende conoscenza, si rende conto di essere stata rapita da un giovane boss della malavita e dalla sua banda. Tenuta prigioniera nelle montagne del Vermont, cerca di dare un senso alla sua situazione. Mentre scopre segreti su di lei, su suo fratello e la sua morte prematura, Emily si innamora del suo rapitore (molto ricco e molto pericoloso), Cameron. Capisce che il loro è un amore proibito e che non le permetterà di tornare alla sua vita precedente. Ma l'amore può non essere sufficiente a salvare Emily, quando nessuno sa che lei manca.


L'ho appena terminato e la fine la devo ancora digerire! Perchè???? Ovviamente, indovinate....c'è un seguito! (Che però deve ancora essere scritto....AARGHHH!!!).
A parte ciò mi ha davvero presa moltissimo. Lui: 26 anni boss della malavita abituato a non battere ciglio nemmeno quando ordina l'eliminazione di qualcuno. Allo stesso tempo (cosa che ho trovato davvero adorabile!) nel privato è timido e arrossisce spesso. Lei: 19 anni, capelli rossi e ossa sporgenti. Non si vede bella e non vuole vivere la vita dorata che hanno programmato per lei i suoi genitori super-ricconi. Per questo vive in una topaia e rifiuta il denaro che loro le mandano, tirando la cinghia. Ma è davvero una tipa divertente!
Ora, lo ammetto anche io che più bad boy di così è difficile da immaginare, ma, nonostante nella vita reale fuggirei a gambe levate davanti ad un uomo del genere, leggere la sua storia, vedere le due facce che nasconde e la sofferenza per le scelte che a volte deve compiere...me l'hanno fatto piacere! (Ripeto, solo sulla carta! )
Certe scene sono proprio un pugno nello stomaco e spesso mi trovavo a pensare "non può essere, non può davvero far accadere questo nella trama..." e invece....
Vabbè per ora VOTO: 9 aspettando il seguito.......

Le mie letture di maggio

Inizio giugno, tempo di bilanci...(per quanto riguarda il mese di maggio, ovviamente!).
Ecco qui i libri letti durante il mese con piccola votazione:

  1. Ballando con Clara di Mary Balogh: non male ma mi aspettavo di più. Un bad boy che si redime troppo in fretta. VOTO 6,5
  2. Indietro Verso il Futuro di Anne Stuart: ok, ve lo dico, tanto prima o poi ve ne accorgerete da soli: IO ADORO LA STUART. Leggerei qualsiasi cosa scritta da questa donna (ed in effetti ho già letto, o in attesa di essere letto quasi tutti i suoi libri!). Fatta questa premessa (aggiungendo anche l'avvertenza che qualsiasi suo romanzo, anche il più mediocre, come voto non otterrà mai meno di 7), devo dire che il romanzo mi è piaciuto anche se si nota che è un pò datato (risale agli anni '80). VOTO: 8
  3. Beautiful Disaster di Jamie McGuire: Bello! Uno YA con delle scene abbastanza calde. Il protagonista è uno studente universitario che si guadagna da vivere combattendo incontri di lotta clandestini, lei invece è la figlia di un giocatore d'azzardo incallito che incolpa lei perchè non riesce più a vincere. VOTO: 8,5
  4. Il Tribunale delle Anime di Donato Carrisi: lo sò, non è un romance. Però mi è piaciuto tantissimo!!!! Non avevo ancora letto nulla di questo autore pur avendo molto sentito parlare del suo "Il Suggeritore". Per quanto mi riguarda il suo successo è meritatissimo: trama ricchissima di intrecci e colpi di scena che non ti lascia tregua. Voto: 8,5
  5. Hearts in Darkness di Laura Kaye: è più una novella che un romanzo poichè e abbastanza breve...peccato. Gli ingredienti c'erano tutti: lui tatuato e tormentato, lei effervescente e simpatica. Si incontrano dentro un ascensore che rimane poi bloccato per ore a causa di un guasto...VOTO:7
  6. Gabriel's Inferno di Sylvain Reynard: più avanti dedicherò un post a questo romanzo e al suo seguito (Gabriel's Rapture) che devo ancora leggere perciò mi limito al VOTO:9
  7. Bared To You di Sylvia Day: anche a questo probabilmente dedicherò un post ma, dato che si tratta del primo libro di una trilogia, e che il secondo libro è in uscita ad ottobre, potrebbe volerci un pò. Diciamo che ricalca molto le situazioni viste in "Fifty Shades" ma con uno stile migliore. VOTO:9
  8. On the Island di Tracey Garvis-Greaves: una piacevolissima sorpresa! I protagonisti sono un'insegnante di circa 30 anni e il suo giovane allievo di 16 finiti su un'isola deserta dopo che l'aereo su cui viaggiavano è finito in mare. Rimarranno sull'isola per più di tre anni. Voto:9
  9. The Gamble di Kristen Ashley: lungo ma molto piacevole. Unica pecca lo stile della scrittrice che usa pochissimo la punteggiatura. VOTO:8
  10. Untouchable di Lindsay Delagair: anche questo è il primo romanzo di una trilogia (Uffa!!!). Non è male; in poche parole parla di una ragazza ricca e del killer che è stato assunto per ucciderla.Trama interessante me un pò appesantita da situazioni inverosimili, con risoluzione troppo affrettata e alcune scelte discutibili. Voto:7